Argomenti trattati
Scaricare app, condividere file, trovare font e immagini stock e altro: tutto dall'app desktop Creative Cloud.
Su questa pagina

    L'applicazione desktop Adobe Creative Cloud è il punto centrale dal quale gestire decine di app e servizi inclusi nell'iscrizione a Creative Cloud. Potete inoltre sincronizzare e condividere file, gestire migliaia di font, accedere a librerie di fotografia stock e risorse di progettazione, nonché presentare e scoprire lavori creativi nella community. L'app desktop Creative Cloud è la finestra dalla quale eseguire tutte queste attività.

    Ecco come scaricare, installare e aggiornare le app utilizzando l'app desktop Creative Cloud. Potete inoltre sfogliare le app per popolarità, categoria e versione per scoprire nuove app.

    L'app desktop Creative Cloud viene installata automaticamente quando scaricate il primo prodotto Creative Cloud. Se Adobe Application Manager è già installato, il programma esegue automaticamente l'aggiornamento all'app desktop Creative Cloud.

    Se non disponete dell'app desktop Creative Cloud installata, potete scaricarla manualmente dalla pagina App desktop Creative Cloud.

    Suggerimento:

    per scaricare app mobili sul dispositivo mobile, visitate il catalogo delle app mobili.

    1. Per accedere all'app desktop Creative Cloud, fate clic sull'icona Creative Cloud, nella barra delle attività (Windows) o sulla barra dei menu Apple (Mac OS).

      Icona desktop Creative Cloud
      Suggerimento:

      per impostazione predefinita, l'app desktop Creative Cloud viene avviata quando effettuate l'accesso al computer. Se l'icona Creative Cloud non è disponibile, è possibile che l'applicazione sia stata chiusa. Ecco come avviarla nuovamente:

      • Windows: selezionate Start > Programmi > Adobe Creative Cloud.
      • Mac OS: selezionate Vai > Applicazioni > Adobe Creative Cloud > Adobe Creative Cloud.
    2. Fate clic sulla scheda App se non è già selezionata. Le app installate di recente sul computer sono visualizzate nella parte superiore del pannello. L'elenco potrebbe includere versioni installate in precedenza.

      Pannello App
    3. Scorrete verso il basso per trovare app aggiuntive. Potete inoltre filtrare in base alla categoria o alla versione software.

      Trova app aggiuntive
    4. Fate clic su Installa o Aggiorna.

    5. Per scaricare e installare una versione precedente di un'app, selezionate Versione precedente, quindi scegliete una versione dal menu Installa.

      Versioni precedenti
      Suggerimento:

      in base alla velocità della rete, il download dell'app potrebbe richiedere del tempo.

    Per ulteriori informazioni, ad esempio come avviare l'app, consultate Scaricare e installare app Creative Cloud.


    Sincronizzate i file del computer con Creative Cloud per accedervi da qualsiasi luogo. I file sono immediatamente disponibili in tutti i dispositivi e nei computer connessi nonché nella pagina Creative Cloud Files. Per sincronizzare i file, scaricate e installate l'app desktop Creative Cloud in tutti i computer.

    Pannello File

    Per sincronizzare i file, effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Copiate, incollate o spostate i file nella directory o nella cartella Creative Cloud Files del computer.

    Potete aprire la directory o la cartella Creative Cloud Files dall'app desktop Creative Cloud facendo clic sulla scheda Risorse, quindi sul pannello File e infine su Apri cartella.

    • In un'app, scegliete File > Salva o File > Salva con nome e passate alla directory o alla cartella Creative Cloud Files del computer.

    I file originali si trovano sempre sul computer o sul dispositivo. I file vengono sincronizzati tramite Creative Cloud con tutti i dispositivi connessi.

    È possibile visualizzare i file online sulla pagina Creative Cloud Assets. Dopo aver effettuato la sincronizzazione dei file, potete visualizzarli anche offline dalla directory o cartella Creative Cloud Files nel computer.

    Per informazioni sulla gestione dei file scaricati in Creative Cloud, consultate Gestire risorse e file.


    I font Typekit possono essere utilizzati in tutte le app Creative Cloud e in altri software desktop.

    Scegliete un tipo di font da una delle fonderie partner di Typekit, quindi sincronizzatelo con il desktop con Creative Cloud. I font sincronizzati sono utilizzabili in tutte le app Creative Cloud e in altri software desktop.

    Per sincronizzare i font sul computer desktop, è necessario disporre di un'iscrizione a Creative Cloud a pagamento o di un account Typekit idoneo.

    Il pannello Font visualizza i font sincronizzati con il computer. Per sincronizzare i font, effettuate le seguenti operazioni:

    1. In Creative Cloud per app desktop, fate clic sulla scheda Risorse, quindi sul pannello Font.

    2. Fate clic su Aggiungi font da Typekit. Nel browser si apre la finestra Typekit.

      Se questa è la prima volta che utilizzate Typekit, fate clic su Utilizzo Typekit per la prima volta e seguite i prompt per configurare l'account.

    3. Nella finestra Typekit, spostate il mouse su una scheda di font e fate clic su + Usa font.

    4. Selezionate i font dalla famiglia selezionata e fate clic su Sincronizza font selezionati.

    Pannello Font

    Per eventuali domande sulla sincronizzazione dei font, trovate qui i passaggi dettagliati.

     


    Potete cercare risorse di immagini in Adobe Stock direttamente dall'app desktop Creative Cloud.

    Adobe Stock è un servizio che fornisce strumenti a progettisti e aziende l'accesso a 40 milioni di illustrazioni, immagini esenti da royalty e grafici vettoriali di alta qualità, per tutti i progetti creativi. Potete acquistare una singola immagine, secondo necessità, oppure un abbonamento per più immagini.

    Pannello Adobe Stock
    1. Nella scheda Stock, immettete le parole chiave per la ricerca di immagini stock e fate clic su Vai.

    2. Se richiesto, inserite la vostra data di nascita e fate clic su Aggiorna.

      Verrà visualizzata la pagina del sito Web Adobe Stock con le immagini stock relativa alla vostra ricerca.

    Adobe Stock e librerie Creative Cloud
    Adobe Stock e librerie Creative Cloud

    Dal sito Web di Adobe Stock potete aggiungere un'anteprima con filigrana di un'immagine a qualsiasi libreria. Nelle app Creative Cloud che supportano le librerie (Photoshop, lllustrator, InDesign, Premiere Pro e After Effects), trascinate l'immagine stock con filigrana dal pannello Librerie al vostro progetto. Una volta pronti, potete anche acquistare l'immagine stock dall'interno del pannello Librerie nell'app desktop Creative Cloud.

    Quando si acquista un'immagine, le app Creative Cloud che supportano le risorse collegate alla libreria (Photoshop, Illustrator e InDesign) aggiornano tutte le istanze collegate dell'immagine alla versione acquistata ad alta risoluzione, senza filigrana.

    Per ulteriori informazioni, consultate Utilizzare Adobe Stock.


    Creative Cloud Market è una raccolta di contenuti di alta qualità per creativi curata da creativi. Gli abbonati a Creative Cloud possono accedere gratuitamente alle risorse nel Market da desktop e dispositivi mobili (tramite le app connesse a Creative Cloud), scegliendo da un'eccezionale gamma di grafica vettoriale, icone, pattern, kit per interfacce utente e altro ancora. Gli abbonati a Creative Cloud possono scaricare ogni mese fino a 500 risorse univoche, a titolo gratuito. Questo nuovo e potente servizio consente ai creativi di trovare direttamente risorse da utilizzare come base, manipolare o modificare per dare al processo creativo un punto di partenza.

    Pannello Risorse

    Per ulteriori informazioni, consultate Risorse di Creative Cloud Market.


    Presentate e scoprite lavori creativi su Behance. In qualità di iscritti, potete creare un portfolio dei vostri progetti e diffonderlo a un vasto pubblico in modo efficiente. Oppure, scoprite i lavori creativi più recenti dei designer di tutto il mondo consultando i lavori in evidenza o popolari in diversi settori.

    • Accedete o registratevi per accedere al feed Attività di Behance, al portfolio e per condividere e scoprire nuovi lavori. Se disponete già di un account, vi verrà richiesto di accedere. Se non avete ancora un account, l'iscrizione è rapida e semplice.
    • Anche senza un account Behance, potete esplorare progetti e lavori in corso da app desktop Creative Cloud, utilizzando il pannello Community.
    Pannello Community

    Per ulteriori informazioni, consultate Condivisione in Behance o visitate il Forum della community di Adobe Behance..


    Il flusso di attività sul pannello principale dell'app desktop Creative Cloud mostra le interazioni con Creative Cloud. Qui vengono visualizzati eventi e attività quali la disponibilità di nuove app, gli aggiornamenti e lo stato di installazione.

    Pannello principale

    Attivare e disattivare Creative Cloud

    Per attivare Creative Cloud, è sufficiente accedere a Creative Cloud con il proprio Adobe ID. Effettuando l'accesso, la licenza Creative Cloud e tutte le app e i servizi installati associati al vostro Adobe ID vengono attivati. Potete quindi utilizzare le app e i servizi normalmente.

    • Per accedere, fate clic sull'icona non selezionabile di Creative Cloud, nella barra delle attività (Windows) o nella barra dei menu Apple (Mac OS), per aprire l'app desktop Creative Cloud. 
    • Immettete l'Adobe ID (in genere l'indirizzo e-mail) e la password e fate clic su Accedi. Se si apre l' app desktop Creative Cloud, siete già connessi.

    Ora siete in grado di utilizzare i servizi Creative Cloud, installare app Creative Cloud e avviare quelle installate in precedenza.

    Per disattivare Creative Cloud, uscite dall'app. Quando si esce dall'app, tutte le app e i servizi Creative Cloud installati associati al vostro Adobe ID sul computer vengono disattivati. Le app sono ancora installate ma non sono più collegate a una licenza valida. Accedete nuovamente per riattivare la licenza e utilizzare app e servizi.

    • Per uscire, aprite l'app desktop Creative Cloud, fate clic sull'icona a forma di ingranaggio e selezionate Preferenze. Fare clic su Generale , quindi su Esci.

    Le app e i servizi Creative Cloud associati al vostro Adobe ID sul computer vengono ora disattivati.

    Per ulteriori informazioni dettagliate, consultate Accedere e uscire per attivare le app Creative Cloud.


    Per aprire la finestra di dialogo Preferenze nell'app desktop Creative Cloud, fate clic sull'icona di ingranaggio e selezionate Preferenze.

    Finestra di dialogo Preferenze

    La finestra di dialogo Preferenze fornisce le opzioni per la personalizzazione e l'utilizzo di Creative Cloud, inclusa la modifica della lingua di installazione del software, la regolazione delle impostazioni per i servizi di Creative Cloud e l'uscita, qualora sia necessario disattivare temporaneamente l'account.

    • Per disattivare tutte le applicazioni Creative Cloud e i servizi associati all'Adobe ID, fate clic su Generale , quindi fate clic su Esci. Quando si esce dall'app, tutte le app e i servizi Creative Cloud installati associati al vostro Adobe ID sul computer vengono disattivati.
    • Per attivare gli aggiornamenti automatici, selezionate Mantieni sempre Creative Cloud Desktop aggiornato.
    • Per modificare la lingua di installazione software o il percorso di installazione, selezionate Preferenze > Creative Cloud > App. Per istruzioni dettagliate, consultate Modificare l'impostazione della lingua delle app Creative Cloud.
    • Per la connessione all'archivio Utilizzare le Adobe Experience Manager (AEM) Assets, selezionate Accedi a AEM Assets. Per ulteriori informazioni, consultate AEM Assets.
    • Usate le schede FileFontBehance per modificare le relative impostazioni.
    • Per mostrare le notifiche di Adobe, selezionate l'impostazione Mostra notifiche OS in ogni scheda.

     
    Torna all'inizio