Adobe Drive CC non è compatibile e non è supportato durante l’utilizzo nei flussi di lavoro con CC 2017 o versioni successive delle app per desktop Photoshop, Illustrator, InDesign, InCopy o Adobe Bridge.

Adobe Drive continuerà a funzionare con le precedenti versioni delle applicazioni desktop CC supportate.

Esempi di problemi noti

  • La consegna di file gestiti con le applicazioni desktop CC 2017 non riesce (arresto anomalo o file non consegnati)
  • La modifica offline delle risorse provoca la chiusura imprevista delle applicazioni desktop
  • La connessione a un DAM al riavvio del computer non riesce

Soluzione alternativa

Per impostazione predefinita, quando installate una nuova applicazione Creative Cloud 2017, vengono rimosse le versioni precedenti dell'applicazione sul computer. Se desiderate passare alle applicazioni desktop CC 2017 e continuare a utilizzare Adobe Drive, potete scegliere di mantenere le versioni precedenti delle applicazioni desktop CC installate. A questo proposito, nell’applicazione desktop Creative Cloud, fate clic su Opzioni avanzate e deselezionate la casella di controllo di rimozione delle versioni precedenti nella finestra di dialogo di conferma dell'aggiornamento.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online