Nel presente documento sono elencati gli attributi dei tag OBJECT ed EMBED utilizzati per la pubblicazione di contenuti SWF (abilitati per Flash) in pagine HTML per la visualizzazione in browser Web. Gli attributi consentono di specificare determinati parametri che controllano i dettagli relativi alla modalità e alla posizione in cui Flash Player visualizza il file SWF nel browser.

Ulteriori informazioni relative all'inclusione di contenuti (di file SWF) abilitati per Flash all'interno di pagine Web sono inoltre disponibili nella nota tecnica Sintassi del tag OBJECT | Flash (tn_4150).

Attributi obbligatori

I seguenti attributi dei tag OBJECT ed EMBED sono obbligatori quando si aggiunge un file SWF a una pagina HTML. Il comando Pubblica in Flash Professional consente di creare file HTML con gli attributi obbligatori specificati per l'utente. 

Nota: i valori tra parentesi e in corsivo indicano che il valore è scelto dallo sviluppatore.

Obbligatori sia per OBJECT sia per EMBED:

  • width - Specifica la larghezza del contenuto SWF in pixel o in un valore percentuale della finestra del browser.
  • height - Specifica l'altezza del contenuto SWF in pixel o in un valore percentuale della finestra del browser.

Obbligatori solo per il tag OBJECT:

  • classid - Identifica il controllo ActiveX per il browser. Per il valore corretto, consulta l'esempio di codice riportato nella nota tecnica Sintassi del tag OBJECT | Flash (tn_4150).
  • codebase - Identifica la posizione del controllo ActiveX Flash Player in modo che il browser possa eseguirne il download automatico se non è già installato. Per il valore corretto, consultate l'esempio di codice riportato nella nota tecnica Sintassi del tag OBJECT | Flash (tn_4150).
  • movie (param) - Specifica la posizione di origine (URL) del file SWF da caricare.

Obbligatori solo per il tag EMBED:

  • src - Specifica la posizione di origine (URL) del file SWF da caricare.
  • pluginspage - Identifica la posizione del plug-in Flash Player in modo che l'utente possa scaricarlo se non è già installato.

Attributi facoltativi

Nella definizione dei tag OBJECT ed EMBED, i seguenti attributi sono facoltativi. Per OBJECT, tutti gli attributi sono definiti nei tag param, se non diversamente specificato:

  • id (attributo per il tag OBJECT) e name (attributo per il tag EMBED) - Identificatore file SWF. Identifica il file SWF per il browser Web, consentendo ai linguaggi di scripting del browser (ad esempio JavaScript) di fare riferimento al contenuto SWF. Per garantire la compatibilità in più browser, assicuratevi che id e name siano impostati sullo stesso valore.
  • play - Valori possibili: true, false. Specifica se la riproduzione di un file SWF basato sulla linea temporale inizia immediatamente quando viene caricato nel browser. Se l'attributo viene omesso, il valore predefinito è true.
  • loop - Valori possibili: true, false. Specifica se un file SWF basato sulla linea temporale viene ripetuto indefinitamente o se si arresta al raggiungimento dell'ultimo fotogramma. Se l'attributo viene omesso, il valore predefinito è true.
  • menu - Valori possibili: true, false. Specifica se i controlli di riproduzione del filmato sono disponibili nel menu contestuale di Flash Player.
    • true visualizza un menu completo che offre controlli di riproduzione dei filmati estesi (ad esempio Zoom, Qualità, Riproduci, Ripetizione ciclica, Riavvolgi, Avanti, Indietro).
    • false visualizza un menu che nasconde i controlli di riproduzione dei filmati (ad esempio Zoom, Qualità, Riproduci, Ripetizione ciclica, Riavvolgi, Avanti, Indietro). Questo attributo è utile per i contenuti SWF che non si basano sulla linea temporale, ad esempio quelli interamente controllati da ActionScript. Il menu breve comprende le voci "Impostazioni" e "Informazioni su Flash Player".
  • quality - Valori possibili: low, autolow, autohigh, medium, high, best. Specifica la qualità del rendering Stage degli elenchi di visualizzazione. Impostando la proprietà Stage.quality tramite ActionScript, questo valore verrà sovrascritto.
    • low privilegia la velocità di riproduzione rispetto alla qualità e non utilizza mai l'antialiasing.
    • autolow migliora inizialmente la velocità, ma ottimizza la qualità quando possibile. La riproduzione inizia con l'antialiasing disattivato. Se Flash Player rileva che il processore è in grado di gestirlo, l'antialiasing viene attivato.
    • autohigh bilancia velocità di riproduzione e qualità, ma se necessario dà priorità alla velocità di riproduzione anziché alla qualità. La riproduzione inizia con l'antialiasing attivato. Se la frequenza dei fotogrammi scende sotto quella specificata, l'antialiasing viene disattivato per migliorare la velocità di riproduzione. Utilizzate questa impostazione per emulare l'impostazione Visualizza > Antialiasing in Flash Professional.
    • medium applica l'antialiasing, ma non smussa le bitmap. Produce un effetto migliore rispetto all'impostazione di qualità bassa, ma peggiore rispetto all'impostazione di qualità alta.
    • high privilegia la qualità sulla velocità di riproduzione e applica sempre l'antialiasing. Se il filmato non contiene animazioni, le bitmap vengono smussate, altrimenti le bitmap non vengono smussate.
    • best offre la migliore qualità di visualizzazione senza considerare la velocità di riproduzione. Tutto l'output è sottoposto ad antialiasing e tutte le bitmap vengono smussate.
  • scale - Valori possibili: showall, noborder, exactfit, noscale. Specifica la modalità in cui Flash Player ridimensiona i contenuti SWF in modo da adattarli all'area di pixel indicata dal tag OBJECT o EMBED.
    • default (Showall) rende visibile l'intero file SWF nell'area specificata senza distorsione, mantenendo le proporzioni originali del filmato. Ai due lati del filmato possono essere visualizzati dei bordi.
    • noborder ridimensiona il file SWF in modo da riempire l'area specificata, mantenendo le proporzioni originali del file. Flash Player può ritagliare il contenuto, ma non avviene alcuna distorsione.
    • exactfit rende visibile l'intero file SWF nell'area specificata senza cercare di mantenere le proporzioni originali. Potrebbero verificarsi delle distorsioni.
    • noscale impedisce il ridimensionamento del file SWF per adattarlo all'area del tag OBJECT o EMBED. Alcune parti potrebbero essere ritagliate.
  • align (attributo per Object) - Valori possibili: l, t, r.
    • Per impostazione predefinita, centra il filmato nella finestra del browser e ritaglia i bordi se la finestra del browser è più piccola di quella del filmato.
    • l (sinistra), r (destra), and t (in alto) consentono di allineare il filmato al bordo della finestra del browser corrispondente e di ritagliare i restanti tre lati in base alle esigenze.
  • salign - Valori possibili: l, t, r, tl, tr.
    • l, rt consentono di allineare il filmato lungo il bordo sinistro, destro o superiore della finestra del browser e di ritagliare i lati restanti in base alle esigenze.
    • tl e tr consentono di allineare il filmato sull'angolo superiore sinistro e lungo il bordo superiore della finestra del browser e di ritagliare il lato inferiore e quelli restanti in base alle esigenze.
  • wmode - Valori possibili: window, direct, opaque, transparent, gpu. Definisce le impostazioni di trasparenza, disposizione dei livelli, posizione e rendering nel browser della proprietà Modalità finestra del file SWF. Se l'attributo viene omesso, il valore predefinito è "window". Per ulteriori informazioni, consultate la sezione Utilizzo dei valori della Modalità finestra (wmode) riportata di seguito.
    • window - Il contenuto SWF viene riprodotto all'interno del relativo rettangolo ("finestra") su una pagina Web. Il browser determina la disposizione su più livelli del contenuto SWF rispetto agli altri elementi HTML. Questo valore non consente di specificare in modo esplicito se il contenuto SWF è visualizzato al di sopra o al di sotto di altri elementi HTML nella pagina.
    • direct - Consente di utilizzare il rendering diretto dei tracciati. Questo attributo ignora la composizione nel buffer dello schermo ed effettua il rendering del contenuto SWF direttamente sullo schermo. Il valore wmode è consigliato per garantire prestazioni ottimali per la riproduzione di contenuti e abilita la presentazione con accelerazione hardware dei contenuti SWF che utilizzano Stage Video o Stage 3D.
    • opaque - Il contenuto SWF viene disposto su più livelli con altri elementi HTML nella pagina. Il file SWF è opaco e nasconde tutti i livelli inferiori nella pagina. Rispetto a wmode=window o wmode=direct, questa opzione riduce le prestazioni a livello di riproduzione.
    • transparent - Il contenuto SWF viene disposto su più livelli con altri elementi HTML nella pagina. Il colore di sfondo del file SWF (colore Stage) è trasparente. Gli elementi HTML al di sotto del file SWF sono visibili attraverso le aree trasparenti di tale file grazie alla fusione alfa. Rispetto a wmode=window o wmode=direct, questa opzione riduce le prestazioni a livello di riproduzione.
    • gpu - Consente di utilizzare un'accelerazione hardware aggiuntiva su alcuni dispositivi mobili e TV con connessione a Internet. A differenza di altri valori wmode, non garantisce la fedeltà dei pixel per la grafica degli elenchi di visualizzazione. Per il resto, questo valore è simile a wmode=direct.
  • bgcolor: [valore RGB esadecimale] nel formato #RRGGBB. Specifica il colore dello sfondo del contenuto SWF. Utilizzate questo attributo per sostituire l'impostazione del colore di sfondo (colore Stage) specificata nel file SWF (questo attributo non incide sul colore di sfondo della pagina HTML).
  • base[directory di base] o [URL]. Specifica la directory di base o l'URL usati per risolvere tutte le dichiarazioni di percorso relativo nel file SWF. Questo attributo è utile quando il file SWF si trova in una directory diversa rispetto agli altri file.
  • allowFullScreen - Valori possibili: true o false. L'impostazione del valore su true consente l'accesso del file SWF alla modalità a schermo intero tramite ActionScript. Per ulteriori informazioni, consultate il documento Exploring full screen mode in Flash Player. Se l'attributo viene omesso, il valore predefinito è false.
  • fullScreenAspectRatio - Valori possibili: portrait o landscape. Utilizzato per controllare la modalità di visualizzazione a schermo intero del contenuto SWF sui dispositivi mobili che supportano la rotazione automatica dello schermo, come telefoni e tablet. Se l'attributo viene specificato, quando il file SWF viene visualizzato in modalità a schermo intero, Flash Player utilizza l'orientamento dello schermo specificato (orizzontale o verticale), a prescindere dall'orientamento del dispositivo. Se questo attributo non viene specificato, l'orientamento del contenuto nella modalità a schermo intero segue l'orientamento dello schermo utilizzato dal browser.
  • flashvars - Variabili, definite come una stringa di coppie chiave=valore, che vengono trasferite al file SWF.
    • Utilizzate flashvars per specificare le variabili di livello principale nel file SWF. Il formato della stringa è un insieme di combinazioni chiave=valore separate dal carattere "&".
    • I browser supportano un valore massimo di lunghezza delle stringhe di 64 KB (65535 byte).
    • Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di flashvars, consultate la nota tecnica Utilizzo di FlashVars per la trasmissione di variabili a un file SWF (tn_16417).
  • browserzoom - I seguenti tag OBJECT ed EMBED sono disponibili in Flash Player per modificare le dimensioni del contenuto Flash in risposta alla modifica del fattore di zoom del browser:
    • scale: attiva il comportamento del fattore di zoom del browser
    • noscale: disattiva il comportamento del fattore di zoom del browser

Utilizzo dei valori della Modalità finestra (wmode)

Gli sviluppatori possono impostare la proprietà wmode della Modalità finestra del contenuto SWF in modo da controllare la disposizione dei livelli e la trasparenza del contenuto nel browser. A prescindere dal valore wmode, Flash Player mostra il contenuto visualizzato in modalità a schermo intero utilizzando il rendering diretto dei tracciati. L'utilizzo del rendering diretto dei tracciati abilita funzionalità di presentazione con accelerazione hardware quali Stage Video e Stage 3D.

Per garantire prestazioni di riproduzione ottimali di contenuti abilitati per Flash nel browser, utilizzate wmode=direct. Questo attributo abilita funzionalità di presentazione con accelerazione hardware, compresi Stage Video e Stage 3D. Evita la sovrapposizione di contenuti SWF con elementi HTML (ad esempio, menu a comparsa basati su HTML) che devono essere visualizzati al di sopra del file SWF. Il controllo esplicito della disposizione dei livelli è supportato solo con alcuni browser più recenti (vedete tabella seguente). In altri browser, il contenuto SWF è sempre visualizzato al di sopra di altri elementi HTML.

Se necessitate di un controllo esplicito della disposizione dei livelli, di trasparenza o di elementi HTML mobili al di sopra del contenuto SWF, utilizzate wmode=opaque o wmode=transparent. Potrete quindi controllare la disposizione dei livelli in relazione ad altri elementi nella pagina tramite HTML. Tuttavia, queste modalità "senza finestre" riducono le prestazioni della riproduzione rispetto a wmode=window (valore predefinito) e wmode=direct.

Caso d'uso Valore wmode consigliato
Prestazioni ottimali, compreso il supporto di Stage Video e Stage 3D con accelerazione hardware. wmode=direct
Sono richiesti la visualizzazione di elementi HTML sovrapposti al di sopra del contenuto SWF, la trasparenza o un controllo esplicito della disposizione dei livelli in relazione agli elementi HTML (in tutti i browser). wmode=opaque o wmode=transparent

Supporto browser per i valori della Modalità finestra (wmode)

Browser diversi presentano approcci differenti in merito al rendering del contenuto delle pagine Web e gestiscono i valori wmode in vari modi. Nella tabella riportata sopra sono riepilogati i casi di utilizzo dei diversi valori wmode. La matrice riportata di seguito indica i comportamenti specifici previsti in ciascun browser.

Wmode Vantaggi IE 6, 7 e 8 Win IE 9 Win Firefox Win Chrome Win Firefox 3 Mac (OSX 10.5 e versioni successive) Firefox 4 Mac (OSX 10.6 e versioni successive) Safari 3 (OSX 10.5) Safari 4 (OSX 10.6 e versioni successive) Chrome Mac (OSX 10.5) Chrome Mac (OSX 10.6 e versioni successive)
window Supporto accessibilità più ampio -/-/A -/-/A -/-/A -/-/A -/-/- L/-/- -/-/- L/-/- -/-/- L/-/-
transparent Supporto di trasparenza e fusione alfa su elementi HTML. Gli elementi HTML possono sovrapporsi al contenuto SWF. Controllo esplicito della disposizione dei livelli (tutti i browser) L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/-
opaque Gli elementi HTML possono sovrapporsi al contenuto SWF. Controllo esplicito della disposizione dei livelli (tutti i browser). L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/- L/-/-
direct Prestazioni ottimali. Presentazione con accelerazione hardware, compresi Stage Video e Stage 3D (tutti i browser). -/H/A L/H/- -/H/A -/H/A -/H/- L/H/- -/H/- L/H/- -/H/- L/H/-
gpu Accelerazione hardware aggiuntiva su alcuni dispositivi mobili e TV con connessione a Internet. -/H/A L/H/- -/H/A -/H/A -/H/- L/H/- -/H/- L/H/- -/H/- L/H/-

L = Supporto della disposizione dei livelli HTML. Gli elementi HTML possono sovrapporsi al contenuto SWF. Supporta il controllo esplicito della disposizione dei livelli in relazione ad altri elementi HTML.

H = Supporto della presentazione con accelerazione hardware, compresi Stage Video e Stage 3D.

A = Supporto dell'accessibilità.

Parole chiave: codice; valore; attributo; tag; attributi; param; parametro; riproduzione; loop; qualità; bgcolor; scala; salign; base; menu; larghezza; altezza; src; paginaplugin; filmato; idclasse; basecodice; colore di sfondo; colore sfondo; tn_12701

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online