Creare un progetto

Scoprite come configurare un progetto Substance 3D Painter in modo che funzioni nelle migliori condizioni.

Preparare la mesh 3D

Con Adobe Substance 3D Painter potete applicare texture e colorare mesh 3D. Per ottenere risultati ottimali, preparate le mesh prima di importarle in Painter. 

Substance 3D Painter richiede una mesh 3D per avviare un nuovo progetto. Queste mesh 3D sono composte da poligoni che, a loro volta, sono realizzati combinando vertici e bordi che definiscono le facce. A queste facce può essere assegnata la definizione del materiale, che diventa Set di texture nell’applicazione.

Le facce hanno anche coordinate UV, che sono una rappresentazione 2D dell’aspetto della mesh una volta aperta. Queste coordinate vengono utilizzate per mappare un bitmap/texture sulla superficie della mesh. In Substance 3D Painter, le informazioni vengono salvate quando si disegna sulla superficie della mesh.

Geometria

Per preparare una mesh per Painter, assicuratevi che la geometria della mesh sia pulita, per evitare problemi nel processo di creazione di texture. I problemi da considerare includono:

  • Triangoli piccoli
  • Componenti non-manifold
  • Norme errate o non valide
  • Vertici, bordi o facce doppi

UV

Painter e altre applicazioni 3D utilizzano le UV per comprendere come applicare le texture a una mesh 3D. Le UV sono come un foglio di carta con istruzioni su come avvolgere la mesh 3D. Di conseguenza, il processo di preparazione delle UV è spesso noto come “srotolamento delle UV”. Painter include strumenti di srotolamento automatico delle UV che potete utilizzare per creare UV per la mesh, tuttavia otterrete quasi sempre i risultati migliori preparando manualmente le UV. 

Quando srotolate le UV, prestate attenzione a:

  • Isole UV sovrapposte
  • Isole UV al di fuori dello spazio 0-1
  • Facce dilatate
  • Densità di texel non uniforme
Esempio di come viene srotolata la mesh di un rospo di giada in 2D
Esempio di come viene srotolata la mesh di un rospo di giada in 2D

Creare un progetto

Scoprite la nuova finestra di creazione del progetto e le relative impostazioni.

Visualizzazione della nuova finestra del progetto in cui sono presenti le impostazioni del progetto e le impostazioni di importazione
Panoramica della finestra Nuovo progetto

Per creare il progetto:

  1. Fate clic su Seleziona per caricare il file della mesh.

  2. Se necessario, regolate le impostazioni del progetto.

  3. Fate clic su OK.

Impostazione

Descrizione

Modello

Scegliete un modello che aggiorni le impostazioni predefinite del progetto.  

File

Fate clic su Seleziona per scegliere la mesh 3D per questo progetto. Potete aggiornare la mesh 3D utilizzando Modifica > Configurazione progetto.

Risoluzione documento

Selezionate la risoluzione del vostro progetto. In questo modo verrà impostata la risoluzione per tutti i set di texture nella mesh, ma potrà essere aggiornata in seguito nel pannello Impostazioni set di texture.

Formato mappa normale 

Painter supporta sia le mappe normali DirectX che OpenGL. La mappa normale da utilizzare dipende dall’applicazione in cui intendete utilizzarla.

Calcola spazio tangente per frammento 

Questa impostazione cambia il modo in cui si esegue il baking delle mappe normali. L’attivazione o la disattivazione di questa impostazione dipende dall’applicazione in cui si intende utilizzare la mappa normale.  

Usa flusso di lavoro Riquadri UV 

Il flusso di lavoro Riquadri UV, noto anche come UDIM, consente di applicare texture su un intervallo UV più ampio. Attivate questa impostazione se la mesh è impostata per essere strutturata in questo modo. Per ulteriori informazioni sugli UDIM, passate il mouse sulle icone delle informazioni a destra di queste impostazioni. Questa opzione non può essere modificata in seguito. 

Importa fotocamere 

Quando questa opzione è attivata, le videocamere del file di mesh vengono importate nel progetto e possono essere utilizzate per la visualizzazione. 

Srotolamento automatico 

Attivate l’opzione di srotolamento automatico se desiderate che Painter srotoli automaticamente la mesh per creare le UV. Fate clic su Opzioni per stabilire se le UV devono essere generate per l’intero modello o solo se sono assenti.  

Importa mappe normali con mesh e mappe sottoposte a baking per tutti i materiali 

Fate clic su Aggiungi per includere in questo progetto file di texture sottoposti a baking in altre applicazioni e assegnarli automaticamente in Impostazioni set di texture

Passaggi successivi

Ora sapete tutto sull’interfaccia di Substance 3D Painter. Potete provare a creare il vostro primo progetto.

Avete domande o suggerimenti?

Se avete delle domande, partecipate alla community di Substance 3D Painter. Saremo lieti di conoscere le vostre opinioni.

Potete anche condividere idee per nuove funzionalità!

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?