Un documento o un’applicazione è accessibile se può essere utilizzato anche da utenti disabili, ad esempio con difficoltà motorie o ipovedenti. Le funzioni di accessibilità di Acrobat Reader e del formato PDF consentono di utilizzare i documenti PDF con o senza il supporto di assistenti vocali, lenti di ingrandimento dello schermo e stampanti braille.

In genere, la creazione di file PDF accessibili rappresenta un vantaggio per tutti gli utenti. Ad esempio, la struttura del documento che consente a un assistente vocale di leggere il contenuto di un file PDF, permette anche di ridisporre e visualizzare il documento su uno schermo di piccole dimensioni mediante una periferica mobile; e l’ordine di tabulazione predefinito di un modulo PDF accessibile facilita la compilazione a tutti gli utenti, non solo a chi ha difficoltà motorie.

Impostazione delle preferenze di accessibilità

Acrobat Reader offre numerose opzioni per agevolare la lettura dei file PDF da parte di utenti ipovedenti o con difficoltà motorie. Queste preferenze consentono di controllare le modalità di visualizzazione sullo schermo dei file PDF e di lettura mediante un assistente vocale.

La maggior parte delle preferenze per l’accessibilità è disponibile dall’Assistente impostazione accesso facilitato, che agevola l’impostazione di tali opzioni con la visualizzazione delle relative istruzioni. Alcune preferenze legate all’accessibilità non sono tuttavia disponibili dall’Assistente impostazione accesso facilitato; tra queste, le preferenze di lettura, moduli e contenuti multimediali. È possibile impostare queste preferenze nella finestra di dialogo Preferenze.

I nomi di alcune preferenze visualizzati nell’Assistente impostazione accesso facilitato sono differenti rispetto a quelli corrispondenti disponibili nella finestra di dialogo Preferenze.

Impostare le preferenze di accessibilità mediante l’Assistente impostazione accesso facilitato

  1. Avviare l’Assistente impostazione accesso facilitato scegliendo una delle seguenti procedure:

    • Scegliere Modifica > Accessibilità > Assistente impostazione.
    • Solo per Windows: avviare Acrobat Reader per la prima volta mentre è in esecuzione un programma di lettura o una lente di ingrandimento dello schermo.
  2. Scegliere l’opzione opportuna per le periferiche e il software di supporto in uso.
    A seconda dell’opzione selezionata, vengono rese disponibili solo le preferenze adatte alle periferiche e al software di supporto in uso.

  3. Seguire le istruzioni riportate sullo schermo. Se in qualsiasi momento durante l’operazione viene selezionato Annulla, in Acrobat Reader vengono applicate le impostazioni predefinite per le preferenze configurate dal programma di impostazione assistita (scelta non consigliata).

Impostare le preferenze di accessibilità mediante la finestra di dialogo Preferenze

Per accedere alla finestra di dialogo delle preferenze di Acrobat Reader, selezionare Modifica > Preferenze.
Nei pannelli della finestra di dialogo Preferenze, impostare le preferenze adatte alle periferiche e al software di supporto in uso.

Preferenze di accessibilità

Preferenze di accessibilità nel pannello Accessibilità

  • Sostituisci colori documento: se questa opzione è selezionata, è possibile scegliere una delle combinazioni di colori contrastanti per testo e sfondo elencate o creare nuove combinazioni personalizzate.
  • Usa sempre stile layout pagina: corrisponde all’opzione Sostituisci stile layout pagina disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Usa sempre impostazione zoom: corrisponde all’opzione Sostituisci zoom documento disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Usa struttura del documento per l’ordine di tabulazione quando non è indicato nessun ordine specifico: consente di migliorare la navigazione di campi modulo e link nei documenti privi di un ordine di tabulazione specifico.
  • Visualizza sempre il cursore di selezione della tastiera: selezionare questa opzione se si utilizza una lente di ingrandimento dello schermo.Questa preferenza corrisponde all’opzione Visualizza sempre il cursore di selezione della tastiera disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Usa sempre il colore di selezione del sistema: quando viene selezionata questa opzione, il colore di selezione predefinito (blu) viene sostituito da un colore specificato dal sistema.
  • Mostra portfolio in modalità File: quando è selezionata questa opzione, vengono elencati i file componenti dei portfolio PDF e i relativi dettagli. La modalità File agevola la lettura per gli utenti disabili, ad esempio con difficoltà motorie, ipovedenti o non vedenti.

Preferenze di accessibilità nel pannello Documenti

  • Salva automaticamente le modifiche apportate al documento nel file temporaneo: se questa preferenza non è selezionata, il salvataggio automatico è disabilitato. A ciascun salvataggio del file PDF, è necessario che il programma di lettura o la lente di ingrandimento dello schermo ricarichi il documento.Questa preferenza corrisponde all’opzione Disattiva salvataggio automatico documento disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.

Preferenze di accessibilità nel pannello Moduli

  • Colore evidenziazione campi e Colore evidenziazione campi obbligatori: queste preferenze specificano i colori da utilizzare per evidenziare i campi modulo compilabili.Corrispondono alle opzioni Colore evidenziazione campo e Colore evidenziazione campo obbligatorio disponibili nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Completamento automatico: abilita la funzione di Acrobat Reader che consente di completare automaticamente alcune voci nei campi modulo per agevolare l’immissione dei valori durante la compilazione.Questa preferenza non corrisponde ad alcuna opzione disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.

Preferenze di accessibilità nel pannello Multimedia

  • Mostra sottotitoli se disponibili
  • Riproduci suono doppiato se disponibile
  • Mostra didascalie supplementari se disponibili
  • Mostra descrizione suono (o video o video descrittivo) se disponibile

Queste preferenze non corrispondono ad alcuna opzione disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.

Preferenze di accessibilità nel pannello Visualizzazione pagina

  • Zoom: consente di configurare la funzione di ingrandimento dei documenti sullo schermo per agevolare la lettura dei file PDF ridisposti da parte di utenti ipovedenti.Questa preferenza corrisponde all’opzione Sostituisci zoom documento disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Arrotondamento testo: regola l’anti-alias del testo. Per disabilitare l’arrotondamento del testo al fine di renderlo più nitido e di facile lettura mediante una lente di ingrandimento dello schermo, scegliere Nessuno.Questa preferenza corrisponde all’opzione Disattiva arrotondamento testo disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.

Preferenze di accessibilità nel pannello Lettura

  • Ordine di lettura: consente di specificare l’ordine di lettura dei documenti.Le preferenze dell’ordine di lettura sono disponibili anche nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Ricava ordine di lettura dal documento (consigliato): consente di interpretare l’ordine di lettura dei documenti senza tag mediante un metodo avanzato di analisi del layout per ricavare la struttura del documento.
  • Ordine di lettura da sinistra a destra e dall’alto verso il basso: consente di inviare il testo in base alla posizione corrispondente sulla pagina, eseguendo la lettura da destra a sinistra e dall’alto verso il basso. Questo metodo è più veloce rispetto all’opzione Ricava ordine di lettura dal documento. Viene analizzato solo il testo: i campi modulo vengono ignorati e le tabelle non vengono riconosciute.
  • Usa ordine di lettura nei flussi di stampa non elaborati: consente di inviare il testo in base al corrispondente ordine di registrazione nel flusso di stampa. Questo metodo è più veloce rispetto all’opzione Ricava ordine di lettura dal documento. Viene analizzato solo il testo: i campi modulo vengono ignorati e le tabelle non vengono riconosciute.
  • Sostituisci ordine di lettura in documenti con tag: utilizza l’ordine di lettura specificato nelle preferenze di lettura, anziché quello definito nella struttura di tag del documento. Utilizzare questa preferenza solo se si riscontrano problemi con file PDF i cui tag non sono stati inseriti correttamente.Questa preferenza corrisponde all’opzione Sostituisci ordine di lettura in documenti con tag disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Pagina o documento: questa preferenza consente di stabilire quanti contenuti del documento inviare all’assistente vocale.Nel caso di un PDF senza tag, Reader analizza il documento e tenta di rilevarne la struttura e l’ordine di lettura. Se il documento è lungo, questo processo può richiedere molto tempo. È quindi possibile configurare Reader per l’invio della sola pagina correntemente visibile, in modo da analizzare una piccola parte del documento per volta. Il risultato varia a seconda delle dimensioni e della complessità del documento, nonché delle funzioni dell’assistente vocale in uso. Quando le informazioni vengono inviate da Reader a un programma di lettura, a una lente di ingrandimento dello schermo o a un altro tipo di software di supporto, i dati vengono caricati in un buffer di memoria e sono immediatamente disponibili per il software di supporto. È possibile che la quantità di informazioni inviate al buffer di memoria abbia effetto sul tempo richiesto da Reader per l’esecuzione di comandi e operazioni quali l’apertura di un documento, l’avanzamento alla pagina successiva e il passaggio ad una vista differente.
  • Leggi solo le pagine correntemente visibili: si tratta dell’opzione consigliata se si utilizza una lente di ingrandimento dello schermo. Migliora le prestazioni eliminando l’elaborazione delle parti del documento non visibili. Se Reader invia al buffer di memoria solo le pagine del file PDF correntemente visibili, la tecnologia di supporto non ha accesso ad ulteriori porzioni del documento. Pertanto, una pagina diventa disponibile solo quando viene resa visibile e le relative informazioni sono inviate al buffer di memoria da Reader. Per questo motivo, con questa opzione è necessario utilizzare le funzioni di navigazione di Reader per navigare tra le pagine del documento. Se si configura Reader per l’invio alla tecnologia di supporto delle sole pagine visibili, impostare l’opzione delle Preferenze per la selezione del Layout pagina predefinito su Pagina singola. Reader invia le informazioni di pagina relative a tutte le pagine visibili. La tecnologia di supporto riceve quindi le informazioni sia sulle pagine completamente visibili, sia su quelle eventualmente parzialmente visibili, ad esempio il lato inferiore della pagina precedente o quello superiore della pagina successiva. Se è selezionata un’impostazione per la visualizzazione di pagina diversa da Paginasingola, ad esempio Pagina singola continua, e si passa alla pagina successiva, la tecnologia di supporto non è in grado di tenere traccia correttamente della parte della pagina precedente che è già stata letta a voce alta. Per istruzioni sull’impostazione del layout di pagina predefinito per la visualizzazione di Pagina singola, vedere Preferenze per la visualizzazione dei documenti PDF.Questa opzione corrisponde al comando Leggi solo le pagine correntemente visibili disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Leggi l’intero documento: si tratta dell’opzione consigliata se l’utente utilizza un assistente vocale dotato di strumenti di navigazione e di ricerca con cui ha maggiore esperienza rispetto agli strumenti di Acrobat.
  • Per i documenti di grandi dimensioni, leggi solo le pagine correntemente visibili: si tratta dell’opzione predefinita; è la scelta consigliata se si utilizza un assistente vocale per consultare file PDF di grandi dimensioni o dalla struttura complessa. Consente ad Acrobat di inviare per intero i documenti di dimensioni ridotte e di passare invece all’invio di una pagina per volta nel caso di documenti grandi.Questa opzione corrisponde al comando Per i documenti di grandi dimensioni, leggi solo le pagine correntemente visibili disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Conferma prima di aggiungere tag ai documenti: se questa opzione è selezionata, consente all’utente di confermare le opzioni da utilizzare prima che Acrobat prepari per la lettura un documento privo di tag. L’aggiunta di tag può richiedere molto tempo, in particolare per documenti grandi.Questa preferenza corrisponde all’opzione Conferma prima di aggiungere tag ai documenti disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.
  • Opzioni Lettura a voce alta: questa sezione consente di impostare le preferenze relative a volume, velocità e tono di voce per la funzione di lettura a voce alta. È possibile scegliere la voce predefinita oppure un’altra voce tra quelle incluse nel sistema operativo in uso. È anche possibile utilizzare le frecce Su e Giù per leggere blocchi di testo.Queste preferenze non corrispondono ad alcuna opzione disponibile nell’Assistente impostazione accesso facilitato.

Scelte rapide da tastiera per le azioni del mouse

In Acrobat Reader DC e Acrobat DC vengono utilizzate le stesse scelte rapide da tastiera. Per visualizzare l'elenco completo, consultare la sezione Scelte rapide da tastiera nella guida di Acrobat DC.

Utilizzare un assistente vocale o una lente di ingrandimento dello schermo

Con Assistente impostazione accesso facilitato è possibile impostare Acrobat Reader DC per l’utilizzo di un modulo di ingrandimento o di lettura dello schermo.

  • Selezionare Modifica > Accessibilità > Assistente impostazione, quindi selezionare le opzioni desiderate da ogni schermata dell’assistente.

Utilizzare lo strumento di sintesi vocale Lettura a voce alta

Leggi a voce alta è uno strumento di sintesi vocale (TTS, Text-to-Speech) incorporato in Acrobat Reader DC. Vengono letti ad alta voce il testo contenuto nel file PDF, i commenti e le descrizioni di testo alternative associate a immagini e campi compilabili. Nei file PDF con tag il contenuto viene letto in base all’ordine definito nella struttura ad albero logica del documento. Nei documenti senza tag l’ordine di lettura viene ricavato, a meno che non sia stato specificato nelle preferenze di lettura.

Lo strumento Leggi a voce alta utilizza le voci installate nel sistema in uso. Se sono installate voci SAPI 4 o SAPI 5 da applicazioni di sintesi vocale o linguistica, è possibile utilizzarle per la lettura di file PDF.

Per utilizzare Leggi a voce alta, è necessario disporre di Acrobat Reader DC e di un motore di sintesi vocale installato sul sistema in uso. In Acrobat Reader deve essere selezionata una voce tra quelle installate. Inoltre il documento deve essere accessibile; in caso contrario non sarà possibile leggere il testo oppure la lettura avverrà in ordine errato.

Per verificare le impostazioni in Acrobat Reader:

  1. Per accedere alla finestra di dialogo Preferenze di Acrobat Reader, selezionare Modifica > Preferenze.

  2. Nel riquadro a sinistra, selezionare Lettura.

  3. Nel riquadro a destra, deselezionare Usa voce predefinita e selezionare una voce dall’elenco a discesa delle voci installate sul computer.

  4. Fare clic su OK.

Nota:

La funzione Leggi a voce alta non è un assistente vocale e non è supportata da alcuni sistemi operativi.

Attivare o disattivare la lettura a voce alta

Per utilizzare la funzione di lettura a voce alta, è necessario attivarla. È possibile disattivare la funzione di lettura a voce alta per liberare risorse di sistema e migliorare le prestazioni di altre operazioni.

Scegliere una delle seguenti procedure:

  • Scegliere Vista > Leggi a voce alta > Attiva Lettura a voce alta.
  • Scegliere Vista > Leggi a voce alta > Disattiva Lettura a voce alta.

Leggere a voce alta i campi modulo

  1. Nelle opzioni Lettura a voce alta del pannello Lettura nella finestra di dialogo Preferenze, selezionare Leggi da campi.
  2. Nel modulo PDF, premere il tasto Tab per selezionare il primo campo modulo.
  3. Immettere le voci ed effettuare le selezioni in base alle esigenze, quindi premere Tab per spostarsi al campo successivo. Ripetere questi passaggi fino al completamento del modulo. Lo stato dei pulsanti di scelta e delle caselle di controllo selezionati viene interpretato da Acrobat.

    Nota:

    la funzionalità di lettura a voce alta non riproduce il suono dei tasti. Per sentire ciò che è stato digitato, è necessario utilizzare un assistente vocale.

Ridisporre il testo in un file PDF

È possibile ridisporre un file PDF per presentarlo temporaneamente come una colonna singola dalla larghezza corrispondente al riquadro del documento. La ridisposizione agevola la lettura del documento su un dispositivo mobile o lo visualizza con forte ingrandimento su un monitor standard, senza dover scorrere in senso orizzontale per leggere il testo.

  • Per ridisporre il testo, scegliere Vista > Zoom > Ridisponi.

Nella maggior parte dei casi, nella modalità Ridisponi viene visualizzato solo il testo leggibile. Il testo non ridisposto comprende moduli, commenti, campi di firma digitale e artefatti di impaginazione, quali numeri di pagina, intestazioni e piè di pagina. Le pagine contenenti testo leggibile e campi modulo o firma digitale non vengono ridisposte. Il testo verticale viene ridisposto orizzontalmente.

Nota:

In visualizzazione Ridisponi non è possibile salvare, modificare o stampare il documento attivo.

Informazioni sugli strumenti del sistema operativo per l’accesso facilitato

Strumenti per l’accesso facilitato in Windows

I sistemi operativi Windows 10, Windows 8 e Windows 7 sono dotati di strumenti integrati per l’accesso alternativo o facilitato alle informazioni visualizzate sullo schermo del computer. Assistente vocale è una versione ridotta di un programma di lettura dello schermo. Lente di ingrandimento è uno strumento lente di ingrandimento dello schermo.

Introduzione all’Assistente vocale di Windows 10.

Impostazione delle opzioni per i comandi vocali in Windows 7.

Per ulteriori informazioni sulle impostazioni di sintesi vocale disponibili nei sistemi operativi Windows, visitare il sito Microsoft dedicato all’accesso facilitato.

 

 

Strumenti per l’accesso facilitato in Macintosh

Mac OS X è dotato di strumenti integrati per l’accesso alternativo o facilitato alle informazioni visualizzate sullo schermo del computer.
Per ulteriori informazioni sugli strumenti per l’accesso facilitato del sistema operativo Mac OS X, visitare il sito di Apple® Inc. dedicato a tale argomento.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online