Esportare texture e materiali Substance

Scoprite come esportare le risorse in applicazioni esterne.

I metodi da utilizzare per esportare le risorse spesso dipendono dall’applicazione in cui si intende utilizzarle. Di seguito vengono illustrate le diverse modalità di esportazione dei contenuti.

Bitmap e archivi Substance

Esistono due metodi per esportare i materiali in altre applicazioni:

  • Gli archivi Substance (SBSAR) sono potenti e personalizzabili.
  • I file bitmap possono essere utilizzati in applicazioni che non supportano gli archivi Substance.

Il formato SBSAR consente di personalizzare i parametri ma anche di regolare la risoluzione delle immagini prodotte da SBSAR. La procedura di creazione di un archivio Substance si chiama pubblicazione.

Quando pubblicate file SBSAR, tenete presente quanto segue:

  • Per i file SBSAR, pubblicate il pacchetto, non il grafico.
  • Tutti i grafici contenuti in un pacchetto saranno contenuti nel file SBSAR.
  • Qualsiasi impostazione o parametro di un grafico esposto sarà ancora disponibile nel SBSAR.

 

Le bitmap hanno risoluzione e funzionalità bloccate. Sono un’istantanea dello stato del grafico in fase di esportazione.

Quando esportate una bitmap, tenete presente quanto segue:

  • Per le bitmap, è necessario esportare gli output del grafico, non il pacchetto. I pacchetti non generano contenuto bitmap, mentre i grafici lo fanno.
  • I nodi di output determinano le bitmap che possono essere esportate da un grafico.
  • Impostate insieme il tipo di file esportato per tutti gli output/bitmap.

Pubblicare archivi Substance

Se il file del Substance non è stato salvato, prima di determinare dove è stato salvato il file SBSAR vi verrà chiesto di salvarlo.

Potete pubblicare i file SBSAR solo tramite la finestra Esplora risorse. Fate clic con il pulsante destro del mouse su un pacchetto e scegliete Pubblica il file .sbsar... Potete anche usare la scelta rapida da tastiera ctrl + p (opzione + p su macOS) per accedere alla stessa finestra di dialogo. 

Schermata della finestra di dialogo Pubblica SBSAR.

Personalizzate Percorso file e Compressione archivio, quindi fate clic su Pubblica per completare il processo.

Se viene visualizzato un avviso, è consigliabile selezionare Annulla e tentare di risolvere il problema. 

Nota:

L’avviso “Parametro Dimensioni output x1 non relativo al principale” indica che la larghezza e la risoluzione dell’altezza del grafico non sono dinamiche. Verrete avvertiti che non sarà possibile generare texture da questo pacchetto a una risoluzione di vostra scelta.

Potete risolvere questo caso specifico aprendo le proprietà del grafico e impostando il metodo Ereditarietà della risoluzione su Relativa a principale.

Esportazione di bitmap

Potete accedere alla finestra di dialogo Esporta bitmap in due modi:

Fate clic con il pulsante destro del mouse su un grafico e scegliete Esporta output come bitmap.

Esplora esportazione

Fate clic sull’icona Strumenti nella barra degli strumenti Grafico e scegliete Esporta output...

Esportare da grafico

Nella finestra di dialogo Esporta output sono disponibili alcune opzioni per personalizzare l’esportazione.

La finestra di dialogo Esporta output viene illustrata di seguito. Per regolare la risoluzione delle esportazioni, modificate la risoluzione dei nodi di output sui nodi stessi con l’impostazione Dimensioni principali nella barra degli strumenti Grafico.

Esportare da grafico

Destinazione

Consente di cambiare il percorso di salvataggio dei file. Utilizzate il pulsante ... per sfogliare i file locali.

Formato

Il tipo di file utilizzato per tutti i file esportati.

Motivo

Motivo presenta un metodo per generare nomi di file basati su parole chiave di metadati. Potete sempre visualizzare un nome file di anteprima di seguito per la verifica, in base al primo output.


Potete leggere tutte le opzioni disponibili qui:

  1. $(graph): nome del grafico corrente
  2. $(identifier): identificatore del grafico corrente
  3. $(description): descrizione del grafico corrente
  4. $(label): etichetta del grafico corrente
  5. $(user_data): dati utente personalizzati
  6. $(group): gruppo di output

Output

Attivate o disattivate dal grafico specifici nodi di output e gruppi di output.

Esportazione automatica

Selezionate questa opzione per riesportare automaticamente gli output del grafico ogni volta che viene apportata una modifica. Questa operazione viene applicata solo al grafico corrente. Questa impostazione può utilizzare molte risorse di sistema e rallentare Designer a seconda delle impostazioni.

La scheda Batch contiene molte delle stesse opzioni della scheda Grafico. Nella scheda Batch, è anche possibile regolare le Dimensioni output di tutti gli output contemporaneamente.

Passaggi successivi

Avete imparato come esportare i grafici. Scoprite come esporre i parametri in modo da poter regolare i materiali direttamente in altre applicazioni.

Avete domande o suggerimenti?

Se avete domande o un’idea da condividere, unitevi agli altri utenti di Designer nella Community di Substance 3D Designer. Ricevete assistenza, suggerite modifiche da poter integrare in Designer o mostrate il vostro lavoro e le vostre tecniche.

Se avete nuove idee per i nodi o le funzioni di Designer, condividetele qui!

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online