Domande frequenti sul controllo delle versioni

Trova le risposte alle domande frequenti sul controllo delle versioni dei file in Creative Cloud.

Creative Cloud mantiene una copia dei file salvati nel cloud. Puoi quindi accedere ai file dal sito Web di Creative Cloud.

Gestione delle versioni

Adobe le mantiene sul server per un tempo limitato. Se modifichi inavvertitamente un file o un collaboratore sovrascrive ciò che hai creato, potrai riottenerlo con pochi, semplici clic. La gestione delle versioni dei file dipende dal tipo di file:

  • File sincronizzati: Creative Cloud crea una copia della versione precedente ogni volta che salvi un file nel cloud.
  • Documenti cloud: Creative cloud salva le versioni a intervalli regolari durante il processo di salvataggio automatico. Attualmente, puoi salvare i tuoi file come documenti cloud solo in Adobe Aero, Adobe Fresco, Adobe Illustrator, Adobe Photoshop e Adobe XD.

I passaggi seguenti mostrano come ripristinare le versioni precedenti nel sito Web Creative Cloud.

Nota:

Non è possibile ripristinare un documento XD alla versione precedente direttamente dal sito Web Creative Cloud. Per ripristinare una versione precedente da Adobe XD, apri una versione del documento da Cronologia documento e copia e incolla il contenuto nella versione corrente. Ulteriori informazioni.

  1. Vai alla scheda contenente il file e selezionalo (clic per aprire).

    Seleziona il file

  2. Fai clic sull’icona Linea temporale  sulla destra per visualizzare le versioni precedenti del file.

    Visualizzare le versioni precedenti dei file

  3. Seleziona la versione del file che desideri ripristinare. 

  4. Seleziona quindi l’icona Altre opzioni () e seleziona Torna a questa versione

    Ripristinare una versione precedente

Quando torni a una versione precedente, questa viene copiata all'inizio della cronologia delle versioni. La versione che hai appena sostituito si sposta al di sotto di essa. Per consentirti di utilizzarla, anche la nuova versione corrente è sincronizzata nel computer o nel dispositivo mobile.

Creative Cloud conserva le versioni per un periodo di tempo limitato, eliminandole solo quando scadono.

Per evitare che un file venga eliminato dal server, è necessario contrassegnarlo.

  1. Apri la scheda contenente il file e selezionalo (clic per aprire).

    Seleziona il file

  2. Fai clic sull’icona Linea temporale sulla destra. Viene visualizzato un elenco di versioni di file esistenti.

    Visualizzare le versioni precedenti dei file

  3. Seleziona i file che desideri contrassegnare. 

  4. Fai clic sull’icona segnalibro per contrassegnare la versione.

    Assegnare un nome a questa versione

    Anche l’assegnazione di un nome a una versione ne evita l’eliminazione.

    Assegnare un nome alla versione del file

    Le versioni a cui assegni un nome o contrassegni vengono visualizzate nella sezione Versioni contrassegnate del pannello della linea temporale e sono disponibili. I file visualizzati in questa sezione non vengono eliminati automaticamente.

    Nota:

    Se si deseleziona un file contrassegnato, viene eliminato automaticamente dopo la scadenza.

Questo problema è di facile risoluzione. Seleziona semplicemente la versione che desideri usare dall’elenco delle versioni. Molto probabilmente, questa è la seconda versione nell’elenco. Torna quindi a questa versione.

A seconda dell'app utilizzata, puoi visualizzare l'anteprima, aprire, contrassegnare o ripristinare una versione precedente del documento cloud all'interno dell'app. 

App

Anteprima delle versioni precedenti

Apri versioni precedenti

Torna a una versione precedente

Contrassegna (memorizza in modo permanente) una versione

Adobe Fresco

No

Adobe XD

No

Illustrator

No

Illustrator per iPad

No

Photoshop

Photoshop per iPad

No

No

No

No

Logo Adobe

Accedi al tuo account

[Feedback V2 Badge]