In che modo un amministratore può rimuovere un utente dal proprio account Adobe Sign

Un amministratore dell'account Adobe Sign non può rimuovere direttamente un utente dal proprio account.

Per rimuovere un ID utente dall'autorità dell'account, l'amministratore dell'account deve contattare il supporto di Adobe Sign o il proprio Success Manager con la richiesta di rimozione dell'utente (identificato dal proprio indirizzo email).

Per contattare l'assistenza, accedi ad Adobe Sign come amministratore dell'account e fai clic sul punto interrogativo nell'angolo in alto a destra della finestra.

get_help_icon

 

Quindi selezionare l'opzione per aprire un caso di supporto o accedere alla chat.

Una volta che l'agente di supporto verifica il tuo stato come amministratore dell'account, sarà in grado di rimuovere l'ID utente dall'account.

open_a_case_or_chat

Attenzione:

Quando un ID utente viene rimosso da un account, l'amministratore perderà tutta l'autorità per interagire con tale ID utente.

Se non si desidera perdere l'autorità sull'ID utente, l'amministratore dell'account può disattivare l'ID utente impostando lo stato su Inattivo. Per ulteriori informazioni, consulta Disattivazione utenti

Gli ID utente non attivi non possono accedere, inviare o firmare alcun documento inviato a loro (né consumare una licenza nell'account).

Tuttavia, poiché sono ancora all'interno dell'autorità dell'account, i loro accordi possono ancora essere inclusi nei report, esaminati attraverso la condivisione dell'account e generalmente compresi/verificati come parte delle risorse dell'account.

 

Per vedere gli utenti inattivi nel tuo account, esegui quanto indicato di seguito:

Passaggi

  1. Esegui l'accesso al sito Web Adobe Sign.

  2. Passa ad Account > Utenti

  3. Fai clic sull'icona Opzione (tre barre orizzontali).

  4. Seleziona Mostra solo utenti inattivi.

    nav_to_users

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online