Ulteriori informazioni sulle nuove funzioni in Adobe Camera Raw 10.x.

Adobe Camera Raw 10.5

Adobe Camera Raw 10.5 aggiunge il supporto di nuove fotocamere e obiettivi, nonché la correzione di diversi problemi.

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Adobe Camera Raw 10.4

Adobe Camera Raw 10.4 offre nuove funzioni e supporto per nuove fotocamere e obiettivi, nonché la correzione di diversi problemi.

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Supporto di file immagine HEIC su macOS High Sierra

Novità in questa versione di Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw supporta ora il formato di file immagine HEIC di Apple su macOS High Sierra v10.13 o versioni successive.

Per informazioni sul supporto dei file immagine HEIC, consultate Supporto dei file multimediali HEIC e HEVC in Lightroom e Camera Raw.

Importare profili e predefiniti

Novità in questa versione di Adobe Camera Raw

A partire da questa versione, potete importare profili e predefiniti in Adobe Camera Raw come file .zip.

Per ulteriori informazioni, consultate Importare profili e predefiniti.

Adobe Camera Raw 10.3

Adobe Camera Raw 10.3 prevede una nuova funzione per i profili e nuovi profili Adobe Raw, oltre al supporto di nuove fotocamere e nuovi obiettivi e alla correzione di diversi problemi.

Profili Adobe Raw e creativi

Novità in questa versione di Adobe Camera Raw

I profili consentono di controllare il modo in cui i colori e le tonalità vengono riprodotti nelle immagini. Sono ideati come punto di partenza o base per effettuare modifiche nell’immagine.

adobe_profile_browser

Per le foto in formato raw, potete scegliere uno dei profili Adobe Raw per avere un maggiore controllo sulle modifiche grazie ai profili applicabili con un solo clic. Questi profili sono ideati per le foto a colori, le immagini monocromatiche, i ritratti, i paesaggi e molto altro.

Per le foto in formato raw e non raw, potete creare uno stile o effetto unico scegliendo uno dei profili creativi nei gruppi Artistico, BN, Moderno e Vintage.

L’applicazione di un profilo alla foto non cambia né sovrascrive il valore degli altri cursori di controllo delle modifiche. Pertanto, potete apportare le modifiche che volete alle vostre foto e quindi scegliere di applicare un profilo sull’immagine modificata.

Per saperne di più sull’aggiunta di profili alle immagini, consultate Regolare la riproduzione dei colori per la fotocamera in Camera Raw.

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Adobe Camera Raw 10.2

Adobe Camera Raw 10.2 aggiunge il supporto di nuove fotocamere e obiettivi, nonché la correzione di diversi problemi.

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Adobe Camera Raw 10.1

Adobe Camera Raw 10.1 aggiunge il supporto di nuove fotocamere e obiettivi, nonché la correzione di diversi problemi.

Funzione “Auto” migliorata per applicare le migliori modifiche alle foto

Novità in questa versione di Adobe Camera Raw

La modalità di ritocco Auto si basa sulla tecnologia Adobe Sensei per applicare in modo intelligente le regolazioni migliori a seconda delle caratteristiche di luce e colore di ogni foto. La funzione Auto di Adobe sfrutta ora l’apprendimento automatico avanzato per applicare automaticamente le modifiche migliori per i seguenti cursori: Esposizione, Contrasto, Luci, Ombre, Bianchi, Neri, Saturazione e Vividezza. Inoltre, la funzione Auto permette anche di ottimizzare le regolazioni delle foto anche dopo aver applicato un ritaglio.

Le reti neurali alla base di questa funzione sono state formate implementando migliaia di scatti professionali e di foto modificate manualmente, per valutare e correggere un’immagine proprio come farebbe un essere umano.

Per ulteriori informazioni sulle funzioni di apprendimento automatico di Adobe, consultate le domande e le risposte sul machine learning.

Adobe Camera Raw 10.0

Selezioni rapide con le maschere Intervallo colori e Intervallo luminanza

 Disponibile solo per i membri Creative Cloud

Con i nuovi controlli per maschere Intervallo colori e Intervallo luminanza, potete creare rapidamente un’area di mascheratura precisa sulla foto, a cui applicare poi regolazioni locali. Questi strumenti per la mascheratura di precisione rilevano le modifiche all’illuminazione e ai bordi di contrasto sulla base di colore e tono. Potete creare selezioni rapide di maschera utilizzando un pennello di regolazione oppure il filtro radiale o graduato. In seguito, potete rifinire la selezioni con le maschere di intervallo disponibili in Maschera automatica nelle opzioni dello strumento del pennello di regolazione.

Maschera intervallo colori

Dopo aver applicato sulla foto la maschera di selezione iniziale con un pennello di regolazione oppure con il filtro radiale o graduato, potete usare la maschera Intervallo colori per rifinire la maschera di selezione sulla base dei colori campionati all’interno dell’area della maschera.

color_mask_new_acr

Maschera intervallo luminanza

Dopo aver applicato sulla foto la maschera di selezione iniziale con un pennello di regolazione oppure con il filtro radiale o graduato, potete usare la maschera Intervallo luminanza per rifinire l’area della maschera sulla base di un intervallo di luminanza nella selezione.

luminance_range_maskingnewacr

Supporto per nuove fotocamere e obiettivi

Funzione migliorata in questa versione di Adobe Camera Raw

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online