Scopri come impedire i messaggi di errore che indicano che è ancora attiva la modalità di prova (o che la versione di prova è scaduta) anche se è già stato acquistato un abbonamento Creative Cloud.

Nota:

L’elaborazione dell’acquisto può richiedere fino a un’ora. Fino all’elaborazione, le app continuano a mostrare le opzioni per un abbonamento gratuito. Potrebbe essere necessario attendere qualche minuto in più se l’acquisto è stato completato nella scorsa ora.

  1. Accedi al tuo account Adobe.

    Nota:

    Se disponi di più Adobe ID, verifica di aver effettuato l’accesso all’account con l’ID corretto.

  2. In Piani personali, fai clic su Gestione piano.

    Gestisci le opzioni del piano in Piani personali
  3. Nella sezione Piano e pagamento, verifica se l’abbonamento è attivo. Se è scaduto, è probabile che vengano visualizzati messaggi che indicano che ti trovi nella modalità di prova o che la versione di prova è scaduta.

    Piano scaduto nella sezione Piano e pagamento
  4. Se l’abbonamento è attivo, il problema potrebbe essere dovuto a un metodo di pagamento obsoleto.

    Per verificare se le informazioni di pagamento sono aggiornate, nella sezione Piani e pagamento seleziona Gestione pagamento.

    Modifica dettagli di pagamento
  5. Se il metodo di pagamento non è aggiornato, aggiorna le informazioni sulla carta di credito nella finestra a comparsa e fai clic su Salva.

    Il nuovo metodo di pagamento sarà utilizzabile nel ciclo di fatturazione successivo.

  1. Fai clic sull'icona Creative Cloud  nella barra dei menu (Mac) o sulla barra delle applicazioni per aprire l'applicazione Creative Cloud per desktop.

    Nota:

    Se l'icona non è presente sullo schermo, è possibile che l'applicazione Creative Cloud per desktop sia stata chiusa. Per riavviarla:

    Windows: digita Creative Cloud nel campo di ricerca accanto al logo di Windows nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

    macOs: fai clic sull'icona del Finder nel Dock e cerca Creative Cloud.app.

  2. Fai clic sull'icona del profilo nell'angolo in alto a destra dell'app, quindi fai clic su Esci.

    Opzione di uscita nell'applicazione Creative Cloud per destktop
  3. Nella finestra di dialogo di conferma, fai clic su Esci. Le app e i servizi Creative Cloud associati all'Adobe ID sul computer sono disattivati.

  4. Accedi nuovamente al tuo account Adobe.

  5. Avvia qualsiasi app Creative Cloud inclusa nell'abbonamento, come ad esempio Photoshop o Illustrator. Se richiesto, accedi alla schermata successiva.

  1. Fai clic sull'icona Creative Cloud  nella barra dei menu (Mac) o sulla barra delle applicazioni per aprire l'applicazione Creative Cloud per desktop.

    Nota:

    Se l'icona non è presente sullo schermo, è possibile che l'applicazione Creative Cloud per desktop sia stata chiusa. Per riavviarla:

    Windows: digita Creative Cloud nel campo di ricerca accanto al logo di Windows nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

    macOs: fai clic sull'icona del Finder nel Dock e cerca Creative Cloud.app.

  2. A seconda della versione dell'applicazione Creative Cloud per desktop, esegui una delle azioni seguenti:

    Nel menu Help, scegli Verifica aggiornamenti.

     

     

    Controlla aggiornamenti opzione nel menu Help
    1. Fai clic sull'icona con i tre puntini verticali nell'angolo superiore destro dell'applicazione.
    2. Seleziona Controlla aggiornamenti app dal menu.
    Opzione Controlla aggiornamenti app (versione precedente)
  3. Se non stai utilizzando l'ultima versione dell'applicazione Creative Cloud, verrà visualizzato un messaggio di aggiornamento accanto ad essa nell'elenco delle app. Fai clic su Aggiorna.

Se le soluzioni precedenti non funzionano, il computer potrebbe presentare problemi di connessione al server di attivazione di Adobe. Ciò potrebbe verificarsi a causa di un file degli host del sistema operativo configurato in modo non corretto (questi file associano inomi hostagli indirizzi IP). 

Per risolvere il problema, prova a rimuovere le voci relative advocidal file deglihost. Puoi rimuovere le voci relative advocidal file deglihostin due modi:

Ripara automaticamente il file degli host tramite lo strumento di riparazione dell’accesso limitato: ripara il file deglihosttramite lo strumento di riparazione dell’accesso limitato. Con questo metodo, non devi modificare manualmente il file deglihost; lo strumento ripara automaticamente il file. 

Ripristina manualmente il file degli host: se il problema non viene risolto dopo l’esecuzione dello strumento di riparazione dell’accesso limitato, ripristina il file degli host manualmente.

Si riscontrano problemi?

Se le soluzioni precedenti non hanno risolto il problema, prova i passaggi riportati in Risoluzione degli errori di connessione oppure contattaci.

Se disponi di un abbonamento Adobe a Creative Cloud for Teams e incontri questo problema, attieniti alle istruzioni riportate di seguito:

  1. Se disponi di un ambiente server proxy, controlla le impostazioni del proxy. Per maggiori dettagli, vedere Supporto Proxy per applicazioni Creative Cloud

  2. Verifica di aver inserito nella white list gli endpoint di rete appropriati nel tuo ambiente. Per un elenco dettagliato degli endpoint di rete che è necessario autorizzare, consulta Endpoint di rete Adobe Creative Cloud.

  3. Verifica che la licenza sia assegnata all’utente corretto (indirizzo e-mail).

  4. Controlla le impostazioni del firewall e dell’antivirus. Consulta Risoluzione dei problemi di installazione e download di Creative Cloud.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online