Scopri come aggiungere migliaia di font con l’app desktop Creative Cloud per poterli utilizzare nelle app desktop e nei siti Web.

Nota:

  Typekit è ora chiamato Adobe Fonts ed è incluso in Creative Cloud e altri abbonamenti. Ulteriori informazioni.

Il tuo abbonamento a Creative Cloud include Adobe Fonts, che offre migliaia di font creati da centinaia di servizi tipografici. Puoi attivare i font desiderati e utilizzarli nelle applicazioni desktop e nei siti Web. I font attivi sono disponibili per essere utilizzati in tutte le app Creative Cloud, ad esempio, Photoshop o InDesign.

Per informazioni sull’abbonamento e sulle autorizzazioni ai font, verifica la pagina Piani e prodotti.

Introduzione

Sfoglia e attiva i font con l’app desktop Creative Cloud in modo che quelli attivati siano disponibili in tutte le applicazioni desktop. Se non hai ancora installato l’app desktop Creative Cloud, scaricala e installala. Assicurati che Adobe Fonts sia attivato nelle preferenze (Preferenze> Creative Cloud> Font).

Sfoglia e attiva i font

  1. Dall’app desktop Creative Cloud, seleziona Risorse > Font, quindi fai clic su Sfoglia font. Nella finestra del browser visualizzata viene eseguito l’accesso a fonts.adobe.com.

  2. Cerca il font che ti interessa dalla raccolta di font. Per perfezionare la ricerca, puoi utilizzare filtri per classificazione, proprietà o lingua.

  3. Quando hai trovato il font, fai clic su Attiva font per attivare tutta la famiglia di font. Nella pagina della famiglia di font, puoi anche fare clic sul nome del font e attivare gli spessori o gli stili del singolo font. I font attivati sono elencati in Risorse Font nell’app desktop Creative Cloud.

Utilizzo dei font attivi

Per utilizzare i font attivati, è sufficiente aprire l’elenco dei font nella tua applicazione desktop. Alcune applicazioni desktop, come Microsoft Word, potrebbero richiedere un riavvio dopo l’attivazione di un nuovo font.

Font attivati in InDesign
Elenco dei font di InDesign in cui sono visualizzati i font attivati

Disattivazione dei font

Per disattivare i font attivi dal computer:

  1. Nel pannello Font dell’app desktop Adobe Creative Cloud, fai clic su Gestione font. La pagina My Adobe Fonts viene visualizzata nella finestra del browser. Puoi inoltre accedere a fonts.adobe.com e passare direttamente alla pagina My Adobe Fonts.
  2. Alla destra di ogni font che non vuoi più utilizzare, fai clic su .

Utilizzo di Adobe Fonts quando sei offline

Se passi offline mentre è in esecuzione l’app desktop Creative Cloud e hai effettuato l’accesso, potrai comunque utilizzare i font attivati. Eventuali modifiche apportate ai font in fonts.adobe.com non saranno visibili fino a quando non ripristini la connettività.

Se avvii l’app desktop Creative Cloud quando sei offline, i font non saranno disponibili e non verranno visualizzati negli elenchi dei font.

Disattivazione di Adobe Fonts

Il servizio Adobe Fonts può essere attivato o disattivato dall’app desktop Creative Cloud. Se Adobe Fonts è disattivato, non potrai più attivare font e quelli già attivi nel computer saranno disattivati.

  1. Nell’app desktop Creative Cloud, fai clic sull’icona con tre punti in verticale in alto a destra e seleziona Preferenze.

  2. Fai clic su Creative Cloud, quindi su Font.

  3. Deseleziona l’opzione Attiva Adobe Fonts.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online