Quando inviate un aggiornamento app a uno store, il numero di versione dell'aggiornamento deve essere maggiore del numero di versione della versione esistente dell'app. Nella maggior parte dei casi, non è necessario sostituire la versione durante la creazione di app. Tuttavia, se è stato utilizzato un metodo differente per creare l'app, è possibile disattivare la numerazione automatica e specificare un numero di versione. Se lo fate una volta, potete disattivare l'opzione di sostituzione, in modo che il numero di versione incrementi automaticamente ogni volta che create o modificate un'app.

  1. Identificazione del numero di versione corrente dell'app.

    Ad esempio, se state aggiornando la versione di un'app da Digital Publishing Suite, aprite l'applicazione DPS App Builder e prendete nota del numero di versione dell'app esistente.

    In DPS App Builder desktop, il numero di versione è il numero che precede l'ultimo punto ( . ). Ad esempio, se la versione dell'app è 3.4.0.17.23948, il numero di versione corrente è 17. Nel passaggio successivo, specificherete 18 o un numero superiore.

    Nota:

    se avete utilizzato una soluzione di terzi per creare l'app invece di DPS App Builder, potreste avere l'esigenza di specificare un numero grande (come “3000002”) come “Codice versione” nel momento in cui generate di nuovo l'app. Se non è possibile specificare un numero di versione sufficientemente alto da sostituire l'app esistente, contattate il supporto Adobe.

  2. Al momento della creazione dell'app nella sezione App del portale, selezionate “Modifica numero di versione dell'app”. Specificate una versione più recente.

     

    Se avete utilizzato Woodwing o una soluzione di terzi per creare l'app, in genere è necessario specificare un numero grande.

    Per le app iOS o Windows, specificate una versione marketing superiore.

    Modifica in iOS o Windows
    Modifica in iOS o Windows

    Per Android, specificate un valore per il Codice versione superiore.

    Modifica in Android
    Modifica in Android

  3. Create l'app. Dopo averla creata, disattivate l'opzione “Modifica numero di versione dell'app” in modo che il numero di versione venga incrementato automaticamente nelle build future.

    Potete modificare il numero di versione dell'app in qualsiasi momento.

Per informazioni sulla creazione di app iOS, consultate Creazione di app iOS per AEM Mobile.

Per informazioni sulla creazione di app Android, consultate Creazione di app Android per AEM Mobile.

Per informazioni sulla creazione di app Windows, consultate Creazione di app Windows per AEM Mobile.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online