Debug dei plug-in con Photoshop su Big Sur | macOS 11

Problema

Consultate questo articolo se state provando a eseguire il debug del plug-in su macOS Big Sur (versione 11) e non riuscite a collegarlo a una versione in esecuzione di Photoshop.

Destinatari

Programmatori di plug-in in C/C++ per Photoshop che usano Xcode per eseguire il debug del prodotto.

Soluzione

La finestra di dialogo seguente viene visualizzata in Xcode quando si prova a collegare la versione in esecuzione di Photoshop. Ciò è dovuto al tipo di firma dell'applicazione Photoshop. 

Debug dei plug-in con Photoshop su Big Sur | macOS 11

Per abilitare il debug del plug-in, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Create una copia dell'intera cartella Photoshop e denominatela "Adobe Photoshop 2021-developer"

  2. Aprite il terminale e verificate che la directory corrente sia scrivibile (ad esempio, la cartella home dell'utente): codesign -d --entitlements entitlements.xml /Applications/Adobe\ Photoshop\ 2021-developer/Adobe\ Photoshop\ 2021.app

  3. Aprite entitlements.xml

    1. Rimuovete eventuali caratteri prima di "<?xml"
    2. Aggiungete quanto segue ai diritti: <key>com.apple.security.get-task-allow</key> <true/>
  4. Firmate nuovamente la copia di sviluppo: codesign -f -s - --entitlements entitlements.xml /Applications/Adobe\ Photoshop\ 2021-developer/Adobe\ Photoshop\ 2021.app

Logo Adobe

Accedi al tuo account