Impossibile caricare l’estensione perché non firmata correttamente

Problema

All’avvio di Photoshop, viene visualizzato il seguente errore:

Impossibile caricare l’estensione <nome estensione> perché non firmata correttamente.

Messaggio di errore Photoshop

Questo messaggio di errore indica che i file delle estensioni installati non sono identici ai file creati dallo sviluppatore software.
Questo accade per uno di questi motivi:

  • I file delle estensioni (in genere quelli con estensione JS, JSX o JSXBIN) sono stati rimossi o messi in quarantena dal software antivirus.
  • Sono stati introdotti file non firmati o imprevisti nelle cartelle utilizzate dalle estensioni.
  • I metadati del file sono stati modificati perché i file sono stati decompressi e successivamente trasferiti su un’unità cloud o di rete.
  • I metadati del file non sono corretti perché i file sono stati decompressi con uno strumento di decompressione di terze parti che non supporta i file firmati.

Installare la versione più recente di Photoshop

Accertati che Photoshop sia aggiornato e che la versione in uso sia quella più recente.

La versione corrente di Photoshop blocca le estensioni notoriamente non idonee.

Soluzione 1: Reinstallare le estensioni e la whitelist per eventuali file in quarantena

Se usi un software antivirus, accertati di aggiungere i file in quarantena alla whitelist.

Segui le istruzioni riportate di seguito per reinstallare le estensioni. 

  1. Scarica il file zip dell’estensione direttamente dal sito Web dello sviluppatore. 

  2. Decomprimi il file sulla stessa unità in cui hai installato Photoshop.

    Utilizza gli strumenti di decompressione incorporati del sistema operativo. 

    • Windows: fai clic con il pulsante destro del mouse sul file zip e usa il comando Estrai tutto. Se questo comando non è visualizzato, potrebbe essere necessario disinstallare il software di decompressione di terze parti.
    • macOS: fai clic tenendo premuto il tasto Ctrl sul file zip e seleziona Apri con > Utilità di archiviazione.
  3. Imposta come autorizzati nel software antivirus i file in quarantena.

Soluzione 2: Disinstallare Photoshop ed eliminare le cartelle contenenti estensioni obsolete e file aggiuntivi

Segui le istruzioni riportate di seguito per rimuovere tutti i file non firmati o non previsti. Poi segui le istruzioni riportate nella Soluzione 1 qui sopra per reinstallare le estensioni.

  1. Dopo aver disinstallato Photoshop, verifica se sono presenti le seguenti cartelle ed eliminale manualmente.  

    Windows

    • C:\Programmi\Adobe\Adobe Photoshop <numero di versione>\
    • C:\Program Files\Common Files\Adobe\Plug-Ins\CC\Generator\

    macOS

    • <HD Macintosh>/Applications/Adobe Photoshop <numero di versione>/
    • <HD Macintosh>/Library/Application Support/Adobe/Plug-ins/CC/Generator/
  2. Segui le istruzioni riportate nella Soluzione 1 per reinstallare le estensioni.

Logo Adobe

Accedi al tuo account