Applicate i fogli di stile di esempio di Dreamweaver alle pagine oppure utilizzateli come punto di partenza per sviluppare stili propri.

Nota:

in Dreamweaver CC e versioni successive, il pannello Stili CSS è sostituito da CSS Designer. Per ulteriori informazioni, vedete CSS Designer.

Dreamweaver fornisce fogli di stile di esempio che potete applicare alle pagine oppure utilizzare come punto di partenza per sviluppare stili propri.

  1. Aprite il pannello Stili CSS effettuando una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate Finestra > Stili CSS.

    • Premete Maiusc+F11.

  2. Nel pannello Stili CSS, fate clic sul pulsante Associa foglio di stile esterno (nell'angolo inferiore destro del pannello).
  3. Nella finestra di dialogo Collega foglio di stile esterno, fate clic su Fogli di stile di esempio.
  4. Nella finestra di dialogo Fogli di stile di esempio, selezionate un foglio di stile dalla casella di riepilogo.

    Quando selezionate i fogli di stile all'interno della casella di riepilogo, il riquadro Anteprima visualizza la formattazione del testo e del colore del foglio di stile selezionato.

  5. Fate clic sul pulsante Anteprima per applicare il foglio di stile e verificate che applichi gli stili desiderati alla pagina corrente.

    Se gli stili applicati non sono quelli previsti, selezionate un altro foglio di stile dall'elenco e fate clic su Anteprima per visualizzare gli stili desiderati.

  6. Per impostazione predefinita, Dreamweaver salva il foglio di stile in una cartella denominata CSS, posizionata appena sotto il livello principale del sito definito per la pagina. Se tale cartella non esiste, viene creata da Dreamweaver. Potete salvare il file in un'altra posizione facendo clic su Sfoglia e individuando un'altra cartella.
  7. Quando trovate un foglio di stile le cui regole di formattazione soddisfano i vostri criteri di progettazione, fate clic su OK.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online