Adobe Document Cloud per SharePoint e OneDrive è un pacchetto integrato di servizi PDF che consente di:

  • Aprire e visualizzare i PDF online con il modulo di anteprima PDF di Adobe, di alta qualità e basato su Web.
  • Creare file Adobe PDF protetti da password rispettando i font, la formattazione e i layout dei documenti originali.
  • Manipolare i documenti PDF esistenti eliminandone, riordinandone o ruotandone le pagine.
  • Combinare più file Microsoft e PDF in un singolo PDF da archiviare o distribuire.
  • Converti i file PDF per ottenere file modificabili in formato Microsoft Word, Excel, PowerPoint o RTF, da dispositivo mobile o online, rispettando i font, la formattazione e i layout originali.

Browser supportati

Il gestore di PDF Adobe Document Cloud è supportato su tutti i browser più recenti come Internet Explorer 11, Microsoft Edge, Chrome, Firefox e Safari.

Nota: se utilizzi Internet Explorer 11 o Microsoft Edge, consulta Configurazione del browser per Internet Explorer e Microsoft Edge.

Aprire i PDF

Apri e visualizza i PDF online con il modulo di anteprima PDF di Adobe, di alta qualità e basato su Web. Per aprire un PDF, fai clic sul file.

Fare clic sul PDF per aprirlo

Il PDF viene visualizzato nell’anteprima di Adobe Document Cloud. Dal riquadro a destra, puoi usare le opzioni per esportare il PDF in altri formati e per organizzarne le pagine.

Modificare i PDF dalla finestra anteprima

In alternativa, è possibile aprire un PDF online nell’anteprima di Adobe Document Cloud, utilizzando uno dei seguenti metodi.

Dalla barra dei menu

  1. Dal sistema di esplorazione dei file di SharePoint o OneDrive, seleziona un PDF. 
  2. Dal menu principale, scegli Apri > Apri in Adobe Document Cloud.
Aprire un PDF dalla barra dei menu

Dal menu di scelta rapida mediante clic con il pulsante destro del mouse

Fai clic con il pulsante destro del mouse sul PDF e scegli Apri > Apri in Adobe Document Cloud.

Aprire un PDF in Adobe Document Cloud

Dall’anteprima SharePoint o OneDrive

Nella pagina di anteprima, scegli Apri > Apri in Adobe Document Cloud.

Aprire dall’anteprima SharePoint o OneDrive

Convertire un file in PDF

È possibile convertire i documenti Microsoft Office in file Adobe PDF di alta qualità rispettando i font, la formattazione e il layout originali.

Fai clic qui per ulteriori informazioni sui tipi di file che possono essere convertiti in PDF.

Il componente aggiuntivo consente di convertire in PDF i seguenti tipi di file più diffusi:

Conversione in PDF da Estensioni di file supportate
Microsoft Word .doc, .docx
Microsoft Excel .xls, .xlsx
Microsoft PowerPoint .ppt, .pptx
File immagine .bmp, .gif, .jpeg, .jpg, .png, .tif, .tiff
Formato Rich Text .rtf
File di testo .txt
Adobe Illustrator .ai
Adobe InDesign .indd
Adobe Photoshop .psd
Formato di moduli Compila e firma .form

Passaggi per convertire un file in PDF:

  1. Dal sistema di esplorazione dei file di SharePoint o OneDrive, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file da convertire in PDF e scegli Azioni > Crea PDF di Adobe.

    Convertire il file selezionato in PDF
  2. Può essere richiesto di eseguire l’accesso ad Adobe Document Cloud. Accedi con il tuo Adobe ID e la relativa password. 

  3. Il file viene convertito in PDF e salvato nella Libreria di documenti di SharePoint o OneDrive. Inoltre, viene visualizzata un’anteprima del file.

    Anteprima del file PDF convertito

Combinare più file in un file PDF

È possibile combinare fino a dodici file in un singolo PDF. La funzione Combina file supporta più tipi di file, oltre ai file PDF.

Nota: non è possibile combinare file PDF protetti, protetti con password, 3D o che fanno parte di un portfolio PDF.

 

Fai clic qui per ulteriori informazioni sui tipi di file che possono essere combinati in un singolo PDF

Oltre ai PDF, il componente aggiuntivo consente di convertire in PDF i seguenti tipi di file più diffusi:

Conversione in PDF da Estensioni di file supportate
Microsoft Word .doc, .docx
Microsoft Excel .xls, .xlsx
Microsoft PowerPoint .ppt, .pptx
File immagine .bmp, .gif, .jpeg, .jpg, .png, .tif, .tiff
Formato Rich Text .rtf
File di testo .txt
Adobe Illustrator .ai
Adobe InDesign .indd
Adobe Photoshop .psd
Formato di moduli Compila e firma .form

Come combinare più file in un PDF:

  1. Dal sistema di esplorazione dei file di SharePoint o OneDrive, seleziona i file da combinare, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Combina file di Adobe.

    Combinare più file in un file PDF
  2. Può essere richiesto di eseguire l’accesso ad Adobe Document Cloud. Accedi con il tuo Adobe ID e la relativa password. 

  3. Se hai selezionato un file non PDF, questo viene convertito in PDF e ne viene visualizzata un’anteprima.

    Anteprima dei file selezionati

    (Facoltativo) Se un file è composto da più pagine, viene rappresentato da una pila di pagine. Passa il cursore del mouse sul file e fai clic sul pulsante freccia per espanderlo. Trascina per cambiare l’ordine delle pagine nel PDF combinato.

  4. Immetti il nome da assegnare al file PDF combinato, quindi fai clic su Salva con nome.

  5. I file vengono combinati in un singolo PDF che viene salvato nella Libreria di documenti di SharePoint o OneDrive. Inoltre, viene visualizzata un’anteprima del file.

    Anteprima del file PDF combinato

Esportare i file PDF in formato Word, Excel o PowerPoint

È possibile convertire i file PDF in formato Microsoft Word, Excel o PowerPoint, RTF o come file immagine.

Il componente aggiuntivo Adobe PDF esegue il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) sui file PDF contenenti immagini, grafica vettoriale, testo nascosto o una combinazione di questi elementi. Ad esempio, esegue l’OCR sui file PDF di documenti acquisiti da scanner. L’OCR viene eseguito anche sul testo che non può essere interpretato a causa di una codifica errata nell’applicazione di origine.

Nota: con l’OCR il testo sotto forma di immagine (testo digitalizzato) viene convertito in testo a tutti gli effetti, composto di caratteri modificabili, che potrà quindi essere copiato, corretto e utilizzato per ricerche testuali.

 

Fai clic qui per ulteriori informazioni sui tipi di file che possono essere esportati dal PDF

Il componente aggiuntivo consente di esportare da PDF i seguenti tipi di file più diffusi:

Esportazione di file PDF in Estensioni di file supportate
Microsoft Word .doc, .docx
Microsoft Excel .xlsx
Microsoft PowerPoint .pptx
Formato Rich Text .rtf
Immagine .jpg, .tiff, .png

Passaggi per esportare un PDF:

  1. Dal sistema di esplorazione dei file di SharePoint o OneDrive, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file PDF da esportare e scegli Azioni > Esporta PDF di Adobe.

    Esportare un file PDF in un altro formato
  2. Può essere richiesto di eseguire l’accesso ad Adobe Document Cloud. Accedi con il tuo Adobe ID e la relativa password.

  3. Viene visualizzata la pagina Esporta PDF. Effettua le seguenti operazioni:

    1. Dall’elenco a discesa Converti in, seleziona il formato desiderato.
    2. Dall'elenco a discesa Lingua documento, deleziona la lingua del documento che stai esportando.
    Selezionare il formato del file e la lingua del documento
  4. Nell’angolo in alto a destra, fai clic sul pulsante Converti in [formato selezionato].

    Ad esempio, nella schermata riportata qui sopra, il pulsante riporta la dicitura Converti in Word.

  5. Il file PDF selezionato viene esportato nel formato desiderato con lo stesso nome e salvato nella Libreria di documenti di SharePoint o OneDrive.

    Scaricare o visualizzare in anteprima il file esportato

    Per scaricare il file sul computer, fai clic su Scarica. Per visualizzare in anteprima il file esportato in formato Microsoft Office, fai clic su Apri in Microsoft Preview 365.

Organizzare un PDF

È possibile manipolare i documenti PDF esistenti eliminandone, riordinandone o ruotandone le pagine.

Passaggi per organizzare le pagine in un file PDF:

  1. Dal sistema di esplorazione dei file di SharePoint o OneDrive, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file PDF da organizzare e scegli Azioni > Organizza pagine di Adobe.

    Organizzare le pagine in un PDF
  2. Può essere richiesto di eseguire l’accesso ad Adobe Document Cloud. Accedi con il tuo Adobe ID e la relativa password.

    Viene visualizzata la pagina Organizza pagine, contenente le miniature delle pagine del PDF selezionato.

    Miniature delle pagine
    I comandi specifici per le pagine vengono visualizzati si passa il cursore del mouse sulla miniatura di una pagina.
  3. Per eliminare una pagina singola, effettua le seguenti operazioni:

    • Porta il cursore del mouse sulla miniatura di una pagina e fai clic sul pulsante Elimina che viene visualizzato sulla miniatura della pagina.

    Per eliminare più pagine, effettua le seguenti operazioni:

    • Utilizzando il filtro Immetti pagine nella barra degli strumenti, specifica l’intervallo di pagine a cui desideri applicare la rotazione. Puoi scegliere tra Pagine pari, Pagine dispari, Pagine orizzontali, Pagine verticali o Seleziona tutto.
    • Fai clic sul pulsante Elimina nella barra degli strumenti.
  4. Per ruotare una pagina singola, effettua le seguenti operazioni:

    • Porta il cursore del mouse sulla miniatura di una pagina e fai clic sul pulsante Ruota a sinistra o Ruota a destra che viene visualizzato sulla miniatura della pagina.

    Per ruotare più pagine, effettua le seguenti operazioni:

    • Utilizzando il filtro Immetti pagine nella barra degli strumenti, specifica l’intervallo di pagine a cui desideri applicare la rotazione. Puoi scegliere tra Pagine pari, Pagine dispari, Pagine orizzontali, Pagine verticali o Seleziona tutto.
    • Fai clic sul pulsante Ruota a sinistra o Ruota a destra nella barra degli strumenti.
  5. Per riordinare le pagine, trascina la miniatura di una pagina nella nuova posizione. Le pagine vengono rinumerate.

  6. Fai clic su Salva. Per salvare le modifiche nel file esistente, fai clic su Salva nella finestra di dialogo Salva con nome. In alternativa, modifica il nome file nella finestra di dialogo salva con nome, quindi fai clic su Salva.

    Il file viene salvato nella Libreria di documenti di SharePoint o OneDrive.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online