Adobe punta continuamente allo sviluppo di prodotti e soluzioni che forniscano il massimo del valore ai nostri clienti; per questo stiamo annunciando il termine dello sviluppo di nuove funzionalità per Adobe Muse CC.

Il 26 marzo 2018 rilasceremo l’ultimo dei miglioramenti alla versione di Adobe Muse. Continueremo a offrire assistenza tecnica a tutti i clienti Creative Cloud attivi fino al 26 marzo 2020. 

Adobe si impegna a fornire software e servizi eccezionali ai nostri clienti. È nella nostra natura cercare sempre l’innovazione e la novità, per questo abbiamo iniziato a sviluppare Adobe Muse otto anni fa. Nonostante il nostro impegno nei confronti della visione di Adobe Muse, siamo giunti al punto di riconoscere le tendenze presenti nella creazione di siti web che ci hanno portato a far evolvere la nostra strategia:

  • I progettisti che sono attivamente impegnati nella creazione di siti web e applicazioni complessi stanno investendo in competenze di progettazione e prototipazione UX collaborando con i team di sviluppo per dare vita ai loro progetti.
  • Per siti web più semplici, abbiamo assistito alla nascita di creatori di siti web fai-da-te (DIY) che utilizzano modelli personalizzabili per creare rapidamente siti web responsivi che possono essere facilmente modificati dal progettista o da un cliente.

Ringraziamo i nostri utenti e desideriamo aiutarli a passare senza problemi ad altre offerte Adobe in grado di risolvere le loro esigenze specifiche:

  • Se stai creando siti web e applicazioni complessi, ora puoi utilizzare Adobe XD. Sebbene XD non generi un codice pronto per il web a differenza di Adobe Muse, XD è una soluzione completa che consente agli utenti di progettare, prototipare e collaborare con le parti interessate e gli sviluppatori per dare vita ai loro siti web. Per ulteriori informazioni, consulta Adobe XD.
  • Se stai realizzando un sito web per mostrare il tuo lavoro creativo, puoi utilizzare Adobe Portfolio per creare bellissimi siti web di portfolio che possono anche essere collegati alla piattaforma Behance. Per ulteriori informazioni, consulta Adobe Portfolio.
  • Se stai realizzando siti web di una sola pagina, come storie fotografiche, newsletter o pagine di destinazione, puoi utilizzare Adobe Spark Page per creare bellissime pagine web responsive con il tuo marchio esclusivo. Per ulteriori informazioni, consulta Adobe Spark.

Oltre a queste offerte, Adobe sta realizzando il proprio investimento nella creazione di siti web fai-da-te e invita tutti gli utenti di Adobe Muse a partecipare all’imminente programma di pre-rilascio di un nuovo formato che verrà introdotto quest'anno come parte di Adobe Spark. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Domande frequenti

La fine del servizio ha effetto su tutti gli utenti?

Sì, la fine del servizio di Adobe Muse ha un impatto su tutti gli utenti.

Quando diventerà effettiva l’interruzione della distribuzione?

Il team di Adobe Muse interromperà lo sviluppo delle funzionalità a partire dal 26 marzo 2018. Tuttavia, l’assistenza tecnica è disponibile per tutti i clienti Creative Cloud fino al 26 marzo 2020.

Gli utenti di Adobe Muse possono continuare a utilizzare il software e scaricarlo di nuovo?

Sì, gli utenti che dispongono di licenza Adobe Muse possono continuare a utilizzare il software. È anche possibile scaricare la versione di Adobe Muse concessa in licenza da Guida introduttiva ad Adobe Muse.

So che non è più in corso lo sviluppo di Adobe Muse, ma il programma smetterà di funzionare il 26 marzo 2020 quando terminerà l’assistenza?

No, l’applicazione Adobe Muse continuerà a essere aperta sul tuo computer. Potrai continuare a modificare siti web esistenti o crearne di nuovi con l’applicazione. Tuttavia, è possibile che i browser e gli standard web continueranno a cambiare dopo l’interruzione da parte di Adobe del supporto dell’applicazione. Dopo il 26 marzo 2020 Adobe non fornirà più gli aggiornamenti di compatibilità con Mac e Windows o correggerà i bug che potrebbero verificarsi durante la pubblicazione di siti Adobe Muse sul web.

Su che tipo di risorse di supporto e assistenza potrò contare in futuro?

Adobe Muse Microsite continuerà a essere disponibile per gli utenti fino al termine del supporto il 26 marzo 2020. Sebbene nessun nuovo contenuto verrà aggiunto alle pagine Events, Tutorials o Site of the Day, la directory dei widget di Adobe Muse continuerà a essere aggiornata con la disponibilità attuale dei widget durante questo periodo.

Per assistenza tecnica, puoi continuare a contattare il team di Adobe Muse fino al termine del periodo di supporto tramite l’Assistenza clienti, il forum pubblico di Adobe Muse e i social media come Facebook e Twitter.

Cosa accadrà al mio sito web esistente realizzato tramite Adobe Muse? Il sito sparirà?

I siti web realizzati con Adobe Muse continueranno a essere visibili su Internet se sono ospitati su una piattaforma di hosting di terzi come GoDaddy o Bluehost (ad esempio). I siti ospitati su Business Catalyst dovranno essere ripubblicati su un’altra piattaforma di hosting per restare disponibili dopo il 26 marzo 2021, quando l’hosting di Business Catalyst non sarà più disponibile. Per ulteriori dettagli, consulta la pagina dell’annuncio di Business Catalyst.

Ho autorizzato/scaricato i widget Muse da uno dei partner widget. I miei widget continueranno a funzionare dopo l’interruzione del supporto di Adobe per Adobe Muse?

Questo dipenderà dal singolo fornitore di widget. Se stai pagando un piano di abbonamento annuale dovresti contattare il fornitore per scoprire quali sono i piani di supporto ufficiali.

I widget che ho acquistato da uno dei partner widget funzionano con Behance Portfolio o Adobe Dreamweaver?

Sfortunatamente, no. Tutti i widget sviluppati per l’utilizzo con Adobe Muse sono compatibili solo con Adobe Muse.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online