Nozioni di base

Cos’è Adobe Acrobat Reader DC?

Il software Adobe Acrobat Reader DC è lo standard gratuito e affidabile per visualizzare, stampare, firmare e annotare file PDF. È l’unico visualizzatore PDF in grado di aprire e interagire con tutti i tipi di contenuti PDF, compresi moduli e contenuti multimediali. Ora è collegato ad Adobe Document Cloud, in questo modo puoi lavorare sui file PDF sia su computer che su dispositivi mobili.

Con Acrobat Reader DC, puoi acquistare un abbonamento ad Adobe PDF Pack, Adobe Export PDF, Adobe Send & Track, o Adobe Sign per usare anche altre funzioni e fare ancora di più con i PDF.

Acrobat Reader DC è gratuito?

Sì. Acrobat Reader DC è un software per desktop gratuito ed è disponibile dalla pagina di download di Reader o ovunque si trovi l’icona “Get Adobe Acrobat Reader”.

Perché conviene effettuare l’aggiornamento ad Acrobat Reader DC?

Acrobat Reader DC funziona con i servizi Adobe Document Cloud per portare il miglior visualizzatore PDF a un nuovo livello. Con la sua interfaccia touch intuitiva, Acrobat Reader DC offre nuove funzionalità e maggiore flessibilità, ovunque ti trovi. Il nuovo Centro strumenti offre accesso rapido agli strumenti più usati, e si ritrova la stessa esperienza di utilizzo su computer desktop, Web e dispositivi mobili.

Ulteriori funzioni grazie alle applicazioni gratuite:

  • Puoi lavorare su file PDF da ovunque, con la nuova app gratuita Acrobat Reader per dispositivi mobili AndroidiOS. Alcune funzioni sono anche disponibili su Windows Phone.
  • Nuovo strumento Compila e firma nel software per desktop, per compilare rapidamente i moduli PDF grazie alla compilazione automatica avanzata. Scarica l’app Adobe Fill & Sign per dispositivi mobili per aggiungere la stessa opzione su iPad o tablet Android.
  • Stampando da un PC Windows è possibile risparmiare sull’inchiostro.

La registrazione gratuita ad Adobe Document Cloud consente di:

  • Archiviare e accedere ai file in Adobe Document Cloud, con 2 GB di spazio di archiviazione gratuito.
  • Accedere ai file recenti da computer desktop, Web e dispositivi mobili.
  • Sincronizzare la raccolta di dati per la compilazione automatica mediante la funzione Compila e firma da computer desktop, Web e iPad.

Per accedere alle funzioni avanzate in Reader su computer desktop, nell’app Acrobat Reader per dispositivi mobili e nel browser Web, acquista un’iscrizione ad Adobe PDF Pack.

  • Convertire documenti e immagini in file PDF.
  • Acquisire un documento o modulo cartaceo con la fotocamera del dispositivo mobile e convertirlo in PDF.
  • Convertire i file PDF in file modificabili in formato Microsoft Word, Excel, PowerPoint o RTF.
  • Unire più file in un solo PDF (solo per Web).
  • Richiedere la firma dei documenti da parte di altri utenti con un servizio di firma elettronica completo.
  • Inviare, tenere traccia e ricevere conferma dell’avvenuta ricezione dei documenti in forma elettronica, come alternativa conveniente all’uso di corrieri espresso o fax (la funzione di tracciamento non è disponibile su dispositivo mobile).
  • Archiviare e accedere ai file online con 20 GB di spazio di archiviazione gratuito.

Per accedere solo a singoli strumenti, acquista un abbonamento ad Adobe Export PDF o Adobe Send & Track.

Di solito, le funzioni nuove e migliorate vengono rilasciate su base trimestrale. Per scoprire le novità, leggi la pagina dedicata alle funzioni nuove e modificate di Acrobat Reader DC.

Come si scaricano le app mobili e il software per desktop Acrobat Reader?

Puoi facilmente scaricare le app gratuite Adobe Acrobat Reader per diversi sistemi operativi e dispositivi:

  • App per desktop: visita la pagina dedicata al download di Acrobat Reader per scaricare Reader per computer desktop. In questa pagina, seleziona la lingua, il sistema operativo e la velocità di connessione.
  • App per dispositivo mobile: per scaricare l’app, visita Google PlayiTunes App Store. Puoi anche scaricare l’ultima versione dell’app mobile per dispostivi Windows Phone.

È necessario Acrobat Pro o Acrobat Standard per poter utilizzare il software gratuito Acrobat Reader DC?

No. Acrobat Reader DC è un’applicazione a sé stante gratuita che consente di aprire, visualizzare, firmare, stampare, annotare, verificare ed effettuare ricerche nei file PDF. Acrobat Pro DC e Acrobat Standard DC sono prodotti a pagamento appartenenti alla stessa famiglia. Scopri le differenze tra i diversi prodotti nella pagina dedicata al confronto tra prodotti per Acrobat DC.

Supporto per desktop e dispositivi mobili

Quali sistemi operativi sono supportati da Acrobat Reader DC?

Il software desktop Acrobat Reader DC funziona su Windows e Mac.Scarica Reader per computer desktop o leggi i requisiti di sistema.

Con quali lingue funziona Acrobat Reader DC?

Le lingue supportate sono elencate nella pagina dei requisiti di sistema.

Acrobat Reader è disponibile per dispositivi mobili?

Così come Reader per desktop, Acrobat Reader DC per dispositivi mobili è un’app gratuita che offre l’esperienza mobile più affidabile per visualizzare e interagire con file PDF. E ora, con Adobe Document Cloud, puoi usare anche altre funzioni e fare ancora di più con i PDF, acquistando un abbonamento ad Adobe PDF Pack, Adobe Export PDF o Adobe Acrobat Pro DC.

Per scaricare le versioni per Android e iOS, visita rispettivamente Google Play o iTunes App Store. Puoi anche scaricare l’ultima versione dell’app mobile per dispositivi Windows Phone.

Funzionalità

Quali strumenti per commenti sono disponibili in Acrobat Reader DC?

Reader facilita l’inserimento di annotazioni nei documenti PDF. Con Reader sul computer desktop, è possibile: aggiungere note ai PDF; digitare il testo direttamente sulla pagina; evidenziare, sottolineare o barrare il testo; inserire marcature con lo strumento di disegno a mano libera. Gli stessi strumenti di marcatura sono disponibili anche in Acrobat Reader per dispositivi mobili.

È possibile compilare e salvare i moduli con Acrobat Reader DC?

Sì. Il nuovo strumento incorporato Compila e firma riconosce automaticamente i campi compilabili presenti nei PDF e la compilazione risulta intuitiva, facile e veloce. Con un modulo compilabile, è facile digitare le risposte o selezionarle da menu a discesa, quindi salvare il modulo compilato. Quando lavori con PDF semplici senza campi modulo ottimizzati, puoi fare clic ovunque e digitare le risposte direttamente nel modulo o accettare i suggerimenti forniti dalla raccolta personale di dati per la compilazione automatica. Al termine, salva le modifiche e invia il modulo compilato.

Utilizzando l’app mobile Adobe Fill & Sign, è possibile effettuare le stesse operazioni anche su dispositivi iOS o Android. Per scaricare l’app Compila e firma, visita Google Play o iTunes App Store.

È possibile firmare documenti e moduli elettronicamente con Acrobat Reader DC?

Sì. Il nuovo strumento incorporato Compila e firma facilita la firma di documenti e moduli. È sufficiente aprire il file PDF e firmare digitando o disegnando la tua firma oppure mediante un’immagine.

Utilizzando l’app mobile Adobe Fill & Sign, è possibile effettuare le stesse operazioni anche su dispositivi iOS o Android. Per scaricare gratuitamente l’app Compila e firma, visita Google Play o iTunes App Store. Puoi inoltre compilare e firmare i moduli dal browser Web.

È possibile raccogliere le firme di altri utenti e gestire i documenti firmati in Acrobat Reader DC?

Sì. Con un’iscrizione ad Adobe PDF Pack puoi richiedere ad altri utenti di firmare i documenti, quindi tenerne traccia e gestire le risposte scegliendo Invia per firma dal centro Strumenti di Reader.

Utilizzando l’app mobile di supporto Adobe Sign, è possibile effettuare le stesse operazioni anche su dispositivi Android e iOS. Per scaricare gratuitamente l’app, visita Google Play o iTunes App Store. È inoltre possibile utilizzare la funzione Invia per firma dal browser Web.

È possibile creare file PDF con Acrobat Reader DC?

Sì. Con un’iscrizione ad Adobe PDF Pack, puoi convertire i file in PDF mediante lo strumento Crea PDF disponibile nel centro Strumenti di Reader. Puoi inoltre creare PDF dall’app mobile Acrobat Reader e dal browser Web.

È possibile esportare da Acrobat Reader DC i file PDF come documenti Office modificabili?

Sì. Con un’iscrizione ad Adobe Export PDF puoi convertire i file PDF in file Microsoft Word, Excel o RTF tramite Esporta PDF disponibile nel centro Strumenti di Reader. Con un’iscrizione ad Adobe PDF Pack puoi inoltre convertire i file PDF in PowerPoint. Puoi esportare i file PDF anche dall’app mobile Acrobat Reader o dal browser Web.

È possibile tenere traccia dei file inviati con Acrobat Reader DC?

Sì. Con un’iscrizione ad Adobe Send & Track o Adobe PDF Pack puoi inviare e tenere traccia dei documenti scegliendo Invia e tieni traccia dal centro Strumenti di Reader. Quando utilizzi gli strumenti Adobe per l’invio dei file, non esiste più il rischio che un file di grandi dimensioni venga rifiutato dal client e-mail. Inoltre, puoi tenere traccia dei file inviati senza ricorrere al servizio di tracciamento del corriere espresso e senza utilizzare l’e-mail come sistema di archiviazione. Puoi anche inviare file dall’app mobile Acrobat Reader nonché inviarli e tenerne traccia dal browser Web.

È possibile modificare un file PDF con Acrobat Reader?

No. Con Acrobat Reader non è possibile apportare modifiche permanenti al testo o alle immagini presenti in un file PDF. Per modificare i file PDF, acquista il software Adobe Acrobat DC.

Se ho già un’iscrizione ad Adobe PDF Pack, cambia qualcosa con il rilascio di Adobe Document Cloud?

Sì. Con Adobe Document Cloud, sono state aggiunte nuove potenti funzionalità ad Adobe PDF Pack allo stesso prezzo conveniente.

  • Il nuovo strumento Compila e firma consente di compilare rapidamente i moduli PDF grazie alla compilazione automatica avanzata.
  • Il nuovo strumento Invia per firma consente di inviare, tenere traccia, gestire e archiviare i documenti firmati grazie a un servizio completo per la firma elettronica.
  • Il nuovo strumento Invia e tieni traccia consente di inviare, tenere traccia e ricevere conferma dell’avvenuta ricezione dei documenti in forma elettronica, come alternativa conveniente all’uso di corrieri espresso o fax.
  • Puoi usare la fotocamera del dispositivo mobile per acquisire un documento o modulo cartaceo e convertirlo in PDF.

In che modo Acrobat Reader DC offre accessibilità per gli utenti diversamente abili?

Acrobat Reader DC permette agli utenti con disabilità (ad esempio non vedenti, ipovedenti o con difficoltà motorie) di interagire con i documenti e moduli PDF. Sono incluse funzioni incorporate e il supporto per le tecnologie di assistenza all’utilizzo. Inoltre, Adobe Acrobat Pro DC offre agli autori un set completo di strumenti per la creazione e ottimizzazione di file PDF accessibili.

Con Acrobat Reader DC su Windows, è possibile:

  • Personalizzare le preferenze di accessibilità con una facile procedura guidata
  • Utilizzare soluzioni di ingrandimento
  • Leggere i PDF a voce alta con le funzioni integrate o mediante software professionale per la lettura dello schermo
  • Impostare colori ad alto contrasto per una migliore visibilità
  • NOVITÀ Leggere più facilmente il testo in modalità ad alto contrasto con la regolazione dinamica dello sfondo
  • Attivare la visualizzazione di testo a grandi dimensioni impostando lo scorrimento del testo attraverso le varie pagine

Con Acrobat Reader DC su Mac, è possibile:

  • NOVITÀ Utilizzare il modulo di lettura dello schermo VoiceOver su computer Mac OS X
  • Utilizzare soluzioni di ingrandimento
  • Impostare colori ad alto contrasto per una migliore visibilità
  • NOVITÀ Leggere più facilmente il testo in modalità ad alto contrasto con la regolazione dinamica dello sfondo
  • Attivare la visualizzazione di testo a grandi dimensioni impostando lo scorrimento del testo attraverso le varie pagine

Ulteriori informazioni sono disponibili nell’Adobe Accessibility Resource Center.

Sicurezza e conformità

Cos’è la Modalità protetta?

Per proteggere utenti e aziende da codici dannosi the tentano di utilizzare il formato PDF per accedere in scrittura o lettura ai file del sistema, Adobe ha introdotto una tecnologia “sandbox” tramite la Modalità protetta. Attivata per impostazione predefinita in Acrobat Reader DC, la Modalità protetta impedisce i tentativi di installazione di malware nel sistema e blocca l’accesso e l’estrazione di dati sensibili e proprietà intellettuale dal computer o dalla rete aziendale.

In che modo è possibile controllare l’accesso ai dati sensibili?

Le impostazioni di sicurezza e i diritti di accesso per un file PDF possono essere impostati mediante il software Adobe Acrobat, ma non in Reader. Con le impostazioni di sicurezza, gli autori possono definire chi è autorizzato ad aprire, visualizzare, stampare, copiare o modificare un documento. Queste funzioni permettono alle organizzazioni di proteggere i dati riservati. Con i diritti di accesso, gli autori possono definire una password che sarà richiesta per aprire il documento. Oppure possono utilizzare un ID basato su certificato per cifrare il documento e consentirne l’apertura solo a specifici destinatari, che dovranno inserire il proprio ID univoco basato su certificato.

Adobe Document Cloud è sicuro?

Sì. Le procedure di protezione sono profondamente radicate nella cultura interna, nello sviluppo software e nelle operazioni di servizio di Adobe. Indipendentemente dall'ambito di utilizzo, per la gestione dell'identità, la riservatezza dei dati o l'integrità dei documenti, Adobe Document Cloud si avvale delle principali procedure di protezione per proteggere al massimo livello possibile documenti, dati e informazioni personali identificabili. Per ulteriori informazioni sulle procedure di protezione della nostra società, Adobe Secure Product Lifecycle o protezione della soluzione Adobe Document Cloud, vedi le pagine Adobe Security su adobe.com.

Acrobat Reader DC è conforme alle norme relative all’accessibilità e alla sezione 508 statunitense?

Adobe si impegna a garantire l’accessibilità e a fornirla nei suoi prodotti e servizi. La sezione 508 statunitense è stata promulgata per eliminare le barriere nella tecnologia informatica, per rendere disponibili nuove opportunità per le persone con disabilità e per incoraggiare lo sviluppo delle tecnologie che contribuiranno a raggiungere questi obiettivi. Le funzioni di Acrobat Reader DC che supportano l’accessibilità per gli utenti con disabilità sono riepilogate nell’articolo Modelli per l’accessibilità dei prodotti Adobe Acrobat (Adobe Acrobat Voluntary Product Accessibility Templates, VPAT).

L’app per dispositivi mobili Acrobat Reader supporta soluzioni di enterprise mobility management (EMM)?

Sì. Adobe si impegna costantemente ad aiutare i propri clienti a rispettare la richiesta di soluzioni mobili per la produttività commerciale, salvaguardando al contempo la conformità e la sicurezza aziendale. L’app Acrobat Reader per dispositivi mobili supporta la piattaforma Android per Work EMM, e Adobe Acrobat Reader per Microsoft Intune è disponibile per iOS e Android.

Implementazione Enterprise

È possibile distribuire Acrobat Reader DC all’interno dell’azienda?

Sì. Puoi facilmente richiedere una licenza per la distribuzione di volumi elevati di Reader.

Quali strumenti sono disponibili per implementare, personalizzare e aggiornare Acrobat Reader nell’azienda?

È facile implementare, personalizzare e aggiornare Acrobat Reader nell’azienda. Puoi controllare l’implementazione a livello dell’intera azienda (con riduzione dei costi IT) con diversi strumenti e metodi quali Adobe Customization Wizard o Microsoft System Center Configuration Manager (SCCM). Per ulteriori informazioni sull’implementazione a livello aziendale, visita la pagina dedicata alle risorse IT.

Che differenza esiste tra le modalità Continuous e Classic per il prodotto desktop Acrobat Reader DC?

Il software desktop Acrobat Reader DC è disponibile per l’implementazione in modalità Continuous e Classic.

Tutte le versioni di Reader scaricate da http://get.adobe.com/it/reader utilizzano la modalità Continuous, con aggiornamenti silenziosi e frequenti grazie ai quali si può contare sempre sulla disponibilità di nuove funzioni, miglioramenti a livello di sicurezza e piattaforma, e correzioni di bug. Se necessario, gli amministratori IT possono disattivare gli aggiornamenti automatici per poter testare una nuova versione prima di distribuirla a tutti i dipendenti. Solo l’ultima versione è disponibile per il download. Gli amministratori IT possono inoltre “silenziare” i servizi Adobe Document Cloud affinché le relative opzioni non vengano presentate ai dipendenti.

Con metodi di aggiornamento simili a quelli di Reader X e XI, la modalità Classic utilizza aggiornamenti trimestrali per distribuire miglioramenti a livello di sicurezza e piattaforma e correzioni di bug. La modalità Classic consente di accedere ai servizi gratuiti Document Cloud, ma non alle funzioni nuove o migliorate. Se necessario, gli amministratori IT possono “silenziare” i servizi Document Cloud. Ulteriori informazioni.

Cos’è Acrobat Reader DC MUI?

Adobe Acrobat Reader MUI è la versione Adobe Multilingual User Interface di Reader, che consente di distribuire la stessa immagine di Reader a livello globale con una singola installazione. Gli utenti possono quindi selezionare la lingua desiderata per la propria interfaccia utente, oppure è possibile impostare la lingua mediante criteri per gruppi per le diverse unità aziendali.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online