Guida utente Annulla

Velocizzare o rallentare il video

Scopri come aggiungere un effetto slow motion al video o velocizzarlo con Adobe Premiere Rush.

Modificare la velocità del video utilizzando Premiere Rush su desktop

Come usare la funzione Velocità in Premiere Rush su desktop

Caroline Sears

  1. Nella timeline, seleziona la clip che desideri velocizzare o rallentare.

  2. Per visualizzare i controlli della velocità, fai clic sul pulsante Velocità sulla barra a destra. 

  3. (Facoltativo) Per velocizzare o rallentare solo una parte della clip, imposta i punti di inizio e fine per selezionare un intervallo specifico.

    • Imposta i punti di inizio e fine utilizzando il cursore Intervallo nel pannello Velocità, oppure 
    • imposta direttamente i punti di inizio e di fine utilizzando le maniglie blu dell’intervallo della clip nella timeline. 
    Impostare l’intervallo nel pannello Velocità o nella timeline
    Impostare l’intervallo nel pannello Velocità o nella timeline

  4. Sposta il cursore Velocità intervallo per aumentare la velocità di riproduzione di una clip. Spostalo verso sinistra per rallentarla. Mentre sposti il cursore:

    • La durata della clip cambia (nel cursore Velocità intervallo
    • Una clip velocizzata diventa più breve nella timeline. Una clip rallentata diventa più lunga.
    Accelerazione o rallentamento di una clip
    Accelerazione o rallentamento di una clip

  5. Se la clip contiene degli audio, riproducendo la clip più lentamente le tonalità audio si abbassano, mentre riproducendola più velocemente le tonalità si alzano. Per mantenere il tono originale dell’audio, la casella di controllo Mantieni tono audio nel pannello Velocità è attivata per impostazione predefinita. Se non desideri mantenere la tonalità, disabilita questa casella di controllo.

    Suggerimento: se l’audio non è essenziale, disattiva la traccia audio e aggiungi una musica di sottofondo alla clip.  

  6. Per attenuare la transizione nell’intervallo di velocità, seleziona Sfumatura e regolane la durata.

Se non sei sicuro di quale velocità della clip desideri, puoi modificare manualmente la durata della clip per impostare una durata specifica e lasciare che Premiere Rush determini le giuste modifiche della velocità da effettuare in base a tale durata. Per modificare la durata della clip, fai clic sui valori di minuti, secondi o fotogrammi e digita le modifiche.

  1. Nella timeline, seleziona la clip a cui desideri applicare le modifiche della velocità.

  2. Per visualizzare i controlli della velocità, fai clic sul pulsante Velocità sulla barra a destra.

  3. Nel campo Durata clip, fai clic sui valori di minuti, secondi o fotogrammi e digita le modifiche. 

    Modifica della durata della clip
    Modifica della durata della clip

Fai clic sul pulsante Ripristina per reimpostare la sezione dell’intervallo alla velocità predefinita.

Rimuovere le regolazioni di velocità da una clip
Rimuovere le regolazioni di velocità da una clip

Modificare la velocità del video utilizzando Premiere Rush su dispositivo mobile

Scopri come effettuare regolazioni di velocità di base nei video, con Adobe Premiere Rush su dispositivo mobile.

Puoi cambiare la velocità del video utilizzando Premiere Rush anche su iOS o Android. Per ulteriori informazioni e istruzioni dettagliate, consulta:

Esempi

Le clip video Instagram devono avere una durata specifica. Puoi impostare rapidamente la durata della clip con Premiere Rush.

Modifica la durata di una clip digitando il numero di minuti, secondi o fotogrammi
Aggiungere accelerazione per modificare gradualmente la velocità della clip

Procedure consigliate

Alle prime armi con la modifica video? Di seguito sono riportate alcune linee guida che ti consentono di capire quando velocizzare o rallentare il video.

Quando velocizzare il video

Spesso i video con un ritmo più veloce sono più performanti in determinati scenari:

  • Creare un video breve che sarebbe altrimenti molto lungo da visualizzare, o che è di una lunghezza adatta ai social media.
  • Accelera i momenti più lenti in un video, anche se non desideri necessariamente modificarlo.

Esempi: video di arti e mestieri, vlog, tutorial di make up

Quando rallentare il video

Il rallentamento di un video è un’ottima idea se stai cercando di:

  • Creare uno stile riflessivo o sognante.
  • Enfatizza i dettagli del contenuto in rapido movimento che altrimenti potrebbero essere troppi veloci per essere apprezzati dagli utenti.

Esempi: video sportivi

Logo Adobe

Accedi al tuo account