Trova i problemi noti e le limitazioni nell’ultima versione di Lightroom.

Accesso

Problema Soluzione alternativa

All'avvio di Lightroom, viene visualizzata una finestra di dialogo che richiede di accedere. Dopo aver effettuato l'accesso con il tuo Adobe ID, sopra all'icona (nell'angolo in alto a destra) viene visualizzata una rotellina blu, ma la griglia rimane vuota e non carica né visualizza alcuna foto.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

È possibile risolvere questo problema disconnettendosi e quindi effettuando nuovamente l'accesso. 
  1. Dalla barra dei menu, seleziona Guida > Esci .
  2. Lightroom verrà riavviato. 
  3. Accedi di nuovo con il tuo Adobe ID quando richiesto.  

Migrazione della libreria di Apple Foto

Problema Soluzione alternativa

Quando si esegue la migrazione di una libreria di foto di Apple con due persone con lo stesso nome, Lightroom crea due cluster di persone nella vista Persone: un cluster ha il nome della persona, mentre l'altro ha il nome con l'aggiunta di "_1".

(Sistema operativo: macOS)

Al termine della migrazione, è possibile rinominare la persona come desiderato in Lightroom. Vedi Rinominare una persona.

I video slow-motion migrati vengono riprodotti a velocità normale anziché al rallentatore in Lightroom.  

(Sistema operativo: macOS)

Si tratta di una limitazione nota.Non è ancora disponibile una soluzione alternativa.

Durante la migrazione da Apple Foto, i file di immagine HEIC non vengono migrati se non si dispone di un abbonamento attivo.

(Sistema operativo: macOS)

Prima di iniziare la migrazione, abbonati o rinnova l'abbonamento.

Durante la migrazione dalla libreria di foto di Apple, il numero visualizzato di risorse che vengono sincronizzate è maggiore di quello esistente nel catalogo.

(Sistema operativo: macOS)

Quando si inizia la migrazione dalla libreria Apple Foto, Lightroom raggruppa alcune risorse come Live Photos in stack. Ai fini della sincronizzazione, Lightroom considera questi stack come risorse. Il numero di risorse di elaborazione visualizzato è il conteggio delle immagini temporaneo che include gli stack. Al termine della sincronizzazione viene visualizzato il conteggio corretto.

Importazione di foto o video

Problema Soluzione alternativa

Quando si tenta di importare un file video AVI, Lightroom visualizza un errore di importazione.

(Sistema operativo: solo macOS)

A partire dalla versione ottobre 2018 di Lightroom CC (versione 2.0), non è più possibile importare nuovi file AVI in macOS. I file AVI esistenti nel catalogo vengono riprodotti normalmente in Lightroom. In Windows, il supporto per i file AVI è ancora disponibile. Per informazioni utili relative a questo argomento, consulta Formati ed estensioni video supportati.

Le prestazioni di importazione vengono rallentate quando si aggiungono foto da un disco rigido interno (unità rotante HDD).

(Sistema operativo: Windows, macOS)

Se il flusso di lavoro prevede un’importazione frequente di foto da un disco rigido, considera l’utilizzo di unità SSD (Solid State Drive) per una maggiore velocità di importazione.  

Lightroom rileva il dispositivo mobile Apple iPhone collegato ma la schermata di aggiunta fotonon  mostra alcunaimmagine da importare.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

Configura il dispositivo mobile Apple iPhone in modo che consideri affidabile il computer in cui Lightroom è installato. Per effettuare tale operazione:

  1. Scollega l’iPhone, se connesso al computer. Accedi a Impostazioni > Generali > Ripristina > Ripristina posizione e privacy.
  2. Inserisci il passcode, quindi fai clic su Ripristina impostazioni. In questo modo vengono ripristinate le impostazioni di posizione e privacy alle impostazioni predefinite di fabbrica.
  3. Collega l’iPhone al computer in cui Lightroom è installato:
    1. (Windows) Verifica di sbloccare l’iPhone e tocca Consenti se visualizzi l’avviso che consente al dispositivo di accedere a foto e video.
    2. (macOS) Assicurati di sbloccare l’iPhone e tocca Attendibilità se visualizzi l’avviso di affidabilità del computer.

Lightroom a volte non riconosce una scheda SD o una scheda SD connessa tramite adattatore USB.

(Sistema operativo: solo macOS)

Se Lightroom non riconosce la scheda SD, verifica se macOS la riconosce o meno. Se macOS riconosce il dispositivo:

  1. Copia i file dalla scheda SD nel disco rigido locale tramite il Finder.
  2. Quindi, aggiungi le foto in Lightroom dal disco rigido locale.

Quando scegli Aggiungi all’album come Nuovo durante l’aggiunta di foto, non viene creato un nuovo album se specifichi un nome album che esiste già anche quando la grandezza delle lettere nei nomi è diversa; Lightroom non visualizza alcun errore o avviso. Ad esempio, se è presente un album esistente denominato "Alaska", non sarà possibilecreareun nuovo album con nome "alaska" nella schermata di aggiunta foto.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

  • Specifica un diverso nome album quando scegli Aggiungi all’album come Nuovo
  • Se non hai notato che non era stato creato un nuovo album e hai fatto clic sul pulsante di aggiunta foto, effettua quanto segue:
    1. Apri il pannello Immagini a sinistra.
    2. Crea l’album che desideri utilizzare per le foto
    3. Espandi il pannello aggiunto di recente e seleziona la data/ora che rappresenta la recente importazione.
    4. Seleziona tutte le foto aggiunte di recente visualizzate ora nella griglia e trascinale nell’album desiderato.
Durante l’aggiunta di foto, la griglia di selezione a volte mostra un errato orientamento per alcune immagini.  Procedi con l’aggiunta di foto. Nella maggior parte dei casi, l’orientamento corretto viene visualizzato dopo avere completato l’aggiunta di foto. In caso contrario, puoi ruotare manualmente le foto tramite il menu di ritaglio e rotazione.

Migrazione del catalogo Lightroom Classic

Problema Soluzione alternativa

La migrazione non riesce se si punta su una posizione del disco rigido (preferenze di archiviazione locale > gli originali sono archiviati attualmente in una posizione predefinita) con accesso di sola lettura.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

La migrazione non può riuscire se non è disponibile spazio su disco sufficiente.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

  • Lightroom mostra un messaggio di errore se non è disponibile spazio su disco sufficiente per la migrazione. Nelle preferenze di archiviazione locale, verifica che la preferenza per la quale gli originali sono attualmente archiviati in una posizione personalizzata punti su una posizione con spazio su disco sufficiente per ospitare le immagini originali, a dimensione intera, nel catalogo Lightroom Classic Consulta inoltre Passaggi consigliati: preparazione per la migrazione.
  • Se visualizzi un messaggio di errore di spazio su disco anche quando l’unità nella preferenza di archiviazione locale dispone di sufficiente spazio su disco, prova a liberare un po’ di spazio sull’unità principale. Lightroom richiede inoltre spazio sull’unità principale per accogliere anteprime e file di dati. La quantità di spazio richiesta varia a seconda del numero di immagini da migrare.
Dopo la migrazione del catalogo Lightroom Classic in Lightroom, qualsiasi file di immagine superiore a 200 MB non esegue correttamente la sincronizzazione di Lightroom Classic. In Lightroom Classic, tali file di immagini vengono visualizzati nella raccolta degli errori di sincronizzazione. Non esiste una soluzione alternativa al problema; in tal caso, puoi ignorare l’errore di sincronizzazione per tali file. Dopo aver eseguito la migrazione a Lightroom, nel cloud viene automaticamente eseguito il backup dei file. Puoi visualizzare e modificare queste foto con Lightroom su qualsiasi piattaforma.

Sincronizzazione di foto di Lightroom

Problema Soluzione alternativa
Le modifiche recenti alle foto o ai metadati effettuate in Lightroom non vengono sincronizzate in Lightroom Classic, se il file dell’immagine viene eliminato da Lightroom prima che le modifiche siano sincronizzate nel cloud. Attendi fino al completamento della sincronizzazione nei client Lightroom prima di eliminare le immagini in Lightroom. Fai clic sull’icona  nell’angolo superiore destro di Lightroom per visualizzare lo stato della sincronizzazione.
Lightroom indica che è stato eseguito l’accesso, ma non viene visualizzata alcuna immagine nella griglia. Riavvia Lightroom.

L’icona del cloud mostra il cerchio rosso con ! e la finestra relativa alla sincronizzazione e al backup mostra un errore che indica che alcune foto non sono valide.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

Per risolvere il problema, effettuate quanto segue:

  1. Nell’area Immagini nel riquadro sinistro, seleziona l’album Tutte le foto.
  2. Passa alla vista Griglia quadrata , che visualizza le foto come miniature di uguali dimensioni assieme allo stato di segnalazione, allo stato di sincronizzazione e alla valutazione.
  3. Fai clic sull'icona del filtro accanto alla barra di ricerca per visualizzare le opzioni del filtro.
  4. Dalle opzioni della barra dei filtri, seleziona Stato sincronizzazione> Errore. Lightroom ora visualizza solo le foto che si sta tentando di sincronizzare.
  5. Premi Ctrl+A (Windows) o Comando+A (Mac) per selezionare tutte le foto visualizzate nella griglia ed effettua una delle seguenti operazioni:
    • Elimina le foto selezionate scegliendo l’opzione Modifica > Elimina e quindi aggiungi di nuovo le foto in Lightroom.
    • Applica un contrassegno o una valutazione a stelle alle foto selezionate.

Ora il problema di arresto dovrebbe essere risolto. Per verificare lo stato di sincronizzazione, fai clic sull’icona della nuvola nell’angolo superiore destro.

 

 

 

 

   

La sincronizzazione sembra bloccata. Lo stato della sincronizzazione non mostra modifiche, anche se hai atteso abbastanza a lungo per consentire l’aggiornamento dell’avanzamento della sincronizzazione.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

 

 

 

 

 

 

 

  1. Nell’area Immagini nel riquadro sinistro, seleziona l’album Tutte le foto.
  2. Passa alla vista Griglia quadrata , che visualizza le foto come miniature di uguali dimensioni assieme allo stato di segnalazione, allo stato di sincronizzazione e alla valutazione.
  3. Fai clic sull'icona del filtro accanto alla barra di ricerca per visualizzare le opzioni del filtro.
  4. Dalle opzioni della barra dei filtri, seleziona Stato sincronizzazione > Sincronizzazione. Lightroom ora visualizza solo le foto che si sta tentando di sincronizzare.
  5. Premi Ctrl+A (Windows) o Comando+A (Mac) per selezionare tutte le foto visualizzate nella griglia ed effettua una delle seguenti operazioni:
    • Applica un contrassegno o una valutazione a stelle alle foto selezionate.

Ora il problema di arresto dovrebbe essere risolto. Per verificare lo stato di sincronizzazione, fai clic sull’icona della nuvola nell’angolo superiore destro.

Utilizzo degli album

Problema Soluzione alternativa
Non è possibile creare due album con lo stesso nome ma in cartelle diverse in Lightroom. Questo è il comportamento previsto. Tutti i nomi degli album devono essere univoci, anche se si trovano in diverse cartelle.
Lightroom mostra due album con lo stesso nome sincronizzato tramite diversi client mobili Lightroom.  Se aggiungi album con lo stesso nome tramite diversi client Lightroom (Lightroom per dispositivi mobili o web), Lightroom su desktop visualizza entrambi gli album sincronizzati in questo caso.

Uso dei video

Problema Soluzione alternativa

Le miniature per i video AVI non vengono generate

(Sistema operativo: solo macOS)

Il rendering delle miniature può richiedere un certo tempo. Quindi potresti riscontrare qualche ritardo prima di vedere le miniature per il formato video AVI.

Le informazioni GPS non vengono visualizzate per i video registrati su iPhone.

(Sistema operativo: solo Windows)

Le informazioni GPS per i video iPhone non sono disponibili in Windows.Non è ancora disponibile una soluzione alternativa.
I video al rallentatore registrati su iPhone vengono riprodotti a velocità normale. Si tratta di una limitazione nota.Non è ancora disponibile una soluzione alternativa.

Non sono disponibili informazioni sulla videocamera e il fuso orario nella data di acquisizione non è corretto per i video.

(Sistema operativo: solo Windows)

Si tratta di una limitazione nota. Non è ancora disponibile una soluzione alternativa.

Il video inizia dall'inizio anziché dal punto selezionato nella timeline.

(Sistema operativo: solo macOS)

Si tratta di una limitazione nota. Non è ancora disponibile una soluzione alternativa.

La barra dei menu di Lightroom scompare se si preme G o ESC durante la riproduzione di video in modalità a schermo intero.

(Sistema operativo: solo macOS)

Riavvia Lightroom.
Lightroom non supporta i file video R3D o Apple ProRes. Si tratta di una limitazione nota. Non è disponibile una soluzione alternativa.
Lightroom non supporta i file video Avid DNxHR/DNxHD. Si tratta di una limitazione nota. Non è disponibile una soluzione alternativa.

Archiviazione o spostamento delle foto su disco rigido locale

Problema Soluzione alternativa

Lightroom perde traccia delle posizioni foto sul disco rigido quando sposti i dati da un computer a un altro. Ad esempio, quando si aggiorna il computer.

(Sistema operativo: Windows, macOS)

  • L’opzione più semplice per spostare le foto di Lightroom su un nuovo computer è quella di installare Lightroom sul nuovo computer, accedere con l’Adobe ID e consentire la sincronizzazione dei file dal cloud. 
  • Se utilizzi un altro metodo per spostare le foto, come un’app di immagini disco, Lightroom presenta un errore per cui non è possibile individuare i file. Seleziona l’opzione per dimenticare l’unità quando visualizzi l’errore. Tieni presente che Lightroom non visualizzerà l’errore ora; tuttavia, sarà necessario ripulire i file nell’unità manualmente per recuperare lo spazio.

Nelle preferenze di archiviazione locale, Lightroom consente di scegliere un’unità con formattazione NTFS, quindi informa circa la non validità dell’unità.

(Sistema operativo: solo macOS)

Scegli un’unità formattata come FAT-32.

Condivisione delle foto

Problema Soluzione alternativa
Impossibile condividere e pubblicare foto in un nuovo account Facebook da Lightroom. Non è più possibile caricare foto su Facebook da Lightroom. Consulta questo articolo di per ulteriori informazioni.

Varie

Problema Soluzione alternativa
  A partire da Lightroom CC 2.0 (versioni ottobre 2018), non è più possibile importare nuovi file AVI in macOS. I file AVI esistenti nel catalogo vengono riprodotti normalmente in Lightroom. In Windows, il supporto per i file AVI è ancora disponibile
  • Quando si avvia Lightroom, viene visualizzato un messaggio 'Aggiornamento: Lightroom deve eseguire alcune operazioni di manutenzione.'. La barra di avanzamento sotto il messaggio non mostra progressi anche dopo diverse ore.

     
  • Lightroom visualizza un messaggio di errore che indica che il database SQLite è corrotto

(Sistema operativo: solo macOS)

 

Segui i passaggi della soluzione alternativa indicati di seguito:

Attenzione: prima di eseguire la procedura indicata, occorre considerare che le modifiche che non hanno terminato la sincronizzazione nel cloud potrebbero andare perse.  

  1. Esci da Lightroom.
  2. Nella finestra del Finder scegli Vai > Vai alla cartella e digita ~/pictures. Individua un pacchetto denominato Lightroom Library.lrlibrary
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse o tieni premuto Control e fai clic su questo pacchetto e scegli Mostra contenuti pacchetto. Al suo interno troverai una cartella con una lunga, criptica stringa di numeri e lettere (ad esempio: d1a4f88d2b534c7d91022136fd182532). Apri la cartella
  4. Nella cartella, elimina tutti i file denominati Catalogo gestito.[qualsiasi]. Elimina anche il file Previews.db.
  5. Avvio di Lightroom.

Windows Firewall potrebbe visualizzare un avviso relativo all’utility di sincronizzazione di Lightroom

(Sistema operativo: solo Windows)

Accedi alle impostazioni Firewall in Windows e sblocca l’utility di sincronizzazione di Lightroom
Quando utilizzi le scelte rapide da tastiera in Lightroom, il tasto AltGr sulle tastiere europee non funziona.  Utilizza invece il tasto Alt (accanto alla barra spaziatrice) o accedi al comando tramite i menu invece di utilizzare le scelte rapide da tastiera.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online