Ingrandire e ridurre la visualizzazione

Potete usare lo strumento zoom o i comandi Zoom per ingrandire la visualizzazione dei documenti.

Zoom in o Zoom out

  • Selezionate lo strumento zoom  e fate clic sull’area da ingrandire. Ad ogni clic, l’ingrandimento passa alla successiva percentuale preimpostata; il punto in cui fate clic diventa il centro della visualizzazione. All’ingrandimento massimo, il centro dello strumento zoom appare vuoto. Per ridurre la visualizzazione, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic sull’area che desiderate ridurre. Ad ogni clic, la visualizzazione si riduce.
  • Per ingrandire la visualizzazione alla successiva percentuale, attivate la finestra e scegliete Visualizza >Zoom in. Per ridurre la visualizzazione alla precedente percentuale, scegliete Visualizza > Zoom out.
  • Per specificare un livello di ingrandimento, digitate o sceglietelo nella casella Livello zoom nella barra dell’applicazione.

Nota:

in Mac OS, potete visualizzare la percentuale di zoom nella barra di stato nascondendo la barra dell’applicazione (Finestra > Barra applicazione). In Windows non è possibile nascondere la barra delle applicazioni.

  • Per ingrandire o ridurre la visualizzazione, premete Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) mentre usate la rotellina o il sensore del mouse.
  • Per ingrandire la visualizzazione mediante trascinamento, selezionate lo strumento Zoom e trascinate attorno all’area da ingrandire.

Usare lo zoom avanzato

Lo zoom avanzato consente di scorrere rapidamente le pagine del documento. Lo strumento mano consente di ingrandire o ridurre e scorrere l’intero documento. Questa funzione è particolarmente utile nel caso di documenti voluminosi.

Per usare lo zoom avanzato dovete selezionare la vista Layout.

  1. Fate clic sullo strumento mano .

    Per attivare lo strumento mano, potete anche tenere premuta la barra spaziatrice o Alt/Opzione in modalità testo.

  2. Con lo strumento mano attivo, fate clic e tenete premuto il pulsante del mouse.

    Il documento viene ridotto in modo da mostrarvi un’area maggiore dello stesso. Un riquadro rosso indica l’area di visualizzazione.

  3. Tenendo ancora premuto il pulsante del mouse, trascinate il riquadro rosso per scorrere le pagine del documento. Per modificare le dimensioni del riquadro rosso, premete i tasti freccia o usate la rotellina di scorrimento del mouse.
  4. Rilasciate il pulsante del mouse per ingrandire la nuova area del documento.

    La finestra del documento ripristina la percentuale di zoom originaria o le dimensioni del riquadro rosso.

Visualizzare le dimensioni effettive

  • Fate doppio clic sullo strumento zoom.
  • Scegliete Visualizza > Dimensioni effettive.
  • Nella casella Livello zoom nella barra dell’applicazione, digitate o scegliete un livello di ingrandimento pari a 100.

Regolare la visualizzazione

Per visualizzare l’area desiderata del documento, potete adattare le pagine o pagine affiancate alla finestra attiva oppure usare lo scorrimento.

Adattare la pagina, le pagine affiancate o il tavolo di montaggio alla finestra attiva

  • Scegliete Visualizza > Adatta pagina a finestra.
  • Scegliete Visualizza > Adatta pagine affiancate a finestra.
  • Scegliete Visualizza > Intero tavolo di montaggio.

Scorrere la visualizzazione

Potete regolare facilmente la posizione delle pagine e degli oggetti rispetto al centro della finestra del documento, usando le stesse tecniche anche per spostarvi tra le pagine.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate lo strumento mano  nel pannello Strumenti, quindi fate clic e trascinate nella finestra del documento. Tenendo premuto il tasto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e premendo la barra spaziatrice, attiverete temporaneamente lo strumento mano.

    • Fate clic sulla barra di scorrimento orizzontale o verticale oppure trascinate la casella di scorrimento.

    • Premete il tasto PgSu o PgGiù.

    • Usate la rotellina o il sensore del mouse per scorrere verso l’alto o verso il basso. Per scorrere a sinistra o a destra, tenete premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) mentre usate la rotellina o il sensore del mouse.

Voltare pagina

InDesign consente di passare da una pagina a un’altra di un documento in modo semplice. Ad esempio, InDesign tiene traccia dell’ordine in cui vengono visualizzate le pagine di un documento come accade nei browser Web, dove sono disponibili i pulsanti Indietro e Avanti per la navigazione tra le pagine visitate.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per spostarvi tra le pagine nell’ordine in cui le avete visualizzate nel corso della sessione corrente, scegliete Layout >Indietro o Avanti.
    • Per passare alla pagina successiva o tornare alla pagina precedente, fate clic sul pulsante Pagina successiva   o Pagina precedente   nella parte inferiore della finestra del documento, oppure scegliete Layout > Pagina successiva o Pagina precedente.

    Nota:

    i controlli di navigazione pagine sono sensibili alla rilegatura a sinistra o destra. Se il documento viene letto da destra a sinistra, ad esempio, diventa il pulsante Pagina successiva e diventa il pulsante Pagina precedente.

    • Per passare alla prima o all’ultima pagina, fate clic sul pulsante Prime pagine affiancate  o Ultime pagine affiancate  in basso a sinistra nella finestra del documento, oppure scegliete Layout > Prima pagina o Ultima pagina.

    • Per passare a una pagina specifica, scegliete Layout > Vai a pagina, quindi specificate il numero della pagina e fate clic su OK. In alternativa, potete fare clic sulla freccia verso il basso, alla destra della casella del numero di pagina, e scegliere una pagina.

    Scegliere la pagina dal riquadro delle pagine
    Scegliete una pagina specifica usando la casella del numero di pagina.

    • Per passare a una pagina mastro, fate clic sulla casella del numero di pagina in basso a sinistra nella finestra del documento. Digitate le prime lettere del nome della pagina mastro e premete Invio (Windows) o A-capo (Mac OS). Altrimenti, nel pannello Pagine, fate doppio clic sull’icona della pagina mastro.

Lavorare con finestre aggiuntive

Potete aprire altre finestre in cui visualizzare lo stesso documento o altri documenti InDesign. Usando le finestre aggiuntive potete confrontare tra loro diverse pagine affiancate, in particolare pagine non adiacenti. Potete inoltre visualizzare la stessa pagina a livelli di ingrandimento diversi, per lavorare ai dettagli mentre controllate gli effetti delle modifiche sul layout complessivo. In più potete visualizzare una pagina mastro in una finestra e le pagine basate su di essa nelle altre finestre, per controllare gli effetti delle modifiche apportate alla pagina mastro sulle diverse pagine del documento.

Quando riaprirete il documento, comparirà solo l’ultima finestra usata.

  • Per creare una nuova finestra per lo stesso documento, scegliete Finestra > Disponi > Nuova finestra.
  • Scegliete Finestra > Disponi > Sovrapponi per sovrapporre tutte le finestre scostandole leggermente una rispetto all’altra. Scegliete Finestra > Disponi > Affianca per visualizzare tutte le finestre sullo stesso piano, senza sovrapposizione.
  • Per attivare una finestra, fate clic sulla relativa scheda o sulla barra del titolo. oppure scegliete il nome della visualizzazione dal menu Finestra. Le varie finestre di un documento sono numerate nell’ordine in cui sono state create.
  • Per chiudere tutte le finestre del documento attivo, premete Maiusc+Ctrl+W (Windows) o Maiusc+Comando+W (Mac OS).
  • Per chiudere tutte le finestre di tutti i documenti aperti, premete Maiusc+Ctrl+Alt+W (Windows) o Maiusc+Comando+Opzione+W (Mac OS).

Usare l’anti-alias per arrotondare i bordi

L’anti-alias consente di arrotondare i margini frastagliati del testo e delle immagini bitmap smussando le transizioni di colore tra i pixel dei contorni e quelli dello sfondo. Poiché cambiano solo i pixel di contorno, non viene perso alcun dettaglio.

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Prestazioni visualizzazione (Windows) o InDesign > Preferenze > Prestazioni visualizzazione (Mac OS).
  2. Dal menu Regola impostazioni visualizzazione scegliete l’impostazione di visualizzazione per la quale desiderate attivare l’anti-alias.

    Potete attivare e disattivare l’anti-alias per ognuna delle impostazioni di visualizzazione. Ad esempio, potete attivare l’anti-alias per la visualizzazione Alta qualità e disattivarla per la visualizzazione Veloce.

  3. Selezionate Attiva anti-alias.

Simulare il testo

Quando le funzioni di visualizzazione non bastano per mostrare il testo a dimensioni ridotte, viene visualizzata una barra grigia al posto del testo. Questa funzione è definita simulazione del testo. Tutto il testo di dimensioni uguali o inferiori a quelle specificate viene sostituito sullo schermo da barre grigie che fungono da segnaposto.

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Prestazioni visualizzazione (Windows) o InDesign > Preferenze > Prestazioni visualizzazione (Mac OS).
  2. Dal menu Regola impostazioni visualizzazione scegliete l’impostazione di visualizzazione per la quale desiderate modificare l’opzione Simula testo.

    Potete specificare valori diversi di simulazione del testo per ognuna delle impostazioni di visualizzazione.

  3. Per Simula testo inferiore a, specificate un valore e fate clic su OK.

Per controllare se il testo e le immagini vengono simulati mentre scorrete un documento, nella sezione Interfaccia della finestra di dialogo Preferenze trascinate il cursore dello strumento mano sul livello di prestazioni/qualità desiderato, quindi fate clic su OK.

Calcolare i valori nei pannelli e nelle finestre

Potete eseguire semplici operazioni matematiche in qualsiasi casella di modifica per numeri. Ad esempio, per spostare un oggetto selezionato di 3 unità a destra con le unità di misura correnti, non è necessario digitare la nuova posizione orizzontale ma è sufficiente digitare +3 dopo il valore corrente nel pannello Trasforma.

I pannelli usano le unità di misura selezionate nella finestra Preferenze, tuttavia potete specificare valori in unità di misura diverse.

  1. In una casella di testo che accetta i valori numerici, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate l’intero valore corrente e sostituitelo con un’espressione matematica.

    • Fate clic prima o dopo il valore corrente per usarlo come parte di un’espressione matematica.

  2. Digitate una semplice espressione matematica usando un singolo operatore, ad esempio + (più), - (meno), * (per), / (diviso) o % (percento).

    Ad esempio, 0p0 + 3 o 5mm + 4.

  3. Premete Invio o A capo per applicare il calcolo.

Nota:

nei pannelli Controllo e Trasforma potete duplicare l’oggetto selezionato e applicare il risultato al duplicato invece che all’originale. Immettete l’espressione e premete Alt+Invio (Windows) o Opzione+A-capo (Mac OS).

Immettere valori nei pannelli e nelle finestre di dialogo

I pannelli e le finestre usano le unità di misura e gli incrementi definiti nella finestra Modifica > Preferenze > Unità e incrementi (Windows) o InDesign > Preferenze > Unità e incrementi (Mac OS). Tuttavia in qualsiasi momento potete specificare i valori in una delle unità di misura supportate, ignorando temporaneamente le preferenze impostate.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Digitate un valore nella casella e premete Invio o A-capo.

    • Trascinate il cursore.

    • Trascinate il quadrante.

    • Fate clic sui pulsanti freccia nel pannello per modificare il valore.

    • Fate clic nella casella, quindi usate i tasti Freccia su e Freccia giù sulla tastiera per modificare il valore.

    • Selezionate un valore nel menu associato alla casella.

Nota:

le modifiche apportate in InDesign con i pulsanti freccia, i tasti freccia o i menu a comparsa vengono applicate immediatamente.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online