Come proteggere i nomi di dominio in Adobe Sign

Per impostazione predefinita, tutti i nuovi utenti possono essere aggiunti a un account Adobe Sign da un amministratore di account.

Tuttavia, se l'indirizzo e-mail dell'utente è già presente nel sistema di Adobe Sign, l'amministratore non può aggiungere l'utente a meno che il dominio dell'indirizzo e-mail dell'utente sia elencato nell'elenco “sicurezza” per l'account.

Gli account hanno due opzioni per aggiungere utenti in base al dominio e-mail:

  • Aggiunta manuale: consente a un amministratore dell'account di spostare utenti GRATUITI esistenti il cui indirizzo e-mail è nel dominio XXX, nell'account specificato.
  • Aggiunta automatica: tutti i nuovi utenti creati successivamente e il cui indirizzo e-mail è nel dominio XXX saranno automaticamente presenti nell'account specificato.

 

Procedura per richiedere il dominio

Per regolare queste impostazioni invia un ticket di supporto con la richiesta e le seguenti informazioni:

1. L'indirizzo e-mail dell'account amministratore di Adobe Sign

2. I domini e-mail da aggiungere.

► Nota che ogni sottodominio viene considerato un dominio univoco, ogni dominio richiede quindi singoli token e conferma)

 

Una volta ricevuto il ticket di supporto, verrà avviata una procedura di protezione che verifica un token pubblicato in un record del testo DNS per il dominio specificato (il team IT/amministratore locale può aiutarti in questo passaggio).

1. Un agente dell'assistenza di Adobe Sign risponderà al ticket di richiesta con un token generato in modo casuale simile al seguente: adobe-sign-verification=f9ccbThisIsNotARealNumber832

2. Dovrai pubblicare il token di verifica in un testo DNS, quindi rispondere al ticket di supporto e informarci di aver completato questo passaggio.

a. L'operazione potrebbe richiedere alcuni giorni o più. Tieni presente che i ritardi di propagazione DNS significano che un valore pubblicato in DNS potrebbe non essere visibile per un'ora o più.

Nota: è necessario che l'amministratore IT sappia pubblicare questo token in un record di testo DNS. **

3. Una volta ricevuta la risposta del ticket di supporto che ci informa che il token è pubblicato, convalideremo e aggiungeremo il dominio al tuo account.

 

** Passaggi generali per pubblicare il token su un record DNS

1.  Esegui l'accesso all'account di dominio.

2. Individua la pagina per l'aggiornamento del record DNS. Questa pagina potrebbe essere chiamata Gestione DNS, Gestione del nome server o Impostazioni avanzate.

3. Trova i record TXT per il dominio.

4. Aggiungi un record TXT con il valore del token completo fornito da Adobe,

Ad esempio: adobe-sign-verification=f9ccbThisIsNotARealNumber832

5. Salva le modifiche.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online