Crea e gestisci eventi di Adobe Connect e i modelli AEM richiesti. Gestisci partecipanti, inviti, tracciamento delle campagne e così via.

Creare e modificare i modelli e il catalogo evento

Le pagine dell'evento, il catalogo eventi e i messaggi e-mail di Adobe Connect vengono creati utilizzando modelli predefiniti. Prima di creare una pagina dell'evento, create un modello adatto ai vostri requisiti. Potete progettare, memorizzare e condividere in anticipo diversi modelli e trovare soluzioni più adatte alle esigenze specifiche dell'azienda.

Creare modelli

L'utilizzo dei modelli vi offre una flessibilità maggiore nella progettazione delle pagine, nella creazione dei cataloghi e dei messaggi e-mail per gli eventi. Prima di creare un evento, potete creare un modello che vi consenta di fissarne i requisiti. Una volta ottenuto un modello tale, di carattere generico, potrete applicarlo successivamente ad altri eventi. Potete progettare e memorizzare in anticipo più modelli, in modo da poter soddisfare le diverse necessità aziendali. Potete utilizzare i modelli predefiniti (e modificarli ulteriormente se necessario) per creare pagine e cataloghi degli eventi o e-mail.

Potete creare modelli personalizzati per le pagine dell'evento, come una pagina di destinazione, una pagina di informazioni relative al relatore, una pagina della registrazione e una pagina di login. Sebbene siano inclusi due modelli di eventi, i manager e gli amministratori evento possono creare un numero qualsiasi di modelli personalizzati con il logo aziendale, utilizzando una serie di componenti avanzati come immagini, contenuto di Adobe Flash, tabelle, grafici, contenuti in sequenza e molto altro ancora.

I manager evento possono creare modelli privati e gli amministratori evento possono creare modelli condivisi per rispondere alle diverse esigenze dell'azienda. In genere, i modelli comuni sono creati per garantire la congruenza e la personalizzazione di tutte le campagne aziendali.

  1. Vai ai modelli di evento o modelli e-mail, nella scheda Gestione evento.
  2. Fate clic sul collegamento Modifica modelli per selezionare le opzioni Modello evento o Modello e-mail.
  3. Quando l’istanza AEM è avviata, fate clic sul collegamento al Modello condiviso in Modelli evento o Modelli e-mail. Fate clic sul pulsante Crea Nuovo modello nell'angolo superiore destro dello schermo, per creare rispettivamente un modello evento o un modello e-mail.
  4. Immettete un nome per il modello, selezionate il tipo di accesso e selezionate un modello di base.
  5. Fate clic su Crea.

Consigli di Adobe

Consigli di Adobe
Modelli evento
InteSolv

Consigli di Adobe

Consigli di Adobe
Create a two speaker event template in Adobe Connect (Creare un modello evento a due relatori in Adobe Connect)
Adobe Systems Inc.

Gestire i modelli

Gli amministratori di eventi possono aggiornare, rinominare, eliminare, copiare o i modelli esistenti. I manager evento possono creare solo una copia privata dei modelli condivisi. I Manager aula virtuale e Manager webinar dispongono inoltre dell’autorizzazione per creare una copia privata dei modelli esistenti. Inoltre, per ogni account rinnovato che utilizza le funzionalità Seminari ed Eventi, anche gli Amministratori seminari dispongono dell’autorizzazione necessaria per creare una copia privata dei modelli esistenti.

  1. Vai a Modelli evento o Modelli e-mail nella scheda Gestione evento.
  2. Fate clic sul collegamento Modifica modelli per selezionare le opzioni Modello evento o Modello e-mail.
  3. Quando l'istanza AEM è avviata, fate clic su un’opzione richiesta presente sul margine sinistro. Spostate il puntatore sopra i modelli esistenti per visualizzare le opzioni Modifica modello, Crea una copia, Elimina modello e Rinomina modello.

Componenti AEM per progettare i modelli di Adobe Connect

Adobe Connect utilizza la tecnologia AEM per progettare e disporre il layout dei modelli delle e-mail e degli eventi e del catalogo eventi. Potete condividere i modelli progettati e, mediante il controllo degli accessi, gestirne l'utilizzo. Adobe Connect offre anche componenti AEM personalizzati per i suoi utenti e amministratori. Questi componenti AEM possono essere trascinati sull’area del modello e configurati per progettare e disporre rapidamente i layout dei modelli.

Contenitore

Un contenitore fornisce un'area delimitata, in un modello di evento, per contenere tutti i componenti impostati. Il contenitore facilita la delimitazione di un'area della pagina, consentendovi di personalizzare lo sfondo e ridurre le dimensioni.

Banner dell'evento piccolo

Esposizione del banner dell'evento piccolo, caricato come Immagine banner piccola nelle informazioni dell'evento, sulle diverse pagine dell'evento e nell'e-mail. Potete personalizzare diverse proprietà del banner dell'evento, come le dimensioni, la descrizione, l'allineamento e il titolo. Il contenuto del campo Titolo viene utilizzato dagli assistenti vocali come testo alternativo. La dimensione consigliata per le immagini piccole è 560x230 pixel.

Banner dell'evento grande

Esposizione del banner dell'evento grande, caricato come Immagine banner grande nelle informazioni dell'evento, sulle diverse pagine dell'evento e nell'e-mail. Potete personalizzare diverse proprietà del banner dell'evento, come le dimensioni, la descrizione, l'allineamento e il titolo. Il contenuto del campo Titolo viene utilizzato dagli assistenti vocali come testo alternativo. La dimensione consigliata per le immagini di grandi dimensioni è 740x300 pixel.

Mediante questo componente, potete visualizzare una sequenza dell'immagine caricata come Immagine banner grande nelle informazioni dell'evento, per gli eventi ospitati.

Durata evento

Mediante questo componente, potete visualizzare la durata di un evento. La durata è calcolata in base alle sincronizzazioni specificate nei dettagli dell'evento in Adobe Connect Central.

Brevi informazioni sull'evento

Mediante questo componente, potete visualizzare brevi informazioni su un evento, inserite come Informazioni sull'evento nella pagina di informazioni dell'evento. Potete personalizzare anche le proprietà dei caratteri delle informazioni.

Dettagli sull' evento

Consente di visualizzare le informazioni dettagliate su un evento, che sono state immesse nel campo Informazioni dettagliate. Potete personalizzare anche le proprietà dei caratteri delle informazioni.

Elenco eventi

Mediante questo componente, potete visualizzare un elenco degli eventi, per creare un catalogo eventi. Potete filtrare il processo di elencazione degli eventi utilizzando i tag esistenti di un evento per visualizzare solo gli eventi selezionati. Potete mostrare gli eventi con il logo, controllare l'allineamento, visualizzare gli eventi che si svolgeranno in futuro, controllare la formattazione del testo della pagina e così via. Alcune delle impostazioni più importanti disponibili in questo componente sono descritte di seguito:

Eventi per pagina

Mediante la selezionare di varie opzioni numeriche in questo campo, gli utenti possono personalizzare il numero di eventi visualizzato in ogni pagina. Per fornire agli utenti più opzioni, utilizzate il collegamento Aggiungi elemento per aggiungere più valori.

Posizione del pannello dei tag

Specificate se il pannello Tag più usati deve essere visualizzato nella parte superiore dei componenti, sul lato destro dei componenti oppure se preferite nasconderlo.

Titolo del pannello Tag

Modificate il titolo del pannello di tag.

Mostra tutti i tag

La selezione di questa casella consente di visualizzare gli eventi in programma sulla pagina Catalogo eventi senza che questi siano stati previamente filtrati.

Mostra solo tag selezionati

Se l'opzione Mostra tutti i tag non è selezionata, potete selezionare alcuni tra i tag seguenti per visualizzare solo gli eventi in programma corrispondenti.

Logo dell’evento

Scegliete se visualizzare o meno il logo di evento sulla pagine Catalogo eventi. Potete anche impostare la larghezza del logo dell'evento in pixel. Il valore massimo di larghezza è 500 px.

Visualizzazione data

Impostate il primo giorno della settimana.

Visualizza prossimi eventi

Consente di impostare il numero di giorni successivi rispetto alla data corrente in cui gli eventi in programma verranno visualizzati sulla pagina del catalogo fino alla data prestabilita.

Filtra in base ai tag

Potete attivare o disattivare il filtraggio basato su tag. Quando abilitata, l'opzione consente di selezionare alcuni tag e specificare una delle seguenti opzioni:

  • Mostra eventi dotati di uno dei tag selezionati.

  • Mostra eventi dotati di tutti i tag selezionati.

  • Mostra eventi sprovvisti dei tag selezionati.

Proprietà testo

In questa scheda, potete configurare le proprietà del testo dei vari elementi della pagina del Catalogo eventi, come l'intestazione, il nome dell'evento, l'elenco del pannello dei tag e così via.

Proprietà colore

In questa scheda, potete impostare le proprietà relative al colore, lo stile del riempimento, il colore dei bordi e così via, per l'intestazione e la sezione compilare dei tag più usati.

Configurazioni etichetta

In questa scheda, potete modificare i valori predefiniti di varie etichette nel componente Elenco eventi.

Login evento

Consente di fornire il flusso di lavoro relativo al login ai partecipanti all'evento, nella pagina Login evento.

Aggiungere un logo dell'evento. I diversi parametri utilizzabili per personalizzare la visualizzazione del logo dell'evento sono le dimensioni, la descrizione, l'allineamento e il titolo. Il contenuto del campo Titolo viene utilizzato dagli assistenti vocali come testo alternativo. Le dimensioni consigliate sono 200 x 120 pixel.

Nome evento

Mediante questo componente, potete visualizzare il nome dell'evento, definito come Nome nella pagina delle informazioni sull'evento. Potete personalizzare le proprietà dei caratteri. La lunghezza massima è di 60 caratteri.

Menu della pagina dell'evento

Mediante questo componente, potete inserire una barra a schede contenente il collegamento alle pagine Informazioni sull'evento, Informazioni sul relatore, Registrazione all'evento e Pagina di login all'evento. Potete creare singolarmente la progettazione e il layout di queste quattro pagine. Per personalizzare una pagina specifica dell’evento, fate clic sul collegamento contenuto nel menu della pagina dell’evento e utilizzate i componenti AEM disponibili per la progettazione. Modificate le opzioni del menu della pagina nelle impostazioni del componente per visualizzare le pagine dell'evento e il relativo nome nella barra a schede.

Registrazione evento

Mediante questo componente, viene fornito il flusso di lavoro della registrazione dell'evento in cui potete trovare il registro utenti relativo a un determinato evento, nella pagina Registrazione evento. Il campo relativo alla registrazione può contenere al massimo 2048 caratteri.

Ora inizio evento

Mediante questo componente, potete visualizzare l'ora di inizio dell'evento, come indicato nelle informazioni sull'evento in Adobe Connect Central, nella pagina dell'evento o nell'e-mail.

Ora evento

Mediante questo componente, potete visualizzare l'orario dell'evento, come indicato nelle informazioni sull'evento in Adobe Connect Central, nella pagina dell'evento o nell'e-mail.

Mediante questo componente potete inserire un titolo sulla pagina dell'evento in cui viene mostrato il logo caricato in Adobe Connect Central. Potete anche impostare il fuso orario delle diverse sincronizzazioni e visualizzarlo nella pagina.

Linea orizzontale

Mediante questo componente, potete disegnare una linea orizzontale per delimitare le diverse sezioni della pagina dell'evento. Potete controllare lo spazio vuoto situato sopra la linea utilizzando il parametro relativo all'altezza.

Separatore orizzontale

Mediante questo componente, potete creare un separatore orizzontale con uno determinato spazio vuoto che vi consente di migliorare la leggibilità della pagina dell'evento. I parametri relativi all'altezza vi consentono di controllare l'altezza dello spazio vuoto.

Mediante questo componente, potete creare un pulsante di collegamento alle pagine relative ai dettagli sull'evento, alla pagina di registrazione, alla pagina contenente le informazioni sul relatore, alla pagina del catalogo o a qualsiasi altra pagina Web desiderata. Potete personalizzare lo stile del pulsante. Le personalizzazioni principali fornite che potete realizzare mediante le impostazioni del componente sono le seguenti:

Collegamento a

Mediante questo componente viene fornito un collegamento ipertestuale della destinazione del pulsante di collegamento. Le opzioni disponibili sono Dettagli evento, Pagina di registrazione, Pagina relatore, Pagina catalogo e Collegamento ipertestuale. Se selezionate l'opzione Collegamento ipertestuale, immettete il collegamento di destinazione nel campo Collegamento ipertestuale.

Stile

Mediante questo componente potete definire lo stile del pulsante selezionando Angoli arrotondati, Angoli arrotondati con freccia, Pulsante normale oppure Personalizza immagine. Se selezionate Personalizza immagine potete creare il proprio pulsante personalizzate caricando le immagini nelle schede Immagine sinistra, Centra immagine e Immagine destra.

Altezza

Mediante questo componente, potete impostare l'altezza del pulsante per visualizzarne l'etichetta come desiderate sulle immagini personalizzate caricate.

Etichetta

Mediante questo componente potete personalizzare le diverse proprietà del pulsante come l'etichetta, la dimensione carattere, il colore carattere e la famiglia di font.

Breve panoramica relatori

Mediante questo componente potete visualizzare una panoramica sui relatori, inserita nelle informazioni sull'evento in Adobe Connect Central, nei modelli dell'evento. Potete anche specificare le proprietà dei caratteri.

Panoramica relatore dettagliata

Mediante questo componente potete visualizzare una panoramica dettagliata sui relatori, inserita nelle informazioni sull'evento in Adobe Connect Central, nei modelli dell'evento. Potete anche specificare le proprietà dei caratteri.

Immagine relatore

Mediante questo componente, potete visualizzare l'immagine del relatore, caricata nelle informazioni sull'evento in Adobe Connect Central, nei modelli dell'evento. Potete anche specificare le varie proprietà dell'immagine come le dimensioni, la descrizione, l'allineamento e il titolo. Il contenuto del campo Titolo viene utilizzato dagli assistenti vocali come testo alternativo. Le dimensioni consigliate sono 300 x 400 pixel.

Nome relatore

Mediante questo componente, potete visualizzare il nome del relatore, come indicato nelle informazioni sull'evento in Adobe Connect Central, nei modelli dell'evento. Potete anche specificare le proprietà dei caratteri.

Testo

Mediante questo componente, potete inserire del testo con un editor WYSIWYG. Potete anche regolare le proprietà dei caratteri del testo.

Il componente Testo disponibili nei modelli e-mail fornisce altri campi di runtime. Utilizzando questi campi potete inserire automaticamente i valori delle seguenti variabili nelle e-mail.

  • Dettagli audioconferenza

  • Nome creatore evento

  • Descrizione evento

  • Durata evento

  • URL login evento

  • Nome evento

  • URL registrazione evento

  • URL sito evento

  • Ora inizio evento

  • Riepilogo evento

  • Ora evento

  • URL evento

  • Nome

  • Cognome

  • Login

  • Fuso orario

  • E-mail utente

  • Nome relatore

  • Panoramica relatore

  • Panoramica relatore dettagliata

  • URL informazioni sul relatore

 

Testo e immagine

Mediante questo componente, potete inserire il testo e le immagini e formattarne rapidamente gli stili. Potete immettere del testo con un editor WYSIWYG, impostare le proprietà dei caratteri, caricare un'immagine e formattare le proprietà come, ad esempio, un testo, una descrizione, dimensioni, un titolo e un allineamento diversi.

Fuso orario

Mediante questo componente, potete impostare il fuso orario per tutte gli orari visualizzati su una pagina. Qualunque orario visualizzato nella pagina viene convertito nel fuso orario specificato. Potete allineare il fuso orario a sinistra, al centro o a destra.

Mediante questo componente, potete visualizzare un logo aziendale, che è stato aggiunto in Adobe Connect Central, sulla pagina dell'evento o nell'e-mail. Potete personalizzarne le proprietà come le dimensioni, la descrizione, l'allineamento e il titolo.

Titolo

Mediante questo componente, potete inserire un titolo utilizzando un editor WYSIWYG e impostarne lo stile di visualizzazione.

Associatore evento

Il componente Associatore evento consente di associare una pagina di AEM a un evento Adobe Connect. Potete creare una mappatura uno-a-uno per un evento sull'istanza Adobe Connect associata. L'associazione all'evento può essere modificata in qualsiasi momento. Potete specificare quale pagina Evento viene rappresentata da una pagina AEM. Per ulteriori informazioni, vedere Integrazione dei seminari AEM con Adobe Connect.

Invito calendario evento

Questo componente consente di inserire un pulsante per il download di un invito calendario nella pagina di conferma della registrazione. Potete personalizzare il testo dell’email dell’invito all’evento e cambiare l’etichetta del pulsante.

Azioni delle pagine AEM per gestire un modello di Adobe Connect

L’istanza AEM fornisce diverse azioni dalla pagina per gestire i modelli che avete progettato.

Creare un modello nuovo

Per avviare la creazione di un nuovo modello, potete anche selezionare l'azione della pagina, quindi Crea nuovo modello. Selezionate un modello di base e scegliete se condividere il nuovo modello o renderlo privato.

Crea una copia

Vi consente di creare una copia di un modello esistente, con un nome diverso. Potete anche specificare se il nuovo modello deve essere condiviso con altri utenti o deve invece rimanere privato.

Ripristina modello

Vi consente di ripristinare la progettazione e il layout di un modello su un altro modello. Dopo aver selezionato Ripristina modello, potete selezionare un modello di base da un elenco.

Elimina modello

Fate clic per eliminare il modello aperto. Quando eliminate un modello, l'evento che lo stava utilizzando abilita il modello predefinito del sistema.

Titolo e sfondo della pagina

Vi consente di impostare il titolo della pagina e le impostazioni dello sfondo come l'immagine, il colore e altro ancora.

Attiva modello

Vi consente di attivare un modello, una volta che è stato modificato, affinché le modifiche diventino attive sull'istanza di pubblicazione. Tutte le pagine pubblicate in diretta mediante un modello, iniziano utilizzando la versione aggiornata del modello, una volta che il modello modificato viene attivato. Attivate i modelli appena creati affinché siano disponibili per l'uso.

Creazione di un evento

Create un evento mediante la procedura guidata Evento. Tale procedura vi guida nelle attività di creazione di un nome, includendo l'inserimento di un riepilogo e delle informazioni dettagliate relative all'evento. Potete selezionare un'immagine da associare all'evento. Potete anche selezionare il contenuto, determinare i partecipanti e definire le fasi diverse in cui i messaggi e-mail vengono inviati ai partecipanti.

Gli eventi vengono generati sui contenuti, ad esempio un corso o un programma, una riunione, un'aula virtuale o un seminario. Prima di creare un evento, il contenuto deve risiedere nella libreria appropriata. Non potete creare il contenuto quando create un evento. Potete utilizzare qualsiasi file singolo presente nella libreria Contenuto, Riunioni, Formazione o Seminario.

Consigli di Adobe

Consigli di Adobe
Creare un evento in Adobe Connect
Adobe Systems Inc.

Avvio della procedura guidata Evento

Per avviare la procedura guidata Evento, fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central, passate alla cartella dell'evento e fate clic su Nuovo evento.

Nota:

Per copiare rapidamente le impostazioni da un evento esistente, selezionatelo, quindi fate clic su Duplica evento. Successivamente, immettete un nome univoco, un URL, la data di inizio e di fine dell'evento.

Immissione delle informazioni sull’evento

Nella prima pagina della procedura guidata Evento, selezionate il modello di evento. Quindi, immettete i dettagli di base relativi all'evento, quali il nome, il riepilogo e le informazioni dettagliate. Il modello, il nome, il fuso orario e la lingua dell'evento sono obbligatori. Altri campi sono facoltativi.

Le pagine dell'evento vengono create mediante AEM. Il server AEM, che viene utilizzato per ospitare le pagine, è subordinato alla scelta di disporre di Adobe Connect come software ospitato oppure in base a un'installazione su un server Adobe Connect di proprietà. Per il campo "Ospita URL evento su", scegliete la destinazione delle pagine dell'evento. Per tenere le pagine dell'evento nel server AEM, selezionate Server AEM esterno. Questa opzione è disponibile solo per gli account già collegati a un server AEM esterno.

Per consentire la registrazione semplificata agli eventi, potete creare eventi per i quali non è necessario disporre di una password. I partecipanti accedono a tali eventi utilizzando semplicemente il proprio indirizzo e-mail. Per consentire agli utenti di registrarsi a un evento senza dover utilizzare una password, quando create un evento selezionate l'opzione Effettua registrazione senza password. Consente agli utenti ospiti non registrati di accedere facilmente immettendo il proprio indirizzo e-mail. Agli utenti registrati nel server di Adobe Connect viene richiesto di effettuare l'accesso utilizzando nome utente e password per tutti gli eventi.

Se concesso dagli amministratori account, potete selezionare l’opzione Registra con profili sociali per consentire agli utenti di registrarsi all’evento utilizzando gli account di Google+ o Facebook. La possibilità di utilizzare il profilo sociale per effettuare la registrazione e l'accesso è disponibile solo per i servizi di Adobe Connect eseguiti in hosting, non per le installazioni aziendali interne.

Quando create un evento, lo potete categorizzare come Evento in diretta o Evento su richiesta. In un Evento in diretta, un relatore può realizzare una riunione, un seminario o un'aula virtuale. In un Evento su richiesta, gli utenti possono accedere ai corsi di formazione, al programma oppure al contenuto direttamente dalla libreria dei contenuti di Adobe. In genere, gli Eventi in diretta vengono pianificati in anticipo e gli utenti vi partecipano a una determinata ora. Gli Eventi su richiesta sono stati progettati presentare contenuti preregistrati. In questo modo, gli utenti possono accedervi in qualsiasi momento. Se create un Evento su richiesta, potete presentare il contenuto sia da una libreria Adobe Connect che da un corso di formazione o da un programma. Se create un Evento in diretta, potete presentare una riunione Adobe Connect, un seminario oppure un'aula virtuale.

Potete utilizzare i banner sulle pagine e sulle e-mail dell'evento e conferire un impatto più efficace al contenuto. Nei banner potete immettere immagini di piccole e grandi dimensioni. Le dimensioni consigliate per le immagini piccole è 560 x 230 pixel, mentre per le immagini più grandi 740 x 300 pixel.

Potete di fornire le seguenti informazioni sul relatore. Tali informazioni vengono aggiunte nelle e-mail e nelle pagine dell'evento.

  • Il nome del relatore

  • Un'immagine del relatore. L'immagine può essere una fotografia o qualsiasi altra immagine (ad esempio, un logo aziendale)

  • Una breve descrizione del relatore

  • Una descrizione dettagliata del relatore

 

Gli amministratori degli eventi possono utilizzare il tag Eventi futuri per visualizzare un evento nella sezione Eventi futuri del Catalogo eventi. Potete anche aggiungere un logo, le immagini di banner, un'immagine e i dettagli relativi al relatore. Potete modificare le informazioni di evento dopo averlo creato.

Nota:

Se posticipate la data di inizio dell’evento, i partecipanti e i relatori possono comunque entrare nella stanza riunioni in qualsiasi momento.

Selezione del contenuto

Il contenuto di un evento deve essere già presente prima della creazione di un evento. Dopo aver selezionato un tipo di contenuto, non è possibile modificarlo. È tuttavia possibile sostituire il contenuto con un altro dello stesso tipo. Ad esempio, se create un evento basato su un seminario, potete sostituirlo con uno diverso che originariamente avete utilizzato al momento della creazione dell’evento.

Creazione della registrazione

Definite le domande a cui devono rispondere i partecipanti nel modulo di registrazione. Le informazioni inserite creano un profilo ospite con cui tenere traccia del partecipante. Quattro domande di obbligatorie sono preselezionate nel modulo Creazione della registrazione. Esse includono Indirizzo e-mail, Password, Ridigita password e Nome. Potete inoltre selezionare altre domande.

Nota:

Quando create un evento per la registrazione senza password, i campi Password e Ridigita password vengono visualizzati in grigio e non sono disponibili.

Per gli eventi che includono ospiti (ad esempio, le persone che trovano l'evento elencato nel sito Web pubblico dell'azienda), potete recuperare il nome dell'azienda e l'URL a scopo di visualizzazione. Ad esempio, se un candidato lavora per un’azienda concorrente, potete negargli l’accesso. Selezionate l’opzione Attiva tracciamento campagna per tenere traccia delle registrazioni per sorgente di campagna.

Personalizzazione della registrazione

La progettazione della pagina di registrazione per un evento lascia un ampio margine di flessibilità, compresa l’inclusione di scelte multiple personalizzate, risposte brevi e domande sì/no. Potete inoltre cambiare l’ordine delle domande ed eliminarle in qualsiasi momento.

Gli amministratori dell’evento possono inserire un pulsante di partecipazione nell’e-mail di conferma della registrazione. Anziché il lungo collegamento personalizzato per partecipare a un evento, l’utente registrato vede solo il pulsante Partecipa.

Selezione dei partecipanti all’evento

Nel caso di un evento limitato agli ospiti registrati e agli utenti accettati potete scegliere se utenti e gruppi devono ricoprire il ruolo di partecipanti o di relatori nell’evento. Questi utenti potranno accedere direttamente all'evento. Gli utenti non invitati che dispongono dell’URL per la stanza riunioni dell’evento possono tentare di eseguire l’accesso come ospiti. In qualità di ospitante potete concedere l’ammissione agli ospiti su base individuale.

Opzioni e-mail

La penultima operazione da eseguire nella procedura guidata Evento consiste nell'inviare ai partecipanti inviti mediante e-mail in cui sono inclusi la data, l'ora, la durata e l'URL dell'evento. Potete rendere le e-mail degli eventi esteticamente più efficaci utilizzando e-mail basate sulla formattazione HTML. Potete definire diversi modelli per diversi tipi di e-mail. Ad esempio, un invito all'evento può contenere informazioni relative alla data, l'ora, alla durata e all'URL dell'evento. Potete inviare inviti non appena avete terminato di creare l'evento. In alternativa, potete creare e inviare gli inviti in un secondo momento.

Definire le attivazione per inviare le diverse notifiche agli utenti, come i promemoria evento e le notifiche di approvazione della registrazione. Potete impostare una data specifica per queste notifiche o una data relativa.

Potete creare fino a quattro attivazioni personalizzate. Potete selezionare un modello per l'attivazione di una configurazione e impostare un gruppo di destinatari e alias e-mail a cui gli utenti possono inviare le domande. Potete impostare una data specificata per l'attivazione personalizzata o una data relativa rispetto alla data in cui avete creato l'evento.

Per assicurarsi che avete configurato correttamente l'attivazione e-mail, inviate una e-mail di prova al vostro ID e-mail prima di pubblicare l'evento.

ID campagna

Potete aggiungere un ID campagna per le opzioni e-mail dell'evento, da utilizzare nel tracciamento delle campagne e-mail. Per ulteriori informazioni, consultate Utilizzo del tracciamento della campagna con un evento.

Visualizzare in anteprima e modificare le pagine di registrazione e dell’evento

Potete vedere in anteprima le pagine di registrazione e dell’evento, modificarle (ad esempio, cambiare il logo) e renderle pubbliche.

Visualizzazione in anteprima di una pagina di registrazione o evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome nell’elenco.
  3. Accanto a Visualizzazione partecipanti, selezionate una o più delle seguenti pagine per generare un'anteprima:
    • Login evento

    • Pagina di destinazione evento

    • Registrazione all'evento

    • Informazioni sul relatore

Rendere pubblici una cartella e un catalogo

La pagina di elenco degli eventi, che può essere personalizzata per la propria azienda, visualizza un elenco di tutti gli eventi imminenti e per ognuno dei quali riporta le informazioni seguenti:

  • Logo dell’evento

  • Nome dell’evento

  • Descrizione (testo Informazioni sull’evento)

  • Un pulsante Esegui registrazione, che reindirizza l’utente a un modulo di registrazione

  • Un pulsante Dettagli evento, che reindirizza l’utente alla pagina contenente le informazioni sull’evento in cui è incluso anche il testo Informazioni dettagliate

    Il Catalogo eventi elenca tutti gli eventi creati in Adobe Connect. Inoltre, se rendete pubblica la cartella, gli eventi inclusi in una singola cartella vengono visualizzati in una pagina di elenco.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic su Imposta cartella come pubblica.

    La cartella diviene pubblica e viene elencato un URL. Potete rendere l'URL disponibile a tutti e consentire la visualizzazione della pagina in cui è presente l'elenco degli eventi dalle pagine pubbliche che sono ospitate.

Visualizzazione in anteprima di una pagina di elenco eventi per una specifica cartella

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella che contiene gli eventi di cui desiderate visualizzare la pagina.
  3. Se necessario, rendete pubblica la cartella. Il pulsante sopra l’elenco delle cartelle e degli eventi consente di commutare tra privato e pubblico. Se il pulsante reca la dicitura Imposta cartella come pubblica, fate clic su di esso.
  4. Fate clic sull’URL sotto URL elenco eventi pubblici per questa cartella.

    Le informazioni sull’evento hanno esattamente lo stesso aspetto di quelle presenti nella pagina in cui risiede l'elenco degli eventi.

  5. Per chiudere la finestra di anteprima, fate clic sul pulsante Chiudi nell’angolo in alto a destra.

    Nota:

    Se non desiderate renderla ancora pubblica, ricordate di rendere nuovamente privata questa cartella dopo aver visualizzato in anteprima la pagina.

Visualizzazione in anteprima dell’elenco eventi per un singolo evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome.
  3. Accanto a Visualizzazione partecipanti, fate clic sulla pagina Anteprima pagina di destinazione evento, Registrazione all'evento o Informazioni sul relatore.

    Le informazioni sull’evento hanno esattamente lo stesso aspetto di quelle presenti nella pagina in cui risiede l'elenco degli eventi.

  4. Per chiudere la finestra di anteprima, fate clic sul pulsante Chiudi nell’angolo in alto a destra.

Anteprima e-mail evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome.
  3. Fate clic sulla scheda Opzioni e-mail.
  4. Fate clic su Invia e-mail di prova. Anteprima dei messaggi e-mail di prova inviati al vostro ID e-mail il in base alle opzioni e-mail che avete selezionato.

Modifica del logo associato all’evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sul collegamento Modifica informazioni sopra la barra del titolo

    • Fate clic sul collegamento Modifica sulla barra del titolo.

  4. Fate clic su Sfoglia per trovare un nuovo file immagine per l’evento.
  5. Selezionate il file immagine e fate clic su Apri.
  6. Fate clic su Salva.

Modificare il banner piccolo del logo associato all’evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sul collegamento Modifica informazioni sopra la barra del titolo

    • Fate clic sul collegamento Modifica sulla barra del titolo.

  4. Fate clic su Sfoglia per trovare un nuovo file immagine per il banner piccolo dell'evento.
  5. Selezionate il file immagine e fate clic su Apri.
  6. Fate clic su Salva.

Modificare il banner grande del logo associato all’evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sul collegamento Modifica informazioni sopra la barra del titolo

    • Fate clic sul collegamento Modifica sulla barra del titolo.

  4. Fate clic su Sfoglia per trovare un nuovo file immagine per il banner grande dell'evento.
  5. Selezionate il file immagine e fate clic su Apri.
  6. Fate clic su Salva.

Modificare l'immagine del relatore dell'evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sul collegamento Modifica informazioni sopra la barra del titolo

    • Fate clic sul collegamento Modifica sulla barra del titolo.

  4. Fate clic su Sfoglia per trovare un nuovo file immagine per il relatore dell'evento.
  5. Selezionate il file immagine e fate clic su Apri.
  6. Fate clic su Salva.

Pubblicazione di eventi

Quando si pubblica un evento, si verifica quanto segue:

  • Tutte le opzioni messaggio e-mail selezionate diventano attive. Ad esempio, se è stata selezionata la prima opzione, Invia inviti per e-mail, gli inviti vengono inviati automaticamente e non è più possibile personalizzarli. È tuttavia possibile personalizzare gli altri messaggi e-mail selezionati. Inoltre è possibile modificare il testo dell’invito e invitare più persone; verrà utilizzato il nuovo testo.

  • Il modulo di registrazione, con l’URL associato, diventa disponibile e i potenziali partecipanti possono iniziare a registrarsi per l’evento.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento e fate clic sul suo nome nell’elenco.

    Viene visualizzata la pagina Informazioni sull’evento. Accanto a Stato viene visualizzato il messaggio seguente: "L’evento non è stato pubblicato ed elencato sul vostro sito. I messaggi e-mail non sono stati inviati".

  3. Fate clic su Pubblica.

    Viene visualizzato un messaggio di conferma: "La pubblicazione dell’evento causa l’invio di messaggi e-mail in base alle opzioni e-mail selezionate".

  4. Fate nuovamente clic su Pubblica.

    Viene visualizzata la pagina Informazioni sull’evento con il seguente messaggio sullo stato: "L’evento è stato pubblicato. Le opzioni e-mail sono attive". Il pulsante Pubblica scompare.

Cambiare un evento esistente

Prima che abbia luogo un evento è possibile cambiare l’ora di inizio, le autorizzazioni per i partecipanti o effettuare altre modifiche.

Controllate l'elenco Partecipanti correnti periodicamente per verificare di disporre di un numero sufficiente di licenze per il numero di partecipanti elencati. Inoltre, accertarsi che tutti i partecipanti soddisfino i criteri di approvazione.

Controllate inoltre i rapporti di registrazione più recenti, in cui sono riportati i nomi e lo stato di partecipanti e invitati. Se sono state selezionate o personalizzate domande per agevolare l’identificazione di potenziali partecipanti, potete anche vedere le rispettive risposte.

Notifica di un cambiamento agli utenti

Se modificate un evento esistente, ad esempio impostando una nuova ora di inizio, potete notificarlo facilmente agli utenti tramite e-mail.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sul nome dell’evento da modificare.
  4. Aprite la pagina Opzioni e-mail e selezionate Mostra il promemoria sulle date di invio degli aggiornamenti.
  5. Fate clic su Salva.
  6. Aprite la pagina Informazioni sull’evento e scorrete fino al campo Stato.
  7. Fate clic su Modifica/invia notifiche, apportate le modifiche necessarie e fate clic su Invia.

Modifica delle informazioni sull’evento

Potete modificare il testo per i partecipanti all’evento nella pagina Informazioni sull’evento. Se selezionate l’opzione e-mail "Notifica agli utenti l'aggiornamento dell’evento", tutti gli invitati a cui è stato in precedenza notificato l'evento riceveranno automaticamente le informazioni aggiornate.

Nota:

Se precedentemente avete inviato degli inviti senza selezionare l'opzione "Notifica agli utenti l’aggiornamento dell’evento", selezionatela prima di modificare le informazioni sul profilo. La selezione dell'opzione garantisce che i partecipanti potenziali siano a conoscenza delle modifiche.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sul nome dell’evento da modificare.
  4. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sul collegamento Modifica accanto a Informazioni sull’evento.

    • Fate clic sul collegamento Modifica informazioni.

  5. Cambiate le impostazioni seguenti:
    • Modificate il nome dell’evento. Il nome viene visualizzato nell’elenco eventi e nei rapporti. Questo campo è obbligatorio.

    • Modificate le informazioni sull’evento. Le informazioni possono contenere un massimo di 254 caratteri. Questo testo viene visualizzato nella pagina Informazioni sull’evento e nei rapporti sull’evento.

    • Modificate le informazioni dettagliate sull’evento (massimo, 4000 caratteri).

    • Attivate (o disattivate) la registrazione usando i profili fiscale, selezionando o deselezionando la casella di controllo "Registra con profili sociali".

    • Modificate l’ora di inizio o di fine dell’evento.

    • Modificare il fuso orario dell’evento.

    • Modificare il limite di registrazione per i partecipanti in base alla licenza dell'account.

    • Modificare il banner piccolo, il banner grande, l'immagine del relatore e il logo dell'evento. Il logo può essere in formato BMP, GIF, JPG o PNG. Le dimensioni migliori sono 100x135 pixel.

    • Modificate la lingua per l’evento Di solito viene scelta la lingua utilizzata dal relatore o quella utilizzata dalla maggior parte dei partecipanti all’evento.

    • Modificate il criterio utente evento per aggiungere nuovi utenti come ospiti o come utenti Adobe Connect a tutti gli effetti. Gli amministratori di Adobe Connect configurano il Criterio utente evento nel modo più appropriato per il sistema.

    • Cambiate l’opzione per approvare i partecipanti dopo che si sono registrati per l’evento. (Generalmente, è consigliabile selezionare questa opzione in quanto permette di controllare chi può accedere all’evento.)

    • Modificare l'opzione per rendere l'evento visibile nel catalogo eventi.

    • Modificare l'opzione per consentire ai partecipanti di unirsi direttamente a un evento in diretta dopo la registrazione.

    • Modificare i dettagli del relatore e i tag associati all'evento.

    • Attivate (o disattivate) il tracciamento di coinvolgimento, selezionando (o deselezionando), la casella di controllo Abilita il rifiuto per i partecipanti. Questa opzione può o meno essere resa disponibile dall' amministratore di account.

  6. Salvate le modifiche seguendo una delle due procedure seguenti:
    • Fate clic su Salva.

    • Fate clic su Salva e ricrea.

Modifica delle domande di registrazione

Potete cambiare qualsiasi domanda di registrazione, tranne quelle obbligatorie (nome, cognome, e-mail e password), utilizzata dal sistema per convalidare un utente.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sull’evento da cambiare.
  4. Fate clic su Domande per la registrazione.
  5. Modificate le domande di registrazione:
    • Per aggiungere una domanda alla pagina di registrazione, selezionate la casella di controllo a sinistra della domanda e fate clic su Salva.

    • Per rimuovere una domanda dalla pagina di registrazione, deselezionate la casella di controllo a sinistra della domanda e fate clic su Salva.

  6. Per modificare, eliminare o aggiungere domande personalizzate, fate clic su Personalizza.
    • Per cambiare l’ordine delle domande nell’elenco, selezionate la casella di controllo a sinistra della domanda e fate clic su Sposta su o su Sposta giù.

    • Per eliminare una domanda, selezionate la casella di controllo alla sua sinistra e fate clic su Rimuovi.

    • Per modificare una domanda personalizzata, fate clic sul suo testo nella finestra Personalizza.

    • Per aggiungere una domanda, fate clic sul pulsante corrispondente al tipo di domanda personalizzata da aggiungere: Nuova scelta multipla, Nuova risposta breve o Nuova Sì/no.

  7. Al termine, fate clic su Torna al menu di registrazione.

Aggiunta di una domanda con scelte multiple

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sull’evento da cambiare.
  4. Fate clic su Domande per la registrazione.
  5. Fate clic su Personalizza.
  6. Fate clic su Nuova scelta multipla.
  7. Nella finestra Domanda, digitate una domanda nella casella di testo.
  8. Immettete una risposta possibile per Risposta 1. Potete eliminare una risposta in qualsiasi momento facendo clic sul pulsante Elimina, accanto ad essa.
  9. Fate clic sui pulsanti Aggiungi sopra o Aggiungi sotto per aggiungere un’altra risposta sopra o sotto la Risposta 1. Se fate clic su Aggiungi sopra, la Risposta 1 diventa la Risposta 2.
  10. Immettete un’altra risposta possibile.
  11. Ripetete i passaggi fino a un massimo di quattro risposte.
  12. In alternativa, è possibile fornire tutte le risposte in un unico passaggio. Selezionare Specifica risposte come valori separati da virgole (CSV), per utilizzare l’opzione per fornire tutte le risposte in un unico passaggio come valori separati da virgola o da nuova riga.
  13. Per chiedere agli utenti di rispondere alla domanda, selezionate Risposta obbligatoria.
  14. Fate clic su Salva. Viene visualizzata la finestra Personalizza registrazione, con la nuova domanda.

Aggiunta di una domanda con risposta breve

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sull’evento da cambiare.
  4. Fate clic su Domande per la registrazione.
  5. Fate clic su Personalizza.
  6. Fate clic su Nuova risposta breve.
  7. Immettete una domanda nella casella di testo.
  8. Selezionate un tipo di convalida per la domanda.
  9. Per chiedere agli utenti di rispondere alla domanda, selezionate Risposta obbligatoria.
  10. Fate clic su Salva. Viene visualizzata la finestra Personalizza registrazione, con la nuova domanda.

Aggiunta di una domanda sì/no

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sull’evento da cambiare.
  4. Fate clic su Domande per la registrazione.
  5. Fate clic su Personalizza.
  6. Fate clic su Nuova Sì/no.
  7. Immettete una domanda nella casella di testo.
  8. Per chiedere agli utenti di rispondere alla domanda, selezionate Risposta obbligatoria.
  9. Fate clic su Salva. Viene visualizzata la finestra Personalizza registrazione, con la nuova domanda.

Modifica del contenuto dell’evento

È possibile sostituire il contenuto dell’evento solo con un contenuto dello stesso tipo, ad esempio è possibile sostituire una riunione con un’altra. Da questa posizione non potete aggiungere alcun contenuto nuovo alla libreria Contenuto, ma potete solo selezionare il contenuto esistente dell’evento.

Se è stato acquistato Adobe Presenter, potete pubblicare le presentazioni da PowerPoint nella libreria Contenuto dell’evento. Per utilizzare una presentazione esistente per un evento, pubblicatelo nuovamente in un'altra cartella. In caso contrario, le informazioni del rapporto relative alla presentazione originale verranno unite ai dati del rapporto specifico all'evento. Inoltre, i dati specifici dell'evento vengono trasferiti nei rapporti successivi relativi alla presentazione originale.

Nota: per contenuti diversi da corsi e programmi, il sistema traccia solo se l'utente ha visto l'evento. Ad esempio, gli utenti che hanno visto solo la prima diapositiva di una presentazione vengono contrassegnati come se vi avessero partecipato. Per contro, gli utenti che visualizzano solo alcune delle diapositive di un corso o un programma non sono contrassegnati come utenti che hanno partecipato all'evento. In altre parole, gli utenti devono completare e restituire il corso affinché siano visualizzati sul rapporto tra i partecipanti. Inoltre, potete vedere le informazioni Tempo presenza e Tempo assenza visualizzando il rapporto Per partecipanti sull’evento.

Nota: la durata non è inclusa nei rapporti sull'evento quando il contenuto della registrazione su richiesta viene scelto come tipo di presentazione.

 

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sull’evento da cambiare.
  4. Nella parte superiore della pagina Informazioni sull’evento, fate clic sul collegamento Selezione contenuto.
  5. Se il contenuto necessario non compare nell' elenco, andate al file o alla cartella in cui risiede:
    • Fate clic sul collegamento appropriato nella parte superiore della scheda (ad esempio, Contenuto condiviso se state sostituendo il contenuto).

    • Scorrete fino alla cartella o al file desiderato e selezionate la casella di controllo a sinistra oppure, se più appropriato, selezionate direttamente il file o la cartella. Se siete nella libreria Contenuto, fate clic su Su di un livello per passare a una directory superiore.

  6. Fate clic su Salva.

Modificare i modelli di evento

Potete sostituire un modello esistente per la pagina di destinazione dell’evento con un modello predefinito AEM. Inoltre, potete modificare un modello predefinito in AEM e utilizzare il modello personalizzato per la pagina di destinazione dell’evento.

Per modificare un modello di evento:

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.

  2. Fate clic Modelli evento.

  3. Selezionate il modello di eventi richiesto.

Per modificare un modello, fate clic su Modifica modello e modificate il modello nella vista di progettazione utilizzando i componenti dell’assistente AEM.

Modificare i modelli e-mail

Potete sostituire un modello esistente per le notifiche e-mail con un modello AEM predefinito. Inoltre, potete modificare un modello predefinito in AEM e utilizzare il modello personalizzato per le notifiche e-mail.

Per modificare un modello e-mail:

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.

  2. Fate clic su Modelli e-mail.

  3. Selezionate il modello e-mail appropriato.

Per modificare un modello, fate clic su Modifica modello e modificate il modello nella vista di progettazione utilizzando i componenti dell’assistente AEM.

Modifica delle opzioni e-mail dell'evento

Potete cambiare le opzioni e-mail per qualsiasi notifica e-mail, promemoria o messaggio di follow-up prima del loro invio. Alcuni messaggi sono selezionati per impostazione predefinita.

Potete personalizzare un messaggio e-mail. In diversi tipi di messaggi, potete allegare una voce di calendario di Microsoft Outlook (iCal) che aggiunge l’evento al calendario di Outlook del destinatario. Potete inoltre richiedere che i partecipanti forniscano una risposta. Selezionate la casella di controllo Risposte a richieste quando personalizzate l’e-mail. L’opzione è selezionata per impostazione predefinita. Solo gli utenti di Microsoft Outlook in Windows possono inviare una risposta agli organizzatori degli eventi.

Quando personalizzate un modulo e-mail, l’area del corpo del messaggio contiene diversi campi tra parentesi graffe ({...}). In genere, non modificate alcuno di questi campi, a meno che non vi sia una ragione specifica. Le parentesi graffe contengono variabili che vengono sostituite dal sistema con i valori effettivi specifici per l’evento. Ad esempio, nel campo Ora evento viene visualizzata l’ora di inizio specificata. Potreste desiderare di anticipare l'ora di 15 minuti per garantire che l'evento inizi puntualmente. Per modificare l'ora, digitate quella nuova nel campo Ora evento.

Nota:

È possibile aggiungere altri campi di runtime al messaggio e-mail. {user-email} è l'indirizzo e-mail del manager dell'evento e non dei partecipanti invitati. Per l’ID di login del destinatario nella notifica dell’evento, usate il campo {login}.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sull’evento.
  4. Fate clic sul collegamento Opzioni e-mail nella parte superiore della scheda Eventi. Eseguite una delle operazioni seguenti:
    • Selezionate la casella di controllo a sinistra del messaggio e-mail da inviare.

    • Deselezionate i messaggi e-mail che non desiderate inviare.

    • Fate clic su Personalizza accanto ai messaggi da modificare. Ad esempio, per cambiare il nome del creatore con il nome dell’ospitante o l’ora in quella di Greenwich.

  5. Fate clic su Salva per salvare le modifiche, o su Annulla per uscire dal modulo e-mail.

  6. Fate clic su Invia e-mail di prova per visualizzarne un'anteprima prima di inviarla ai destinatari desiderati.

Modifica della mailing list

Nella mailing list, potete aggiungere ed eliminare utenti, gruppi e ospiti.

Nota:

Ogni volta che create un evento, il sistema crea un gruppo avente lo stesso nome dell’evento e lo compila con gli utenti invitati. Questo approccio consente di invitare facilmente le stesse persone a un evento successivo. Per invitare le stesse persone, selezionate il gruppo dal precedente evento nell'elenco Utenti e gruppi.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella desiderata.
  3. Fate clic sull’evento.
  4. Fate clic su Gestione partecipanti.
  5. Modificate utenti o ospiti:
    • Fate clic su Aggiungi ospite e immettete o incollate gli indirizzi e-mail per tutti gli invitati; separate gli indirizzi con una virgola.

    • Fate clic su Aggiungi utente/gruppo e, nell’elenco Utenti e gruppi disponibili, selezionate ogni utente e/o gruppo da invitare.

    • Fate clic su Gruppi di registrazione e, nell’elenco Gruppi possibili, selezionate ogni gruppo da invitare. Per selezionare gruppi di registrazione per l’evento è necessario essere un amministratore di account.

    • Fare clic su Importa/esporta elenco, quindi su Sfoglia per passare su un file CSV (Comma Separated Value).

    • Fate clic su Modifica/invia inviti per personalizzare e inviare l’invito per l’evento. (È possibile modificare l’invito ma non cambiare nessuno degli elementi tra parentesi graffe ({...}) nel corpo del messaggio.)

    Nota:

    Potreste scegliere di aggiungere altri campi di runtime al messaggio e-mail. {user-email} è l'indirizzo e-mail del manager dell'evento e non dei partecipanti invitati. Per l’ID di login del destinatario nella notifica dell’evento, usate il campo {login}.

Suggerimenti per la creazione di mailing list per l’evento

Quando create mailing list, tenete presente le informazioni seguenti:

  • Un ospite è un utente Adobe Connect con accesso limitato. Gli ospiti possono partecipare solo agli eventi per i quali hanno ricevuto l’approvazione. Inoltre, non possono eseguire il login a Adobe Connect Central.

  • Chiunque disponga di un account Adobe Connect nell'azienda è un utente.

Nota:

Prima di inviare gli inviti, esaminate i problemi di licenza con l’amministratore di Adobe Connect Central. Se il numero di coloro che si sono registrati per l’evento è superiore alle licenze possedute, potrebbero non essere in grado di aderirvi quando tentano di eseguire il login.

Se il numero di ospiti che prevedete di invitare è limitato, potete immettere o copiare e incollare i loro indirizzi e-mail utilizzando la funzione Aggiungi ospite. Se questo numero è elevato, è possibile importare un file con valori separati da virgola (CSV) di utenti.

Se invitate utenti Adobe Connect, potete utilizzare la pagina Selezione partecipanti per aggiungere utenti all’elenco di inviti per l’evento e assegnare loro le autorizzazioni.

Dopo aver creato l’elenco, potete inviare gli inviti utilizzando un testo predefinito o un invito personalizzato.

Aggiunta e gestione dei partecipanti all’evento

Se siete un amministratore o il relatore di un evento potete aggiungere o rimuovere i partecipanti e modificare le autorizzazioni dei partecipanti o del relatore. Può aggiungere partecipanti a un evento in qualsiasi momento dopo averlo creato. I partecipanti possono essere aggiunti come ospiti, utenti o gruppi.

Aggiunta di ospiti

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento desiderato e selezionatelo.
  3. Nella pagina Informazioni sull’evento, fate clic su Gestione partecipanti nella barra di navigazione.
  4. Fate clic su Aggiungi ospite.
  5. Nella casella, immettete o incollate gli indirizzi e-mail di coloro che desiderate invitare. (Separare gli indirizzi e-mail con una virgola.)

  6. Al termine, fate clic su Salva.

Aggiunta di partecipanti

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento desiderato e selezionatelo.
  3. Nella pagina Informazioni sull’evento, fate clic su Gestione partecipanti nella barra di navigazione.
  4. Fate clic su Aggiungi utente/gruppo.
  5. Nell’elenco Utenti e gruppi disponibili, selezionate un utente o un gruppo e fate clic su Aggiungi. Potete anche fare clic su Cerca per cercare un utente o un gruppo non compreso nell’elenco.

    Man mano che vengono aggiunti utenti e gruppi, l’elenco Partecipanti correnti a destra si aggiorna per riflettere le modifiche.

    Nota:

    Ogni volta che create un evento, il sistema crea un gruppo avente lo stesso nome dell’evento e lo compila con gli utenti invitati. Questo approccio consente di invitare facilmente le stesse persone a un evento successivo. Per invitare le stesse persone, selezionate il gruppo dal precedente evento nell'elenco Utenti e gruppi.

  6. Al termine, fate clic su OK.

Aggiunta di partecipanti all’evento utilizzando un file CSV

Se è presente un file che contiene nomi e indirizzi e-mail, potete importarlo per aggiungere partecipanti a un evento. Quando importate un file CSV, tenete presenti i requisiti seguenti:

  • Le righe vuote in un file non sono consentite. Se il file CSV contiene righe vuote, l’operazione di importazione non riesce.

  • I nomi che contengono una virgola devono essere racchiusi tra virgolette. Ad esempio, il nome John Doe, Jr., deve essere visualizzato nel file CSV come "John Doe, Jr.", affinché il file venga importato correttamente.

  • Non includete una riga di intestazione nel file CSV.

  • Come minimo il file CSV deve contenere delle colonne per il nome, il cognome e l’indirizzo e-mail. Per esempio:

    Michael

    Betts

    mbetts@mycompany.com

    Rachel

    Blatt

    rblatt@mycompany.com

    Rebecca

    Bloom

    rbloom@mycompany.com

    Charles

    Bond

    cbond@mycompany.com

    Paul

    Davis

    pdavis@mycompany.com

 

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento desiderato e selezionatelo.
  3. Nella pagina Informazioni sull’evento, fate clic su Gestione partecipanti nella barra di navigazione.
  4. Fate clic su Importa/esporta elenco.
  5. Fate clic su Sfoglia e portatevi sul file CSV desiderato.
  6. Fate clic su Carica.

Rimozione di partecipanti da un evento

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento desiderato e selezionatelo.
  3. Nella pagina Informazioni sull’evento, fate clic su Gestione partecipanti nella barra di navigazione.
  4. Selezionate i gruppi o gli utenti che desiderate eliminare dall’elenco dei partecipanti.
  5. Fate clic su Rimuovi.

    Nota:

    I partecipanti che vengono rimossi dall’evento non ricevono alcun invito e non possono accedere all’evento a meno che l’accesso non venga cambiato in Chiunque.

Modifica delle autorizzazioni dei partecipanti all’evento

Gli utenti possono scegliere di non ricevere e-mail con inviti a eventi. Per tali utenti, anziché l’autorizzazione viene visualizzato lo stato Rifiutato in Gestione partecipanti. Nemmeno gli ospitanti o i manager degli eventi possono cambiare le autorizzazioni per gli utenti che hanno optato per il rifiuto.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento desiderato e selezionatelo.
  3. Nella pagina Informazioni sull’evento, fate clic sul collegamento Gestione partecipanti nella barra di navigazione.
  4. Nell’elenco Utenti e gruppi, selezionate l’utente o il gruppo di cui desiderate modificare le autorizzazioni.
  5. Fate clic su Imposta ruolo utente e, dal menu a comparsa, selezionate il nuovo tipo di autorizzazione da assegnare. I tipi di autorizzazione sono: Rifiutato, Invitato, In attesa di approvazione, Partecipante, Relatore e Ospitante. Le autorizzazioni Relatore e Ospitante sono disponibili solo se l’evento è una riunione o un seminario. Se siete l'amministratore, potete fornire l'accesso speciale a utenti o ai gruppi specifici per eseguire le attività di configurazione dettagliate relative all'evento. Tali attività includono la modifica di appartenenza al gruppo, l'analisi degli eventi di configurazione, la creazione di ID campagna e la gestione dei tag evento e degli alias e-mail.

Indicazione di un gruppo per gli utenti approvati che si registrano all’evento

È possibile specificare un gruppo al quale gli utenti registrati per l’evento vengono automaticamente assegnati quando ricevono l’approvazione. Questo approccio è utile quando conducete un evento successivo perché i partecipanti registrati risultano organizzati in un unico gruppo.

Nota: solo gli amministratori di account possono selezionare i gruppi di registrazione per gli eventi.

 

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.
  2. Individuate l’evento desiderato e selezionatelo.
  3. Fate clic sul collegamento Gestione partecipanti nella barra di navigazione.
  4. Fate clic su Gruppi di registrazione.
  5. Nell’elenco Gruppi possibili, selezionate un gruppo e fate clic su Aggiungi. Il nome del gruppo selezionato viene visualizzato nell’elenco Appartenenza corrente al gruppo.

Conversione degli ospiti in utenti a tutti gli effetti

L’amministratore può convertire gli ospiti esistenti in utenti a tutti gli effetti. Questa distinzione può essere importante in quanto, a differenza degli ospiti, solo gli utenti a tutti gli effetti possono accedere al sito amministrativo di Adobe Connect Central. Gli utenti a tutti gli effetti vengono visualizzati anche negli elenchi delle iscrizioni e delle autorizzazioni.

  1. Selezionate la scheda Amministrazione in Adobe Connect Central.
  2. Selezionate Utenti e gruppi.
  3. Selezionate Gestisci ospiti.
  4. Nell’elenco Ospiti correnti, selezionate un ospite.
  5. Fate clic su Converti in utente.

    Per contro, per cambiare un utente a tutti gli effetti in un ospite, si seleziona un utente nell’elenco Utenti attuali e quindi si fa clic su Converti in ospite.

Inviate e gestite inviti agli eventi

Un amministratore, un ospitante dell’evento o un utente con autorizzazioni per gestire una specifica cartella della libreria Evento può inviare inviti per l’evento.

Un invito per un evento è un messaggio e-mail inviato ai partecipanti all'evento in cui vengono date informazioni sulla data, l'ora, la durata e l'URL dell'evento. La modalità di invio degli eventi dipende dal tipo di evento:

Solo invitati

Se l'evento riguarda solo gli utenti registrati, è possibile creare un messaggio e-mail personalizzato in Adobe Connect Central. Potete inviare l'e-mail a tutti i partecipanti e relatori, solo ai relatori o solo ai partecipanti. Potete personalizzare l’oggetto e il corpo del messaggio. Inoltre potete allegare un iCal del calendario di Microsoft Outlook affinché i partecipanti possano aggiungere l’evento al proprio calendario di Outlook.

Chiunque

Se l'evento è aperto a chiunque ne riceva l'URL, è possibile creare un messaggio e-mail nel programma e-mail predefinito. Questo messaggio contiene un oggetto e un messaggio precompilati (data dell’evento, ora, durata, luogo e riepilogo), ma potete modificarne il testo.

  1. Fate clic sulla scheda Gestione evento in Adobe Connect Central.

  2. Individuate l’evento desiderato e selezionatelo.

  3. Nella pagina Informazioni sull’evento, fate clic sul collegamento Gestione partecipanti nella barra di navigazione.

  4. Fate clic su Modifica/invia inviti nella barra di navigazione.

  5. (Facoltativo) Per inviare una copia per conoscenza nascosta, aggiungete l’indirizzo e-mail nella casella Destinatari CCN. Ciò può essere utile se, ad esempio, desiderate che i vostri colleghi siano a conoscenza dell’invio dell’invito.

  6. Modificate l’oggetto e il corpo del messaggio.

    Se modificate il testo, vi troverete diversi campi tra parentesi graffe ({...}). In genere, non modificate alcuno di questi campi, a meno che non vi sia una ragione specifica. Le parentesi graffe contengono variabili che vengono sostituite dal sistema con i valori effettivi specifici per l’evento.

    Nota:

    Se aggiungete altri campi di runtime al messaggio e-mail, {user-email} è l'indirizzo e-mail del manager dell'evento e non dei partecipanti invitati. Per l’ID di login del destinatario nella notifica dell’evento, usate il campo {login}.

  7. Per allegare un iCal, selezionate la casella di controllo accanto all’opzione Allega evento di calendario Microsoft Outlook (iCal) a messaggio e-mail.

  8. Fate clic su Invia.

Rifiuto degli inviti a eventi

Gli amministratori dell’evento possono modificare il modello di un evento per consentire agli invitati di rinunciare a tutti gli inviti futuri.

Per offrire questa possibilità, aggiungete il campo di runtime URL rifiuto inviti al modello. L'invito contiene un collegamento per rifiutare. Aprendolo, gli utenti ricevono un’e-mail di conferma della rinuncia.

Gli amministratori dell’evento possono scaricare il rapporto di rifiuto per controllare lo stato di ciascun partecipante.

Download del rapporto sugli utenti che hanno rifiutato
Download del rapporto sugli utenti che hanno rifiutato

Nota:

A seconda della licenza e delle autorizzazioni, non tutte le schede visualizzate nella riga superiore in Adobe Connect Central potrebbero essere visibili.

Aggiunta dell’opzione di rifiuto a un modello

Per offrire agli utenti la possibilità di rinunciare ai futuri inviti agli eventi, attenetevi alla procedura seguente:

  1. Accedete ad Adobe Connect Central e aprite la pagina Gestione evento > Modelli e-mail.

  2. Selezionate il modello di invito all’evento che vi interessa e fate clic su Modifica modello.

  3. Inserite un componente di testo dall’assistente AEM e aggiungete il campo di runtime URL rifiuto inviti.

Download del rapporto di rifiuto

Per scaricare il rapporto di rifiuto, attenetevi alla procedura seguente:

  1. Accedete ad Adobe Connect Central e aprite la pagina Gestione evento > Amministrazione evento > Rifiuto e-mail.

  2. Fate clic su Scarica rapporto rifiuti e salvate il file CSV sul computer.

Nota:

Gli utenti che decidono di iscriversi dopo aver rinunciato non sono elencati nel rapporto CSV.

Agevolazione dell’iscrizione

Per consentire l’iscrizione degli utenti interessati, attenersi alla procedura seguente:

  1. Accedete ad Adobe Connect Central e aprite la pagina Gestione evento > Amministrazione evento > Rifiuto e-mail.

  2. Copiate il collegamento di consenso dalla sezione Collegamento per il consenso a ricevere inviti a eventi per l’account.

  3. Condividete il collegamento con gli utenti che desiderano ricominciare a ricevere inviti agli eventi.

Utilizzo del tracciamento della campagna con un evento

Utilizzare l’opzione di tracciamento campagna per eseguire il tracciamento degli utenti registrati in base all’origine della campagna. Nei rapporti di registrazione e partecipazione agli eventi sono elencate le origini delle campagne e i nomi degli utenti. Tra le campagne comuni rientrano offerte e-mail, campagne tramite il motore di ricerca e campagne tramite banner pubblicitari.

Per impostazione predefinita, l'opzione Attiva tracciamento campagna è selezionata nella pagina ID campagna quando si crea un evento. Potete selezionare l'opzione di tracciamento della campagna anche dopo la pubblicazione dell'evento e l'invio degli inviti ma, in questo caso, gli invitati che si sono già registrati tramite l'URL di registrazione nell'e-mail di invito originaria non vengono tracciati.

Nota:

Per tracciare una campagna è necessario modificare l’URL di registrazione per l’evento. Non potete modificare l’URL di registrazione per le pagine Elenco eventi e Informazioni sull’evento. Se desiderate utilizzare la pagina Elenco eventi o Informazioni sull’evento, non potrete tracciare una campagna.

Gestire gli ID campagna

I creatori di eventi possono aggiungere gli ID campagna agli eventi durante la creazione o l'apportazione di modifiche. Possono anche riutilizzare gli ID campagna esistenti da un'unica scheda.

Gli amministratori di eventi creano gli ID campagna che possono essere utilizzati in tutti gli eventi. Per creare un ID campagna, attenetevi alla procedura seguente:

  1. Andate a Gestione eventi > Amministrazione eventi > ID campagna.
  2. Fate clic su Crea.
  3. Immettete l'ID campagna e un alias. Se necessario, aggiungete dei commenti per descrivere l'ID campagna.

    Nota:

    Per aggiungere spazi nel nome di un ID, utilizza la codifica %20 nel nome invece di uno spazio. Se utilizzi spazi nel nome ID, alcune pagine di eventi potrebbero non essere caricate correttamente.

  4. Fate clic su Salva.

Aggiunta del tracciamento campagna a un evento esistente

  1. Aprite Adobe Connect Central e fate clic sulla scheda Gestione evento.
  2. Aprite un evento. Fate clic sugli ID campagna.
  3. Specificate gli ID campagna nel campo ID campagna per le e-mail.
  4. In alternativa, selezionate gli ID campagna e fate clic su Recupera URL per generare gli URL associati alla pagina evento relativo agli ID campagna creati dall'amministratore dell'evento.
  5. Fate clic su Salva.

L'ID campagna appare automaticamente nei modelli e-mail che utilizzate per inviare le notifiche e-mail relative all'evento.

Aggiungere un ID della campagna agli URL degli eventi

Una volta abilitato il tracciamento della campagna, Adobe Connect tiene traccia dell'origine dei partecipanti mediante l'ID della campagna. Adobe Connect aggiunge l'ID della campagna specificato all'e-mail di invito generata automaticamente. Se condividete l'URL dell'evento mediante canali diversi, generate e utilizzate l'URL che contiene gli ID campagna. Per creare un URL con l'ID della campagna, eseguite la procedura seguente.

  1. Aprite Adobe Connect Central. Fate clic su Gestione evento.
  2. Aprite l'evento e fate clic sull'ID della campagna.
  3. Selezionate uno o più ID campagna e fate clic su Acquisisci URL. Gli amministratori evento creano l'ID della campagna.
  4. Copiate gli URL delle pagine dell'evento per poterli utilizzare anche offline.

Test dell’URL con l’ID di tracciamento campagna

Per testare il nuovo URL, disattivate gli inviti e-mail, pubblicate l'evento, registratevi per l'evento e, infine, controllate il rapporto di registrazione.

  1. Aprite Adobe Connect Central e fate clic sulla scheda Gestione evento.
  2. Selezionate l’evento per visualizzare la pagina Informazioni sull’evento.
  3. Selezionate Opzioni e-mail.
  4. Deselezionate l’opzione Invia gli inviti.
  5. Fate clic su Salva.
  6. In fondo alla pagina Informazioni sull’evento, compare il messaggio di stato "L’evento non è stato pubblicato ed elencato sul sito. I messaggi e-mail non sono stati inviati". Fate clic su Pubblica.
  7. Viene visualizzato un messaggio di conferma. Fate nuovamente clic su Pubblica. Viene visualizzata la pagina Evento, con il messaggio di stato "L’evento è stato pubblicato. Le opzioni e-mail sono attive".
  8. Per testare l’URL di registrazione modificato è necessario registrarsi per l’evento. Aprite un browser Web in una nuova finestra.
  9. Nell’applicazione di elaborazione testi copiate l’URL di registrazione modificato (con l’aggiunta del parametro ID campagna e dell’ID campagna personalizzato). Incollate l’URL nella nuova finestra del browser Web e premete Invio.
  10. Nel modulo di registrazione, compilate i campi richiesti utilizzando il vostro nome e indirizzo e-mail.

  11. Fate clic su Invia.
  12. Controllate nel programma e-mail per verificare se è presente un messaggio di conferma dell'evento.

  13. Dopo esservi registrati per l’evento potete vedere il proprio nome e ID di tracciamento campagna nei rapporti di registrazione. Aprite Adobe Connect Central e fate clic sulla scheda Gestione evento.
  14. Selezionate l’evento per visualizzare la pagina Informazioni sull’evento.
  15. Selezionate Rapporti.
  16. Selezionate Rapporti informazioni utenti.
  17. In Rapporto registrazione, fate clic su Scarica dati rapporto. Nel foglio di calcolo Excel che viene aperto, controllate che nella colonna ID tracciamento campagna accanto al vostro nome appaia il numero ID corretto.

Annulla eventi

Potete annullare un evento creato in precedenza e inviare ai partecipanti un'e-mail in cui li informate dell'annullamento dell'evento. Solo gli ospitanti possono annullare un evento.

  1. Aprite Adobe Connect Central e fate clic sulla scheda Gestione evento.
  2. Selezionate l'eventi da annullare dall'elenco degli eventi e di fate clic su Annulla.
  3. Fate clic sul collegamento Invia e-mail per inviare l'e-mail di annullamento ai partecipanti.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online