Informazioni sulle convenzioni per i comportamenti

I comportamenti sono codice ActionScript 2.0 precompilato che potete aggiungere a parti di un file FLA. Molti sviluppatori inseriscono codice ActionScript in uno o più fotogrammi sulla linea temporale principale o in file ActionScript esterni. Tuttavia, se utilizzate i comportamenti, il codice viene a volte inserito direttamente sulle istanze dei simboli, ad esempio pulsanti, clip filmato o componenti, anziché sulla linea temporale.

I comportamenti non sono supportati da ActionScript 3.0.

Confronto tra codice della linea temporale e codice di oggetti

Una pianificazione accurata di un documento in cui sono utilizzati i comportamenti permette di evitare i problemi legati all'uso di codice ActionScript 2.0 decentralizzato. Molti sviluppatori non inseriscono codice ActionScript nelle istanze dei simboli, ma sulla linea temporale (codice della linea temporale) o nelle classi. Dato che con i comportamenti viene aggiunto codice in molti punti diversi di un file FLA, il codice ActionScript non è centralizzato e può risultare difficile individuarlo. In questi casi è difficile comprendere le interazioni tra gli snippet di codice ed è impossibile scrivere codice in modo ordinato. Il codice decentralizzato potrebbe determinare problemi in fase di debug o durante la modifica dei file.

Se utilizzate i comportamenti, provate a servirvi delle funzioni seguenti per facilitare la gestione dei comportamenti e del codice ActionScript decentralizzato:

Script navigator

Semplifica la ricerca e la modifica nel pannello Azioni del codice della linea temporale o di quello di singoli oggetti.

Trova e sostituisci

Consente di cercare stringhe e sostituirle in un documento FLA.

Blocco degli script

Consente di bloccare più script da diversi oggetti e lavorare contemporaneamente con essi nel pannello Azioni. Si consiglia di utilizzare questo metodo con Script navigator.

Esplora filmato

Consente di visualizzare e organizzare il contenuto di un file FLA e selezionare gli elementi (compresi gli script) per le modifiche.

Quando usare i comportamenti

La differenza principale tra un file FLA con comportamenti e un file FLA senza comportamenti è il flusso di lavoro che si dovrà seguire per modificare il progetto. Con i comportamenti sarà necessario selezionare ogni istanza sullo stage oppure selezionare lo stage e aprire il pannello Azioni o Comportamenti per apportare le modifiche. Se scrivete codice ActionScript personalizzato e lo inserite interamente sulla linea temporale principale, è sufficiente apportare le modifiche sulla linea temporale.

Se il file FLA contiene simboli, potete selezionare una delle istanze sullo stage e utilizzare il menu Aggiungi del pannello Comportamenti per aggiungere un comportamento all'istanza. Il comportamento selezionato aggiungerà automaticamente codice che verrà associato all'istanza tramite “codice oggetto”, quale ad esempio il gestore on(). Potete inoltre selezionare un fotogramma nella linea temporale e aggiungere comportamenti diversi a un fotogramma utilizzando il pannello Comportamenti.

Decidete come strutturare il file FLA. Valutate in quale modo e in quali punti è opportuno fare ricorso ai comportamenti e al codice ActionScript nel file FLA. Considerate le seguenti domande:

  • Quale codice è contenuto nei comportamenti?

  • È necessario modificare il codice del comportamento? Quanto? Per modificare il codice di un comportamento anche minimamente, non usate i comportamenti. I comportamenti in genere non possono essere modificati tramite il pannello Comportamenti se le modifiche riguardano il codice ActionScript. Per modificare i comportamenti in modo esteso nel pannello Azioni, in genere è più semplice scrivere tutto il codice ActionScript da zero in un'unica posizione.

  • È necessario altro codice ActionScript? Quale? Deve interagire con il codice del comportamento? Il debug e le modifiche risultano più semplici se eseguiti da una posizione centrale. Ad esempio, se il codice di una linea temporale interagisce con i comportamenti collocati sugli oggetti, evitare l'uso dei comportamenti.

  • Quanti comportamenti dovete utilizzare e dove desiderate inserirli nel file FLA? Se i comportamenti vengono tutti collocati su una linea temporale, potrebbero funzionare bene nel documento. Oppure, l'effetto sul flusso di lavoro potrebbe essere irrilevante se utilizzate un numero ridotto di comportamenti. Tuttavia, se usate molti comportamenti su molte istanze di oggetti, potrebbe essere più efficiente scrivere il codice sulla linea temporale o in file ActionScript esterni.

Ricordate che ActionScript 3.0 non supporta i comportamenti.

Uso omogeneo dei comportamenti

Utilizzate i comportamenti in modo coerente in tutto il documento se rappresentano l'origine principale o l'unica origine di codice ActionScript. Ricorrete ai comportamenti quando nel file FLA non è presente codice aggiuntivo (o ne è presente una minima quantità) oppure se adottate un metodo uniforme per la gestione dei comportamenti.

Se aggiungete codice ActionScript in un file FLA, inserite il codice nelle stesse posizioni dei comportamenti e documentate in che modo e in quale posizione aggiungete il codice.

Se, ad esempio, inserite codice nelle istanze sullo stage (codice oggetto), sulla linea temporale principale (script di fotogrammi) e anche in file AS esterni, esaminate la struttura del file. La gestione del progetto risulta più complessa se il codice si trova in tutte queste posizioni. Se tuttavia i comportamenti vengono utilizzati in modo logico e il codice viene strutturato per operare in un determinato modo insieme ai comportamenti (inserendo tutto nelle istanze degli oggetti), almeno il flusso di lavoro risulta omogeneo e sarà più facile modificare il documento in futuro.

Condivisione dei file che utilizzano comportamenti

Se il file FLA verrà condiviso con altri utenti e inserite codice ActionScript su oggetti o all'interno di essi, ad esempio nei clip filmato, potrebbe essere difficile per gli altri utenti individuare la posizione del codice, anche utilizzando Esplora filmato per eseguire la ricerca nel documento.

Documentate l'uso dei comportamenti se lavorate con un documento complesso. A seconda delle dimensioni dell'applicazione, può essere utile creare un diagramma di flusso, un elenco oppure inserire utili commenti di documentazione in una posizione centrale sulla linea temporale principale.

Se create file FLA con codice in molte posizioni diverse del documento e prevedete di condividere il file, inserite un commento nel fotogramma 1 della linea temporale principale per segnalare agli altri utenti dove si trova il codice e come è strutturato. Nell'esempio riportato di seguito è stato inserito un commento (nel fotogramma 1) per indicare agli utenti la posizione del codice ActionScript:

/* 
    ActionScript placed on component instances and inside movie clips using behaviors. 
    Use the Movie Explorer to locate ActionScript 
*/

Nota:

questa tecnica è superflua se è il codice è facile da individuare, se il documento non è condiviso oppure se tutto il codice è stato inserito nei fotogrammi della linea temporale principale.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online