Con Adobe Sign gli amministratori possono aggiungere utenti a un account in modo semplice e veloce. Possono anche impostare diversi livelli di autorizzazioni, modificare i profili utente, nonché disattivare e riattivare gli utenti.

Nota:

Questa pagina descrive come intervenire sui singoli utenti.

Se invece devi creare o modificare un numero elevato di utenti, consulta Creare o aggiornare più utenti alla volta.

Aggiungere utenti a un account

Per aggiungere al tuo account un singolo utente, segui la procedura descritta di seguito:

  1. Accedi come amministratore e passa alla sezione Utenti del menu Amministratore.

  2. Fai clic sul segno più (+) in alto a destra.

    Visualizza il numero di utenti attivi presenti nell’account.
  3. Immetti Indirizzo e-mail, Nome e Cognome dell’utente.

    Se necessario, seleziona il Gruppo utenti in cui inserire l’utente, dall’apposito elenco a discesa.

    • È possibile creare un nuovo gruppo selezionando Crea un nuovo gruppo per questo utente e quindi fornendo un nome per il gruppo.

    Seleziona Visualizza i loro accordi se desideri che gli accordi dell’utente vengano condivisi sulla tua pagina Gestisci. Questa condivisione è unidirezionale.

     

    Dopo aver confermato che tutte le informazioni sono corrette, fai clic su Salva.

    2. Create User Gump

    Nella parte superiore della finestra un messaggio indica che l’operazione è stata completata correttamente e il nuovo utente è visibile nell’elenco degli utenti.


Modificare il livello di autorizzazioni di un utente

Gli amministratori di un account Adobe Sign possono concedere ai loro utenti un livello di autorizzazioni superiore, fino al proprio livello di autorizzazioni.

Gli amministratori dei gruppi possono promuovere gli utenti ad amministratori di gruppo, per lo stesso gruppo.

Gli amministratori dell’account possono promuovere:

  • un utente ad amministratore di gruppo, per qualsiasi gruppo dell’account;
  • un utente ad amministratore di account, per concedergli il livello massimo di autorizzazioni per l’account;
  • un amministratore dell’account ad amministratore privacy.

Tutti gli amministratori sono autorizzati a:

  • consentire o negare a un ID utente il diritto di inviare accordi;
  • consentire o negare a un ID utente il diritto di firmare accordi.

 

Per configurare il livello di autorizzazioni di un utente:

  1. Accedi come amministratore e passa alla sezione Utenti del menu Amministratore.

  2. Cerca l’indirizzo e-mail dell’utente da modificare.

  3. Fai un solo clic sull’utente per visualizzare le azioni disponibili (appena sotto il campo di ricerca).

  4. Seleziona Modifica utente.

    edit_a_userid
  5. Configura le impostazioni per l’utente in base alle tue esigenze, quindi fai clic su Salva.

    Le opzioni disponibili includono:

    • L’utente è l’amministratore di un account
    • L’utente è un amministratore privacy
    • L’utente è l’amministratore di un gruppo
    • L’utente può inviare i documenti
    • L’utente può firmare i documenti
    edit_user_authority

    Nota:

    Non esiste alcun limite al numero di amministratori (di qualsiasi tipo) che puoi aggiungere al tuo account (rispettando il numero consentito dalle licenze).


Modificare un profilo utente come amministratore

Gli amministratori di un account Adobe Sign possono apportare modifiche a livello di campo al profilo di un utente.

  1. Accedi come amministratore e passa alla sezione Utenti del menu Amministratore.

  2. Cerca l’indirizzo e-mail dell’utente da modificare.

  3. Fai un solo clic sull’utente per visualizzare le azioni disponibili (appena sotto il campo di ricerca).

  4. Seleziona Modifica utente.

    edit_the_userid
  5. Fai clic sul pulsante Modifica profilo.

  6. Modifica i valori in base alle tue esigenze, quindi fai clic su Salva.

    edit_user_profile

    Nota:

    Non esiste alcun limite al numero di amministratori (di qualsiasi tipo) che puoi aggiungere al tuo account (rispettando il numero consentito dalle licenze).


Messaggio di errore “Non è possibile aggiungere quell’indirizzo e-mail all’account.”

Nell’aggiungere utenti all’account Adobe Sign, si potrebbe verificare l’errore “Non è possibile aggiungere quell’indirizzo e-mail all’account”.

new_error_message

Questo messaggio può essere dovuto a uno dei due problemi descritti di seguito per l’e-mail fornita:

  1. Accedi come amministratore e passa alla sezione Utenti del menu Amministratore.

  2. Fai clic sull’icona Altre opzioni e seleziona Mostra tutti gli utenti.

    show_all_of_the_users
  3. Cerca il nome o l’indirizzo e-mail dell’utente. 

    Lo stato dell’utente è il valore riportato più a destra nel record dell’utente.

    found_user
  4. Lo stato determina il passaggio successivo. 

    Fai un solo clic sull’utente per visualizzare le azioni disponibili (appena sotto il campo di ricerca). Vengono visualizzate solo le opzioni relative allo stato corrente dell’utente:

    • Non attivo: fai clic sul collegamento Riattiva utente.
      • Gli utenti non attivi sono stati disattivati in modo esplicito nel sistema da un amministratore.
    • Creato: fai clic sul collegamento Invia di nuovo l’invito per inviare nuovamente l’e-mail all’utente.
      • Gli utenti creati sono stati creati formalmente nel sistema, ma non hanno ancora impostato la password.
    • Non verificato: fai clic sul collegamento Ripristina password per inviare di nuovo all’utente il messaggio e-mail di verifica.
      • Gli utenti non verificati hanno modificato il proprio indirizzo e-mail ma non lo hanno ancora verificato.
    • In sospeso: fai clic sul simbolo + e crea l’utente.
      • Gli utenti in sospeso sono stati inclusi nei processi di accordo (come destinatari o in Cc) ma non sono mai stati creati formalmente e non hanno ricevuto le credenziali di autenticazione.

Alcuni account vengono creati con sicurezza a livello di dominio. Tutti i clienti della licenza del sito devono disporre di questo tipo di protezione così come i clienti che usano SAML.

Tuttavia, la sicurezza a livello di dominio non è visibile nell'interfaccia di amministrazione.  Può essere valutata solo dall'assistenza clienti o dal team Customer Success.

Se l'utente problematico nel tuo account non ha alcun livello di stato, il problema è quasi certamente un problema di autorizzazione del dominio.  Contatta l’assistenza clienti o il Customer Success Manager, se disponibile.

Accertati di includere l'indirizzo e-mail dell'amministratore dell'account e l'indirizzo e-mail dell'utente che stai tentando di aggiungere.

Nota:

La richiesta della titolarità del dominio è una procedura semplice, ma richiede del tempo.  Se pensi di avere dei problemi con il dominio, o se vuoi semplicemente escludere questa possibilità, avvia per tempo la procedura di richiesta.


Disattivare un utente (stato Non attivo)

L'amministratore di un account può disattivare un ID utente presente nell'account. Un ID utente non attivo non può effettuare l'accesso, inviare o firmare documenti e non ha alcuna postazione nell'account.  

Quando un utente lascia l'organizzazione, disattiva il relativo ID utente nella console dell'amministratore di Adobe Sign per evitare accessi non autorizzati.

La disattivazione dell'ID utente impedisce qualsiasi operazione di accesso ma non annulla né influisce su alcun accordo in corso di elaborazione. Tutte le transazioni sull'ID utente vengono completate normalmente. La disattivazione è soltanto una misura di protezione contro eventuali tentativi di accesso.

Gli utenti non attivi possono essere riattivati in qualsiasi momento, senza danni per l'ID utente. Tuttavia, l’utente deve reimpostare la password utilizzando il collegamento “Ho dimenticato la password” nella pagina di accesso.

Gli amministratori degli account possono disattivare gli utenti in qualsiasi momento. Gli amministratori dei gruppi possono disattivare gli utenti se dispongono dell'autorizzazione per aggiungere utenti.

 

Per disattivare un utente:

  1. Accedi come amministratore e passa alla sezione Utenti del menu Amministratore.

  2. Cerca l’indirizzo e-mail dell’utente da disattivare.

  3. Fai un solo clic sull’utente per visualizzare le azioni disponibili (appena sotto il campo di ricerca).

  4. Seleziona Disattiva utente.

    deactivate_a_userid
  5. Dopo aver fatto clic su Disattiva utente, viene visualizzata una pagina di conferma. Il testo di conferma indica che sei consapevole del fatto che l’utente non potrà più eseguire l’accesso, né inviare o firmare accordi. Inoltre l’utente non sarà più incluso nel conteggio del numero massimo di postazioni.

    Ti viene chiesto anche se desideri visualizzare tutti gli accordi dell’account disattivato. Questa opzione è disponibile solo se è attiva la condivisione degli account.

    Quando selezioni questa opzione, viene stabilita una condivisione unidirezionale e tutti gli accordi dell’utente disattivato diventano disponibili nella tua scheda Gestisci. Puoi annullare la condivisione in qualsiasi momento.

    Fai clic su .

    deactivate_confirmation

    Attenzione:

    Gli ID utente contrassegnati come Non attivi sono bloccati e non possono più accedere ad alcuna funzione di Adobe Sign. 

    Tale blocco include anche la possibilità di firmare gli accordi.


Riattivare un utente

Gli ID utente non attivi possono essere riattivati per ripristinarne il normale utilizzo.

La riattivazione di un utente non influisce sullo stato degli accordi associati al suo ID utente.

Solo un amministratore dell’account può riattivare un ID utente, e solo se è disponibile una postazione. Gli utenti possono essere riattivati da tutti gli amministratori dell’account, nonché dagli amministratori di gruppi che sono stati autorizzati ad aggiungere utenti dagli amministratori dell’account.

 

Per riattivare un ID utente:

  1. Accedi come amministratore e passa alla sezione Utenti del menu Amministratore.

  2. Fai clic sull’icona Altre opzioni e seleziona Mostra tutti gli utenti.

    show_all_users
  3. Cerca l’indirizzo e-mail dell’utente da riattivare.

  4. Fai un solo clic sull’utente per visualizzare le azioni disponibili (appena sotto il campo di ricerca).

  5. Seleziona Riattiva utente. L’utente ora viene visualizzato come utente Attivo nell’elenco Utenti.

    reactivate_user

    Nota:

    Un utente riattivato disporrà di una password scaduta e potrebbe non essere in grado di accedere.

    Quando viene effettuata la riattivazione, l’utente interessato riceve un’e-mail in cui viene richiesto di modificare la password.

    Una volta modificata la password, l’utente può accedere come di consueto, con accesso completo a tutti gli accordi, i modelli libreria e i moduli Web che erano precedentemente associati a tale utente.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online