Visualizzare scene con le videocamere

Scopri come utilizzare, creare e modificare le videocamere per navigare all’interno della scena 3D.

In Adobe Substance 3D Stager, utilizza una videocamera virtuale per navigare nella scena 3D. Le videocamere vengono utilizzate per acquisire viste, aggiungere profondità di campo e impostare le dimensioni delle esportazioni delle immagini.

Navigazione nelle scene 3D

Prima di lavorare con qualsiasi contenuto 3D, è importante imparare a navigare all’interno di una scena 3D. L’area di visualizzazione mostra una vista della scena 3D attraverso gli oggetti della videocamera virtuale.  

È possibile spostare la videocamera utilizzando tre strumenti:

  • Lo strumento Orbita ruota la videocamera.
  • Lo strumento Panning consente di spostare la videocamera verso sinistra e verso destra, verso l’alto e verso il basso.
  • Lo strumento Carrellata sposta la videocamera in avanti e indietro.

Ciascuno degli strumenti della videocamera è disponibile nella barra degli strumenti o tramite i tasti di scelta rapida del mouse riportati di seguito. Puoi anche utilizzare i tasti di scelta rapida di accesso rapido per passare temporaneamente dallo strumento originale ai controlli della videocamera. Rilascia il tasto di scelta rapida per rendere nuovamente disponibile lo strumento originale.

Nota: vengono visualizzati i tasti di scelta rapida predefiniti

 

Accesso allo strumento

Mouse a 3 pulsanti

Mouse a 2 pulsanti

Strumento Orbita

1

Alt + clic con il pulsante destro

Alt + clic con il pulsante destro

Strumento Panning

2

Alt + clic con il pulsante centrale

Alt pulsante sinistro + clic con il pulsante destro

Strumento Carrellata

3

Alt + clic con il pulsante sinistro

Alt + clic con il pulsante sinistro

Premi F per spostare la videocamera e mettere a fuoco la selezione. Se non è stata selezionata alcuna opzione, F metterà a fuoco tutti gli oggetti nella scena.

Utilizza le videocamere per navigare in una scena 3D.
Utilizzare le videocamere per navigare in una scena 3D

Oggetti videocamera

Videocamera area di visualizzazione e oggetti della videocamera

Ogni scena di Stager viene fornita con una videocamera predefinita per l’area di visualizzazione. Puoi anche creare oggetti videocamera utilizzando Videocamera > Aggiungi videocamera.

Utilizza Aggiungi videocamera sulla barra di controllo dell’area di visualizzazione
Utilizza Aggiungi videocamera sulla barra di controllo dell’area di visualizzazione

Cambio di videocamera

Nella barra di navigazione dell’area di visualizzazione , utilizza il menu a discesa di selezione della videocamera per cambiare la videocamera di visualizzazione. Gli strumenti e le scelte rapide della videocamera modificano sempre la videocamera attiva. Una volta completata la modifica della videocamera, torna alla videocamera area di visualizzazione per continuare a lavorare sulla scena senza cambiare la videocamera.

Puoi anche passare da una videocamera all’altra nel pannello delle scene utilizzando la videocamera vista e l’azione Esci da videocamera.

Seleziona una videocamera nella barra di navigazione dell’area di visualizzazione
Seleziona una videocamera nella barra di navigazione dell’area di visualizzazione

Le videocamere possono avere dimensioni e sfondi univoci che consentono di configurare molte viste per l’esportazione.  La videocamera dell’area di visualizzazione consente di lavorare senza modificare le videocamere per l’esportazione.  Insieme possono essere potenti! 

Ogni videocamera ha un’illustrazione delle dimensioni univoca
Ogni videocamera ha una dimensione unica. In questo modo è possibile impostare l’esportazione di molte viste e composizioni.

Profondità di campo videocamera

La profondità di campo è un effetto in cui le videocamere hanno aree a fuoco e aree sfocate. Le videocamere virtuali in Stager possono simulare questo effetto per fornire effetti di messa a fuoco per la composizione della scena. 

Seleziona Proprietà > Profondità di campo per attivare e controllare questo effetto.   

Utilizzo della profondità di campo per creare aree messe a fuoco e sfocate della composizione.
Utilizza la profondità di campo per creare aree messe a fuoco e sfocate della composizione.

Sfondi della videocamera

Ogni videocamera può avere un’immagine di sfondo. Gli sfondi sono utili per sfondi astratti o composizioni realistiche. Utilizza Azioni > Come immagine per generare l’illuminazione in base a un’immagine di sfondo. L’opzione Come immagine farà corrispondere anche la videocamera alla prospettiva dello sfondo.

Abbina l’illuminazione e la prospettiva della videocamera dallo sfondo
L’illuminazione e la prospettiva della videocamera vengono abbinate da uno sfondo utilizzando Azioni > Come immagine.

Nota: tutte le videocamere condividono l’illuminazione. 

Le fasi ambientali sono un pacchetto di luce ambientale e immagini di sfondo ad alta risoluzione. Stager creerà una videocamera per ogni immagine di sfondo. Le fasi ambientali forniscono composizioni realistiche e immediate con molte angolazioni visive. 

Come aggiungere una fase ambientale
Aggiungi un ambiente per configurare istantaneamente gli oggetti con illuminazione fotorealistica e videocamere preimpostate con sfondi e angoli corretti.

E ora?

Abbiamo scoperto come visualizzare le scene creando e modificando le videocamere. Successivamente, è possibile provare a illuminare la propria scena utilizzando diversi tipi di sorgenti luminose.

Hai una domanda o un’idea?

Se hai domande, partecipa alla community Substance 3D Stager. Ci piacerebbe conoscere la tua opinione.

Puoi anche condividere le tue idee sulle nuove funzioni!

Logo Adobe

Accedi al tuo account