Installazione Acrobat ripristinata con alcuni errori

L’installazione di Acrobat viene ripristinata con l’errore 28000 o l’installazione Acrobat viene ripristinata e il registro dettagliato mostra la seguente voce:

MSI (s) (E0:64) [04:29:58:495]: Esecuzione op: CustomActionSchedule(Action=AAMIU_Install.196A45B3_0387_4DF9_9420_597B6F2F9ADD, ActionType=3073,Source=BinaryData,Target=AAMIU_Install,CustomActionData=YES)
MSI (s) (E0:FC) [04:29:58:495]: richiamo azione personalizzata remota. DLL: C:\Windows\Installer\MSI4D14.tmp, Entrypoint: AAMIU_Install CustomAction AAMIU_Install.196A45B3_0387_4DF9_9420_597B6F2F9ADD ha restituito il codice di errore effettivo 1603 (potrebbe non essere del tutto accurato se la traduzione è stata effettuata in sandbox)
Azione terminata 4:29:59: InstallFinalize. Valore restituito 3.

 

Per risolvere l’errore e installare Acrobat correttamente, prova le soluzioni seguenti nell’ordine in cui vengono visualizzate.

Soluzione 1: assicurati che le voci di registro abbiano valori corretti

Dichiarazione di non responsabilità: le soluzioni sotto riportate comportano la modifica del registro di Windows. Adobe non fornisce supporto per problemi derivanti da una modifica inappropriata del registro, il quale include informazioni critiche su hardware e software del sistema in uso. Prima di modificare il registro, create una copia di backup dello stesso. Per ulteriori informazioni sul registro, consultate la documentazione di Windows o contattate Microsoft.

Passaggi per correggere rapidamente le voci di registro:

  1. Scarica il file seguente: fai clic sull’opzione di ottenimento del file (RegistryKey_CommonFileDirValue.zip). Il file viene scaricato nella cartella dei download.

    Scarica

  2. Apri il file per decomprimerlo: fai clic su Apri o doppio clic sul nome del file.

  3. Estrai il file .reg: fai clic con il pulsante destro del mouse sul nome del file e scegli Estrai, scegli una posizione per salvare il file estratto, quindi fai clic su Decomprimi.

  4. Fai doppio clic sul file estratto per importarlo nel registro. Se visualizzi la finestra di controllo account utente, fai clic su .

  5. Se visualizzi un’altra finestra o una finestra di dialogo di avviso, fai clic su . Infine, visualizzi un messaggio di conferma indicante che le chiavi e i valori sono stati correttamente aggiunti al registro.

  6. Prova ora a installare Acrobat o la patch più recente.

Nota:

Se non stai utilizzando il computer in cui si verifica il problema, salva il file .reg su una chiavetta USB e quindi copialo nel computer in cui è presente il problema. Se sei un amministratore di dominio, puoi anche utilizzare i criteri di gruppo per chiamare il file .reg su un computer remoto.

Informazioni sulle modifiche del registro

Questo file .reg crea o modifica le voci di registro come indicato di seguito:

  • Chiave del registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion

Stringa: CommonFilesDir -> Valore: C:\Programmi (x86)\File comuni

Stringa: CommonFilesDir (x86)- > Valore:  C:\Programmi (x86)\File comuni

 

Soluzione 2: quando l’installazione di Acrobat viene ripristinata con l’errore 28000

Quando l’installazione di Acrobat non riesce con il seguente messaggio di errore: “Errore 28000: l’installazione del modulo di licenza di Acrobat non è riuscita.”

Prova le soluzioni seguenti.

Soluzione 1: rinomina la cartella OOBE

  1. Accedi alla posizione seguente: “C:\Programmi (x86)\Common Files\Adobe” 

  2. Rinomina la cartella OOBE in OOBE_old.

  3. Prova ora a installare Acrobat o la patch più recente.

    Nota:

    Questa modifica riguarda inoltre la licenza di altre applicazioni Creative Cloud, quali Photoshop, InDesign e così via. Devi accedere nuovamente all’avvio di qualsiasi prodotto Adobe.

Soluzione 2: rinomina la cartella di Adobe

Attenzione:

Prova questa soluzione solo se non sono presenti altri prodotti Adobe installati sul computer. Se disponi di altri prodotti Adobe installati sul computer, smetteranno di funzionare e dovranno essere nuovamente installati. 

  1. Accedi alla seguente posizione: “C:\Programmi (x86)\Common Files”

  2. Rinomina la cartella Adobe in Adobe_old.

  3. Premi i tasti Windows + R per aprire il prompt del comando Esegui, immetti appdata nel campo Apri e quindi fai clic su OK.

  4. Fai doppio clic sulla cartella Locale per aprirla, quindi rinomina la cartella Adobe in Adobe_old.

  5. Prova ora a installare Acrobat o la patch più recente.

Soluzione 3: quando l’installazione di Acrobat viene ripristinata con l’errore 28000 insieme all’errore Imslib non rilevato

L’installazione di Acrobat non riesce con il messaggio di errore: “Errore 28000: l’installazione del modulo di licenza di Acrobat non è riuscita”, insieme al messaggio di errore: “Imslib non rilevato.”  

Prova la soluzione seguente.

Soluzione alternativa: interrompi il processo “AAMCustomHook” e reinstalla Acrobat

In Windows:

  1. Apri Gestione attività: fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto nella barra delle applicazioni di Windows e scegli Gestione attività o Avvia gestione attività.
  2. Nella finestra Gestione attività, fai clic con il pulsante destro del mouse sul processo AAMCustomHook e scegli Termina attività.
  3. Chiudi la finestra Gestione attività.
  4. Reinstalla Acrobat.

In Mac:

  1. Apri Monitoraggio Attività: apri il Finder e accedi ad Applicazioni > Utility e quindi fare doppio clic su Monitoraggio attività.
  2. Nella finestra Monitoraggio attività, seleziona il processo AAMCustomHook e quindi fai clic sul pulsante a croce nell’angolo superiore sinistro della finestra. Per confermare, fai clic su Uscita forzata.
  3. Chiudi la finestra Monitoraggio attività.
  4. Reinstalla Acrobat.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online