Convertite i cataloghi di Photoshop Elements in modo da consentirne l'utilizzo con le versioni a 64 bit

  • Le versioni 13 e successive di Elements Organizer non indicano i cataloghi per le versioni precedenti a Photoshop Elements 6.
  • Durante il ripristino dei backup dei cataloghi di Organizer dalle versioni precedenti a Photoshop Elements 6, la conversione del catalogo non va a buon fine.

Soluzione: utilizzate l'utilità di conversione di cataloghi

Nota:

Per convertire il catalogo precedente nel catalogo di Photoshop Elements 14, è necessario prima convertire il catalogo in un catalogo di Photoshop 13 e quindi in uno di Photoshop Elements 14. Per ulteriori informazioni, vedere Conversione di cataloghi da Photoshop Elements 5 o versioni precedenti a Photoshop Elements 14.

  1. Scaricate l'utilità di conversione di catalogo:

    Scarica

  2. Estraete il contenuto del file di archivio scaricato in una cartella sul disco rigido. 

  3. Fate doppio clic sul file PSACatalogConverter.exe.

    Nota:

    Se nell'applicazione viene visualizzato un messaggio di errore e l'avvio non riesce, puoi scaricare Microsoft Visual C++ 2010 Redistributable Package (x86) qui. Dopo l'installazione di questa utilità, riavvia il file PSACatalogConverter.exe.

  4. Fare clic su Sfoglia per individuare il file di database di un catalogo di origine .psa. In alternativa, digitate il percorso del file del catalogo di origine.

    Nota:

    Per trovare la posizione del catalogo, fate clic su Aiuto nel menu Informazioni sul sistema in Elements Organizer.

  5. Fate clic su Sfoglia per specificare la cartella di destinazione per il catalogo convertito. In alternativa, digitate il percorso della cartella di destinazione.

    Nota:

    Accertatevi di disporre dell'autorizzazione per scrivere nella cartella di destinazione.

  6. Fate clic su Converti.

  7. Al termine del processo di conversione, il file .pse13db e della cache delle miniature sono disponibili nella cartella di destinazione specificata.

  8. Avviate Elements Organizer, selezionate File > Gestisci cataloghi > scegliere Posizione personalizzata e specificate la nuova posizione per aprire il catalogo convertito.

Nota:

Se la conversione non riesce, aprite il catalogo della versione di Elements Organizer in cui è stato creato e fate clic su File > Gestisci cataloghi > Ripara/Ottimizza.

Conversione dei cataloghi da Photoshop Elements 5 o versioni precedenti a Photoshop Elements 14 o versioni successive

  1. Download di Photoshop Elements 13. È possibile scaricare la versione di prova daquesto collegamento

  2. Consente di convertire il catalogo in un catalogo di Photoshop Elements 13, come descritto in Soluzione: utilizzate l'utilità di conversione di cataloghi.

  3. In Photoshop Elements 14 o versione successiva, fate clic su File > Gestisci cataloghi > Converti.

    Individuate il catalogo di Photoshop Elements 13, quindi fate clic su Converti. Il catalogo può ora essere aperto nella versione corrente di Photoshop Elements. 

Utilizzate Photoshop Elements per lavorare con i backup del catalogo per le versioni di Photoshop 5 o versioni precedenti.  

  1. Ripristinate il backup in Photoshop Elements.

  2. Chiudete Elements Organizer e passate alla posizione del catalogo ripristinato al punto 1. Questa cartella contiene il file di database di un catalogo .psa.

  3. Avviate l'utilità di conversione di catalogo e specificate la posizione del file .psa ripristinato come file di origine.

  4. Scegliete una cartella di destinazione per la conversione.

  5. Un file .pse13db viene creato nella cartella di destinazione. Copiate il contenuto della cartella di destinazione. Copiateli nella cartella in cui avete ripristinato il catalogo di Photoshop Elements (lo stesso percorso del punto 2).

  6. Avviate Elements Organizer e selezionate File > Gestisci cataloghi > Posizione personalizzata per selezionare il catalogo convertito.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online