Acrobat richiede ripetutamente l’accesso

Acrobat richiede ripetutamente di accedere anche se è stato possibile accedere correttamente utilizzando l'Adobe ID nelle sessioni precedenti. Per correggere il problema, prova le soluzioni nell'ordine in cui vengono riportate qui sotto.
 

Soluzione 1: aggiornare l'app desktop Creative Cloud

Aggiorna l'app desktop Creative Cloud alla versione più recente (5.4 o successiva). Per verificare la versione dell'app, avvia l'app desktop Creative Cloud, quindi seleziona Guida di > Informazioni su Creative Cloud. Se la versione dell'app desktop Creative Cloud utilizzata non è quella più recente, al momento del lancio verrà visualizzato un messaggio che richiede di aggiornarla. Per scaricare e installare la versione più recente, fare clic su Aggiorna, quindi riavviare l'app.

Soluzione 2: aggiornare Windows 10 alla versione più recente

Applicabile agli utenti di Windows 10

Dopo l'installazione di Windows 10 (versione 2004 Build 19041.173) e dei relativi aggiornamenti, alcune applicazioni non ricordano più la password. Aggiornare Windows alla versione più recente o seguire la soluzione alternativa fornita da Microsoft qui.

Soluzione 3: abilitare il servizio Gestione credenziali di Windows

Gestione credenziali di Windows gestisce le tue credenziali per l'accesso a siti Web, applicazioni connesse e reti. Attenersi alla procedura seguente per abilitare il servizio corrispondente.

  1. Premere Tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digitare services.msc e premere Invio.

    Aprire i servizi di Windows

    Viene visualizzata la finestra dei servizi.

  2. Dall'elenco dei servizi, selezionare Gestione credenziali, quindi fare clic su Avvia il servizio.

    Avviare il servizio Gestione credenziali

  3. Chiudere la finestra Servizi: fare clic sul pulsante x in alto a destra della finestra.

Soluzione 4: aggiungere i file eseguibili di Acrobat all'elenco Consentiti del software antivirus

Il software antivirus può interferire o bloccare i file eseguibili di Acrobat come Acrobat.exe, acrotray.exe, acrodist.exe e altri ancora. Questi file eseguibili risiedono nella cartella Acrobat. Aggiungere il percorso dei file eseguibili o il percorso della cartella Acrobat all'elenco delle eccezioni del software antivirus.

Nota:

La procedura seguente spiega come aggiungere le eccezioni al software antivirus Avast. Se utilizzi un software antivirus diverso, segui le istruzioni riportate nel relativo sito Web e aggiungi la cartella dei file eseguibili di Acrobat all'elenco di eccezioni.

  1. Apri l’antivirus Avast. Fai clic su Menu e quindi su Impostazioni.

    Impostazioni di Avast

  2. Fai clic su Generali > Eccezioni, quindi su Aggiungi eccezione.

    Aggiungi eccezione

  3. Aggiungi il percorso dei tre file eseguibili di Acrobat o la cartella Acrobat come segue:
    • Percorso dei file eseguibili di Acrobat:
      • C:\Programmi (x86)\Adobe\Acrobat DC\Acrobat\Acrobat.exe
      • C:\Programmi (x86)\Adobe\Acrobat DC\Acrobat\acrodist.exe
      • C:\Programmi (x86)\Adobe\Acrobat DC\Acrobat\acrotray.exe
    • Percorso della cartella Acrobat:
      • C:\Programmi (x86)\Adobe\Acrobat DC\Acrobat\
    Percorso alla cartella Acrobat:

  4. Fai clic su Aggiungi eccezione.

Logo Adobe

Accedi al tuo account