Effetti clip master

Oltre agli effetti applicati agli elementi di traccia o alle clip in una sequenza, Premiere Pro consente di applicare effetti a clip master.

Una clip master può essere descritta come clip principale e tutte le clip di sequenza create dalla clip master come clip secondarie.  

Per spiegarlo meglio, le clip master sono oggetti nel pannello Progetto diversi dalle sequenze, dalle sequenze Sorgente multicamera e dai raccoglitori. Esempi di clip master includono clip unite, le clip secondarie e le clip sintetiche (ad esempio, i livelli di regolazione e mascherini colore).

Se un progetto contiene più oggetti collegati allo stesso file sul disco, ciascuno di questi elementi del progetto è una clip master indipendente. In altre parole, una relazione elemento principale-elemento secondario non può esistere negli elementi nel pannello Progetto. La relazione di elemento principale-elemento secondario è limitata a clip master nelle clip di sequenza e di progetto nella timeline.

Quando applicate un effetto a una clip master, l’effetto viene automaticamente applicato a tutte le clip di sequenza (clip secondarie) create dalla clip master.

Uso degli effetti clip master in Premiere Pro

  1. In Premiere Pro, applicate gli effetti a una clip master trascinando l’effetto dal pannello Effetti al pannello Progetto, Monitor Sorgente oppure nel pannello Controllo effetti.

    Per applicare un effetto a più clip master, selezionate gli elementi nel pannello Progetto e quindi trascinate l’effetto da applicare agli elementi selezionati.

  2. Potete regolare i parametri dell’effetto usando il pannello Controllo effetti.

  3. Inserite i segmenti dalla clip master in sequenze. Tutti gli effetti applicati alla clip master vengono propagati a tutte le parti della clip master modificata in sequenze.

    Nota:

    Gli effetti vengono propagati indipendentemente dal fatto che siano stati applicati prima o dopo la creazione delle clip di sequenza dalla clip master.

Le clip con effetti clip master sono contrassegnate da una linea rossa sotto il simbolo FX. Inoltre, nel pannello Controllo effetti mostra una nuova scheda denominata Master che mostra gli effetti applicati.

Il simbolo FX sottolineato in rosso indica che alla clip è applicato un effetto clip master
Il simbolo FX sottolineato in rosso indica che alla clip è applicato un effetto clip master

Note importanti

  • Il pannello Controllo effetti è sensibile agli elementi attivi. Questo significa che se una clip master viene caricata nel monitor Sorgente e il monitor Sorgente è attivo, il pannello Controllo effetti carica la clip master.
  • Se una singola clip della sequenza nella timeline è selezionata e la timeline è attiva, nel pannello Controllo effetti viene caricato l’elemento traccia selezionato.
  • Per visualizzare o regolare l’effetto master clip da una clip di sequenza, utilizzate la funzione Corrispondenza fotogramma. La clip master associata alla clip della sequenza viene caricata nel monitor Sorgente. Quando si fa doppio clic su una clip di sequenza viene caricato solo quel segmento e non la clip master. Nel pannello Controllo effetti sono quindi visualizzati gli effetti dell’elemento della traccia e non gli effetti della clip master.

Attivare o disattivare gli effetti clip master nelle miniature

È possibile applicare gli effetti clip master a una clip per vederne una rappresentazione più accurata. Potete applicare gli effetti a una clip su una miniatura nel pannello Progetto.

Per una clip master potete usare l’effetto Trasformazione al posto di Movimento/Opacità.

Potete applicare la maggior parte degli effetti video disponibili in Premiere Pro a eccezione dei seguenti:

  • Effetti intrinseci: Movimento, Opacità, Velocità
  • Effetto Stabilizzatore alterazione
  • Effetto Riparazione scansione lineare

Non è possibile effettuare il pre-rendering degli effetti clip master. Evitate di usare effetti che fanno un uso elevato del processore, per evitare problemi di prestazioni durante la riproduzione nel monitor sorgente.

Non è possibile applicare effetti Audio alle clip master.

Per visualizzare una miniatura con effetti clip master:

  1. Fate clic con il pulsante destro del mouse (  ) nel pannello Progetto.

  2. Nel menu di scelta rapida, fate clic su Le miniature mostrano gli effetti applicati. È possibile disattivare questa opzione nelle situazioni in cui è importante evitare un degrado delle prestazioni, ad esempio:

    • Se sono presenti numerose miniature come icone nel pannello Progetto
    • Se sono stati applicati alle clip molti effetti clip master
    Effetti nelle miniature
    Effetti nelle miniature

    Nota:

    Se applicate degli effetti clip master a una clip, questi vengono mantenuti nelle esportazioni o nelle istanze della clip in una sequenza.

Regolare le impostazioni sorgente nel pannello Controllo effetti

Per i file RED, ARRI, CinemaDNG, DPX e Sony F65, potete regolare le impostazioni sorgente mediante la scheda Principale nel pannello Controllo effetti.

Caricate un clip master nel monitor Sorgente e regolate i parametri Impostazione sorgente, ad esempio il bilanciamento, la saturazione e l’esposizione. Potete salvare le impostazioni sorgente regolate come un effetto predefinito, per applicare facilmente le stesse impostazioni ad altre clip.

Potete anche copiare le impostazioni sorgente da una clip a un’altra o a più clip. Per esempio, potete regolare le impostazioni sorgente su una clip e applicare le stesse impostazioni copiandole e incollandole su una selezione multipla di altri elementi del progetto.

Domande frequenti

Qual è la differenza tra una clip master e una clip su disco?

Quando importate un file multimediale sul disco nel pannello Progetto in Premiere Pro, viene creata una clip master. Ogni istanza di un file multimediale importato in Premiere Pro è una clip master indipendente.

In altre parole, un progetto Premiere Pro può contenere più clip master distinte che fanno riferimento allo stesso file multimediale su disco.

Nota:

Usate il comando Mostra in Esplora risorse (Win) o Mostra nel Finder (Mac) per trovare il file multimediale su disco per una clip selezionata.

Come individuare se una clip master o un elemento della traccia è caricato nel pannello Controllo effetti?

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per aiutarvi a identificare il tipo di oggetto che è stato caricato:

  • Nome clip: per un elemento della traccia, il nome della sequenza precede il nome della clip. Per una clip master, solo il nome della clip appare nel pannello Controllo effetti.
  • Intestazioni: per un elemento della traccia, il pannello Controllo effetti mostra le intestazioni per le sezioni Effetti video ed Effetti audio. Per una clip master, tali intestazioni non vengono visualizzate.
  • Effetti intrinseci: per un elemento della traccia con il video, la sezione Effetti video mostra gli effetti Movimento, Opacità e Modifica tempo. Per le clip master, tali effetti intrinseci non vengono mostrati.

È possibile applicare alle sequenze gli effetti clip master?

No, non è possibile applicare direttamente un effetto clip master a una sequenza o a una sequenza multicamera.

Quali sono i tipi di effetti che possono essere applicati alle clip master?

Potete applicare la maggior parte degli effetti video disponibili in Premiere Pro a eccezione dei seguenti:

  • Effetti intrinseci: Movimento, Opacità, Velocità
  • Effetto Stabilizzatore alterazione
  • Effetto Riparazione scansione lineare
  • Gli effetti clip master non possono essere sottoposti a pre-rendering. Pertanto, evitate di usare gli effetti che richiedono un uso intensivo del processore perché possono influire sulle prestazioni di riproduzione nel monitor Sorgente.

Non è possibile applicare effetti Audio alle clip master.

Si possono applicare i predefiniti degli effetti a una clip master?

Sì, potete applicare i predefiniti degli effetti a una clip master. Se un predefinito include effetti non supportati per le clip master, gli effetti non supportati vengono ignorati e vengono applicati solo quelli supportati.

Una clip master duplicata eredita gli effetti applicati alla clip master originale?

Quando duplicate una clip master oppure create una clip secondaria da una clip master, la nuova istanza eredita tutti gli effetti già applicati alla clip master originale. Tuttavia, nessun collegamento attivo esiste tra le due clip master. Successivamente, se vorrete applicare le stesse modifiche a entrambe le clip master, copiate gli effetti da una clip master e incollatele sull’altra. 

Come vengono gestiti gli effetti clip master in After Effects?

Attualmente, After Effects non supporta gli effetti clip master applicati alle clip in una sequenza di Premiere Pro importata.

Esercitazione video

Come applicare effetti a tutte le istanze di una clip

Con questa esercitazione video di 5 minuti potete scoprire come applicare un effetto a una clip master, modificarlo e osservare come viene trasmesso a tutte le istanze della clip.

Per questa esercitazione vengono forniti dei file di esempio.


Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online