Potete richiedere l'accesso a contenuti nella cartella Libreria per risolvere i problemi con le applicazioni Adobe. Per impostazione predefinita, in Mac OS X 10.7 e versioni successive la cartella Libreria utente è nascosta. Utilizzate uno dei seguenti metodi per rendere visibile il contenuto della libreria utente.

Metodo 1

  1. Nel Finder, scegliete Vai > Vai alla cartella.

  2. Nella finestra di dialogo Vai alla cartella, digitate ~/Libreria

  3. Fate clic su Vai.

Metodo 2

Tenete premuto il tasto Alt (Opzione) quando utilizzate il menu Vai. La cartella Libreria utente viene elencata sotto la directory principale dell’utente corrente.

Nota: dopo aver aperto la cartella Libreria, potete trascinare l'icona della libreria dalla parte superiore di tale finestra nel dock, nella barra laterale o nella barra degli strumenti in modo da renderla più facilmente accessibile.

Metodo 3

Il metodo seguente rende la cartella Libreria utente sempre visibile.

Nota:

Adobe consiglia l'utilizzo di questo metodo solo agli utenti avanzati.

  1. Avviate Terminale da Macintosh HD > Applications > Utilities.

  2. Nel Terminale, digitate il seguente comando e premete Invio:
    chflags nohidden ~/Libreria

  3. Se richiesto, immettete la password di amministratore di sistema e premete Invio.

    Nota:

    La password di amministratore del sistema non è visibile mentre viene digitata.  

  4. Chiudete Terminale. La cartella Libreria è ora sempre visibile nel Finder.

Informazioni aggiuntive

Per ulteriori informazioni, spiegazioni e idee, vedete 18 metodi per visualizzare la cartella ~ /Libreria in Lion e Mountain Lion.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online