Possibili errori | Migrazione da Apple Foto a Lightroom

Risolvi eventuali problemi durante la migrazione di foto e video da Apple Foto a Lightroom.

Impossibile accedere alla libreria di Apple Foto

Errore: Impossibile accedere alla libreria di Apple Foto.

Errore: Impossibile accedere alla libreria di Apple Foto

Questo problema può presentarsi se si verifica una delle seguenti condizioni:

  • La libreria di Apple Foto è danneggiata. Questo può accadere quando il database di Apple Foto è corrotto.
  • La libreria di Apple Foto è bloccata e inaccessibile. Questo può accadere quando il database di Apple Foto è bloccato da un'applicazione di visualizzazione di servizi funzionanti nella Libreria Foto durante l'aggiornamento dei dati.
  • La tua copia di Lightroom potrebbe non essere autentica.
  • A Lightroom non è stato consentito l’accesso alla libreria di Apple Foto.

Soluzione: effettua una delle seguenti operazioni:

  • Assicurati che la libreria di Apple Foto non sia danneggiata o bloccata e riprova. Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di Apple Come usare lo strumento di riparazione della libreria di Foto
  • Su Mac, apri Preferenze di sistema > Sicurezza e Privacy > Privacy. Nella colonna di sinistra, seleziona Foto, quindi seleziona Adobe Lightroom nella colonna di destra per consentire a Lightroom di accedere ad Apple Foto.
Sicurezza e privacy

  • In Apple Foto > Preferenze, imposta almeno una Libreria di Apple Foto come libreria di foto di sistema.
  • Quando avvii la migrazione di Apple Foto, viene visualizzata una finestra di dialogo che richiede l’accesso alle tue foto. Fai clic su OK in questa finestra di dialogo. Se non riesci a visualizzare questa finestra di dialogo, controlla le impostazioni per i pop-up e consenti l’accesso.
Adobe Lightroom vorrebbe accedere alle tue foto

Apple Foto è occupato

Errore: Apple Foto utilizza immagini e video HEIF al fine di renderli pronti per la migrazione. Durante l'elaborazione, alcune risorse potrebbero non essere disponibili per la migrazione. Questa elaborazione può richiedere diversi minuti in base al numero e alle dimensioni delle risorse HEIF.

Apple Foto è occupato

Soluzione: attendi qualche minuto affinché Apple Foto completi l’elaborazione in modo che tutte le risorse possano essere migrate. Se l’errore viene ancora visualizzato, fai clic su Controlla di nuovo.

Questo errore può essere visualizzato quando il numero di risorse nella libreria di foto non corrisponde a quello delle risorse disponibili per la migrazione. Se viene visualizzata la finestra di dialogo Apple Foto è occupato e resta bloccata per un lungo periodo di tempo, effettua le seguenti operazioni:

  • Assicurarsi che tutti gli originali si trovino nel disco locale.
  • Controlla il numero di risorse HEIF/RAW nella tua libreria di foto. In base alle dimensioni delle risorse e alla configurazione del sistema, potrebbero essere necessari 5-30 secondi per risorsa.
  • Assicurati che il sistema non entri in modalità di sospensione quando è in corso la migrazione.

Se la finestra di errore è ancora visualizzata, il motivo potrebbe essere che alcune risorse non possono essere convertite e creano una discrepanza nel conteggio. In questo caso, fai clic su Continua comunque.

Archiviazione cloud non sufficiente

Errore: archiviazione cloud non sufficiente. Aggiorna il limite di archiviazione. Una volta raggiunto il limite corrente, le nuove foto non verranno sincronizzate con Creative Cloud e verranno solo archiviate a livello locale.

Soluzione: questo messaggio è un avviso, non un errore vero e proprio. Puoi utilizzare Lightroom senza sincronizzare tutti i file sul cloud: di alcuni non verrà eseguito un backup e non saranno accessibili da altri dispositivi. Si consiglia di visitare la pagina dei piani di gestione degli account su Adobe.com per esplorare le opzioni di aggiornamento.

Vedi le informazioni utili correlate di seguito:

Spazio sul volume principale insufficiente

Errore: Il volume principale non dispone di spazio sufficiente per proseguire con la migrazione. Lightroom richiede spazio sufficiente per la copia di foto e video, prima che essi vengano caricati nel cloud. Anche se desideri archiviare le risorse migrate su un disco esterno, è necessario spazio di volume principale per anteprime, database e altro.

Soluzione: Libera spazio sul volume principale e riavvia la migrazione.

Rilevate foto da sequenza rapida

Errore: è disponibile per la migrazione solo la foto principale di un set di sequenza rapida.

Rilevate foto da sequenza rapida

Soluzione: se desideri che altre foto nel set di sequenza rapida vengano migrate in Lightroom, visita la libreria Apple Foto ed espandi la sequenza rapida, quindi seleziona tutti i fotogrammi della sequenza rapida che desideri migrare.

Nessuna risorsa disponibile per la migrazione

Questo messaggio di errore avverte che nessuna delle risorse di Apple Foto è disponibile in Lightroom per la migrazione. Quindi, la migrazione non può continuare.

Nessuna risorsa disponibile per la migrazione

Nota:

I seguenti tipi di risorse non sono disponibili per la migrazione:

  • Foto nascoste o eliminate
  • Foto i cui originali non sono memorizzati localmente
  • Foto con originali mancanti

Soluzione: assicurati che ci siano risorse diverse da zero disponibili per la migrazione nella libreria di foto che è stata impostata come libreria di foto del sistema.

Spazio su disco insufficiente

Errore: spazio su disco insufficiente per completare la migrazione. Lightroom necessita di spazio sufficiente per la copia di foto e video, prima del caricamento nel cloud.

Soluzione: prima che Lightroom possa importare foto e video, queste vengono copiate in una nuova posizione sul sistema locale. Nel corso del tempo, quando viene eseguito il backup sul cloud, Lightroom può rimuovere questi file originali di grandi dimensioni e sostituirli con anteprime avanzate più piccole per risparmiare spazio su disco. Il processo della copia iniziale può richiedere molto spazio.

In presenza di questo errore, puoi fare in modo che Lightroom salvi i file originali su un’unità separata. Per farlo, procedete come descritto di seguito:

  1. Dal messaggio di errore, annotare la quantità di spazio richiesta.

  2. In Lightroom, seleziona Modifica > Preferenze (Windows) o Lightroom > Preferenze (Mac).

  3. Scegli il pannello di archiviazione locale. Ora, fai clic su Cambia posizione per selezionare un’unità con una quantità di spazio libero almeno pari a quella consigliata nel messaggio di errore precedente.

Nota:

Durante la migrazione del catalogo della libreria di Apple Foto, Lightroom crea anche un database e anteprime avanzate sul disco rigido locale per consentire la visualizzazione e la modifica delle immagini durante la migrazione. Questa operazione può richiedere molto spazio aggiuntivo, che può arrivare ad essere fino al 20% della dimensione del catalogo e dei file originali. In particolare quando si trasferiscono cataloghi di grandi dimensioni, assicurati di disporre di una sufficiente quantità di spazio disponibile sul disco rigido locale.

Libreria foto già migrata

Errore: già migrato. Questa libreria Foto è stata già spostata in Lightroom.

Libreria foto già migrata

Soluzione: A partire dalla versione 2.3 di Lightroom desktop è possibile effettuare nuovamente la migrazione della libreria di Foto. Tuttavia, la migrazione ripetuta di una libreria di foto può causare la presenza di duplicati in Lightroom.

Prima di poter effettuare nuovamente la migrazione di una libreria già migrata, elimina tutte le risorse e la struttura di album della migrazione precedente nella cartella “Migrated_PhotosLibrary_Name”. In alcuni casi, puoi anche rimuovere l’intera libreria di Lightroom e ricominciare da capo.

Lightroom non è aggiornato

Errore: aggiorna Lightroom e riprova. 

Soluzione in presenza di questo errore, verifica l'app desktop Creative Cloud per ricercare una versione più recente di Lightroom.

Non collegato a una fonte di alimentazione

Errore:  la migrazione è un processo a consumo elevato, si consiglia di collegare il dispositivo all'alimentazione prima di continuare con la migrazione.

Non collegato a una fonte di alimentazione

Soluzione: connetti il dispositivo all’alimentazione.

Migrazione non riuscita

Errore: La migrazione potrebbe non riuscire per diversi motivi, come ad esempio:

  • Dati danneggiati nella libreria di foto.
  • Bassa disponibilità di RAM o scarse prestazioni della CPU.
Migrazione non riuscita

Soluzione:

  • Se non è stata eseguita la migrazione di alcuna risorsa, è possibile eseguire nuovamente la migrazione della libreria di foto. Se viene mostrato l’errore “Libreria foto già migrata”, fai clic su Continua comunque.
  • Se la libreria di foto è stata migrata parzialmente o se la migrazione si è arrestata prima del completamento, elimina tutte le risorse e la struttura di album della migrazione nella cartella  “Migrated_PhotosLibrary_Name” e ripeti la migrazione della libreria.
  • Disabilita la sincronizzazione ed esegui la migrazione della libreria di Apple Foto.
Logo Adobe

Accedi al tuo account