Rilevamento automatico dei campi

La funzione di Rilevamento automatico dei campi nell’ambiente di creazione è attivata per impostazione predefinita per i piani di qualsiasi livello di servizio.

Nota:

Una versione migliorata del rilevamento automatico dei campi modulo è in fase di distribuzione limitata su ambiente NA1, NA2 e NA4.

Gli account di questi frammenti hanno migliorato la logica di apprendimento automatico per l’inserimento dei campi modulo. Altri frammenti verranno aggiunti alla distribuzione nelle versioni future.

Panoramica

Durante il caricamento di un nuovo modulo nell’ambiente di authoring, Adobe Acrobat Sign valuta il documento e identifica i punti di riferimento sulla pagina che indicano dove è probabile che siano necessari i campi candidati.

I campi candidati che si trovano in prossimità di un tipo di campo per la firma vengono valutati ulteriormente per determinare se i tipi di campo sono prevedibili e verrà eseguito un tentativo di inserire il tipo di campo logico (ad esempio: nome e cognome, data di firma, titolo, azienda).

I campi candidati possono essere accettati come posizionati, eliminati o convertiti in altri tipi di campo dall’autore.

Come utilizzare questa funzione

Il rilevamento del campo è automatico quando viene inviato un documento all’ambiente di authoring. Ciò include il processo di creazione di un modello, di un modulo Web oppure durante un evento di invio singolo.

  • Se i campi candidati vengono identificati, viene visualizzata la finestra a comparsa Inserisci tutti i campi in alto al centro della finestra di creazione.
  • Tutte le pagine del documento vengono valutate e tutti i campi vengono inseriti se la proprietà Inserisci tutti i campi è selezionata.
  • Selezionando la X in alto a destra della finestra a comparsa, la finestra di dialogo viene chiusa senza inserire alcun campo.
Versione ML del rilevamento automatico del campo

  • Se la finestra di dialogo di posizionamento dei campi è chiusa e desideri rivisualizzarla, seleziona il collegamento Ripristina campi nell’angolo inferiore destro della finestra (sopra i pulsanti Indietro e Invia).
Collegamento Ripristino campi

  • Se non viene rilevato alcun campo candidato, la finestra di dialogo Inserisci tutti i campi non viene presentata.
Nota:

Il rilevamento dei campi non viene attivato se:

  • Al documento caricato sono già stati applicati campi di qualsiasi tipo (tag di testo o campi Acroform).
  • Il documento contiene più di 25 pagine.
  • Per proteggere il documento firmato durante la configurazione dell’accordo, viene impostata una password.

L’autore deve valutare ogni campo per impostare le proprietà del campo, in particolare se l’accordo è progettato per più di un destinatario.

  • Acrobat Sign non intuisce quale dovrebbe essere il nome del campo, pertanto a tutti i campi viene applicato un nome generico (ad esempio: Campo personalizzato 1). 
  • Acrobat Sign non può determinare a quale destinatario deve essere assegnato il campo. Per impostazione predefinita, tutti i campi vengono assegnati al primo destinatario nell’elenco dei destinatari.
Modifica il destinatario e il nome del campo

 

In primo luogo si consiglia di cancellare tutti i campi aggiuntivi che sono stati inseriti correttamente.

Elimina eventuali campi aggiuntivi

Nota:

Puoi selezionare più campi tenendo premuto il tasto Maiusc, quindi utilizzando il mouse per fare clic sul modulo e per disegnare una casella. Tutti i campi che toccano l'area descritta sono selezionati.

Puoi quindi spostare o eliminare il gruppo di campi.

 

Quindi ridimensiona/sposta tutti i campi che non sono stati inseriti correttamente.

Ridimensiona e sposta i campi in base alle esigenze

Inserisci eventuali campi mancanti in base alle esigenze.

Inserisci i campi in base alle esigenze

Una volta che il modulo contiene solo i campi necessari, esamina ogni campo aprendolo con doppio clic.

Fornisci un nome significativo in modo che i report siano più facili da leggere e che la mappatura dei dati sia più semplice da progettare.

Per rinominare un campo, fai clic sul pulsante Modifica accanto al nome del campo e digita il nome completo del campo.

Modifica il nome del campo

 

Se il modulo richiede che il primo destinatario immetta tutto il contenuto, il valore predefinito Assegnato a è esattamente quello che ti serve.

Tuttavia, se per il mittente è necessario precompilare i campi o se sono presenti più destinatari, il campo Assegnato a deve essere controllato e modificato in base alle esigenze.

Modifica il destinatario del campo

Un altro elemento da valutare a livello di campo è il tipo.

La maggior parte dei campi candidati inseriti sono campi di Testo. Tuttavia, possono essere facilmente convertiti nella maggior parte degli altri tipi di campi a riga singola più comuni:

  • Campi per firma
  • Dati firmatario
  • Campi di testo
Modifica il tipo di campo

Nota:

I campi automaticamente inseriti supportano tutte le opzioni di campo normali come le regole di convalida dei campi, le istruzioni condizionali, gli strumenti per l'aspetto del font e così via.

 

Scorri il documento, aggiornando/verificando i campi.

Quando tutti i campi sono stati inseriti, fai clic su Salva o Invia per completare il processo di creazione.

Se stai creando un modello, i campi sono completamente modificabili dalla pagina Gestisci.

Se abbandoni l’ambiente di creazione prima del salvataggio o dell’invio, puoi ritrovare il documento nella pagina Gestisci nella sezione Bozza, ma il posizionamento del campo non viene mantenuto.

Attivazione e disattivazione

La funzione di rilevamento automatico dei campi può essere attivata o disattivata a livello di Gruppo e/o Account, solamente dall’assistenza di Acrobat Sign.

Sono inoltre consentite impostazioni a livello di gruppo, che sovrascriveranno eventuali valori a livello di account. 

Aspetti da considerare

Per gli accordi con più di 25 pagine non viene attivato il rilevamento automatico dei campi.

Logo Adobe

Accedi al tuo account