I livelli

Ogni documento contiene almeno un livello con un nome. Utilizzando più livelli, potete creare e modificare aree specifiche o tipi di contenuto nel documento senza incidere su altre aree o tipi di contenuto. Ad esempio, se il documento viene stampato lentamente poiché contiene elementi grafici di grandi dimensioni, potete usare un livello solo per il testo e, in fase di rilettura, nascondere tutti gli altri livelli e stampare solo quello del testo. Potete anche usare i livelli per visualizzare diverse soluzioni grafiche per uno stesso layout o versioni di annunci economici per diverse regioni.

I livelli possono essere considerati come fogli trasparenti posizionati l’uno sopra l’altro. Se un livello non contiene oggetti, potete vedere attraverso di esso quelli contenuti nel livello sottostante.

Altre note sui livelli:

  • Ciascun livello del documento dispone di un triangolo di espansione che consente di visualizzare gli oggetti presenti su tale livello per le pagine attive e il relativo ordine di sovrapposizione. Anche i gruppi, i pulsanti e gli oggetti con più stati dispongono di un triangolo di espansione, che consente di visualizzarne oggetti componenti. Tali oggetti possono essere riordinati, bloccati e sbloccati, nonché aggiunti o rimossi da un gruppo.

  • Gli oggetti sulle pagine mastro si trovano sul fondo del rispettivo livello. Gli elementi mastro possono però apparire davanti a oggetti della pagina del documento, se si trovano su un livello superiore. Consultate Le pagine mastro, l’ordine di sovrapposizione e i livelli.

  • I livelli coinvolgono tutte le pagine di un documento, incluse le mastro. Ad esempio, se nascondete il Livello 1 mentre modificate la pagina 1 del documento, il livello risulta nascosto su tutte le pagine finché non lo visualizzate nuovamente.

  • Per informazioni sulla conversione dei livelli da Adobe PageMaker® o QuarkXPress, consultate Conversione di documenti di QuarkXPress e PageMaker.

Il pannello Livelli
Nel pannello Livelli, i livelli sono elencati in ordine da quello superiore (in cima al pannello) a quello inferiore.

Creare livelli

Potete aggiungere livelli in qualsiasi momento con il comando Nuovo livello dal menu del pannello Livelli o con il relativo pulsante sul fondo del pannello Livelli. Il numero di livelli che un documento può contenere è limitato solo dalla RAM disponibile per InDesign.

Creare livelli

  1. Scegliete Finestra > Livelli.
  2. Per creare un nuovo livello, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per creare un nuovo livello sopra a quello selezionato, fate clic sul pulsante Nuovo livello.

    • Per creare un nuovo livello sotto a quello selezionato, tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic sul pulsante Nuovo livello.

    • Per creare un nuovo livello superiore (primo livello nell’elenco di livelli), tenete premuto Ctrl+Maiusc (Windows) o Comando+Maiusc (Mac OS) e fate clic sul pulsante Nuovo livello.

    • Per creare un nuovo livello e aprire la finestra di dialogo Nuovo livello, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic sul pulsante Nuovo livello.

Specificare le opzioni di livello

  1. Scegliete Nuovo livello dal menu del pannello Livelli o fate doppio clic su un livello esistente.
  2. Specificate le seguenti opzioni e fate clic su OK:

    Colore

    Assegnate un colore con cui identificare gli oggetti appartenenti a quel livello.

    Mostra livello

    Selezionate questa opzione per rendere visibile il livello. Questa opzione corrisponde all’icona Occhio nel pannello Livelli.

    Mostra guide

    Selezionate questa opzione per mostrare le guide del livello. Quando questa opzione non è selezionata, le guide non saranno visibili, nemmeno se si seleziona Visualizza > Mostra guide.

    Blocca livello

    Selezionate questa opzione per impedire qualsiasi modifica agli oggetti di un livello. Questa opzione corrisponde all’icona Matita barrata nel pannello Livelli.

    Blocca guide

    Selezionate questa opzione per impedire modifiche alle guide righello del livello.

    Stampa livello

    Selezionate questa opzione per consentire al livello di essere escluso dalla stampa. Quando si stampa o si esporta in PDF un documento, potrete impostare se stampare i livelli nascosti e non stampabili.

    Elimina Contorna con testo se il livello è nascosto

    Selezionate questa opzione se volete che il testo su altri livelli scorra normalmente quando il livello è nascosto e contiene oggetti a cui è applicata l’opzione Contorna con testo.

Assegnare un colore a un livello

Assegnare un colore a un livello vi consente di distinguere i livelli di diversi oggetti selezionati. Per ogni livello contenente un oggetto selezionato, il pannello Livelli visualizza un punto del colore del livello. Sulla pagina, ogni oggetto presenta il colore del rispettivo livello nei seguenti elementi: maniglie di selezione, riquadro di selezione, caselle iniziali e finali delle cornici di testo, contorno di scorrimento del testo (se usato), bordi delle cornici (compresa la X nelle cornici grafiche vuote) e caratteri nascosti. Il colore del livello per una cornice deselezionata non viene visualizzato se i bordi sono nascosti.

  1. Nel pannello Livelli, fate doppio clic su un livello o selezionate un livello e scegliete Opzioni livello per [nome livello].
  2. In Colore, scegliete un colore oppure scegliete Personalizzato per specificare un colore nell’apposito selettore.

Aggiungere oggetti ai livelli

I nuovi oggetti vengono inseriti sul livello di destinazione, cioè il livello indicato dall’icona Penna nel pannello Livelli. La scelta di un livello come destinazione ne implica la selezione. Se sono selezionati più livelli e ne impostate uno come destinazione, la selezione resta invariata; se scegliete come destinazione un livello non compreso nella selezione, gli altri livelli vengono deselezionati.

Per aggiungere oggetti al livello di destinazione:

  • Create nuovi oggetti con lo strumento testo o gli strumenti di disegno.

  • Importate, inserite o incollate testo o grafica.

  • Selezionate oggetti su altri livelli e spostateli sul nuovo livello.

    Non potete disegnare o posizionare un nuovo oggetto su un livello bloccato o nascosto. Se selezionate uno strumento di disegno o lo strumento testo o inserite un file mentre il livello di destinazione è nascosto o bloccato, il puntatore diventa una matita barrata quando si trova sulla finestra del documento. Mostrate o sbloccate il livello di destinazione o designate come destinazione un livello visibile non bloccato. Se scegliete Modifica > Incolla quando il livello di destinazione è nascosto o bloccato, un avviso vi chiede se mostrare o sbloccare il livello di destinazione.

Quando fate clic su un livello nel pannello Livelli per impostarlo come destinazione, l’icona Penna viene visualizzata per il livello sul quale avete fatto clic e il livello viene evidenziato, a indicare che è impostato come destinazione.

Modificare il livello di destinazione per il prossimo nuovo oggetto
Modificare il livello di destinazione per il prossimo nuovo oggetto

Selezionare, spostare e copiare oggetti sui livelli

Per impostazione predefinita, potete selezionare qualsiasi oggetto su qualsiasi livello. Nel pannello Livelli, un punto contrassegna ogni livello contenente oggetti selezionati. Il colore di selezione del livello vi consente di identificare il livello di un oggetto. Per evitare di selezionare oggetti su un livello specifico, bloccate il livello.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per selezionare i singoli oggetti di un livello, fate clic sull’icona a triangolo accanto al livello per visualizzare tutto, quindi selezionate l’oggetto di destinazione. Potete anche trascinare l’oggetto di destinazione in una posizione diversa senza selezionarlo.


      Trascinamento di un oggetto da un livello a un altro

    • Per selezionare tutti gli oggetti di un particolare livello, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic sul livello nel pannello Livelli.

    • Per spostare o copiare oggetti su un altro livello, usate lo strumento selezione per selezionare uno o più oggetti in una pagina del documento o mastro. Nel pannello Livelli, trascinate il punto colorato sulla destra dell’elenco dei livelli per spostare gli oggetti selezionati su un altro livello.


      Spostare un oggetto su un nuovo livello

Nota:

Per spostare su un livello bloccato gli oggetti selezionati, tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) mentre trascinate il punto colorato. Per copiare su un altro livello gli oggetti selezionati, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) mentre trascinate sul tale livello il punto colorato sulla destra nell’elenco dei livelli. Per copiare su un livello bloccato gli oggetti selezionati, tenete premuto Ctrl+Alt (Windows) o Comando+Opzione (Mac OS) mentre trascinate il punto colorato.

Incollare oggetti su livelli diversi

Il comando Incolla sui livelli originali influisce sul modo in cui gli oggetti incollati da altre posizioni interagiscono con i livelli esistenti.

Se il comando Incolla sui livelli originali è selezionato, gli oggetti tagliati o copiati da vari livelli conservano le relative assegnazioni di livello quando vengono incollati su una nuova pagina o posizione. Se incollate oggetti in un documento che non contiene gli stessi livelli del documento di origine, InDesign aggiunge al pannello Livelli del secondo documento i nomi dei livelli degli oggetti e incolla ciascun oggetto sul relativo livello.

Se il comando Incolla sui livelli originali non è selezionato, gli oggetti tagliati o copiati da diversi livelli vengono incollati insieme sul livello di destinazione.

  1. Accertatevi che il comando Incolla sui livelli originali non sia selezionato nel menu del pannello Livelli.

  2. Selezionate gli oggetti e scegliete Modifica > Copia o Modifica > Taglia.

  3. Nel pannello Livelli, fate clic su un altro livello per impostarlo come destinazione.

  4. Scegliete Modifica > Incolla.

Duplicare un livello

Quando duplicate un livello, ne copiate il contenuto e le impostazioni. Il livello duplicato appare sopra il livello originale nel pannello Livelli. Qualsiasi cornice duplicata, concatenata ad altre cornici sul livello, conserva la concatenazione. Le cornici duplicate i cui originali erano concatenati a cornici su altri livelli non conservano la concatenazione.

  1. Nel pannello Livelli, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate il nome del livello e scegliete Duplica [nome livello] dal menu del pannello Livelli.

    • Trascinate il nome di un livello e rilasciatelo sul pulsante Nuovo livello.

Modificare l’ordine dei livelli

Per modificare l’ordine di sovrapposizione dei livelli nel documento, cambiatene la disposizione nel pannello Livelli. L’ordine dei livelli cambia su ogni pagina, non solo sulle pagine di destinazione.

Potete inoltre modificare l’ordine di sovrapposizione degli oggetti di un livello, riposizionando i singoli oggetti all’interno del livello. Consultate Disporre gli oggetti in una sovrapposizione.

  1. Nel pannello Livelli, trascinate un livello verso l’alto o il basso nell’elenco. Potete anche trascinare più livelli selezionati.
Riordinare i livelli
Riordinare i livelli

Mostrare o nascondere i livelli e gli oggetti

Potete nascondere o visualizzare qualsiasi livello in qualsiasi momento, nonché nascondere o visualizzare gli oggetti di un livello. I livelli e gli oggetti nascosti non possono essere modificati e non appaiono sullo schermo né in stampa. Nascondere i livelli può risultare utile per:

  • Nascondere parti di un documento che non devono apparire nel documento finale.

  • Nascondere varianti di un documento.

  • Semplificare la visualizzazione di un documento e facilitarne la modifica di altre sue parti.

  • Impedire la stampa di un livello.

  • Velocizzare l’aggiornamento dello schermo se un livello contiene grafica ad alta risoluzione.

Nota:

Per impostazione predefinita, il testo continua a contornare gli oggetti sui livelli nascosti. Per ignorare le impostazioni di Contorna con testo per gli oggetti nascosti, scegliete Opzioni livello dal menu del pannello Livelli, quindi selezionate l’opzione Elimina Contorna con testo se il livello è nascosto.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per mostrare o nascondere un livello alla volta, fate clic sul quadratino all’estrema sinistra del nome di un livello nel pannello Livelli per mostrare o nascondere l’icona Occhio corrispondente.

    • Per mostrare o nascondere singoli oggetti su un livello, fate clic sull’icona di espansione a triangolo per visualizzare tutti gli oggetti del livello in questione, quindi fate clic sull’icona a occhio di un oggetto per mostrarlo o nasconderlo.

    • Per nascondere tutti i livelli eccetto quello selezionato oppure tutti gli oggetti di un livello eccetto l’oggetto selezionato, scegliete Nascondi gli altri dal menu del pannello Livelli. In alternativa, tenete premuto il tasto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e fate clic sul quadratino più a sinistra del livello o dell’oggetto che deve rimanere visibile.

    • Per mostrare tutti i livelli, scegliete Mostra tutti i livelli dal menu del pannello Livelli. In alternativa, per mostrare tutti i livelli o gli oggetti di un livello, tenete premuto il tasto Alt(Windows) oppure Opzione (Mac OS) e fate clic sul quadratino più a sinistra di un livello o di un oggetto visibile.

Impostare un livello come non stampabile

  1. Selezionate il livello nel pannello Livelli.
  2. Scegliete Opzioni livello dal menu del pannello Livelli.
  3. Per evitare che il livello venga stampato, deselezionate Stampa livello e fate clic su OK.

Nota:

quando stampate o esportate in PDF, sarà comunque possibile impostare la stampa anche dei livelli nascosti e non stampabili.

Bloccare o sbloccare i livelli

Il blocco è utile per evitare che vengano apportate modifiche accidentali a un livello. Un livello bloccato è identificato da un’icona Matita barrata nel pannello Livelli. Non potete selezionare o modificare direttamente gli oggetti nei livelli bloccati; se, tuttavia, tali oggetti presentano attributi modificabili in modo indiretto, potranno essere modificati. Ad esempio, se modificate un campione di tonalità, tale modifica avrà effetto anche sugli oggetti in livelli bloccati che usano tale tonalità. Se in una serie di cornici concatenate il testo scorre su livelli bloccati e non bloccati, la ricomposizione del testo avverrà anche sui livelli bloccati.

È inoltre possibile bloccare o sbloccare gli oggetti di un livello mediante il pannello Livelli. Consultate Bloccare e sbloccare gli oggetti.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per bloccare o sbloccare un livello alla volta, nel pannello Livelli fate clic sul quadratino nella seconda colonna da sinistra per mostrare (bloccare) o nascondere (sbloccare) il livello.

    • Per bloccare tutti i livelli tranne quello selezionato, scegliete Blocca gli altri dal menu del pannello Livelli. In alternativa, tenete premuto il tasto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e fate clic sul quadratino a sinistra del livello che deve rimanere sbloccato.

    • Per sbloccare tutti i livelli, scegliete Sblocca tutti i livelli dal menu del pannello Livelli.

Eliminare i livelli

Ricordate che ogni livello è valido per l’intero documento e può contenere oggetti appartenenti a pagine diverse. Prima di eliminare un livello, nascondete tutti gli altri livelli e verificate pagina per pagina che sia effettivamente corretto eliminare gli oggetti restanti.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per eliminare un livello, trascinatelo dal pannello Livelli all’icona Elimina oppure scegliete Elimina livello [nome livello] dal menu del pannello Livelli.

    • Per eliminare più livelli, tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) mentre fate clic sui livelli per selezionarli. Quindi trascinate i livelli dal pannello Livelli all’icona Elimina o scegliete Elimina livelli dal menu del pannello Livelli.

    • Per eliminare tutti i livelli vuoti, scegliete Elimina livelli non usati dal menu del pannello Livelli.

    • Per eliminare un oggetto di un livello, selezionate l’oggetto nel pannello Livelli e fate clic sull’icona Elimina.

Unire i livelli di un documento

Per ridurre il numero di livelli di un documento senza eliminare alcun oggetto, li potete unire. Gli oggetti di tutti i livelli uniti vengono portati sul livello di destinazione. Dei livelli da unire, solo quello di destinazione rimane nel documento; gli altri vengono eliminati. Potete anche ridurre a livello singolo tutti i livelli di un documento.

Nota:

se unite dei livelli contenenti sia oggetti di pagina che oggetti mastro, gli oggetti mastro risulteranno sul fondo del livello unito risultante.

  1. Nel pannello Livelli, selezionate una combinazione di livelli. Includete anche il livello da impostare come livello di destinazione. Per ridurre a livello singolo tutti i livelli del documento, selezionateli tutti.
  2. Fate clic su uno dei livelli selezionati per impostarlo come destinazione e contrassegnarlo con l’icona Penna.
  3. Scegliete Unisci livelli dal menu del pannello Livelli.

Inoltre, potete unire i livelli con lo stesso nome per esportare un libro in PDF.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online