Combinare oggetti 3D

L’unione dei livelli 3D consente di combinare più modelli 3D in una scena. Una volta combinato, ogni modello 3D può essere manipolato separatamente oppure potete usare gli strumenti posizione e videocamera su tutti i modelli contemporaneamente.

  1. Aprite due finestre di documento, ognuna con un livello 3D.

  2. Rendete attivo il documento di origine (il file da cui copiate il livello 3D).

  3. Selezionate il livello 3D nel pannello Livelli e trascinatelo nella finestra del documento di destinazione (il file che conterrà gli oggetti 3D combinati).

    Il livello 3D viene aggiunto come nuovo livello 3D nel documento di destinazione. Tale livello diventa quello attivo nel pannello Livelli del documento di destinazione.

  4. Nel pannello Strumenti, selezionate uno strumento videocamera 3D.

  5. Nella barra delle opzioni, dal menu Posizione, selezionate il nome del livello per il livello 3D originale nel file di destinazione.

    Quando la posizione della videocamera nei due livelli 3D corrisponde, i due oggetti 3D vengono visualizzati insieme nella scena. Con gli strumenti oggetto 3D, riposizionate gli oggetti prima di unirli.

  6. Nel menu delle opzioni del pannello Livelli , scegliete Unisci sotto.

    I due livelli 3D vengono combinati in un solo livello 3D. Il punto di origine di ogni modello viene allineato.

    Nota:

    in base alle dimensioni di ogni modello 3D, un modello può essere visualizzato parzialmente o completamente incorporato in un altro modello dopo l’unione dei livelli 3D.

Dopo aver unito due modelli 3D, tutte le trame e i materiali di ciascun file 3D sono contenuti in un file di destinazione e vengono visualizzati nel pannello 3D. Nel pannello Trame, potete selezionare e riposizionare singole trame usando gli strumenti di posizione 3D nel pannello. Consultate Impostazioni Trama 3D.

Nota:

per spostare tutti i modelli contemporaneamente o singoli modelli nel livello, utilizzate rispettivamente gli strumenti di posizionamento 3D nel pannello Strumenti o gli strumenti del pannello Trame.

Combinare i livelli 3D e 2D

Potete combinare i livelli 3D con uno o più livelli 2D per creare effetti compositi. Ad esempio, potete posizionare un modello su un’immagine di sfondo e modificarne la posizione o l’angolo di visualizzazione per adeguarlo allo sfondo.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Con il file 2D aperto, scegliete 3D > Nuovo livello da file 3D e aprite un file 3D.

    • Con entrambi file 2D e 3D aperti, trascinate il livello 2D o 3D da un file nella finestra di documento aperta dell’altro file. Il livello aggiunto viene spostato nella parte superiore del pannello Livelli.

    Quando lavorate in un file con livelli 2D e 3D combinati, potete nascondere temporaneamente i livelli 2D mentre lavorate con il livello 3D.

Nascondere i livelli per migliorare le prestazioni

In un documento con più livelli, con i livelli 2D sopra un livello 3D, potete spostare temporaneamente il livello 3D sopra la pila di livelli per un rendering su schermo più rapido.

  1. Scegliete 3D > Nascondi automaticamente i livelli per prestazioni.

  2. Selezionate uno strumento posizione o videocamera 3D.

Quando tenete premuto il pulsante del mouse con uno di questi strumenti, tutti i livelli 2D vengono temporaneamente nascosti. Quando rilasciate il pulsante del mouse, tutti i livelli 2D vengono nuovamente visualizzati. I livelli 2D vengono nascosti anche se spostate qualsiasi parte dell’asse 3D.

Convertire un livello 3D in livello 2D

Quando si converte un livello 3D in uno 2D, il contenuto 3D viene rasterizzato nel suo stato corrente. Convertite un livello 3D in un livello normale solo se non desiderate più modificare la posizione del modello 3D, il metodo di rendering, le texture o le luci. L’immagine rasterizzata conserva l’aspetto della scena 3D, ma in un formato 2D.

  1. Selezionate il livello 3D nel pannello Livelli e scegliete 3D > Rasterizza.

Convertire un livello 3D in Oggetto avanzato

Convertendo un livello 3D in Oggetto avanzato potete conservare le informazioni 3D contenute nel livello. Dopo la conversione, potete applicare le trasformazioni o altre regolazioni come Filtri avanzati all’oggetto avanzato. Potete riaprire il livello Oggetto avanzato per modificare la scena 3D originale. Le trasformazioni o regolazioni applicate all’oggetto avanzato vengono applicate al contenuto 3D aggiornato.

  1. Selezionate il livello 3D nel pannello Livelli.

  2. Nel menu delle opzioni del pannello Livelli, scegliete Converti in oggetto avanzato.

  3. (Facoltativo) Per modificare nuovamente il contenuto 3D, fate doppio clic sul livello Oggetto avanzato nel pannello Livelli.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online