L’app desktop Creative Cloud si chiude subito dopo l’avvio

Segui i passaggi di questo documento se l’app desktop Creative Cloud si arresta i modo anomalo immediatamente dopo l’avvio.

Problema: l’app desktop Creative Cloud si chiude subito dopo l’avvio

Quando avvii l’app desktop Creative Cloud, questa viene visualizzata nella barra delle applicazioni (Win) o nel Finder (Mac), quindi si chiude senza un messaggio di errore.

Soluzione

macOS

  1. Nel Finder, scegliete Vai > Vai alla cartella e digita /Libreria/Application Support/Adobe.
  2. Tenendo premuto il tasto CTRL, fate clic sulla cartella e scegliete Ottieni informazioni.
  3. Espandi la sezione Condivisione e permessi.
  4. Fai clic sull’icona del lucchetto nell’angolo in basso a destra. Quando viene richiesto, digitate il nome utente e la password amministratore, quindi fate clic su OK.
  5. Impostazione delle autorizzazioni:
    1. Sistema: lettura /scrittura
    2. Amministratore: sola lettura
    3. Tutti: sola lettura
  6. Fai clic sull’icona a forma di ingranaggio e seleziona Applica agli elementi inclusi. Chiudi la finestra di dialogo Ottieni informazioni.

Windows 10/8/7

  • Windows 64 bit: passate a Start > Computer > Unità C (principale) > Programmi (x86).
  • Windows 32 bit : passate a Start > Computer > Unità C (principale) > Programmi.
  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Adobe e scegli Proprietà.
  2. Fate clic sulla scheda Protezione e impostate le autorizzazioni:
    1. Amministratori: controllo completo
    2. Sistema: controllo completo
  3. Fate clic su Avanzate e, se richiesto, accettate il prompt relativo all’innalzamento del controllo account utente (UAC).
  4. Fai clic sulla scheda Proprietario, seleziona Amministratori e fai clic su Modifica.
  5. Selezionate Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti. Fate clic su Applica e quindi su OK.
  6. Fate clic sulla scheda Autorizzazioni, quindi su Cambia autorizzazioni.
  7. Selezionate Sostituisci tutte le autorizzazioni degli oggetti figlio con autorizzazioni ereditabili derivate da questo oggetto. Fate clic su OK, quindi su .
  8. Fate clic su OK e quindi di nuovo su OK nella finestra di dialogo Protezione di Windows. Fate clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Impostazioni di protezione avanzate.

Solo macOS

  1. Nel Finder, scegliete Vai > Vai alla cartella e digitate ~Libreria/Application Support/Adobe.
  2. Tenendo premuto il tasto Ctrl, fate clic sulla cartella e scegliete Ottieni informazioni.
  3. Espandi la sezione Condivisione e permessi.
  4. Fai clic sull’icona del lucchetto nell’angolo in basso a destra. Quando viene richiesto, digitate il nome utente e la password amministratore, quindi fate clic su OK.
  5. Impostazione delle autorizzazioni:
    1. Sistema: lettura /scrittura
    2. Amministratore: sola lettura
    3. Tutti: sola lettura
  6. Fai clic sull’icona a forma di ingranaggio e seleziona Applica agli elementi inclusi. Chiudi la finestra di dialogo Ottieni informazioni.
  1. Per disinstallare le applicazioni Creative Cloud o Creative Suite, accedete ad Applicazioni > Utility > Adobe Installers nel Finder.
  2. Fate doppio clic su Disinstalla Adobe Creative Cloud.
  3. Seguite le istruzioni visualizzate fino a completare la disinstallazione.
  4. Riavviate il computer.
  5. Esci da tutte le app Adobe Creative Cloud e chiudi tutti i processi Creative Cloud.
  6. Scarica Adobe Creative Cloud Cleaner Tool per Mac: AdobeCreativeCloudCleanerTool.dmg. Se appare una finestra di download o salvataggio del file, fai clic su Salva file per scaricarlo sul computer. 
  7. Per eseguire Adobe Creative Cloud Cleaner Tool, fai doppio clic sul file AdobeCreativeCloudCleanerTool.dmg.
  8. Fate doppio clic su Adobe Creative Cloud Cleaner Tool e seguite le istruzioni visualizzate sullo schermo nell’ordine in cui vengono presentate:
    1. Scegliete la lingua: digitate E per l’inglese o J per il giapponese, quindi premete Invio.
    2. Prendete visione del Contratto di licenza Adobe per l’utente finale: digitate S per accettare o N per rifiutare (se non si accettano i termini, lo script viene interrotto). 
    3. Premete Invio.
    4. Dal menu situato nell’angolo superiore destro della finestra dello script, selezionate la versione dell’applicazione che desiderate rimuovere (Creative Cloud 2015). 
    5. Premete Invio.
  9. Nella tabella, selezionate l’app da rimuovere e fate clic su Cleanup (Pulisci selezione). (Fate clic su Pulisci tutto per eliminare tutti i file correlati al programma di installazione per la versione dell’app Creative Cloud scelta al punto c).  
  10. Quando viene visualizzato il messaggio “Esecuzione di Adobe Creative Cloud Cleaner Tool completata” premete Esci e riavviate il computer.
  11. Una volta completata correttamente l’esecuzione di Adobe Creative Cloud Cleaner Tool, installa l’app desktop Creative Cloud facendo clic qui.
  1. Disinstalla l’applicazione Creative Cloud eseguendo una delle operazioni descritte di seguito:
    1. Windows 10, 8, 7 o Vista: seleziona Start > Pannello di controllo > Programmi > Programmi e funzionalità.
    2. Windows XP: selezionate Start > Pannello di controllo e fai doppio clic su Installazione applicazioni.
  2. Seleziona l’applicazione Creative Cloud e fate clic su Rimuovi o Disinstalla.
  3. Seguite le istruzioni visualizzate fino a completare la disinstallazione.
  4. Riavviate il computer.
  5. Esci da tutte le app Adobe Creative Cloud e chiudi tutti i processi Creative Cloud.
  6. Scaricate Adobe Creative Cloud Cleaner Tool per Windows: fate clic sul collegamento per scaricare il file - AdobeCreativeCloudCleanerTool.exe
    1. Se appare una finestra di download o salvataggio del file, fate clic su Salva file per scaricarlo sul computer.
  7. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file scaricato AdobeCreativeCloudCleanerTool.exe, quindi seleziona Esegui come amministratore.
  8. Seguite le istruzioni visualizzate sullo schermo nell’ordine in cui vengono presentate.
  9. Scegliete la lingua: digitate e per l’inglese o j per il giapponese e quindi premete Invio.
  10. Prendete visione del Contratto di licenza Adobe per l’utente finale: digitate S per accettare o N per rifiutare (se non si accettano i termini, lo script viene interrotto).
  11. Premete Invio.
  12. Selezionate l’applicazione da rimuovere: digitate il numero corrispondente al nome dell’app e premete Invio.
  13. Per confermare la rimozione del prodotto: digitate S e premete Invio.
  14. Quando viene visualizzato il messaggio “Esecuzione di Adobe Creative Cloud Cleaner Tool completata”, premete Invio e riavviate il computer.
  15. Una volta riavviato il sistema, scarica l’app desktop Creative Cloud facendo clic qui.

macOS

  1. Riavvia il sistema in modalità provvisoria, fai clic qui per istruzioni dettagliate.
  2. Dopo aver effettuato l’accesso, avvia l’applicazione Adobe Creative Cloud, quindi esci e accedi nuovamente. (Per istruzioni dettagliate, fai clic qui).
  3. Una volta effettuato l’accesso, dovrebbe funzionare in modalità normale. Riavvia il computer in modalità normale per verificare.
Windows 10/8/7
  1. Rivolgiti al produttore del sistema per conoscere la procedura di accesso alla modalità provvisoria.
  2. Dopo aver effettuato l’accesso, avvia l’applicazione Adobe Creative Cloud, quindi esci dall’applicazione.
  3. Ripeti l’accesso in modalità provvisoria. Riavvia il computer in modalità normale per verificare.

Fai clic qui per istruzioni su come effettuare la disconnessione e l’accesso. 

Logo Adobe

Accedi al tuo account