Risolvete i problemi che si verificano durante l'utilizzo di Adobe Application Manager per scaricare e installare le app Creative Cloud.

Panoramica di AAM

Adobe Application Manager è un'applicazione di supporto per la gestione dell'installazione di molti prodotti Adobe.

Se utilizzate Mac OS 10.7 o Windows 7, oppure versioni successive di entrambi, e disponete di un abbonamento a Creative Cloud, Adobe Application Manager si aggiorna automaticamente all'app Creative Cloud per desktop. Se utilizzate sistemi operativi precedenti, quali Windows XP o Mac OS 10.6, la gestione di download e installazioni di Creative Cloud avviene tramite Adobe Application Manager (AAM).

Potete avviare AAM manualmente dalla cartella Applicazioni (Mac OS) o dal menu Start > Tutti i programmi (Windows).

Nota:

Se disponete di un abbonamento valido a Creative Cloud e Adobe Application Manager non si aggiorna automaticamente all'app Creative Cloud per desktop, consultate Adobe Application Manager non viene aggiornato all'app Creative Cloud per desktop.

Non riuscite ad accedere ad adobe.com/ o AAM? Vedete Assistenza Adobe ID, accesso e account.

Impossibile accedere a CC o AAM

Utilizzate l'Adobe ID per accedere all'account Adobe ID, a Creative Cloud o ad Adobe Application Manager. Solitamente, l'Adobe ID corrisponde all'indirizzo e-mail utilizzato per creare l'account.

Se non riuscite ad accedere all'account Adobe ID o a Creative Cloud, seguite le procedure per la risoluzione dei problemi descritte di seguito:

Accedete con il vostro Adobe ID

  1. Andate alla pagina https://accounts.adobe.com/it ed effettuate l'accesso con il vostro Adobe ID e la relativa password.

    Non riuscite ad accedere ad adobe.com o ad AAM? Vedete Assistenza Adobe ID, accesso e account.

  2. Esaminate i dettagli del piano in Piani e prodotti.

    Se l'abbonamento a Creative Cloud non è elencato in Piani e prodotti, potrebbe essere necessario reimpostare l'account. Avviate una delle applicazioni Creative Cloud, ad esempio Photoshop, selezionate Aiuto > Esci e confermate con l'Adobe IDQuindi, selezionate Aiuto > Esci

    Se ancora non disponete di una versione di prova o di un abbonamento a Creative Cloud, fate clic qui per scegliere un piano.

  3. Accedete al catalogo delle applicazioni Creative Cloud e scegliete un'applicazione da scaricare.

    Per istruzioni dettagliate, consultate Download e installazione delle applicazioni Creative Cloud.

AAM non inizia dopo aver fatto clic su Scarica o Prova

AAM viene installato la prima volta che si scarica un'app o una versione di prova di Creative Cloud dal catalogo delle applicazioni Creative Cloud. Se il processo di download e installazione di AAM non inizia automaticamente, eseguite le procedure di risoluzione dei problemi indicate di seguito.

  1. Avviate AAM manualmente facendo doppio clic sull'utilità di installazione di AAM:

    • Windows: AdobeApplicationManager.exe
    • Mac OS: AdobeApplicationManager.dmg
  2. Seguite le istruzioni visualizzate.

Importante: durante il processo di download e installazione, è necessario accettare eventuali finestre di protezione visualizzate o fornire le credenziali di amministratore richieste.

Se si fa clic su Scarica o Prova, viene avviato il download di AAM, anche se l'applicazione è già installata

Adobe Application Manager consente di installare il plug-in AdobeAAMDetect nel browser. Per funzionare correttamente, il plug-in richiede il riavvio del browser Web. Se il browser Web non viene riavviato, il plug-in non viene rilevato e vi verrà richiesto di scaricare nuovamente AAM.

AAM si blocca durante l'inizializzazione o durante il download

Durante il download e l'installazione di AAM, il computer potrebbe sembrare bloccato, in attesa del completamento del processo. Per informazioni sul tempo necessario per scaricare i prodotti, consultate Tempi di download stimati.

All'avvio, Adobe Application Manager verifica l'Adobe ID e ottiene un elenco di prodotti da scaricare. Durante questo processo viene visualizzata una finestra di attesa. Il processo richiede pochi minuti.

I prodotti si bloccano durante il download da AAM

Durante il download e l'installazione di un'app Creative Cloud, il computer potrebbe sembrare bloccato, in attesa del completamento del processo. La velocità del computer e della connessione Internet determina la durata del processo. Per informazioni sul tempo necessario per scaricare i prodotti, consultate Tempi di download stimati.

Se il processo di download o installazione si blocca effettivamente, adottate le soluzioni descritte di seguito, nell'ordine in cui vengono presentate.

Soluzione 1: riavvio del download.

Potete annullare il download e avviarne uno nuovo utilizzando AAM.

  1. Per annullare il processo corrente, fate clic sul pulsante X accanto allo stato di download dell'app. 

  2. Fate clic su Installa accanto al nome dell'app.

Soluzione 2: riavvio di AAM.

  1. Chiudete AAM e riavviatelo.

  2. Fate clic su Installa accanto al nome dell'app.

Soluzione 3: registrazione della licenza della versione di prova.

Provate a scaricare una versione di prova dell'app. Consultate Download e installazione della versione di prova di Creative Cloud.

Soluzione 4: richiesta di assistenza tecnica.

Se riscontrate ancora problemi con il download e l'installazione delle app tramite AAM, contattateci per assistenza.

Nota:

In AAM, non è possibile interrompere e riprendere il download di un'app tramite AAM. Se è necessario interrompere un processo di download o installazione, è necessario annullare e riavviare.

In AAM viene visualizzato il messaggio "Installazione non riuscita"

Se in AAM si verifica un errore che impedisce l'installazione di un'app Creative Cloud, potrebbe venire visualizzato il messaggio "Installazione non riuscita".

  1. Fate clic sulla freccia a destra del messaggio "Installazione non riuscita". Viene visualizzato un errore. Contattate il l'assistenza di Adobe per informazioni sulla risoluzione dell'errore.

    Messaggio Installazione non riuscita
  2. Cercate di risolvere l'errore utilizzando i file dei registri di installazione. Per informazioni sulla ricerca di questi file, consultate Risoluzione di problemi relativi all'utilizzo di registri di installazione.

Modifica la posizione di installazione in AAM

È possibile modificare il percorso di installazione predefinito delle app scaricate.

Di seguito viene spiegato come.

  1. Avviate e accedete ad Adobe Application Manager.

  2. Fate clic sulla freccia alla destra del vostro nome, nell'angolo in alto a sinistra.

  3. Selezionate Preferenze.

  4. Fate clic sulla cartella e individuate la posizione di installazione desiderata.

  5. Fate clic su Salva.

  6. Avviate il processo di installazione.

Rimozione o disinstallazione di Adobe Application Manager

Adobe Application Manager è un componente necessario nel computer, se su quest'ultimo sono installate applicazioni Creative Cloud. Adobe Application Manager consente di effettuare diverse attività con tutti i prodotti Creative Cloud. Adobe Application Manager viene automaticamente rimosso quando si disinstallano tutti i prodotti Adobe Creative Cloud. Con la rimozione dell'ultimo prodotto, viene disinstallato anche Adobe Application Manager.

Rimozione di Creative Cloud in Mac OS

  1. Fate doppio clic sul disco rigido.

  2. Accedete a Applicazioni > Utility > Adobe Installers.

  3. Per rimuovere tutte le applicazioni Adobe Creative Cloud, eseguite tutti i programmi di disinstallazione di Adobe.

Rimozione di Creative Cloud in Windows

Importante: Adobe offre Creative Cloud Cleaner Tool, uno strumento che rimuove le voci di database ma non i file fisici associati all'installazione. Per rimuovere tutti i componenti, eseguite i programmi di disinstallazione del programma.

  1. Fate clic su Start > Pannello di controllo.

  2. Fate clic su Programmi e funzionalità.

  3. Selezionate un'applicazione Creative Cloud e fate clic su Disinstalla.

  4. Ripetete il passaggio 3 per tutte le applicazioni Creative Cloud.

Modifica del percorso di download in Adobe Application Manager

Il cambio del percorso di download non è attualmente supportato in Adobe Application Manager. I file vengono scaricati nella cartella temporanea:

  • Windows: %temp%
  • Mac OS: /tmp

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online