Guida utente Annulla

Nozioni di base sul disegno

  1. Guida utente di Illustrator
  2. Scoprire Illustrator
    1. Introduzione a Illustrator
      1. Novità di Illustrator
      2. Domande frequenti
      3. Requisiti di sistema per Illustrator
      4. Illustrator per Apple Silicon
    2. Area di lavoro
      1. Nozioni di base sull’area di lavoro
      2. Imparare più velocemente con il pannello Scopri di Illustrator
      3. Creare documenti
      4. Barra degli strumenti
      5. Scelte rapide da tastiera predefinite
      6. Personalizzare le scelte rapide da tastiera
      7. Introduzione alle tavole disegno
      8. Gestire le tavole disegno
      9. Personalizzazione dell’area di lavoro
      10. Pannello Proprietà
      11. Impostare le preferenze
      12. Area di lavoro Tocco
      13. Supporto di Microsoft Surface Dial in Illustrator
      14. Annullare le modifiche e gestire la cronologia di progettazione
      15. Ruota vista
      16. Righelli, griglie e guide
      17. Accesso facilitato in Illustrator
      18. Modalità protetta
      19. Visualizzare la grafica
      20. Usare la Touch Bar con Illustrator
      21. File e modelli
    3. Strumenti in Illustrator
      1. Panoramica sugli strumenti
      2. Selezionare gli strumenti
        1. Selezione
        2. Selezione diretta
        3. Selezione gruppo
        4. Bacchetta magica
        5. Lazo
        6. Tavola disegno
      3. Strumenti di navigazione
        1. Mano
        2. Ruota vista
        3. Zoom
      4. Strumenti Pittura
        1. Sfumatura
        2. Trama
        3. Crea forme
      5. Strumenti di testo
        1. Testo
        2. Testo su un tracciato
        3. Testo verticale
      6. Strumenti di disegno
        1. Penna
        2. Aggiungi punto di ancoraggio
        3. Elimina punto di ancoraggio
        4. Punto di ancoraggio
        5. Curvatura
        6. Segmento linea
        7. Rettangolo
        8. Rettangolo arrotondato
        9. Ellisse
        10. Poligono
        11. Stella
        12. Pennello
        13. Pennello tracciato chiuso
        14. Matita
        15. Shaper
        16. Sezione
      7. Strumenti di modifica
        1. Rotazione
        2. Riflettere
        3. Scala
        4. Distorsione curvilinea
        5. Larghezza
        6. Trasformazione libera
        7. Contagocce
        8. Fusione
        9. Gomma
        10. Forbici
    4. Azioni rapide
      1. Testo retrò
      2. Testo Luce al neon
      3. Testo vecchia scuola
      4. Ricolora
      5. Convertire schizzi in grafica vettoriale
  3. Illustrator per iPad
    1. Introduzione a Illustrator per iPad
      1. Panoramica di Illustrator per iPad
      2. Domande frequenti su Illustrator per iPad
      3. Requisiti di sistema | Illustrator per iPad
      4. Cosa è possibile fare con Illustrator per iPad
    2. Area di lavoro
      1. Area di lavoro di Illustrator per iPad
      2. Scelte rapide tocco e gesti
      3. Scelte rapide da tastiera per Illustrator per iPad
      4. Gestire le impostazioni dell'app
    3. Documenti
      1. Utilizzare i documenti in Illustrator per iPad
      2. Importazione di documenti Photoshop e Fresco
    4. Selezionare e disporre oggetti
      1. Creare oggetti ripetuti
      2. Fusione di oggetti
    5. Disegno
      1. Disegnare e modificare i tracciati
      2. Disegnare e modificare le forme
    6. Testo
      1. Utilizzo di testo e font
      2. Creare progetti di testo lungo un tracciato
      3. Aggiungere i propri font
    7. Utilizzo delle immagini
      1. Vettorizzazione di immagini raster
    8. Colore
      1. Applicare colori e sfumature
  4. Documenti cloud
    1. Nozioni di base
      1. Utilizzare i documenti cloud di Illustrator
      2. Condividere e collaborare sui documenti cloud di Illustrator
      3. Condividere i documenti per la revisione
      4. Aggiornare l'archiviazione cloud per Adobe Illustrator
      5. Documenti cloud di Illustrator | Domande frequenti
    2. Risoluzione dei problemi
      1. Risoluzione dei problemi di creazione o salvataggio dei documenti cloud di Illustrator
      2. Risoluzione dei problemi relativi ai documenti cloud di Illustrator
  5. Aggiunta e modifica di contenuti
    1. Disegno
      1. Nozioni di base sul disegno
      2. Modificare i tracciati
      3. Creare un disegno con perfezionamento pixel applicato
      4. Disegnare con lo strumento Penna, Curvatura o Matita
      5. Disegnare linee e forme semplici
      6. Ricalco immagine
      7. Semplificare un tracciato
      8. Definire le griglie prospettiche
      9. Strumenti simboli e set di simboli
      10. Regolare i segmenti di tracciato
      11. Disegna un fiore in 5 semplici passaggi
      12. Disegno in prospettiva
      13. Simboli
      14. Disegnare tracciati allineati ai pixel per i flussi di lavoro Web
    2. Oggetti e materiali 3D
      1. Informazioni sugli effetti 3D in Illustrator
      2. Creare grafica 3D
      3. Mappare l'immagine sugli oggetti 3D
      4. Creare testo 3D
    3. Colore
      1. Il colore
      2. Selezionare i colori
      3. Usare e creare i campioni
      4. Regolare i colori
      5. Utilizzare il pannello Temi Adobe Color
      6. Gruppi di colori (armonie)
      7. Pannello Temi colore
      8. Ricolorare il disegno
    4. Colorare
      1. Pittura
      2. Colorare con riempimenti e tracce
      3. Gruppi di pittura dinamica
      4. Sfumature
      5. Pennelli
      6. Metodi di trasparenza e fusione
      7. Applicare la traccia a un oggetto
      8. Creare e modificare i pattern
      9. Trame
      10. Pattern
    5. Selezionare e disporre oggetti
      1. Selezionare gli oggetti
      2. Livelli
      3. Raggruppare ed espandere gli oggetti
      4. Spostare, allineare e distribuire gli oggetti
      5. Sovrapporre gli oggetti    
      6. Bloccare, nascondere ed eliminare gli oggetti
      7. Copiare e duplicare gli oggetti
      8. Ruotare e riflettere gli oggetti
      9. Intrecciare gli oggetti
    6. Rimodellare oggetti
      1. Ritagliare le immagini
      2. Trasformare gli oggetti
      3. Combinare più oggetti
      4. Tagliare, dividere e rifilare gli oggetti
      5. Alterazione marionetta
      6. Ridimensionare, inclinare e distorcere gli oggetti
      7. Fusione di oggetti
      8. Rimodellare con gli involucri
      9. Rimodellare gli oggetti con gli effetti
      10. Creare nuove forme con gli strumenti Shaper e Crea forme
      11. Lavorare con gli angoli dinamici
      12. Flussi di lavoro migliorati per rimodellare gli oggetti con supporto touch
      13. Modificare le maschere di ritaglio
      14. Forme dinamiche
      15. Creare forme con lo strumento Crea forme
      16. Modifica globale
    7. Testo
      1. Aggiungere testo e utilizzare gli oggetti di testo
      2. Creare elenchi puntati e numerati
      3. Gestire l'area di testo
      4. Font e composizione tipografica
      5. Tipo di formato
      6. Importare ed esportare il testo
      7. Formattare i paragrafi
      8. Caratteri speciali
      9. Creare testo su un tracciato
      10. Stili di carattere e di paragrafo
      11. Tabulazioni
      12. Testo e composizione tipografica
      13. Trovare i font mancanti (flusso di lavoro Typekit)
      14. Aggiornare testo da Illustrator 10
      15. Testo in arabo e in ebraico
      16. Font | Domande frequenti e suggerimenti per la risoluzione dei problemi
      17. Creazione di un effetto di testo 3D
      18. Progettazioni di composizione tipografica creativa
      19. Ridimensionare e ruotare il testo
      20. Spaziatura tra righe e caratteri
      21. Sillabazione e interruzioni di riga
      22. Miglioramenti del testo
      23. Dizionari per il controllo ortografico e la sillabazione
      24. Formattare i caratteri asiatici
      25. Modulo di composizione per scritture asiatiche
      26. Creare progettazioni di testo con oggetti di fusione
      27. Creare un poster di testo utilizzando Ricalco immagine
    8. Creare effetti speciali
      1. Utilizzo degli effetti
      2. Stili di grafica
      3. Creare un’ombra esterna
      4. Attributi di aspetto
      5. Creare schizzi e mosaici
      6. Ombre esterne, bagliori e bordi sfocati
      7. Riepilogo degli effetti
    9. Grafica per il Web
      1. Come ottenere risultati ottimali nella creazione di grafica per il Web
      2. Grafici
      3. SVG
      4. Creare animazioni
      5. Sezioni e mappe immagini
  6. Importare, esportare e salvare
    1. Importazione
      1. Inserire più file
      2. Gestire file collegati e incorporati
      3. Informazioni sui collegamenti
      4. Scorporare le immagini
      5. Importare disegni di Photoshop
      6. Importare immagini bitmap
      7. Importare i file Adobe PDF
      8. Importare file EPS, DCS e AutoCAD
    2. Creative Cloud Libraries in Illustrator 
      1. Creative Cloud Libraries in Illustrator
    3. Salva
      1. Salvare un disegno
    4. Esporta
      1. Utilizzare la grafica di Illustrator in Photoshop
      2. Esportare un disegno
      3. Raccolta delle risorse ed esportazione in blocco
      4. Creare pacchetti di file
      5. Creare file Adobe PDF
      6. Estrarre il codice CSS | Illustrator CC
      7. Opzioni Adobe PDF
      8. Informazioni file e metadati
  7. Stampa
    1. Preparare la stampa
      1. Impostare i documenti per la stampa
      2. Modificare le dimensioni e l’orientamento della pagina
      3. Specificare gli indicatori di taglio per rifilare o allineare
      4. Introduzione al quadro di grandi dimensioni
    2. Stampa
      1. Sovrastampa
      2. Stampare con la gestione colore
      3. Stampa PostScript
      4. Predefiniti di stampa
      5. Segni di stampa e pagine al vivo
      6. Stampare e salvare un disegno con trasparenza
      7. Abbondanza
      8. Stampare le selezioni colore
      9. Stampare sfumature, trame e fusioni di colore
      10. Sovrastampa del bianco
  8. Automatizzare operazioni
    1. Unione dei dati mediante il pannello Variabili
    2. Automazione con script
    3. Automazione con le azioni
  9. Risoluzione dei problemi 
    1. Problemi di arresto anomalo
    2. Recuperare i file dopo l'arresto anomalo
    3. Problemi relativi ai file
    4. Formati di file supportati
    5. Problemi relativi ai driver del dispositivo GPU
    6. Problemi dei dispositivi Wacom
    7. Problemi relativi ai file DLL
    8. Problemi relativi alla memoria
    9. Problema del file delle preferenze
    10. Problemi di font
    11. Problemi con la stampante
    12. Condividere il rapporto sugli arresti anomali con Adobe
    13. Miglioramento delle prestazioni di Illustrator
Iniziate un lavoro su iPhone o iPad, quindi perfezionatelo e completatelo sul computer desktop
Iniziate un lavoro su iPhone o iPad, quindi perfezionatelo e completatelo sul computer desktop!

Il vostro flusso di lavoro creativo inizia su iPad o iPhone con l'ideazione, il ricalco o la creazione di un prototipo?

Provate l’app Adobe Illustrator Draw per iPad o iPhone. Draw offre le funzioni e gli strumenti di disegno vettoriale che amate in un’interfaccia semplificata e moderna. Potete disegnare linee, forme e illustrazioni a mano libera, con dieci livelli di disegno e un livello foto. E quando siete di nuovo al computer, grazie alla connettività di Creative Cloud potete facilmente applicare i tocchi finali in Illustrator o Photoshop.

Importante promemoria:

Adobe Illustrator Draw non sarà più disponibile per il download su App Store e Google Play Store a partire dal 19 luglio 2021. Se avete già l'app installata, potete continuare a usarla fino al 10 gennaio 2022. Per un'esperienza senza interruzioni con funzioni simili e migliorate, provate gratuitamente Adobe Fresco. Le risorse di Draw verranno migrate automaticamente quando accedete per la prima volta a Fresco. 

Informazioni sulla grafica vettoriale

La grafica vettoriale (talvolta chiamata forme vettoriali o oggetti vettoriali) è costituita da linee e curve definite da oggetti matematici denominati vettori, che descrivono un'immagine in base alle sue caratteristiche geometriche.

Potete spostare o modificare liberamente la grafica vettoriale senza perdere dettagli o chiarezza,poiché è indipendente dalla risoluzione; mantiene quindi bordi ben definiti se ridimensionata, stampata con una stampante PostScript, salvata in file PDF o importata in un’applicazione di grafica vettoriale. Pertanto, la grafica vettoriale rappresenta la scelta migliore per disegni, come i logo, che saranno utilizzati° indiverse dimensioni e su vari supporti di stampa.

Gli oggetti vettoriali creati utilizzando gli strumenti disegno e forma in Adobe Creative Cloud sono esempi di grafica vettoriale. Potete utilizzare i comandi Copia e Incolla per duplicare la grafica vettoriale tra i componentiCreativeCloud.

I tracciati

Quando disegnate create una linea denominata tracciato. Un tracciato è composto da uno o più segmenti retti o curvi. Il punto iniziale e il punto finale di ciascun segmento sono contrassegnati da punti di ancoraggio che fissano in posizione i segmenti. Un tracciato può essere chiuso (ad esempio un cerchio) o aperto, con punti finali distinti (ad esempio una linea ondulata).

Potete modificare la forma di un tracciato trascinando i relativi punti di ancoraggio, i punti di direzione alla fine delle linee di direzione visualizzate a livello dei punti di ancoraggio o dello stesso segmento del tracciato.

Componenti di un tracciato
Componenti di un tracciato

A. Punto finale selezionato (pieno) B. Punto di ancoraggio selezionato C. Punto di ancoraggio non selezionato D. Segmento di tracciato curvo E. Linea di direzione F. Punto di direzione 

I tracciati possono avere due tipi di punti di ancoraggio: i punti angolo e i punti morbidi (detti anche di curvatura o arrotondati). In corrispondenza di un punto angolo il tracciato cambia bruscamente direzione. In corrispondenza di un punto morbido, i segmenti di tracciato si uniscono in una curva continua. Potete disegnare un tracciato con qualsiasi combinazione di punti angolo e punti morbidi. Se usate un punto di tipo errato, potete sempre cambiarlo in un secondo momento.

Punti di un tracciato
Punti di un tracciato

A. Quattro punti angolo B. Quattro punti morbidi C. Combinazione di punti angolo e punti morbidi 

Un punto angolo può collegare due segmenti retti o curvi; un punto morbido collega sempre due segmenti curvi.

Un punto angolo può collegare sia segmenti retti che curvi.
Un punto angolo può collegare sia segmenti retti che curvi.

Nota:

Non confondete i punti angolo e morbidi con i segmenti retti e curvi.

Il profilo di un tracciato è detto traccia. Un colore o una sfumatura applicato all’area interna di un tracciato aperto o chiuso è detto riempimento. Una traccia può essere caratterizzata da peso (spessore), colore e un pattern di tratteggio (Illustrator e InDesign) o da un pattern di linee stilizzato (InDesign). Dopo aver creato un tracciato o una forma, potete modificare le caratteristiche della traccia o del riempimento.

In InDesign in ogni tracciato è visualizzato anche un punto centrale, che segna il centro della forma ma non fa parte del tracciato effettivo. Questo punto può essere usato per trascinare il tracciato, allinearlo con altri elementi o selezionare tutti i punti di ancoraggio sul tracciato. Il punto centrale è sempre visibile e non può essere nascosto o eliminato.

Le linee e i punti di direzione

Quando selezionate un punto di ancoraggio che collega i segmenti curvi (oppure selezionate il segmento stesso), per i punti di ancoraggio dei segmenti di collegamento sono visualizzate le maniglie di direzione, ossia linee di direzione che terminano in punti di direzione. La forma e le dimensioni dei segmenti curvi sono definite dall’angolo e dalla lunghezza delle linee di direzione. Lo spostamento dei punti di direzione cambia la forma delle curve. Le linee di direzione non vengono visualizzate nell’output finale.

Un punto morbido è sempre dotato di due linee di direzione che si spostano insieme come unità singola e diritta. Quando spostate una linea di direzione su un punto morbido, i segmenti curvi su entrambi i lati del punto vengono regolati contemporaneamente, mantenendo una curva continua a livello del punto di ancoraggio.

Un punto angolo può invece avere due, una o nessuna linea di direzione, a seconda che unisca rispettivamente due, uno o nessun segmento curvo. Le linee di direzione dei punti angolo mantengono l’angolo usando differenti angolature. Quando spostate una linea di direzione di un punto angolo, viene regolata solo la curva che si trova sullo stesso lato del punto della linea di direzione.

Dopo avere selezionato un punto di ancoraggio (a sinistra), le linee di direzione appaiono su tutti i segmenti curvi collegati dal punto di ancoraggio (a destra).
Dopo avere selezionato un punto di ancoraggio (a sinistra), le linee di direzione appaiono su tutti i segmenti curvi collegati dal punto di ancoraggio (a destra).

Regolare linee di direzione su un punto morbido (a sinistra) e su un punto angolo (a destra)
Regolare linee di direzione su un punto morbido (a sinistra) e su un punto angolo (a destra)

Le linee di direzione sono sempre tangenti alla curva (perpendicolari al raggio della curva) in corrispondenza dei punti di ancoraggio. L’angolo di ogni linea di direzione determina l’inclinazione della curva, mentre la lunghezza di ogni linea di direzione determina l’altezza o la profondità della curva.

Spostando e ridimensionando le linee di direzione si cambia l’inclinazione delle curve.
Spostando e ridimensionando le linee di direzione si cambia l’inclinazione delle curve.

Nota:

In Illustrator potete visualizzare o nascondere i punti di ancoraggio, le linee di direzione e i punti di direzione scegliendo Visualizza > Mostra contorni selezione o Visualizza > Nascondi contorni selezione.

Specificare l’aspetto di linee e punti di direzione

Quando si lavora con punti di ancoraggio e tracciati, a volte è utile visualizzare le linee di direzione (maniglie); altre volte invece sono di impaccio. Potete quindi visualizzare o nascondere le linee di direzione per più punti di ancoraggio selezionati. Per un unico punto di ancoraggio, le linee sono sempre visualizzate.

Potete scegliere di visualizzare o nascondere le linee di direzione  selezionandolesingolarmente oppure potete impostare una preferenza per la visualizzazione delle linee di direzione.

Mostrare o nascondere le linee di direzione per i punti di ancoraggio selezionati

  1. Selezionate i punti di ancoraggio desiderati mediante lo strumento selezione diretta.

  2. Nel pannello Controllo, fate clic su Mostra maniglie quando sono selezionati più punti di ancoraggio  o Nascondi maniglie quando sono selezionati più punti di ancoraggio .

Regolare le dimensioni della visualizzazione di punto di ancoraggio, maniglia e rettangolo di selezione

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Visualizzazione selezioni e punti di ancoraggio (Windows) o Illustrator > Preferenze > Visualizzazione selezioni e punti di ancoraggio (macOS).

  2. Nell’area Visualizzazione maniglie e punti di ancoraggio, impostate una delle voci seguenti:

    Dimensione

    Regolate il cursore per modificare le dimensioni della visualizzazione di punti di ancoraggio, maniglie e rettangoli di selezione.

    Evidenzia punti di ancoraggio al passaggio del mouse

    Evidenzia il punto di ancoraggio situato direttamente sotto il cursore del mouse.

    Stile maniglia

    Specifica la visualizzazione dei punti terminali delle maniglie (punti di direzione):

    •  Visualizza i punti di direzione come cerchi pieni blu.

    •  Visualizza i punti di direzione come cerchi bianchi.

    Mostra maniglie quando sono selezionati più punti di ancoraggio

    Visualizza le linee di direzione per tutti i punti di ancoraggio selezionati quando selezionate un oggetto con lo strumento selezione diretta o selezione gruppo. Se questa opzione non è selezionata, le linee di direzione vengono visualizzate per un punto di ancoraggio (se questo è l’unico punto di ancoraggio selezionato sul tracciato in oggetto) oppure se il segmento di Bézier per la linea di direzione è selezionato e il punto di ancoraggio da cui si estende la linea di direzione non è selezionato.

Modalità di disegno

Illustrator offre le seguenti modalità di disegno:

  • Disegna normale () 

  • Disegna dietro ()

  • Disegna all'interno ()

Viene visualizzato un rettangolo aperto tratteggiato quando è attivo un oggetto in modalità Disegna all’interno.
Un rettangolo aperto tratteggiato come quello mostrato nella figura C viene visualizzato quando un oggetto in modalità Disegna all’interno è attivo.

La modalità Disegna normale è la modalità di default. La modalità di disegno si seleziona dal pannello Strumenti, sotto lo strumento selettore colore.

pannello modalità disegno
Pannello Modalità disegno

Per passare da una modalità di disegno all’altra, fate clic sul pannello Modalità disegno nel pannello Strumenti e selezionate la modalità desiderata. In alternativa, potete usare la scelta rapida da tastiera Maiusc+D.

Nota:

Le opzioni Incolla, Incolla nella stessa posizione e Incolla su tutte le tavole da disegno rispettano le modalità di disegno. Tuttavia, le modalità di disegno in uso non influiscono sui comandi Incolla sopra e Incolla sotto.

Modalità Disegna dietro

La modalità Disegna dietro permette di disegnare dietro tutti gli elementi grafici del livello selezionato, se non è selezionata alcuna grafica. In caso contrario, il nuovo oggetto viene disegnato direttamente dietro l’oggetto selezionato.

La modalità Disegna dietro viene rispettata nei seguenti casi:

  • Creazione di nuovi livelli

  • Inserimento di simboli

  • Inserimento di file dal menu File

  • Utilizzo di Alt + trascinamento per duplicare gli oggetti

  • Utilizzo dei comandi Incolla nella stessa posizione e Incolla su tutte le tavole disegno

Modalità Disegna all’interno

La modalità Disegna all’interno permette di disegnare all’interno dell’oggetto selezionato. Grazie alla modalità Disegna all’interno, potete evitare i diversi passaggi previsti da attività quali disegnare e modificare l’ordine di sovrapposizione oppure disegnare, selezionare e creare una maschera di ritaglio.

La modalità Disegna all’interno è abilitata solo se esiste un solo oggetto selezionato (tracciato, tracciato composto o testo).

Per creare maschere di ritaglio in modalità Disegna all’interno, selezionate il tracciato all’interno del quale desiderate disegnare e passate alla modalità Disegna all’interno. I tracciati successivi vengono ritagliati dal tracciato che era selezionato al momento del passaggio alla modalità Disegna all’interno, fino a quando non tornate alla modalità Disegna normale (Maiusc+D o doppio clic).

Nota:

a differenza di quanto succede con il comando Oggetto > Maschera di ritaglio > Crea, le maschere di ritaglio create in modalità Disegna all’interno mantengono il loro aspetto.

Logo Adobe

Accedi al tuo account