Risoluzione dei problemi comuni in Lightroom Classic con la funzionalità Modifica in

Risoluzione rapida dei problemi in Lightroom Classic quando si ottimizzano le foto con la funzionalità Modifica in.

Riscontrate dei problemi durante la modifica delle foto con un editor esterno in Lightroom Classic? Provate questi semplici passaggi per risolvere i problemi comuni riscontrati con la funzionalità Modifica in.

Il menu Modifica in di Lightroom Classic consente di modificare le foto in altre applicazioni di editing quali Photoshop, Photoshop Elements, ecc.
Il menu Modifica in di Lightroom Classic consente di modificare le foto in altre applicazioni di editing quali Photoshop, Photoshop Elements, ecc.

Comando Modifica in disabilitato 

Se il comando Modifica in è disabilitato in Lightroom Classic, probabilmente la causa va ricercata in uno dei seguenti motivi:

  • Non state utilizzando la versione più recente di Adobe Photoshop o Lightroom Classic o entrambi.
  • Se manca una foto in Lightroom Classic.
Nota:

Il comando Modifica in è disabilitato se lavorate con un'anteprima avanzata, ma la foto originale non è presente nel catalogo di Lightroom Classic. In questo caso, dovete individuare la foto mancante.

Soluzione

Per correggere questo errore, vi consigliamo di disinstallare Adobe Photoshop e Lightroom Classic e di reinstallarne la versione più recente.

Se il menu Modifica in è ancora disabilitato, potete provare a individuare la foto mancante e a ripristinare i collegamenti al catalogo di Lightroom Classic. 


Comando Modifica in Photoshop mancante

Il comando Modifica in Photoshop non è presente nel menu di scelta rapida quando si seleziona un'immagine. Nella scheda Editor esterno del pannello Preferenze, la casella superiore è denominata "Modifica in Photoshop (non trovato)". 

Soluzione

Per risolvere questo problema, potete installare la versione più recente di Lightroom Classic. Per un approccio dettagliato, potete seguire questi passaggi: 

Soluzione 1: ricreate il file Photoshop plist

  1. Uscite da Lightroom Classic.

  2. Individuate la cartella /Users/[nome utente]/Library/Preferences/.

  3. Trascinate il file com.adobe.Photoshop.plist nel cestino.

  4. Avviate Photoshop per ricreare il file plist.

Nota:

A partire dalla versione Mac OS X 10.7, Apple ha reso la cartella Libreria utente nascosta per impostazione predefinita. Se dovete accedere ai file presenti nella cartella della libreria nascosta per risolvere problemi relativi ad Adobe, consultate Accesso ai file della libreria utente nascosti.

Soluzione 2: disinstallate e reinstallate Adobe Photoshop

Per disinstallare Adobe Photoshop, utilizzate l'applicazione di disinstallazione nella cartella //Applications/Utilities/Adobe Installers/. Reinstallate i vostri file multimediali originali e installate tutti gli aggiornamenti del prodotto.

Soluzione 1: disinstallate e reinstallate Adobe Photoshop

Questo passaggio ricrea tutti i file o le cartelle danneggiati da quando è stato installato Photoshop o Photoshop Elements.

Soluzione 2: ricreate la chiave del registro di sistema del percorso dell'applicazione Photoshop.exe

Attenzione:

Questa procedura richiede la modifica del registro di Windows. Adobe non fornisce supporto per la modifica del registro, nel quale sono contenute informazioni critiche sul sistema e sulle applicazioni. Eseguire una copia di backup del registro prima di modificarlo. Per ulteriori informazioni sul registro, consultare la documentazione di Windows o contattare Microsoft.

  1. Uscite da Adobe Photoshop e Lightroom Classic.

  2. Selezionate Avvio > Esegui. Se il comando Esegui non è presente nell'elenco, consultate Dov'è il comando Esegui?

  3. Digitate regedit nella casella Apri, quindi selezionate OK per avviare l'editor del Registro di sistema di Windows.

  4. Individuate la seguente chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\App Paths\.

  5. Fate clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella App Paths e scegliete Nuovo > Chiave.

  6. Digitate Photoshop.exe come nome per la nuova chiave documento e selezionate premete Invio.

  7. Fate clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Photoshop.exe e selezionate Nuovo > Valore stringa. Immettete Path come nome del nuovo valore > Invio.

  8. Nel riquadro a destra del registro, fate clic con il pulsante destro del mouse sul valore (Predefinito e selezionate Modifica.

  9. Nel campo Dati valore, inserite il percorso del file Photoshop.exe nel computer. Includete Photoshop.exe alla fine del percorso. Ad esempio, se installate Photoshop nella posizione predefinita, digitate C:\Programmi\Adobe\Adobe Photoshop \Photoshop.exe. Se avete installato una versione diversa di Photoshop o se è stata utilizzata una directory diversa, modificate il percorso in base alle esigenze.

  10. Nel riquadro a destra del registro, fate clic con il pulsante destro del mouse sul valore Path e selezionate Modifica. Nel campo Dati valore, inserite il percorso in cui si trova il file Photoshop.exe nel computer. Ad esempio, se installate Adobe Photoshop nella posizione predefinita, digitate C:\Programmi\Adobe\Adobe Photoshop\. Se avete installato una versione diversa di Photoshop o se è stata utilizzata una directory diversa, modificate il percorso in base alle esigenze.

  11. Una volta posizionato il file nella posizione corretta, selezionate Ok ed uscite dal registro.


Il comando Modifica in non riesce ad aprire una foto in Photoshop

(solo per macOS)

In macOS, il comando Modifica in di Lightroom Classic apre una copia di Adobe Photoshop da una posizione di backup.

Ad esempio, è stato creato un backup esterno del disco rigido utilizzando Carbon Cloner, SuperDuper! o Time Machine. Di conseguenza, si possono verificare i seguenti comportamenti: 

  • macOS presenta una finestra di dialogo in cui viene visualizzato il messaggio L’applicazione è stata spostata - L’applicazione è stata spostata e il percorso è cambiato. Per aggiornare la configurazione del prodotto, fate clic su Aggiorna.
  • Adobe Photoshop viene avviato, ma l'immagine selezionata in Lightroom Classic non si apre. 

Soluzione

Per correggere questo errore, vi consigliamo di disinstallare Adobe Photoshop e Lightroom Classic e di reinstallarne la versione più recente.

Inoltre, potete individuare Adobe Lightroom Classic > Impostazioni > Modifica esterna > Versione Photoshop per selezionare la versione di Photoshop che desiderate utilizzare. 

Nota:

A partire dalla versione di aprile 2023 di Lightroom Classic (12.3), il plug-in ps_picker è stato archiviato ed è possibile selezionare le versioni di Photoshop utilizzando le opzioni Modifica esterna in Lightroom Classic.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?