Leggi per scoprire come configurare un proxy inverso per Adobe Connect. L’esempio seguente riguarda un server Apache HTTP e viene utilizzato per illustrare la configurazione.

Uso di un proxy inverso

Potete configurare un proxy inverso davanti ad Adobe Connect. Il traffico passa attraverso il proxy inverso prima di raggiungere Adobe Connect. Utilizzate questa configurazione per ottenere quanto segue:

  • Tenere Adobe Connect fuori dalla rete perimetrale.

    Inserire il proxy inverso nella rete perimetrale e Adobe Connect dietro il firewall aziendale.

  • Eseguite l'autenticazione degli utenti prima che arrivino ad Adobe Connect.

    Il proxy inverso esegue l'autenticazione con un altro sistema e autorizza gli utenti a connettersi a Adobe Connect.

Il traffico HTTP passa attraverso il server Apache HTTP per arrivare ad Adobe Connect.
Il traffico HTTP passa attraverso il server Apache HTTP per arrivare ad Adobe Connect.

Configurare un proxy inverso

In questo esempio viene utilizzata l'installazione Windows (a 32 bit) del server Apache HTTP. La configurazione è la stessa per qualunque sistema operativo che Apache supporta. Nell'esempio non è utilizzata la codifica SSL; il traffico verso il server dell'applicazione di Adobe Connect non è criptato.

Nota:

Quando eseguite l'aggiornamento di Adobe Connect, svuotate la cache del proxy inverso in modo da assicurarvi di disporre delle nuove versioni dei file.

Per forzare il passaggio di tutto il traffico HTTP attraverso il server Apache HTTP prima che arrivi ad Adobe Connect, effettuate quanto segue:

Nota:

il traffico RTMP non passa attraverso il server Apache HTTP in questa configurazione.

  1. Installa il server Apache HTTP. Per impostazione predefinita, i file di configurazione Apache si trovano nella cartella C:\Program Files\Apache Software Foundation\Apache2.2\conf\.

  2. Configurate Apache in modo che riceva tutto il traffico sulla porta 80.

    Aprite il file C:\Program Files\Apache Software Foundation\Apache2.2\conf\httpd.conf in un editor di testo e aggiungete quanto segue:

    # 
    # Listen: Allows you to bind Apache to specific IP addresses and 
    # ports, instead of the default. See also the <VirtualHost> 
    # directive. 
    # 
    # Change this to Listen on specific IP addresses as shown below to 
    # prevent Apache from glomming onto all bound IP addresses. 
    # 
    #Listen 12.34.56.78:80 
    Listen 80 
    # 
    #
  3. Carica il modulo richiesto per il funzionamento come proxy inverso. Nel file httpd.conf, rimuovi il commento dalle righe seguenti.

    LoadModule proxy_module modules/mod_proxy.so 
    LoadModule proxy_http_module modules/mod_proxy_http.so 
    LoadModule proxy_connect_module modules/mod_proxy_connect.so
  4. Collega il file httpd.conf al file di configurazione che controlla le connessioni ad Adobe Connect. Aggiungi la riga seguente alla fine del file httpd.conf.

    Include conf/extra/httpd-connect.conf
  5. Crea un file di testo denominato httpd-connect.conf e salvalo in C:\Program Files\Apache Software Foundation\Apache2.2\conf\extra.

  6. Aggiungi le righe seguenti al file httpd-connect.conf (inserisci il tuo indirizzo IP e le porte dove richiesto).

    #vhost for application server 
    <VirtualHost *:80> 
    ProxyRequests Off 
    ProxyPreserveHost On 
    ProxyPass / http://<IP-of-Adobe-Connect-Application-Server>:80/ 
    ProxyPassReverse / http://<IP-of-Adobe-Connect-Application-Server>:80/ 
    ServerName <FQDN of Apache host> 
    </VirtualHost>
  7. Salvate il file e riavviate il servizio Apache.

  8. Aprite la console di gestione applicazione di Adobe Connect in un browser: http://localhost:8510/console/

  9. Nella schermata Impostazioni del server, effettuate quanto segue:

    • Impostate l'host di Adobe Connect sull'FQDN del server Apache HTTP.

    • Impostate il nome esterno sul nome di dominio completo del computer su cui è installato Adobe Connect Meeting Server.

  10. Riavviate Adobe Connect Service (il server delle applicazioni) e il servizio Adobe Media Server (AMS) (il server delle riunioni). Consultate Avviare e arrestare i server.

    RTMP viene instradato su Adobe Connect e HTTP viene instradato attraverso Apache.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online