Conversione di un catalogo

Elements Organizer è in grado di convertire cataloghi da Photoshop Album o versioni precedenti di Elements Organizer in un formato compatibile con versioni più recenti di Elements Organizer. Ad esempio, Elements 8 Organizer è in grado di convertire un catalogo Elements 6 Organizer nel formato di catalogo utilizzato da Elements 8.

Nota: Elements 9 Organizer su Mac OS non converte i cataloghi da versioni precedenti.

Se avete utilizzato Photoshop Album o una versione precedente di Elements Organizer e avete quindi installato una versione più recente, viene richiesto di eseguire la conversione del catalogo della versione precedente. Quando viene visualizzata la richiesta, selezionate Sì per avviare il processo di conversione. In alternativa, selezionate No per convertire il catalogo in un secondo momento.

Potete inoltre avviare la conversione del catalogo utilizzando Gestione cataloghi. Per ulteriori informazioni, consultate la sezione relativa alla conversione di un catalogo nella guida di Elements Organizer.

Nota: se il catalogo è memorizzato in una posizione non predefinita, non viene visualizzata nella finestra Converti catalogo per impostazione predefinita. Per visualizzare cataloghi memorizzati in posizioni personalizzate, seleziona Trova altri cataloghi, quindi accedi al percorso del catalogo.

Nota: i cataloghi che sono stati convertiti in precedenza, comprese le versioni precedenti dei cataloghi di Elements Organizer convertiti, non sono visualizzati nella finestra Converti catalogo per impostazione predefinita. Per visualizzare i cataloghi convertiti in precedenza, selezionate Mostrare i cataloghi già convertiti.

Informazioni sulla conversione di un catalogo

Quando Elements Organizer converte un catalogo, le informazioni del catalogo originale vengono copiate in un nuovo catalogo e quello originale non viene modificato. Con le versioni precedenti di Elements Organizer non è possibile utilizzare un catalogo convertito nel formato utilizzato da una versione più recente di Elements Organizer. Ad esempio, non è possibile utilizzare un catalogo di Elements 8 in Elements 6 Organizer. Poiché il catalogo originale rimane intatto, potete continuare a utilizzarlo nella versione precedente del software. Tuttavia, le modifiche eseguite nella versione precedente non verranno riportate nel catalogo più recente.

Se il catalogo è stato creato con una versione qualsiasi di Photoshop Album o con Elements 3 Organizer e non avete effettuato la conversione alle versioni 4 o 5, la cache delle miniature non viene convertita. Una volta completata la conversione, Elements Organizer ricrea automaticamente la cache delle miniature. Per i cataloghi di grandi dimensioni, questo processo può richiedere una notevole quantità di tempo. Durante la creazione della cache delle miniature, potete continuare a lavorare in Elements Organizer. Tuttavia, è possibile che l'applicazione risulti lenta e che le anteprime delle miniature per alcune foto e per altri file multimediali non vengano visualizzate finché il processo non è stato completato.

Durante la conversione dei cataloghi, i dati di affinità visiva utilizzati per individuare foto con affinità visive non vengono conservati. Questi dati vengono nuovamente generati una volta completata la conversione del catalogo.

Quando convertite un catalogo di Elements 8 in un formato di catalogo di Elements 9 o versione successiva, Organizer tenta di convertire anche i dati per il riconoscimento dei volti. Tuttavia, se vengono riscontrati problemi durante la conversione di questi dati, viene visualizzato un errore e i dati vengono nuovamente creati dopo il completamento della conversione del catalogo.

Quando convertite un catalogo da Elements Organizer 3, 4 o 5 o da qualsiasi versione di Photoshop Album, al suo interno si verificano le seguenti modifiche:

  • Viene utilizzata la classificazione a stelle anziché i tag Preferiti. I tag Preferiti numerati vengono convertiti nella classificazione a stelle corrispondente (ad esempio, i Preferiti a 1 stella vengono convertiti nella classificazione a 1 stella). I tag Preferiti senza numero vengono convertiti in classificazioni a 5 stelle.

Le creazioni fotografiche non vengono incluse in un catalogo convertito se il formato della creazione è incompatibile con la versione di Elements Organizer che utilizzate (se avete salvato una creazione come file PDF e l'avete inclusa nel catalogo precedente, il file PDF viene incluso nella conversione). Le seguenti creazioni sono incluse in un catalogo convertito:

  • Elements Organizer versioni 5, 6, 7 e 8: tutte.
  • Elements 4 Organizer: solo presentazioni.
  • Elements 3 Organizer e qualsiasi versione di Photoshop Album: nessuna.

Informazioni su Gestione cataloghi

Se avete salvato un catalogo in una cartella che non corrisponde a una posizione predefinita, Gestione cataloghi non visualizza automaticamente il catalogo. Per accedere a un catalogo in una posizione non predefinita utilizzando Gestione cataloghi, selezionate Posizione personale. Quindi fate clic su Sfoglia e andate al percorso del catalogo.

Per ulteriori informazioni, consultate la sezione relativa alla gestione dei cataloghi nella guida di Elements Organizer.

Trasferimento di un catalogo da Windows a Mac

Se avete utilizzato Photoshop Album o una versione precedente di Elements Organizer in Windows, potete trasferire file multimediali a Elements 9 Organizer o versione successiva in Mac OS.

Prima di iniziare questo processo, effettuate tutte le operazioni seguenti:

  • Assicuratevi di avere accesso al computer Windows in cui sono salvati catalogo e foto.
  • Verificate di disporre ancora di Photoshop Album o di una versione precedente di Elements Organizer installata in Windows.
  • Installate la stessa versione di Photoshop o Adobe Premiere Elements utilizzata in Mac nel computer Windows. Potete scaricare una versione di prova gratuita per 30 giorni di Photoshop Elements per Windows dalla pagina Adobe.com/Downloads.
  • Installate Photoshop o Adobe Premiere Elements nel computer Macintosh.
  • Assicuratevi di disporre di un disco rigido esterno. L'unità deve disporre di spazio sufficiente per tutte le foto e gli altri file multimediali presenti nel catalogo esistente. Inoltre, assicuratevi che il relativo file system sia compatibile sia con Windows sia con Mac OS (ad esempio, FAT/FAT32).

Terminata la preparazione, effettuate i seguenti passaggi per trasferire foto e video dal computer Windows a Macintosh:

  1. Nel computer Windows, aprite Elements Organizer.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Quando viene visualizzata la richiesta di conversione di un catalogo da una versione precedente, fate clic su Sì.
    • Se desiderate convertire un catalogo diverso, quando viene visualizzata la richiesta, fate clic su No. Quando Elements Organizer si apre, scegliete File > Catalogo, quindi fate clic su Converti. Nella finestra Converti catalogo, individuate e selezionate il catalogo che desiderate convertire, quindi fate clic su Converti.
  3. Quando il processo di conversione del catalogo termina, fate clic su OK.
  4. Eseguite un backup del catalogo sul disco rigido esterno. Per istruzioni specifiche, consultate la sezione relativa al backup di cataloghi su CD, DVD o dischi rigidi nella guida di Elements Organizer.
    Nota: in Windows, puoi eseguire il backup su un CD o un DVD. Tuttavia, non potete ripristinare il catalogo direttamente dal CD/DVD in Macintosh.

  5. Quando il backup viene completato, rimuovete in modo sicuro il disco rigido esterno dal computer Windows.
  6. Collegate l'unità esterna al computer Macintosh.
  7. In Macintosh, aprite Elements Organizer.
  8. Eseguite il ripristino del catalogo dal disco rigido esterno. Per istruzioni specifiche, consultate la sezione relativa al ripristino di una versione salvata in precedenza di un catalogo nella guida di Elements Organizer.

Differenze dei cataloghi tra le versioni

Tra le varie versioni di Elements Organizer e Photoshop Album esistono alcune differenze. Queste comprendono modifiche alla posizione dei cataloghi, al formato dei database dei cataloghi e ai nomi di file dei cataloghi.

Elements Organizer, versione 6 e successive

Posizione predefinita del catalogo

Nota: in Gestione cataloghi, potete scegliere di memorizzare e recuperare i file in diversi percorsi. Scegliete Cataloghi accessibili da tutti gli utenti (predefinito solo per Windows), Cataloghi accessibili dall'utente corrente (predefinito per Mac) o una posizione personalizzata.

Mac OS
Utente corrente: /Users/[Nome utente]/Libreria/Application Support/Adobe/Elements Organizer/Catalogs/[Nome catalogo]\

Windows 7 e Windows Vista
Tutti gli utenti: C:\ProgramData\Adobe\Elements Organizer\Catalogs\[Nome catalogo]\

Utente corrente: C:\Users\[Nome utente]\AppData\Roaming\Adobe\Elements Organizer\Catalogs\[Nome catalogo]\

Windows XP
Tutti gli utenti: C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Adobe\Elements Organizer\Catalogs\[Nome catalogo]\

Utente corrente: C:\Documents and Settings\[Nome utente]\Application Data\Adobe\Elements Organizer\Catalogs\[Nome catalogo]\

Posizione dei file di supporto
Memorizzati nella stessa cartella di catalog.pse[Numero versione]db.

Formato del catalogo
Database SQLite, memorizzato in un file definito catalog.pse[Numero versione]db.

Nota: Elements Organizer versione 7 e successive includono il numero di versione nell’estensione del nome del catalogo. Ad esempio, il nome file del catalogo e l'estensione per Elements 9 Organizer è catalog.pse9db.

Photoshop Elements Organizer, versioni 3, 4 e 5

Posizione predefinita del catalogo
C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Adobe\Photoshop Elements\Catalogs\

Posizione dei file di supporto
Memorizzati in una cartella separata: C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Adobe\Photoshop Elements\Catalog Folders\[Nome catalogo]\

Formato del catalogo
Database Microsoft Access, memorizzato in un file chiamato [Nome catalogo].psa.

Photoshop Album 1 e 2 e Photoshop Album Starter Edition 3

Posizione predefinita del catalogo

Windows Vista
C:\ProgramData\Adobe\Photoshop Album\Catalogs\

Windows XP
C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Adobe\Photoshop Album\Catalogs\

Posizione dei file di supporto
Memorizzati in una cartella separata:

Windows Vista
C:\ProgramData\Adobe\Photoshop Album\Catalog Folders\[Nome catalogo]\

Windows XP
C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Adobe\Photoshop Album\Catalog Folders\[Nome catalogo]\

Formato del catalogo
Database Microsoft Access, memorizzato in un file chiamato [Nome catalogo].psa.

Informazioni aggiuntive

Elements Organizer è incluso con la versione 9 e successive di Adobe Photoshop Elements e Adobe Premiere Elements in Mac OS.

Nelle versioni 3, 4, 5, 6 e 7, Elements Organizer era denominato Photoshop Elements Organizer. A partire dalla versione 8, è denominato Elements Organizer a causa dell'integrazione con Adobe Premiere Elements.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online