Durante l'installazione di Adobe Sign per Salesforce, è possibile non aver effettuato l'installazione per tutti gli utenti e avere invece installato “solo per amministratori” o per “profili specifici”. In questo caso, potrebbe essere necessario estendere l'accesso ad altri utenti di Salesforce dopo l'installazione.

Concessione dell'accesso agli utenti (v19 e successive)

Nella versione 19 del pacchetto Adobe Sign per Salesforce sono stati aggiunti tre nuovi set di autorizzazioni che concedono agli utenti tutte le autorizzazioni sui campi e sugli oggetti di cui hanno bisogno per utilizzare il sistema.

I set di autorizzazioni sono consultabili passando a: Imposta > Amministrazione > utenti > Set di autorizzazioni

Le tre opzioni, in ordine di privilegio nel sistema, sono:

  • Utente Adobe Sign: autorizzazioni minime richieste per un utente mittente di Adobe Sign per Salesforce. Comprende accesso limitato ai componenti necessari inclusi nel pacchetto gestito: oggetti, campi, scheda, classi e pagine.
  • Amministrazione Adobe Sign: autorizzazioni minime richieste per un utente amministratore di Adobe Sign per Salesforce. Comprende accesso completo a tutti i componenti inclusi nel pacchetto gestito: oggetti, campi, scheda, classi e pagine.
  • Utente integrazioni di Adobe Sign: tutte le autorizzazioni richieste per un utente delle integrazioni di Adobe Sign per Salesforce. Include tutto l'accesso di amministratore, nonché l'accesso a tutti i dati dell'organizzazione.
1_permission_sets

Per applicare un set di autorizzazioni a un utente:

  • Passa a: Imposta > Amministrazione > Utenti > Utenti
  • Fai clic sul collegamento Nome dell'utente a cui desideri consentire l'accesso
2_select_a_user

 

Viene visualizzata la pagina di impostazione utenti.

  • Sposta il cursore del mouse sopra il collegamento Assegnazioni dei set di autorizzazioni e fai clic sul pulsante Modifica assegnazioni
3_click_edit_assignments
  • Seleziona il set di autorizzazioni da applicare all'utente
  • Fai clic su Aggiungi per spostare l'opzione dal lato Disponibile al lato Attivato
  • Fai clic su Salva.
4_add_the_permissionset

Concessione dell'accesso ai profili e agli utenti (v18 e versioni precedenti)

Salesforce ha due interfacce di profilo:

  • L'interfaccia utente di profilo ottimizzata
  • L'interfaccia utente di profilo originale

Consulta Panoramica dei profili nell'Aiuto di Salesforce.com per ulteriori informazioni.

Se l'interfaccia utente di profilo ottimizzata è attivata, segui le istruzioni in Modifica dei profili tramite l'interfaccia utente di profilo ottimizzata in questo documento. Se questa non è attivata, segui le istruzioni in Modifica dei profili tramite l'interfaccia utente di profilo originale.

Nota:

Non è possibile modificare tutte le impostazioni per i profili standard. Potrebbe essere necessario clonare un profilo standard per creare un profilo personalizzato e quindi modificare il profilo personalizzato.

Modifica dei profili tramite l'interfaccia utente di profilo originale

Questa sezione illustra il processo a cui attenersi per concedere ulteriore accesso utilizzando l'interfaccia utente di profilo originale. (Consulta Modifica dei profili nell'interfaccia di profilo originale per ulteriori informazioni)

  1. Passa a Imposta > Amministra > Gestione utenti > Profili.

  2. Nella pagina Profili, fai clic su Modifica per il profilo selezionato.

    Individua il profilo da modificare
  3. Nella sezione delle impostazioni app personalizzate della pagina di modifica del profilo, fai clic per contrassegnare Adobe Sign come "Visibile".

    NON salvare. Salverai tutte le modifiche al passaggio 6 qui sotto.

    Attiva l'opzione Visibile per l'app
  4. Configura le impostazioni delle schede personalizzate, secondo le esigenze, per tutte le schede elencate nella tabella Schede di Adobe Sign effettuando le seguenti operazioni:

    a. Scorri alla sezione Impostazioni schede della pagina di modifica del profilo e individua la sezione Impostazioni schede personalizzate

    b. Seleziona l'impostazione della scheda appropriata (Nascosta, Valore predefinito disattivato o Valore predefinito attivato) per ogni scheda

    Impostazioni schede personalizzate

    NON salvare. Salverai tutte le modifiche al passaggio 6 qui sotto.

  5. Concedi le autorizzazioni sugli oggetti personalizzate e le autorizzazioni di sicurezza a livello di campo personalizzate, in base alle necessità, per tutti gli oggetti presenti nella tabella Oggetti di Adobe Sign effettuando le seguenti operazioni:

    a. Scorri alla sezione Autorizzazioni sugli oggetti personalizzate della pagina di modifica del profilo.

    b. Attiva le autorizzazioni sugli oggetti personalizzate (Leggi, Crea, Modifica, Elimina, Visualizza tutto, Modifica tutto) secondo le esigenze.

    Nota:

    L'attivazione di tutte le autorizzazioni sugli oggetti personalizzate rappresenta il massimo livello di accesso che può essere concesso. In alcuni casi, è possibile scegliere di non autorizzare l'accesso a tutti gli oggetti a seconda delle funzioni utilizzate.

    Imposta le autorizzazioni sugli oggetti personalizzate
  6. Scorri alla parte superiore della pagina di modifica del profilo e fai clic su Salva per salvare le impostazioni delle schede, le impostazioni delle app personalizzate e le autorizzazioni sugli oggetti personalizzate.

    Salva le impostazioni del profilo

    Verrai riportato alla pagina dei profili.

  7. Nella pagina dei profili, fai clic sul collegamento nella colonna "Nome profilo" per selezionare il profilo che stai modificando.

    Vai al profilo
  8. Nella pagina del profilo, imposta la sicurezza a livello di campo personalizzata per gli oggetti di Adobe Sign, effettuando le seguenti operazioni:

    a. Scorri alla sezione Sicurezza a livello di campo personalizzata nell'area della sicurezza a livello di campo

    Impostazioni di Sicurezza a livello di campo personalizzata

    b. Fai clic sul collegamento Visualizza per il primo oggetto.

    c. In Sicurezza a livello di campo, fai clic sul pulsante Modifica.

    Pagina di modifica della sicurezza a livello di campo

    d. Attiva le autorizzazioni a livello di campo secondo le esigenze (Accesso in lettura, Accesso per modifica o entrambe).

    e. Fai clic sul pulsante Torna al profilo.

    Ripeti questi passaggi per gli oggetti rimanenti

    Nota:

    Alcune autorizzazioni sono attivate per impostazione predefinita e i campi per valori generati dal sistema come Creato da e Ultima modifica di non possono essere modificati.

  9. Attiva Accesso classi Apex effettuando le seguenti operazioni:

    a. Fai clic su sul collegamento Accesso classi Apex attivato nella parte superiore della pagina Profilo per passare direttamente alla sezione

    Fai clic sul collegamento Accesso classi Apex attivato

    b. Fai clic sul pulsante Modifica.

    c. Seleziona tutte le classi correlate a EchoSign elencate sotto Classi Apex disponibili. Queste classi iniziano tutte con il testo: echosign_dev1

    d. Fai clic su Aggiungi per spostarle nell'elenco Classi Apex attivate.

    Classi Apex aggiunte

    e. Fai clic sul pulsante Salva.

  10. Attiva l'accesso alla pagina di Visualforce effettuando le seguenti operazioni:

    a. Fai clic sul collegamento Accesso alla pagina di Visualforce attivato nella parte superiore della pagina Profilo per passare direttamente alla sezione

    b. Fai clic su Modifica

    c. Seleziona tutte le classi correlate a EchoSign elencate sotto Pagine Visualforce disponibili. Questi nomi di pagine iniziano con il testo: echosign_dev1

    d. Fai clic su Aggiungi per spostarle nell'elenco “Pagine Visualforce attivate”

    Fai clic su Aggiungi per spostarle nell'elenco “Pagine Visualforce attivate”

    e. Fai clic su Salva.

Modifica dei profili utilizzando l'interfaccia utente di profilo ottimizzata

Questa sezione illustra il processo a cui attenersi per concedere ulteriore accesso utilizzando l'interfaccia utente di profilo ottimizzata. A seconda dell'installazione, potrebbe non essere necessario eseguire tutti i passaggi.

  1. Passa a Imposta > Amministra > Gestione utenti > Profili.

  2. Nella pagina dei profili, fai clic sul collegamento nella colonna "Nome profilo" per selezionare il profilo che desideri modificare.

    Vai al profilo

    La pagina Profilo viene visualizzata.

    La pagina Profilo
  3. Imposta Adobe Sign come app visibile effettuando le seguenti operazioni:

    a. Nella sezione App nella parte superiore della pagina Profilo, fai clic sul collegamento App assegnate.

    Fai clic sul collegamento App assegnate

    b. Nella sezione App assegnate, fai clic sul pulsante Modifica.

    Modifica l'app assegnata

    c. Seleziona questa casella per contrassegnare Adobe Sign come "Visibile"

    Seleziona la casella di controllo Visibile

    d. Fai clic su Salva e torna alla panoramica del profilo.

  4. Configura le impostazioni delle schede, secondo le esigenze, per tutte le schede elencate nella tabella Schede di Adobe Sign effettuando le seguenti operazioni:

    a. Nella sezione App nella parte superiore della pagina Profilo, fai clic sul collegamento Impostazioni oggetti.

    Fai clic sul collegamento Impostazioni oggetti

    b. Nella sezione Tutte le impostazioni degli oggetti, cerca la scheda per nome o scorri per individuarla e fai clic sul collegamento Nome oggetto.

    Fai clic sul collegamento Nome oggetto

    c. Fai clic sul pulsante Modifica.

    Fai clic sul pulsante Modifica

    d. Seleziona l'impostazione della scheda appropriata (Nascosta, Valore predefinito disattivato o Valore predefinito attivato)

    e. Fai clic su Salva.

     

    Seleziona il valore della scheda appropriato

    f. Ripeti questi passaggi per le schede rimanenti.

  5. Concedi le autorizzazioni sugli oggetti e sui campi, secondo le esigenze, per tutti gli oggetti presenti nella tabella Oggetti di Adobe Sign effettuando le seguenti operazioni:

    Nota:

    La concessione di tutte le autorizzazioni sugli oggetti e sui campi fornisce il miglior livello di accesso. In alcuni casi, è possibile scegliere di non autorizzare l'accesso a tutti gli oggetti e campi a seconda delle funzioni utilizzate.

    a. Passa a Impostazioni dell'oggetto (vedi il passaggio 4-a qui sopra).

    b. Nella sezione Tutte le impostazioni degli oggetti, cerca la scheda per nome o scorri per individuarla e fai clic sul collegamento Nome oggetto.

    Fai clic sul collegamento Nome oggetto

    c. Fai clic sul pulsante Modifica.

    Fai clic sul pulsante Modifica

    d. Attiva le autorizzazioni sugli oggetti (Leggi, Crea, Modifica, Elimina, Visualizza tutto, Modifica tutto) secondo le esigenze.

    Attiva le autorizzazioni sugli oggetti

    e. Scorri fino alla sezione Autorizzazioni sui campi.

    f. Attiva le autorizzazioni sui campi (Accesso in lettura e Accesso per modifica) secondo le esigenze

    Nota:

    Alcune autorizzazioni sono attivate per impostazione predefinita e i campi per valori generati dal sistema come Creato da e Ultima modifica di non possono essere modificati.

    Attiva le autorizzazioni sui campi

    g. Fai clic su Salva per salvare sia le autorizzazioni sugli oggetti sia quelle sui campi.

    Ripeti questi passaggi per gli altri oggetti.

  6. Attiva Accesso classi Apex effettuando le seguenti operazioni:

    a. Nell'elenco a discesa Impostazioni oggetti (nella pagina Profilo), seleziona Accesso classi Apex

    Seleziona Accesso classi Apex

    b. Nella sezione Accesso classi Apex, fai clic sul pulsante Modifica.

    c. Aggiungi tutte le classi correlate a EchoSign all'elenco Classi Apex attivate. Queste classi iniziano con il testo:echosign_dev1

    d. Fai clic su Salva

    Aggiungi le classi Apex
  7. Attiva Accesso pagina Visualforce effettuando le seguenti operazioni (consulta anche Operazioni con Accesso pagina Visualforce nell'interfaccia utente di profilo ottimizzata):

    a. Nel menu Accesso classi Apex, seleziona Accesso pagina Visualforce

    Seleziona Accesso pagina Visualforce

    b. Nella sezione Accesso pagina Visualforce, fai clic sul pulsante Modifica

    c. Aggiungi tutte le pagine correlate a EchoSign all'elenco Pagine Visualforce attivate. Queste pagine iniziano con il testo:echosign_dev1

    d. Fai clic su Salva.

    Aggiungi tutte le pagine Visualforce EchoSign

Appendice: Oggetti e schede di Adobe Sign

Schede di Adobe Sign

Schede di Adobe Sign

Accordi

Mappature dei dati

Mappature gruppi

Modelli di accordo

Adobe Sign Manager

Gestisci accordi

Accordi in batch

Amministrazione Adobe Sign

Mappature unione

Tipi di accordo    

Oggetti di Adobe Sign

Oggetti di Adobe Sign

Aggiungi file allegati

Mappature dei file

Esegui il mapping dei dati nei campi dell'accordo

Aggiungi modelli per campi modulo

Importazioni campi modulo

Mappature unione

Aggiungi destinatari

Mappatura secondaria per campi modulo

Mutex

Accordi

Voce di mappatura secondaria per campi modulo

Mappature oggetti

Eventi accordo

Mappature per campi modulo

Destinatari

Modelli di accordo

Voci di mappatura per campi modulo

Accordo firmato

Mappature dei dati

Mappature gruppi

Trigger

Mappature per campi

Modelli libreria

Risultati sincronizzazione utenti

Tipo di accordo    

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online