Adobe_Creative_Cloud_icon_RGB_256px

Questo articolo fornisce una descrizione generale della distribuzione di Creative Cloud for teams. 

I tipi di distribuzione di Creative Cloud for teams sono: Creative Cloud for education e Creative Cloud for teams.

Per istruzioni sulla creazione dei pacchetti e sulla distribuzione, consulta Packager.

Oltre a Creative Cloud for teams, Creative Cloud Packager è disponibile per Creative Cloud for enterprise. Per ulteriori informazioni, consulta Panoramica: Distribuzione di Creative Cloud for enterprise.


Creative Cloud for teams

Creative Cloud for teams offre alle piccole e medie aziende tutte le app creative di Adobe, più una serie di strumenti supplementari pensati per rendere veloci, semplici e flessibili la configurazione e la gestione.
 
Oltre a tutto ciò che offre Creative Cloud, questo piano include:
  • Una console di amministrazione centrale (Admin Console) per aggiungere, assegnare o riassegnare facilmente gli utenti
  • Strumenti di distribuzione centralizzata per gestire le app e gli aggiornamenti
  • Estesa libreria di esercitazioni per la formazione
  • 100 GB di spazio di archiviazione cloud per utente
  • Con l’offerta online, i computer devono collegarsi ai server Adobe per l’attivazione iniziale e in seguito almeno una volta ogni 99 giorni

Nel seguente video, guarda Karl Gibson, il Product Manager di Adobe Creative Cloud Packager, illustrare come scaricare, installare, configurare e utilizzare Creative Cloud Packager for teams per creare e distribuire pacchetti di app utilizzando un semplice pacchetto. 

Tipi di distribuzione

Per ottenere le applicazioni Creative Cloud con le relative licenze è necessario utilizzare Creative Cloud Packager, che può essere scaricato dal portale di amministrazione del team (creative.adobe.com). Una volta scaricato packager, è possibile creare pacchetti di distribuzione che contengono le applicazioni scelte. Questi pacchetti possono essere distribuiti o installati nei sistemi client. I pacchetti contengono tutte le informazioni di licenza necessarie per l’attivazione.

In alternativa, gli utenti possono scaricare e installare le app in modo autonomo utilizzando l’app desktop Creative Cloud. Per fornire l’accesso all’app desktop Creative Cloud, utilizza uno dei seguenti metodi:

  • Accesso al download diretto dell’app desktop Creative Cloud  
  • Creazione del pacchetto e distribuzione dell’app desktop Creative Cloud tramite Creative Cloud Packager

Flussi di lavoro di distribuzione e istruzioni dettagliate

Per i flussi di lavoro di distribuzione e le relative istruzioni dettagliate per Creative Cloud for teams, consulta Creative Cloud for teams.

Creative Cloud for education: licenze per dispositivo

  • Licenze per ogni computer, anziché ciascun utente, con diritti per installare su un computer per licenza
  • Possibilità di scegliere tutte le applicazioni Creative Cloud oppure l’opzione App singola
  • Servizi online e archiviazione non inclusi
  • Disponibile tramite Adobe Value Incentive Plan (VIP)
  • Con l’offerta online, i computer devono collegarsi ai server Adobe per l’attivazione iniziale e in seguito almeno una volta ogni 99 giorni

Per ulteriori informazioni e altre opzioni per le licenze, consulta la Panoramica sulle licenze per le istituzioni.

Le licenze per dispositivo per Creative Cloud for education offrono la possibilità di fornire la licenza software a uno specifico computer invece che a un determinato utente o con un numero di serie. Gli utenti non devono mai eseguire l’accesso o immettere un numero di serie per usufruire del software. Le licenze sono associate a pool di distribuzione di computer, che vengono creati automaticamente quando ordini i prodotti.

I clienti Creative Cloud for education devono effettuare un ordine VIP per delle licenze per dispositivo presso un rivenditore Adobe autorizzato di Education. Adobe quindi crea un pool di distribuzione per i prodotti ordinati. Ad esempio, se acquisti 100 licenze di Creative Cloud Tutte le applicazioni e 50 licenze Photoshop, vengono creati due pool di distribuzione. 

Guarda l’Adobe Evangelist Andrew Trice che parla della distribuzione di Creative Cloud for education, delle licenze per i dispositivi e della distribuzione ottimale con Creative Cloud Packager.

Tipi di distribuzione

Per ottenere le applicazioni Creative Cloud con le relative licenze è necessario utilizzare Creative Cloud Packager, che può essere scaricato dal portale di amministrazione del team (creative.adobe.com). Una volta scaricato packager, puoi creare i pacchetti di distribuzione che contengono le applicazioni scelte. Questi pacchetti possono essere distribuiti o installati nei sistemi client. I pacchetti contengono tutte le informazioni di licenza necessarie per l’attivazione.

Flussi di lavoro di distribuzione e istruzioni dettagliate

Per i flussi di lavoro di distribuzione e le relative istruzioni dettagliate, consulta Creative Cloud for education in Creative Cloud for teams.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online