Verificare la proprietà di un dominio

In qualità di cliente di prodotti e servizi di Adobe Enterprise, devi richiedere un dominio per configurare gli account utenti aziendali. Per dimostrare la proprietà del dominio, l'amministratore del DNS deve aggiungere un record TXT con il token generato in Adobe Admin Console.

Aggiungi un record del DNS alle impostazioni del DNS dell'host del dominio

  1. Accedi all’account del dominio nell’host del dominio.

  2. Individua la pagina per l’aggiornamento dei record DNS del dominio. Questa pagina può essere denominata Gestione DNS, Gestione server dei nomi o Impostazioni avanzate.

  3. Aggiungi il record TXT con il valore adobe-idp-site-verification=<token>, dove per token si intende il numero fornito in Admin Console.

    Ad esempio, se il token è “asdfadgalfjsadr3232324sdfesf”, allora il record TXT sarà: 

    @ 3600 IN TXT "adobe-idp-site-verification=asdfadgalfjsadr3232324sdfesf"

    Per aggiungere il record di verifica all'host del dominio. Effettua le seguenti operazioni:

    • Per il tipo di record, seleziona TXT.
    • Per il campo Nome/Host/Alias, digita @ o non aggiungere nulla.
    • Nel campo Time to Live (TTL), inserisci 3600 o usa il valore predefinito.
    • Nel campo Valore/Risposta/Destinazione, incolla il valore del record copiato dall'Adobe Admin Console.
    Nota:

    I nomi dei campi del tuo dominio possono variare.

  4. Salva il record.

    Se viene visualizza un avviso, ignoralo. La modifica o l'aggiunta dei record TXT non danneggerà le impostazioni del tuo sito web o del DNS.

    Nota:

    L’etichetta del record TXT deve corrispondere al dominio richiesto.

Dopo aver aggiornato il record TXT, dovrai ritornare all'Adobe Admin Console e convalidare il dominio.

Domande frequenti

Trova la risposta ad alcune delle domande frequenti qui:

Dopo aver aggiornato i record del DNS, possono essere necessarie da 24 a 72 ore prima che inizino a funzionare correttamente. Gli host del dominio si riferiscono a questo intervallo temporale come "tempo di propagazione" necessario affinché le modifiche diventino effettive su internet.

Se stai provando a convalidare il tuo dominio in Adobe Admin Console senza successo, puoi verificare che il record DNS TXT sia stato aggiornato e contenga un valore simile a questo: @ 3600 IN TXT "adobe-idp-site-verification=asdfadgalfjsadr3232324sdfesf"

Puoi utilizzare un servizio di ricerca del DNS per verificare lo stato in tempo reale. Ad esempio, inserisci il nome del dominio negli Strumenti per G Suite Dig per recuperare i record del DNS per il tuo dominio.

Sebbene le istruzioni esatte per aggiornare il record del DNS verranno fornite dall'host del tuo dominio, puoi utilizzare alcuni istruzioni disponibili al pubblico. Ad esempio, potresti verificare se le istruzioni dell'host del tuo dominio siano disponibili sulle pagine di aiuto Verifica il tuo dominio per le app G Suite. Dopo aver aggiornato e verificato il record TXT, puoi ritornare all'Adobe Admin Console per completare la configurazione.

Logo Adobe

Accedi al tuo account