Problema

Durante l’installazione o l’aggiornamento di app Creative Cloud (ad esempio Adobe Photoshop o Adobe Bridge) tramite l’app desktop Adobe Creative Cloud, si riscontra il codice di errore 146 o 147. L'errore potrebbe apparire come segue:

Exit Code: 146
-------------------------------------- Summary --------------------------------------
- 2 fatal error(s), 0 error(s), 1 warnings(s)

FATAL: Error (Code = 146) executing in command 'MoveDirectoryCommand' for package: 'AdobePhotoshop17-Core_x64', version:17.0.0.88
FATAL: Error occurred in install of package (Name: AdobePhotoshop17-Core_x64 Version: 17.0.0.88). Error code: '146'
WARN: Failed to move directory 'C:\adobeTemp\ETR5515.tmp\1\Application' to 'C:\Program Files\Adobe\Adobe Photoshop CC 2015.5'

Questo errore si verifica di solito quando il programma di installazione non riesce a spostare un file dalla cartella temporanea in cui è stato scaricato inizialmente.

Soluzioni

Per eseguire l’aggiornamento alla versione più recente dell’app desktop Adobe Creative Cloud, rimuovi l’app tramite la relativa utilità di disinstallazione. Dopo la rimozione, puoi scaricare e installare la versione corrente dell’app desktop Creative Cloud.

Nota:

Se ricevete un messaggio che indica che non è possibile disinstallare l'applicazione Creative Cloud per desktop poiché è in uso da parte di altre applicazioni, state utilizzando il programma di disinstallazione e non l'utilità di disinstallazione dell'applicazione Creative Cloud per desktop. Scaricate ed eseguite l'utilità di disinstallazione di Creative Cloud per desktop.

Disattivate temporaneamente l'antivirus o il software di protezione fino al completamento dell'installazione e del download dell'app Creative Cloud. Alcuni titoli software possono interferire con la creazione delle cartelle necessarie nel processo di installazione, provocando questo errore. Di seguito sono disponibili dettagli sulla modalità di regolazione delle impostazioni di protezione per due software di protezione molto diffusi:

Avast

Kaspersky

Nota:

I collegamenti per app di terze parti sono forniti a titolo di cortesia per i nostri utenti e potrebbero contenere informazioni o immagini non aggiornate. Contatta il fornitore del tuo antivirus/software di protezione per indicazioni specifiche e aggiornate.

Alcuni record di installazione del prodotto Adobe che stai tentando di installare sul tuo sistema potrebbero essere danneggiati o potrebbero provocare problemi con una nuova installazione. Esegui lo strumento Adobe Creative Cloud Cleaner per rimuovere tutte le installazioni precedenti. Consulta Utilizzo di Creative Cloud Cleaner Tool per la risoluzione dei problemi di installazione per ulteriori informazioni.

Create manualmente la directory riportata nel messaggio di errore. Nell'errore di esempio all'inizio della pagina, potreste creare manualmente la directory C:\Program Files\Adobe\Adobe Photoshop CC 2015.5 per risolvere l'errore.

Per informazioni dettagliate sull’errore riscontrato, consulta il file Install.log. Vedi Trovare e controllare i registri di installazione per maggiori informazioni sulla revisione del file.

Nota:

Diversi utenti con percorsi di directory utente personalizzati o altre variabili di sistema hanno risolto il problema grazie a questa soluzione.

Verificate che tali autorizzazioni file siano impostate correttamente nella cartella creata. Per ulteriori informazioni, consultate Verifica delle autorizzazioni file.

L’accesso controllato alle cartelle è una funzionalità di Windows 10 che favorisce la protezione di documenti e file da modifiche da parte di applicazioni sospette. Per risolvere il problema, aggiungi l’app Creative Cloud interessata all’elenco delle applicazioni sicure o consentite nelle impostazioni di accesso controllato alle cartelle.

Segui questa procedura per configurare le impostazioni di accesso controllato alle cartelle e consentire l’esecuzione dell’app Creative Cloud.

  1. Esci dall’app Creative Cloud interessata, se è in esecuzione.

  2. Su Windows, fai clic su Start e quindi fai clic sull’icona delle impostazioni .

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di Windows.

  3. Fai clic su Aggiornamento e sicurezza.

    Aggiornamento e sicurezza
  4. Nel riquadro a sinistra, seleziona Sicurezza di Windows e fai clic su Protezione da virus e minacce.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Protezione da virus e minacce.

    Seleziona Protezione da virus e minacce
  5. Nelle impostazioni di Protezione da virus e minacce, fai clic su Gestisci impostazioni

    Fai clic su Gestisci impostazioni nelle impostazioni di Protezione da virus e minacce.
  6. Nella finestra delle impostazioni, passa alla sezione Accesso controllato alle cartelle e fai clic sull’opzione Gestisci accesso controllato alle cartelle.

    Configura l’accesso controllato alle cartelle
  7. Fai clic su Consenti app tramite accesso alle cartelle controllato.

    Consenti le app tramite l'accesso controllato alle cartelle
  8. Fai clic su Aggiungi app consentita. Nell’elenco a discesa, seleziona App bloccate di recente.

    Consenti app bloccata di recente
  9. Cerca il file eseguibile (.exe) dell’app Creative Cloud interessata. 

  10. Per aggiungere l’app Creative Cloud interessata all’elenco delle app consentite, fai clic sul segno (+).

    L’app Creative Cloud è stata aggiunta correttamente all’elenco delle applicazioni consentite.