L’interlinea

Questa sezione descrive l’applicazione dell’interlinea nella composizione Roman. Per informazioni sull’interlinea nel testo CJK, consultate L’interlinea nel testo asiatico.

La spaziatura verticale tra le righe di testo è detta interlinea. L’interlinea è misurata dalla linea di base di una riga di testo a quella della riga di testo sopra di essa. La linea di base è la linea invisibile su cui poggiano le lettere senza discendenti.

Per impostazione predefinita, l’interlinea è impostata sul 120% della dimensione del testo, ad esempio su 12 punti per un testo di 10 punti. Se viene usata l’opzione di interlinea automatica, InCopy visualizza il valore dell’interlinea tra parentesi nel menu Interlinea del pannello Carattere.

op_46
Leading

A. Leading B. Text height C. Larger text size of one word increases leading for that one line. 

L’interlinea nel testo asiatico

È possibile impostare la posizione di base dell’interlinea tramite l’opzione Posizione base interlinea dal menu del pannello Paragrafo. Con l’impostazione predefinita (Embox in alto/a destra), l’interlinea della riga di testo viene misurata dal margine superiore del suo embox al margine superiore dell’embox della riga successiva. Selezionando la riga e aumentando il valore di interlinea tramite l’impostazione Embox in alto/a destra, lo spazio tra la riga selezionata e quella successiva aumenterà, poiché la direzione dell’interlinea viene misurata dalla riga corrente a quella successiva. Tutte le altre impostazioni dell’opzione Posizione base interlinea misurano l’interlinea dalla riga corrente a quella precedente. Pertanto, la modifica del valore di interlinea con queste impostazioni comporta l’aumento dell’aki riga sopra la riga corrente.

op_01J
Leading includes the height of the embox and the line aki spacing.

Impostate l’interlinea da Interlinea nel pannello Carattere o Controllo. Per impostazione predefinita, questa opzione è impostata su Automatica. Quando viene impostata l’Interlinea automatica, il valore di interlinea viene visualizzato tra parentesi in Interlinea nel pannello Carattere. Il valore Automatica varia per le cornici di testo e il testo delle griglie per cornici. È possibile impostare il valore di Interlinea automatica dalla voce di menu Giustificazione nel pannello Paragrafo. L’impostazione predefinita per il valore di interlinea automatica del testo delle cornici di testo in InCopy è pari al 175% della dimensione del font impostata. Per il testo delle griglie per cornici, è pari al 100%; ciò fa sì che l’allineamento alla griglia distribuisca le righe di testo nella griglia.

Se l’allineamento alla griglia è impostato su Nessuno, impostate l’interlinea del testo nella cornice di testo con il valore Interlinea nel pannello Carattere. Se l’allineamento alla griglia è impostato su un valore diverso da Nessuno, l’interlinea verrà applicata a seconda delle impostazioni della griglia linea di base.

Nota:

Quando copiate il testo inserito nella griglia cornice e lo incollate in una cornice di testo, il testo viene incollato conservando gli attributi della griglia cornice, quindi l’opzione Automatica in Interlinea è impostata su 100%. Se la spaziatura tra le righe appare schiacciata, impostate un valore per Interlinea anziché utilizzare l’impostazione automatica.

Per impostare l’Interlinea del testo nelle griglie per cornici, utilizzate l’opzione Spazio righe nella finestra di dialogo Impostazioni della griglia cornice anziché il valore di interlinea. Il valore di interlinea utilizzato per il testo nella griglia cornice è la somma tra il valore Spazio righe e la dimensione della griglia (dimensione del font). In altre parole, se la dimensione della griglia è 13Q e lo spazio tra le righe è 10H, il valore di interlinea effettivo sarà “23H”.

Tenete presente che per il testo inserito nella griglia cornice, la giustificazione predefinita della griglia è impostata su Al centro. In questo caso, il valore tra il centro della griglia e il centro della griglia successiva sarà il valore di interlinea. Se la giustificazione della griglia è impostata su Nessuna, l’interlinea verrà applicata dalla posizione specificata nella griglia. Se la giustificazione della griglia è impostata su Nessuna, l’interlinea verrà applicata in base al valore impostato in Interlinea nel pannello Carattere.

Applicare l’interlinea all’interno di una griglia cornice è un’operazione complessa. Per il testo inserito, il valore di interlinea effettivo varia in funzione della Dimensione font, del valore di Interlinea e delle impostazioni Gyoudori nel pannello Paragrafo. Osservate quanto segue:

  • Se lasciate invariata la dimensione del font per la griglia cornice, ma riducete la dimensione del font o il valore di interlinea del testo inserito rispetto alla dimensione della griglia nel pannello Carattere, il testo verrà allineato alla griglia in base alle impostazioni di Giustificazione della griglia.

  • Se lasciate invariata la dimensione del font (dimensione della griglia) per una griglia cornice, ma utilizzate il pannello Carattere per aumentare la dimensione del font del testo inserito rispetto alla dimensione della griglia+lo spazio tra le righe, gyoudori verrà determinato automaticamente e potrete allineare alla griglia con incrementi di 0,5 righe; quindi, 1,5, 2, 2,5, 3 e così via se Gyoudori è impostato su Automatico. Se Gyoudori è impostato su un valore diverso da Automatico, il testo viene allineato alla griglia in base a questa impostazione e nel caso di un’elevata dimensione del font i caratteri si sovrapporranno.

  • Se lasciate invariata la dimensione del font (dimensione della griglia) della griglia cornice, ma utilizzate il pannello Carattere per impostare il gyoudori del testo inserito su un valore maggiore della dimensione della griglia+lo spazio tra le righe, l’interlinea verrà applicata alla riga successiva quando l’interlinea è impostata su Automatica. Per esempio, quando la dimensione della griglia cornice è 13Q e lo spazio tra le righe è impostato su 10H, se l’interlinea è impostata su 24H, il testo verrà inserito in ogni altra riga. Se è impostata su 47H, il testo verrà inserito in ogni terza riga. Per tutte le impostazioni di interlinea diverse da Automatica, il valore impostato in Interlinea verrà ignorato.

Modificare l’interlinea

Per impostazione predefinita, l’interlinea è un attributo di carattere: potete cioè usare più di un valore interlinea in uno stesso paragrafo. Il valore di interlinea maggiore in una riga di testo determina l’interlinea per quella riga. Potete tuttavia selezionare un’opzione che consente di applicare l’interlinea a tutto il paragrafo, anziché a una sua parte di testo. Questa impostazione non modifica l’interlinea nelle cornici già esistenti.

Modificare l’interlinea del testo selezionato

  1. Selezionate il testo da modificare.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Nel pannello Carattere o Controllo, scegliete l’interlinea appropriata dal menu Interlinea .

    • Nel pannello Carattere o Controllo, scegliete l’interlinea appropriata dal menu Interlinea .

    • Selezionate il valore esistente e digitate un nuovo valore.

    • Mentre create uno stile di paragrafo, modificate l’interlinea usando il pannello Formati base caratteri.

Se InCopy ignora la modifica apportata all’interlinea, è possibile che sia selezionata l’opzione Giustificazione verticale o Allinea alla griglia linee di base. Scegliete Oggetto > Opzioni cornici di testo e accertatevi che Giustificazione verticale sia impostata su Alto. Verificate inoltre che l’opzione Non allineare a griglia linee di base sia selezionata nel pannello Paragrafo, Controllo o Stile di paragrafo.

Nota:

Potete inoltre regolare lo spazio verticale allineando il testo alla griglia delle linee di base. Quando è impostata una griglia delle linee di base, l’impostazione di tale griglia ha precedenza rispetto al valore dell’interlinea.

Modificare la percentuale predefinita dell’interlinea

  1. Selezionate i paragrafi da modificare.
  2. Scegliete Giustificazione dal menu del pannello Paragrafo o Controllo.
  3. Selezionate Giustificazione Roman nel menu del pannello Paragrafo.
  4. In Interlinea automatica, specificate una nuova percentuale predefinita. Il valore minimo è 0%, quello massimo 500%.

Nota:

L’opzione Automatica nel menu a comparsa Interlinea del pannello di controllo imposta il valore Automatico nella finestra Giustificazione come percentuale (%) della dimensione del carattere. Il valore predefinito è 175% per le cornici di testo e 100% per le griglie per cornici.

Applicare l’interlinea a interi paragrafi

  1. Selezionate Modifica > Preferenze > Testo (Windows) o InCopy > Preferenze > Testo (Mac OS).
  2. Selezionate Applica interlinea a interi paragrafi, quindi fate clic su OK.

Nota:

Quando usate uno stile di carattere per applicare l’interlinea al testo, questa avrà effetto solo sul testo al quale è stato applicato lo stile e non sull’intero paragrafo, indipendentemente dal fatto che questa opzione sia selezionata o meno.

Regolare l’altezza delle righe in base alle proporzioni del carattere

Sostituendo l’orientamento del testo in una griglia cornice con il suo opposto (verticale per il testo orizzontale, orizzontale per il testo verticale), l’altezza della riga verrà modificata per impostazione predefinita indipendentemente dalla dimensione della griglia. Per esempio, per i caratteri 13Q inseriti in una griglia cornice 13Q con testo orizzontale, se impostate le proporzioni verticali del carattere su 200%, l’altezza della riga viene raddoppiata e diventa 26Q indipendentemente dalle dimensioni della griglia. Se questa funzione è disattivata, l’altezza della riga corrisponde a quella del carattere e verranno modificate solo le proporzioni del carattere.

  1. Selezionate il testo di cui desiderate modificare l’altezza in base alle proporzioni del carattere.
  2. Dal menu del pannello Carattere o Controllo, selezionate Adatta l’altezza della riga al carattere.

    L’altezza della riga viene regolata. Questa funzione è impostata su ciascun carattere come un attributo del carattere stesso; tuttavia, l’altezza della riga viene applicata all’intera riga contenente i caratteri impostati.

Per disattivare questa funzione, selezionate il testo per il quale la funzione è stata attivata, riselezionate Adatta l’altezza della riga al carattere dal menu del pannello Carattere o Controllo, quindi disattivatela.

Applicare la posizione base di interlinea

Per impostazione predefinita, se impostate l’allineamento alla griglia su Nessuno, l’interlinea verrà applicata dal margine superiore o destro dell’embox della riga corrente al margine superiore o destro dell’embox della riga successiva. Aumentando il valore di interlinea, il nuovo valore viene applicato a tutte le righe selezionate.

  1. Selezionate il testo e impostate l’Allineamento alla griglia su Nessuno dal menu del pannello Paragrafo o Controllo.
  2. Specificate l’Interlinea nel pannello Carattere. Specificate un valore diverso da Automatica e impostate Valore statico di interlinea.
  3. Selezionate la base di interlinea appropriata da Posizione base interlinea dal menu del pannello Paragrafo o Controllo.

Per impostare un’interlinea uniforme indipendentemente dalla dimensione del font, potete utilizzare l’Embox al centro per impostare l’interlinea dal centro della riga.

Nota:

Nelle griglie per cornici, per allineare le righe con caratteri di dimensioni diverse alla spaziatura tra le righe della griglia, impostate l’allineamento alla griglia su Al centro, quindi impostate Gyoudori su un valore diverso da Automatico nel pannello Paragrafo.

Opzioni di Posizione base interlinea

Nel menu del pannello Paragrafo o Controllo, selezionate una delle seguenti opzioni per la base di interlinea da Posizione base interlinea.

Embox in alto/a destra

L’interlinea si baserà sul margine superiore dell’embox per il testo orizzontale o sul margine destro dell’embox per il testo verticale. L’interlinea viene misurata dal margine superiore o destro della riga corrente al margine superiore o destro della riga successiva. Queste sono le impostazioni predefinite.

Embox al centro

L’interlinea si baserà dal centro della riga corrente al centro della riga precedente. Se all’interno di uno stesso paragrafo si trovano caratteri di dimensioni diverse, lo spazio tra i margini dell’embox di ogni riga sarà irregolare. Se selezionate Embox al centro, impostando un’interlinea fissa per il testo con diverse dimensioni di font, potrete allineare la spaziatura tra le righe per le righe circostanti poiché l’interlinea verrà applicata in base al centro dell’embox corrente.

Linea di base Roman

L’interlinea viene applicata in funzione della linea di base Roman. L’interlinea viene misurata dalla linea di base della riga corrente alla linea di base della riga precedente. Questo metodo di interlinea è identico a quello utilizzato nella composizione Roman. La linea di base Roman varia a seconda del font. Se i font sono diversi, la posizione del carattere può variare anche all’interno della stessa dimensione del font.

Embox in basso/a sinistra

L’interlinea si baserà sul margine inferiore dell’embox per il testo orizzontale o sul margine sinistro dell’embox per il testo verticale. L’interlinea viene misurata dal margine sinistro o inferiore della riga corrente al margine sinistro o inferiore della riga precedente.

Nota:

Lo stesso elemento si trova in Allineamento alla griglia nel menu del pannello Paragrafo e Controllo. Questi elementi costituiscono le basi per l’allineamento alla griglia e non per l’interlinea. Fate attenzione a non confondere questi due elementi.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online