Criteri di supporto di Creative Cloud

Scopri i criteri di supporto di Creative Cloud di Adobe e prendi decisioni informate prima di installare i servizi e le app Creative Cloud.

Il livello di supporto fornito da Adobe per le app Creative Cloud dipende dal piano corrente di Creative Cloud. I criteri di supporto di Creative Cloud delineano l’ambito del supporto per le versioni dell’applicazione del piano Creative Cloud e gli elementi di supporto applicabili per ogni versione.

Gli utenti nei diversi ruoli possono rivedere i criteri per determinare le versioni dell’applicazione supportate e l’arco temporale del supporto per questi piani Creative Cloud.


Poiché Adobe fornisce il supporto per la versione più recente delle app e dei servizi, il supporto per le versioni precedenti è di ambito limitato. Nei piani di Creative Cloud for enterprise è incluso anche il supporto per la versione LTS (Long Term Supported, con supporto a lungo termine).

Versioni dell’applicazione

Le app Creative Cloud utilizzano un sistema di numerazione in tre parti per definire le versioni rilasciate delle app:
N.m.p 

Dove N = Versione principale; m = Versione secondaria; p = Versione con patch.

Ad esempio, la versione dell’applicazione 23.2.1 indica uno stato di rilascio della versione principale 23, con versione secondaria 2 e versione con patch di sicurezza 1.

Le versioni principali sono espresse come segue:

  • Ultima versione (N): la versione principale più recente dell’applicazione.
  • Versione precedente (N-1): una versione principale precedente alla versione più recente.
  • Versione supportata a lungo termine (LTS): questa versione è disponibile solo per i piani Creative Cloud for enterprise. Vi sono consentiti aggiornamenti di sicurezza per un periodo aggiuntivo fino a un anno. Per ulteriori informazioni, consultare Versioni supportate a lungo termine.
  • Versione precedente (N-2 o precedente): due o più versioni principali precedenti all’ultima versione.

Ad esempio, se la versione più recente disponibile di un’applicazione è 23.2.1, allora:

  • La versione principale più recente (N) è la 23.
  • La versione precedente (N-1) di questa applicazione è la 22.
  • La versione LTS può essere indicata come versione 22.4.
  • Le versioni più vecchie (N-2, N-3 o precedenti) sono le versioni 21, 20 e precedenti.
Nota:

Per visualizzare un elenco di versioni principali e precedenti delle app Creative Cloud, consulta questo articolo.  

Elementi di supporto

Adobe fornisce i seguenti tipi di servizi di assistenza per le app Creative Cloud:

Aggiornamenti delle funzionalità

Gli aggiornamenti delle funzionalità includono nuove funzionalità e modifiche alle funzionalità esistenti.

Quando Adobe rilascia un aggiornamento delle funzionalità, la cifra utilizzata per esprimere la versione secondaria dell’applicazione viene incrementata di una cifra: N.m+1.

Correzioni di bug

La correzione dei bug permette di correggere errori o anomalie all’interno del prodotto.

Quando Adobe rilascia un aggiornamento delle correzioni dei bug, la cifra utilizzata per esprimere la versione con patch dell’applicazione viene aumentata di una cifra: N.m.p+1.

Aggiornamenti protezione

Gli aggiornamenti della sicurezza risolvono vulnerabilità con un impatto dimostrato sulla sicurezza della versione più recente dell’applicazione o della versione LTS. Quando Adobe rilascia un aggiornamento della sicurezza, la cifra utilizzata per esprimere la versione con patch dell’applicazione è aumentata di una cifra. A seconda del piano Creative Cloud in uso, l’aggiornamento della sicurezza viene espresso come N.m.p+1 o LTS.p+1.

Compatibilità con il sistema operativo

Adobe fornisce il supporto di compatibilità per la versione più recente delle sue applicazioni nei seguenti sistemi operativi:

  • Windows 10 e versioni successive: versione più recente e due aggiornamenti immediatamente precedenti.
  • macOS: versione più recente e due aggiornamenti immediatamente precedenti.
  • iOS: versione più recente e immediatamente precedente.
  • Android: versione più recente e due immediatamente precedenti.

Adobe lavora per offrire il supporto della compatibilità con Windows 11 e macOS Monterey per le sue app. Per sapere quali app Adobe funzionano in Windows 11, consulta Posso eseguire le mie app Adobe in Windows 11?

Per informazioni sulla compatibilità con macOS Monterey, consulta Problemi noti e soluzioni | macOS 12 Monterey.    

Per ulteriori informazioni, consulta Requisiti di sistema di Creative Cloud.

Supporto per browser

I servizi basati su Web di Adobe sono supportati nella versione più recente dei seguenti browser:

  • Safari
  • Google Chrome
  • Microsoft Edge
  • Firefox

Per ulteriori informazioni, consulta Requisiti di sistema di Creative Cloud.

Supporto assistito

Contatta l’Assistenza clienti Adobe per assistenza sui prodotti o per segnalare un problema.

Adobe non renderà disponibili versioni di Creative Cloud che siano N-3 o precedenti. Inoltre, non fornirà assistenza (compresi aggiornamenti delle funzionalità, correzioni dei bug, aggiornamenti della sicurezza, compatibilità del sistema operativo, supporto browser o supporto assistito) per tali versioni. Tuttavia, l’Assistenza clienti Adobe potrebbe, a sua sola discrezione, fornire supporto limitato per N-3 o versioni precedenti.

Attenzione:

Adobe ha il diritto di modificare e interrompere le sue applicazioni e il relativo supporto, in qualsiasi momento, a sua sola ed esclusiva discrezione.

Creative Cloud for individuals

I piani Adobe Creative Cloud for individuals supportano la versione più recente e quella immediatamente precedente delle applicazioni.

Versione più recente (N)

I clienti possono scaricare questa versione da:

Comprende:

Aggiornamenti delle funzionalità

Correzioni di bug

Aggiornamenti protezione

Compatibilità con il sistema operativo

Supporto assistito

Versione precedente (N-1)

I clienti possono scaricare questa versione da:

 

Comprende:

Supporto assistito

Creative Cloud for teams

I piani Adobe Creative Cloud for teams supportano la versione più recente e quella immediatamente precedente delle applicazioni.

Versione più recente (N)

I clienti possono scaricare questa versione da:

Comprende:

Aggiornamenti delle funzionalità

Correzioni di bug

Aggiornamenti protezione

Compatibilità con il sistema operativo

Supporto assistito

Versione precedente (N-1)

I clienti possono scaricare questa versione da:

 

Comprende:

Supporto assistito

Creative Cloud for enterprise

I piani Creative Cloud for enterprise supportano la versione più recente e quella immediatamente precedente delle applicazioni. È possibile che siano disponibili per il download anche versioni precedenti delle applicazioni. Adobe supporta anche una versione supportata a lungo termine (LTS) designata per i clienti Creative Cloud for enterprise.

Versione più recente (N)

I clienti possono scaricare questa versione da:

Comprende:

Aggiornamenti delle funzionalità

Correzioni di bug

Aggiornamenti protezione

Compatibilità con il sistema operativo

Supporto assistito

Versione precedente (N-1)

I clienti possono scaricare le versioni precedenti da:

Comprende:

Supporto assistito

Versione supportata a lungo termine (LTS)

I clienti possono scaricare la versione LTS da:

Comprende:

Aggiornamenti protezione

Supporto assistito

Versione precedente (N-2)

I clienti possono scaricare questa versione da:

Comprende:

Supporto assistito

Nota:

Per impostazione predefinita, quando si crea un pacchetto in Admin Console, solo le versioni che ricevono aggiornamenti di sicurezza o di funzionalità (versioni più recenti e LTS) sono visibili agli amministratori aziendali. Per includere altre versioni nei pacchetti, gli amministratori aziendali devono selezionare Available application versions (Versioni applicazione disponibili) nelle preferenze dei pacchetti (Admin Console > Pacchetti > Preferenze). Per ulteriori informazioni, consulta Creazione di pacchetti di app con Admin Console.

Attenzione:

Le versioni delle applicazioni più vecchie di tre versioni rispetto alla versione più recente non sono supportate e non sono disponibili per il download. Se intendi utilizzare le versioni precedenti per un periodo prolungato, conserva i pacchetti o archiviare i programmi di installazione in un luogo sicuro. Se attualmente hai accesso a tali versioni precedenti delle applicazioni, puoi conservare i pacchetti o archiviare i programmi di installazione per un uso futuro (non supportato).

Versione supportata a lungo termine (LTS)

Una versione supportata a lungo termine (LTS) è una versione designata da Adobe per alcune applicazioni desktop che si qualifica per gli aggiornamenti di sicurezza per un periodo aggiuntivo di un anno. Adobe dichiara le versioni LTS una volta all’anno, in genere verso novembre. Una versione LTS continua a ricevere patch di sicurezza per un periodo massimo di un anno finché non viene sostituita da una nuova versione LTS, dichiarata l’anno successivo.

Versioni LTS
N+1 rappresenta la versione successiva per un rilascio futuro.

Distribuendo le versioni LTS, i clienti di Creative Cloud for enterprise possono continuare a ricevere le patch di sicurezza per un periodo prolungato. Possono utilizzare questo tempo aggiuntivo per eseguire test e due diligence prima di passare alle versioni più recenti.

Versioni supportate a lungo termine (LTS)

  App Versione LTS (fino a ottobre 2024)
After Effects 23.6
 Animate 23.0.2
Adobe Audition 23.6
Adobe Bridge 12.0.3
Character Animator 23.6
 Illustrator 27.9
InCopy 18.5
 InDesign 18.5
InDesign Server 16.4
Lightroom Classic 12.5.1
Adobe Media Encoder 23.6
 Photoshop 24.7.1
 Premiere Pro 23.6
Nota:
  • Le versioni LTS di Photoshop sono disponibili anche per i clienti Creative Cloud for teams e Creative Cloud for individuals.
  • Una versione LTS non è disponibile per le applicazioni cloud-first di Adobe, come Lightroom, Fresco, Adobe XD o Premiere Rush. Queste applicazioni e servizi vengono aggiornati di frequente per aggiungere ulteriori funzionalità e mantenere la compatibilità con i servizi Web di Creative Cloud.
  • Le versioni LTS non sono disponibili per le applicazioni End of Development e End of Life. Per sapere quali applicazioni hanno raggiunto lo stato EOD o EOL, vedi Prodotti fuori produzione.
  • Una versione LTS non è disponibile per le applicazioni 3D, come Dimension e Substance.
  • Acrobat supporta due percorsi di aggiornamento con le rispettive policy di supporto. Per ulteriori informazioni, consulta Percorsi di aggiornamento Continuous e Classic di Acrobat.

Domande frequenti

Sì, la politica di supporto di Creative Cloud ha un impatto sui clienti a livello globale.

Se non esegui l’aggiornamento alle versioni supportate, le applicazioni potrebbero non ottenere le funzionalità, le correzioni dei bug e gli aggiornamenti di sicurezza più recenti. Anche il supporto assistito può essere limitato.

Continuare a distribuire versioni vecchie e non supportate di Creative Cloud escluderà i clienti dalla copertura dei reclami di terze parti, in base al contratto stipulato con Adobe.

L’assistenza verrà fornita solo in base al, e in conformità ai termini del, contratto di servizi di assistenza a pagamento stipulato dal cliente con Adobe. Tutti gli altri tipi di assistenza saranno forniti solo per aiutare a disinstallare le versioni non supportate o ad aggiornare le versioni supportate.

Le versioni supportate sono le versioni più recenti e aggiornate del software Adobe, che includono le funzioni, le funzionalità e gli aggiornamenti della sicurezza più recenti. Per i clienti di Creative Cloud for enterprise, tra le versioni supportate sono incluse N (versione attuale) e LTS (Long Term Supported). 

Le versioni non supportate sono versioni precedenti non allineate a questa policy. Le versioni non supportate non includono le funzioni, le funzionalità e gli aggiornamenti della sicurezza più recenti.

  • Se gli utenti hanno accesso autonomo a Creative Cloud tramite l’app desktop Creative Cloud, devono essere incoraggiati ad aggiornare il software.

  • Se distribuisci prodotti ai tuoi utenti finali creando pacchetti, vai su Adobe Admin Console e crea i pacchetti dalle versioni disponibili. Puoi usare Remote Update Manager anche per gestire gli aggiornamenti della versione supportata a lungo termine. La versione supportata a lungo termine è supportata anche tramite Adobe Update Server Setup Tool (AUSST).

Disinstalla le versioni non supportate e passa a una versione Creative Cloud supportata. Le applicazioni installate non vengono rimosse automaticamente.

Le indicazioni contenute nella politica si applicano a te. Adobe consiglia di considerare la possibilità di passare alla licenza Named User e di aggiornare a una versione supportata.

I clienti che hanno acquistato una licenza perpetua per un prodotto attualmente non supportato possono continuare a utilizzare i prodotti perpetui finché tale utilizzo è tecnicamente possibile.

Contatta l’assistenza clienti Adobe se necessiti ancora di assistenza o hai altre domande sul software Creative Cloud.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online