Quando lavorate con Adobe® Premiere® Pro su più computer, la gestione e la sincronizzazione di preferenze, predefiniti e librerie possono richiedere molto tempo e possono essere attività complesse e soggette a errore.

La nuova funzionalità Sincronizza impostazioni consente di sincronizzare le preferenze generali, le scelte rapide da tastiera, i predefiniti e le librerie in Creative Cloud. Ad esempio, se utilizzate più computer, con la funzionalità Sincronizza impostazioni potete mantenere le impostazioni sincronizzate sui diversi computer.

Potete anche scaricare e usare le impostazioni su un computer che contiene una copia del software concesso in licenza a un altro utente. Grazie a questa funzione diversi utenti possono lavorare su uno stesso computer utilizzando ciascuno le proprie impostazioni. Questo può essere utile ad esempio per video editor freelance che lavorano in turni diversi presso uno studio di postproduzione.

Potete eseguire la sincronizzazione con il vostro account Adobe Creative Cloud. Le impostazioni vengono caricate sul vostro account Creative Cloud e quindi scaricate e applicate all’altro computer. Una volta che le impostazioni sono state applicate all’altro computer, avviate la sincronizzazione manualmente. L’operazione non viene eseguita automaticamente e non può essere pianificata.


Sincronizzare le impostazioni con Adobe Creative Cloud
Sincronizzare le impostazioni con Adobe Creative Cloud

Avvio della sincronizzazione

Al primo avvio, potete avviare la sincronizzazione selezionando Sincronizza impostazioni nella schermata iniziale. Oppure potete selezionare File > [Adobe ID] > Sincronizza impostazioni.

Per identificare l’utente viene utilizzato l’Adobe ID associato alla licenza del prodotto. Se non avete ancora creato e caricato le impostazioni per questa applicazione, le impostazioni locali vengono caricate sul cloud per impostazione predefinita.

Nota: prima di avviare la sincronizzazione, assicuratevi di aver aggiornato l’applicazione desktop CC all’ultima versione e di aver effettuato l’accesso con il vostro Adobe ID.

3

Usa impostazioni sincronizzazione da un altro account

Potete scegliere di sincronizzare le impostazioni di un Adobe ID diverso da quello associato alla licenza del prodotto in uso sul computer.

Per sincronizzare le impostazioni utilizzando un Adobe ID diverso, nella schermata iniziale selezionate Usa impostazioni da un altro account. Oppure selezionate File > [Adobe ID] > Usa impostazioni da un altro account.

Immettete l’Adobe ID e la password. Le impostazioni per tale account Creative Cloud vengono scaricate e applicate, e il nome utente viene visualizzato nella schermata iniziale.

Gestione della sincronizzazione

Cancella impostazioni

Potete rimuovere tutte le impostazioni e ripristinare le impostazioni predefinite. Scegliete Modifica > [Adobe ID] > Cancella impostazioni.

Nota:

Se selezionate Cancella impostazioni mentre è aperto un progetto, prima di procedere il progetto viene salvato e chiuso.

Specificare le preferenze e gestire i conflitti di sincronizzazione

Impostazione delle preferenze di sincronizzazione

La finestra di dialogo Preferenze consente di specificare le opzioni di sincronizzazione delle impostazioni. Ad esempio, potete scegliere di memorizzare solo le scelte rapide da tastiera in Creative Cloud e di non sincronizzare su un computer le altre preferenze e impostazioni.

La finestra di dialogo Preferenze consente inoltre di scegliere cosa fare in caso di un conflitto di sincronizzazione.

Sincronizzazione delle impostazioni

Per specificare cosa includere nella sincronizzazione, selezionate File > [Adobe ID] > Gestisci impostazioni sincronizzazione. Potete anche aprire Sincronizza impostazioni nella finestra di dialogo Preferenze (Modifica > Preferenze > Sincronizza impostazioni).

Nota:

Per sincronizzare le impostazioni, modificate le impostazioni solo dall’interno dell’applicazione. La funzionalità Sincronizza impostazioni non esegue la sincronizzazione dei file inseriti manualmente nella cartella Preferenze.

Selezionate le opzioni per sincronizzare le preferenze e le impostazioni. Le preferenze sincronizzabili non dipendono dalle impostazioni del computer o dell’hardware.

  • Preferenze/Impostazioni
  • Layout spazio di lavoro
  • Scelte rapide da tastiera

Nota:

Le scelte rapide da tastiera create Windows si sincronizzano solamente con un computer Windows. Le scelte rapide da tastiera Mac OS possono essere sincronizzate solo con altri computer Mac OS.

Durante la sincronizzazione

Quando si avvia una sincronizzazione, la data di modifica delle impostazioni locali viene confrontata con quella delle impostazioni memorizzate in Creative Cloud. Se tali date non corrispondono, viene rilevato un conflitto di sincronizzazione.

Potete specificare quale azione intraprendere in caso di conflitto di sincronizzazione scegliendo una delle seguenti opzioni:

  • Richiedi la preferenza
  • Carica sempre le impostazioni
  • Scarica sempre le impostazioni

Quando selezionate Richiedi la preferenza, si apre la finestra di dialogo Sincronizza impostazioni e viene richiesto di caricare o scaricare le impostazioni.

Selezionate Carica impostazioni

Carica impostazioni: le impostazioni vengono sincronizzate dal computer a Creative Cloud.

Scarica impostazioni: le impostazioni vengono sincronizzate da Creative Cloud al computer e la versione locale delle impostazioni viene sovrascritta con quella su Creative Cloud.

Cancella automaticamente le impostazioni alla chiusura dell’applicazione

Selezionate questa preferenza per cancellare le impostazioni di sincronizzazione ogni volta che uscite da Premiere Pro. Al successivo avvio verranno applicate le impostazioni predefinite.

Salvataggio automatico dei progetti su Creative Cloud

L’account Adobe Creative Cloud offre un servizio di archiviazione online grazie al quale potrete accedere ai vostri file ovunque vi troviate, con qualsiasi dispositivo o computer.

Premiere Pro consente di salvare automaticamente i progetti direttamente nello spazio di archiviazione Creative Cloud e di salvare i backup dei progetti in un ambiente di archiviazione sicuro e accessibile.

Scegliete Salvataggio automatico nella finestra di dialogo Preferenze e selezionate Salva progetto di backup in Creative Cloud.

Quando Premiere Pro effettua il salvataggio automatico di un progetto, nello spazio di archiviazione online Creative Cloud viene creata una directory denominata “auto-save” (salvataggio automatico). Tutti i progetti così salvati vengono archiviati in questa directory.

Potete accedere al backup dei progetti dalla scheda File dell’applicazione desktop Creative Cloud. Oppure potete accedervi dal vostro account Creative Cloud sul Web.

Migrare le impostazioni di sincronizzazione

Ogni versione principale di Premiere Pro CC ha una propria copia dei file delle impostazioni. Ad esempio, per Premiere Pro CC 7.x i file delle impostazioni sono memorizzati in una directory “7.0” mentre per Premiere Pro CC versione 2014 si trovano nella directory “8.0”.

Quando passate all’ultima versione da una versione 7.x di Premiere Pro CC, le impostazioni di sincronizzazione vengono automaticamente trasferite alla nuova versione.

Selezionate Sincronizza impostazioni o Usa impostazioni da un altro account nella schermata iniziale oppure scegliete File > Sincronizza impostazioni. Tutti i file delle impostazioni vengono copiati dalla directory “7.0” alla directory “8.0”.

Note importanti:

  • La directory “8.0” viene creata sul server Creative Cloud dopo la prima sincronizzazione delle impostazioni. Quando sincronizzate le impostazioni per la prima volta, è possibile che si verifichi un ritardo nella sincronizzazione poiché tutte le impostazioni dalla directory “7.0” vengono copiate nella directory “8.0”.
  • Prima di personalizzare le impostazioni locali, ad esempio aggiungere nuove scelte rapide da tastiera o nuovi spazi di lavoro, sincronizzate le impostazioni almeno una volta su uno dei computer. Così facendo non rischierete di perdere eventuali modifiche apportate alle impostazioni durante la migrazione automatica delle impostazioni dalla versione precedente.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online