Questo documento descrive la politica del supporto tecnico di Adobe in merito alle soluzioni di Adobe Creative Suite in ambienti virtualizzati o basati su un server. Questi ambienti comprendono, ma non sono limitati a Citrix Metaframe/Citrix Presentation Server, Microsoft App-V, VMWare, Parallels e Virtual PC. Anche i "thin client" sono ambienti basati su server.°L'utilizzo delle soluzioni Adobe illustrate in questo documento è soggetto ai termini generici di utilizzo di Adobe e all'accordo di licenza per l'utente finale applicabile, incluso, senza alcuna limitazione, il divieto di cessione dei diritti dell'utente sulle soluzioni Adobe e di copiare, modificare, ospitare, concedere in licenza ad altri o rivendere le soluzioni Adobe.

Valutazione sulla base delle prevendite

Adobe ha condotto una fase di testing limitato su alcuni prodotti Creative Suite in ambienti virtualizzati o basati su server. Questi test analizzano in genere la funzionalità di base: la possibilità di aprire l'applicazione, creare un documento, salvarlo e uscire. Questo tipo di test è molto basilare. Adobe consiglia di testare i vostri flussi di lavoro in una versione di valutazione di questi prodotti prima di decidere se procedere con l'acquisto. Il test è l'unico modo per assicurarvi che questo tipo di soluzione faccia al caso vostro.

Adobe non indica se un dato prodotto di virtualizzazione soddisfa o meno una particolare esigenza. Il prodotto di virtualizzazione deve soddisfare i requisiti di sistema della soluzione di Adobe. In particolare, prestate attenzione a qualsiasi vincolo in termini di prestazioni o risorse che potrebbe condizionare la vostra produttività o efficienza.

Considerazioni sulle licenze

Le installazioni su sistemi operativi guest (OS) sono considerate come installazioni separate. Esse richiedono quindi una licenza separata da qualsiasi altra licenza installata su ambienti di sistemi operativi supportati standard. Se il prodotto è installato su un server, è necessario attivare la licenza su tutti i computer che hanno accesso al server per la soluzione Adobe. L'utilizzo della soluzione Adobe deve essere conforme all'accordo di licenza per l'utente finale.

Problemi tecnici post vendita

Se si verificano dei problemi tecnici con questi ambienti, il primo passaggio consiste nel testare la stessa funzionalità in un sistema operativo supportato. Se il problema non è riproducibile in tale ambiente, si tratta probabilmente di un problema relativo al prodotto di virtualizzazione. Rivolgetevi dunque al fornitore della soluzione di virtualizzazione per ottenere assistenza.

Il supporto tecnico di Adobe per gli ambienti virtualizzati viene fornito al meglio delle possibilità e in parallelo all'assistenza prestata dal fornitore dei prodotti di virtualizzazione. I problemi non risolti vengono considerati parte della clausola dell'accordo di licenza per l'utente finale di Adobe, secondo la quale la garanzia non copre l'idoneità per uno scopo specifico.

Per richiedere assistenza in merito a un problema, inviare una richiesta di supporto tecnico al portale di assistenza includendo i seguenti dettagli:

  • Sistema operativo e numero di versione del server su cui l'ambiente virtualizzato è in esecuzione. Service Pack (se presente) applicato al sistema operativo del server.
  • Versione del sistema operativo Windows client sul computer client. Service Pack (se presente) applicato al sistema operativo del client. Verificate che i programmi soddisfino i requisiti di sistema indicati su adobe.com per la vostra soluzione Adobe.
  • La versione del software di virtualizzazione attualmente in esecuzione, con eventuali correzioni rapide e Service Pack installati.
  • La definizione del problema (ad esempio, quando si esegue X con Y, si verifica Z). Se il problema dà luogo a un messaggio di errore, inserite le parole esatte nel messaggio.
  • Il profilo utente connesso al server (ad esempio, amministratore o utente avanzato). Notate se il problema si verifica quando siete connessi al server con un profilo da amministratore.
  • Il profilo utente connesso al computer client (ad esempio, amministratore o utente avanzato). Segnalate se il problema si verifica quando siete connessi al computer client con un profilo da amministratore.
  • La riproducibilità del problema sul server (in altre parole, è possibile riprodurre il problema quando si esegue un test sul server?). In caso affermativo, includete i passaggi necessari per riprodurlo.
  • L'obiettivo che desiderate raggiungere e se siete stati in grado di raggiungerlo in precedenza. In caso affermativo, riportate tutte le modifiche all'ambiente che possono essere correlate al problema.°

Problemi noti di CS6

Le opzioni di attivazione e di licenza in AAMEE 3.x non funzionano correttamente. Il thin client richiede un numero di serie, un Adobe ID e l'attivazione. Per correggere questo problema, create un file di serializzazione multilicenza con lo strumento di provisioning e applicatelo ai computer client. Per le istruzioni complete, consultate la pagina relativa alla distribuzione di Creative Suite.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online