Ecco cosa fare se l’app desktop Creative Cloud non si apre o l’indicatore di avanzamento continua a ruotare.

Cosa fare quando l’app desktop Creative Cloud non si apre

Se l’app desktop Creative Cloud non si apre e mostra uno dei seguenti messaggi, segui le istruzioni contenute nel messaggio.

  • Le app stanno richiedendo più tempo del solito. Avvia di nuovo Creative Cloud o riavvia il computer e riprova.
  • Il caricamento delle applicazioni sta richiedendo più tempo del solito.
  • L’inizializzazione di Creative Cloud sta richiedendo più tempo del solito.

Se l’app desktop Creative Cloud continua a non avviarsi, prova le soluzioni indicate di seguito fino alla risoluzione del problema.

  1. Esci dall’app desktop Creative Cloud in uno dei modi seguenti, a seconda della versione che utilizzi:

    macOS: premi Cmd + Q. Quindi seleziona Esci.

    Windows: premi Ctrl + W. Quindi seleziona Esci.

    Seleziona l'icona con tre punti in verticale nell'angolo superiore destro e seleziona Esci.

    Icona dei tre punti nell’app desktop Creative Cloud (versione precedente)
  2. Chiudi tutte le applicazioni aperte.

  3. Riavvia il computer e avvia l’app desktop Creative Cloud.

  1. Disinstalla l’app desktop Creative Cloud utilizzando la relativa utilità di disinstallazione.

  2. Accedi al sito web Creative Cloud per scaricare l’app desktop Creative Cloud.

  3. Per iniziare l'installazione, fai doppio clic sul file scaricato:

    macOS: Creative_Cloud_Installer.dmg

    Windows: Creative_Cloud_Set-Up.exe

  4. Segui le istruzioni visualizzate per completare l’installazione. 

  5. Lancia l’app desktop Creative Cloud.

  1. Esci dall’app desktop Creative Cloud in uno dei modi seguenti, a seconda della versione che utilizzi:

    macOS: premi Cmd+Q. Quindi seleziona Esci.

    Windows: premi Ctrl+W. Quindi seleziona Esci.

    Seleziona l'icona con tre punti in verticale nell'angolo superiore destro e seleziona Esci.

    Icona dei tre punti nell’app desktop Creative Cloud (versione precedente)
  2. Apri il seguente percorso, a seconda del sistema operativo in uso.

    Windows

    C:\Utenti\<cartella utente>\AppData\Local\Adobe\OOBE 

    La cartella AppData è nascosta su Windows per impostazione predefinita. Consulta Visualizzazione di file, cartelle, estensioni di nomi file nascosti | Windows per istruzioni su come accedere a questi elementi.

    macOS

    /Utenti/<cartella utente>/Library/Application Support/Adobe/OOBE

    La posizione \Users\<cartella utente>\Library\ è nascosta per impostazione predefinita su macOS 10.7 e versioni successive. Per ulteriori informazioni sull’accesso, consulta Accesso ai file della libreria utente nascosti | Mac OS 10.7 e versioni successive.

  3. Elimina tutti i file nella cartella OOBE, ma non eliminare la cartella.

  4. Riavvia il computer e avvia nuovamente l’app desktop Creative Cloud.

    Nota:

    Con questa soluzione, l’applicazione potrebbe impiegare un po’ più di tempo per caricarsi, in quanto il contenuto della cartella OOBE viene ricreato durante l’avvio.

  1. Se utilizzi una versione precedente del sistema operativo, esegui l’aggiornamento a quella più recente. La versione più recente dell’app desktop Creative Cloud è supportata solo sui seguenti sistemi operativi:

    • Microsoft® Windows 10 (solo 64 bit)
    • macOS v10.12 e versioni successive
  2. Accedi al sito web Creative Cloud per scaricare l’app desktop Creative Cloud.

  3. Per iniziare l'installazione, fai doppio clic sul file scaricato:

    macOS: Creative_Cloud_Installer.dmg

    Windows: Creative_Cloud_Set-Up.exe

  4. Segui le istruzioni visualizzate per completare l’installazione. 

  5. Lancia l'app desktop Creative Cloud.